Recensioni per
Un episodio della Guerra Fredda che i libri di storia non riportano
di Old Fashioned

Questa storia ha ottenuto 9 recensioni.
Positive : 9
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.

Ciao^^
Per riprendermi dallo stress dopo un esame avevo bisogno di leggere qualcosa di divertente, quindi eccomi qui!
Ho apprezzato molto questa tua interpretazione erotica sul genere "Ivan Meets G.I. Joe".
Il contesto storico è semplicemente accennato, ma il lettore si sente trasportato in pieno nel periodo della Guerra Fredda.
Fin da subito si avverte il clima di tensione attraverso le descrizioni degli ambienti e i comportamenti dei personaggi. Nei tuoi scritti ammiro sempre l'importanza che dai ai particolari.
Hai usato luoghi comuni e stereotipi in modo intelligente per creare immagini e situazioni che mi hanno veramente fatta morire dal ridere.
La sfida tra i due uomini inizia come una prova di forza tra le due fazioni e finisce per diventare una questione personale tra le lenzuola.
Complimenti per come hai trattato le scene hot, alternando momenti di erotismo a scambi di battute esilaranti.
Sto ancora ridendo immaginando l'espressione di chi li ha ritrovati il giorno dopo...

Mi soffermo solo un secondo su questa scena:
«Dopo un po’ Ivan si rammaricava che fra le loro due grandi nazioni ci fosse rivalità e non amicizia.
"Anche a me sta sullo stomaco che non andiamo d’accordo con voialtri tovarish,” rispose l’americano, “siete gente a posto"»
Nonostante il tono ironico della storia hai saputo inserire un momento di pausa dove i due protagonisti affrontano i temi della follia della guerra e dell'irrazionalità dell'odio tra popoli. Una bella riflessione che è frutto di una sbornia. Insomma, più alcol e meno guerre!

Complimenti anche per questo racconto, sei sempre bravissimo!
Alla prossima! :)

Eh beh, ma io vorrei ben dire: è più che normale che gli Stati Uniti e la beneamata URSS non fossero felici di raccontare una storia come questa che...diciamo avrebbe strappato numerosi sogghigni un po' per il resto del mondo. Eppure, tra Ivan e Johnny, quella notte, si è combattuto un vero e proprio rodeo, tra tori, sederi, cavalcate pazze e gesti delicati che nemmeno le bellissime ballerine di Bol'soj. :D
Questa storia mi ha fatto ridere un sacco. Al "cominciò a pomparlo come la Transiberiana" sono andata giù (solita storia: Gabe che mi chiede che diamine sta succedendo).
Questa parte, la iniziale: “Il primo è alla salute,” spiegò lentamente, “il secondo alla padrona di casa e il terzo a chi non c'è.” Con i due protagonisti che bivaccano, mi ha dato un'impressione di quasi-tranquillità apparente, ma alla fine sapevo che mantieni sempre la parola e che ci sarebbero stati sensualità e divertimento. ^^
Sono contenta di aver letto questa storia!
_morgengabe

Buonasera Old Fashioned! Premetto che mi sto interessando da poco alle storie slash, e sono stata molto incuriosita dalla tua, anche per il contesto storico in cui è ambientata e per il fatto che l'hai classificata come demenziale. Quindi non ho potuto fare a meno di leggerla.
Per prima cosa, ti dico che è scritta bene, dal punto di vista grammaticale e quant'altro. E non è cosa da poco, dato la marea di errori grossolani che a volte si trovano in alcune storie.
In secondo luogo, mi ha divertito e mi ha fatto sorridere mentre leggevo molti passaggi ironici, quindi hai colto nel segno. (Da notare che non ho potuto fare a meno di immaginare i due protagonisti con le fattezze di John Rambo e Ivan "ti spiezo in due" Drago).
Venendo alla scena slash in sé e per sé, l'hai trattata bene: nonostante i termini volgari della lingua parlata (in fondo si tratta sempre di soldati), hai descritto la scena in modo coerente con il resto della storia, con un minimo di demenzialità ma senza mai scendere nel volgare.
Quindi, ti faccio i miei complimenti, e credo che passerò senz'altro a leggere qualche altra tua storia!
Evelyn

Non sapevo se rompere le scatole o no ma non ho niente di meglio da fare ora quindi sopportami. *musica da film horror*
Grazie alla tua bellissima PWP che ha avuto il potere di farmi cambiare a meno da un mese dall'esame il mio argomento per la tesina fantasma. Se questo fatto ci fosse davvero nei libri di storia non solo lo porterei all'esame ma direi: << Fermi tutti, preparatevi i fazzoletti sto per raccontarvi l'incontro tra due essere mostruosamente dotati che fecero quello che la storia si aspettava! >> e racconterei tutta la vicenda porn ipotizzando anche la grandezza dei loro arnesi XD (Non sto scherzando, sarei capace di farlo davvero)
E' davvero bellissima questa PWP che non mi sembra tanto PWP perchè secondo me c'è trama cioè non fanno subito ginnastica atternativa!
E ora partiamo con la tortuta muahaha:
Iniziamo dall'inizio, quando precisamente quando i due si tolgono la casatta rimanendo per la gioia e delusione della mia immaginazione in cannottiera. Nella mia testa era partita la colonna sonora di nove settimane e mezzo! Mi stavo già immagginando una super mega orgia li in mezzo alla strada dopo l'incontro a braccio di ferro e invece vengono le forze dell'ordine a dare a manganellate a caso, tanto per fare qualcosa facendo più male che bene ma almeno i miei piccoli si conoscono bene eccome se si conoscono bene.
Fann po po po! La mia testa faceva: "ya facimm pesc e pesc!" e quando hanno iniziato a sollazzarsi realmente la mia sanità mentale ha detto: << Al mio tre scatenate l'infetno. >>
<< Uno... >> l'inferno fù.
La mia mente faceva il tifo peggio dei soldati durante lo scontro a braccio di ferro.
Ora vado, levo le tende e non romperò più le scatole promesso.
Ciao, Kami-kun

E ti pareva? Figurati se nei libri di storia ci mettevano una cosa così interessante. Menomale che ci sei tu ad illuminarci.

Che dire, mi è piaciuta un sacco questo PWP, cioè ho riso e mi sono coinvolta tanto. C'ero pure io in mezzo a quei tori impazziti di marinai che sfogavano i loro giudizi nel bel mezzo di una gara a braccio di ferro.
La scena dei due colossi che si fanno strada tra le mutande stese bei vicoli mi ha stesa. Me li immaginavo lì, con in testa qualche mutandone da nonna decisamente anti-sesso.
Meraviglioso!

E poi si arriva in quella stanza di hotel di schifo, ma che per degli uomini obbligati a qualcosa di peggio, é la migliore delle suite delmmondo. E tu sei lì che leggi, immaginando questi due omoni che se la ridono e se la bevono e poi diventa tutto a luci rosse, peggio di un sito per soli adulti in cerca di qualche minuto di pura eccitazione sessuale.
E detto ciò mi sotterro e faccio finta di niente.

Insomma, come sempre, riesce a rapirmi con l'uso delle parole e con il tuo modo di scrivere.
É sorprendente come riesci a trasformare una cosa semplice come una PWP, in una specie di mini storia che è davvero completa in tutto.
Ti faccio i miei complimenti.
Un abbraccio.

Ehilà ~
Quando si parla di comicità io sono sempre presente. Se poi dietro c'è un bel contesto storico come in questo caso sono ben felice. Anche solo accennato come in questo caso. Insomma, è il pretesto per far riunire due nemici naturali, ma stiamo parlando di PWP ed il contesto è più un contorno per la scena "clou" se così possiamo dire. Anche se il fulcro del racconto è la prodigiosa scopata dei superuomini la trama è integrata alla perfezione, occupando il peso necessario senza portare via l'aspetto PWP della storia. E poi fa un sacco ridere. Già mi immagino questi poveri thailandesi (per altro neutrali alla grande et prodigiosa sfida) che si sono visti sfondare il locale da questi marinai energumeni gonfi di birra e con il pugno facile. Poveri anche i poliziotti ma ehi, erano loro che malmenavano questi piccoli ed indifesi soldati, non il contrario...e loro che si difendevano con una certa svogliatezza...
Menzione d'onore al liquore con scorpione, che direi abbia sortito gli effetti promessi.
E chissà perchè nessun libro di storia riporta questo fondamentale ed importantissimo avvenimento che ha lasciato indubbiamente una forte impronta...magari non sul corso della storia ma sicuramente sui corpi squassatissimi di Ivan e Johnny, risvegliatisi doloranti dopo giorni a diverse miglia dalla costa...molto fantozziana come scena.
Ho apprezzato tantissimo questa PWP. Tra tutte, forse è la mia preferita.
Alla prossima, ciaoo ~

Ahahah! E' pazzesca! Questa storia è pazzesca!
E l'hai dedicata a me? Ma grazie, che tipo divertente che sei! In alcuni punti mi ha fatto anche arrossire, ahahah!

Oh! Scusa, la domanda. Io sono una ignorante totale sulle PWP, ma credevo che fossero sesso senza storia, no?
Invece mi pare che nelle tue storie la trama ci sia e che la scena di sesso sia ben integrata con il resto.
Ok, è ' lì ' che si deve arrivare, però la storia c'è sempre ed è anche ben costruita.
Anche questa ha una bella morale: fate l'amore e non la guerra!

All'inizio abbiamo i marinai di entrambe le nazioni che hanno una gran voglia di pestarsi a sangue per tenere alta la loro rispettiva bandiera e poi per fortuna trovano un modo meno violento di risolvere la cosa: una sfida a braccio di ferro.
Poiché si stavano divertendo tutti insieme e vengono disturbati, hanno già fatto così comunella che si mettono felicemente tutti insieme a pestare i poliziotti.
E dopo questo fattaccio ecco che i due protagonisti si delineano, sono proprio i due campioni di entrambe le nazioni che si stavano sfidando a braccio di ferro.

Ricordo sempre un detto vichingo: ' Combattere è un po' come fare all'amore. Ci si guarda negli occhi, ci si studia e poi il ricordo è per sempre. '
Ecco, penso che sia successo questo tra i due protagonisti. Affrontandosi si sono studiati, ammirati e hanno scoperto che c'è intesa tra di loro.

Poi è tutto un delirio di bottiglie e un'astemia come me fa fatica a capire 'sto giro, anche se so che alla gente piace molto fare uso di alcol e so anche che bevendo i freni inibitori vengono meno.

Ok, bottiglie su bottiglie su bottiglie, finché sono cotti. Hanno caldo e voglia di fare qualcosa. Perché no?
Il modo in cui l'americano se ne viene fuori con quella richiesta è disarmante. Eh, sì, era ubriaco e l'altro pure, quindi che importava il resto, ne avevano voglia e si mettono a farlo, giusto?

E così è. Devo ammettere che se lasciamo stare Jody ( ahaha ), il sesso tra uomini nei manga o altre opere prettamente femminili è descritto in modo molto diverso, infatti non c'è lo scambio, negli yaoi, quello che chiamiamo ' reverse '. Uno dà e l'altro riceve. Mentre nelle tue storie lo scambio c'è e devo dire che è interessante, perché comunque nessuno dei due personaggi è relegato ad un ruolo ed è libero di provare entrambe le cose.
E mi sembra anche giusto. Questo mi fa capire che certe storie scritte da donne sono sfalsate, perché relegano un personaggio in un ruolo femminile, del tutto campato in aria.
Ok. Ho imparato qualcosa. Infatti lo scopo è darsi piacere e non recitare la parte del maritino o della mogliettina, può sembrare stupido ma nei manga le cose le vedono così.
Invece qui abbiamo due maschioni super che fanno tutto quello che vogliono e si scambiano di ruolo e la cosa ci guadagna, accidenti se ci guadagna. Anche per il puro e semplice piacere di vedere un bel maschio che pur stando ' sotto ' continua ad essere un bel maschio.

E qui, vai, tra altri mucchi di bottiglie ci sono un bel po' di fuochi d'artificio!
Le descrizioni sono sempre belle potenti e sfacciate. Mi fa ridere la cosa, ma come fai? Stavolta sono diventata di tutti i colori!
Il finale con le prugne secche e i culi fumanti poi mi ha uccisa. Ma poveri, rinvengono GIORNI dopo, messi peggio di come si sono addormentati. Hanno proprio esagerato.
Ma poi, chi è che avrà pulito?

E naturalmente di questo fatto non si sa assolutamente niente, e chi ne parlerebbe? Non si può parlare neanche d'incidente diplomatico perché è stato tutto tranne che un incidente e di sicuro non diplomatico. Alla fine tutto si è risolto con un gran mal di testa e un gran mal di cu...
Che matto che sei!! Ti diverti proprio tanto a spremere i tuoi poveri personaggi? Questi ti fanno causa!
O peggio, fossi in te starei attento che qualcuno non scappi dal computer e t'insegua, potrebbe rivelarsi pericoloso!

Grazie per la dedica anche se sto ancora arrossendo e me la metto tra le preferite!
Alla prossima!

(Recensione modificata il 23/07/2017 - 01:46 am)

Recensore Master

Sono felice di consegnare la mia novecentesima recensione a te, Johnny e Ivan XD
Ho amato questa PwP quando me l'hai inviata e lo ri-amata adesso, mi sono fortemente sbellicata e mi dolgo nel profondo per via del fatto che questo episodio della guerra fredda è caduto nel dimenticatoio.
La parte che mi ha fatto più sbellicare è stata senza dubbio quella del braccio di ferro, con le due fazioni in scontro, che si conclude nel delirio più totale e nella fuga dei nostri eroi(?) XD
Anche se la mia frase preferita è indubbiamente "Johnny se lo sarebbe scopato fino al giorno del giudizio."

Lo so che sei molto impegnato e tutto, ma un domani devi scriverne altre di PwP, perché sul web non esiste NIENTE che eguaglia una roba del genere. niente che io conosca, almeno. senza dubbio niente di così epico.
Ah e sappi che nella gara di braccio di ferro io non tifavo particolarmente per nessuno dei due, anche se ero portata a parteggiare per Ivan per il semplice motivo che ha un nome che mi piace molto XD
Sono felice che sia finita così :')

Ci risentiamo presto <3

~Sky

Ci credo che i libri di storia non riportano l'episodio. Se si venisse a sapere succederebbe un gran casino.

Scherzi a parte, ho apprezzato molto questa storia. Non sono un fan del PWP o dello slash, ma per come li hai presentati qui mi sono garbati parecchio. E ho anche avuto modo di farmi due risate, cosa che non guasta mai col periodaccio deprimente che sto passando.

Chiudo qui e ti auguro una buona domenica. A presto!