Crossover
Segui la storia  |       
Autore: PGV 2    09/05/2017    7 recensioni
Anno 1943: i fratelli Lorenzo e Danilo Ferraro, di origine italiana, stanno scappano insieme ad altri deportati dai Nazisti che li hanno resi prigionieri durante la Seconda Guerra Mondiale, e finiscono per rimanere gli unici sopravvissuti.
Durante la fuga, entrambi finiscono per ritrovarsi nella cosiddetta "Comunità", una società che vive nel sottosuolo della Terra e dove vivono e prosperano i personaggi provenienti dalle svariate opere esistenti nell'epoca nostra.
Apparentemente sembra un Paradiso questo luogo, e la sua gestione quasi perfetta affascina i due ragazzi... ma ombre oscure circondano la Comunità e i due fratelli, insieme ai loro nuovi compagni, dovranno lottare per la sopravvivenza non solo della Comunità... ma della Terra stessa!!
Scoprite i risvolti e i colpi di scena in quella che sarà a tutti gli effetti l'ultima fic che scriverò qui su EFP!! Spero che la lettura sia di vostro gradimento :).
PROSSIMO CAPITOLO IN ARRIVO: MARTEDI' 6 GIUGNO 2017!
Genere: Avventura, Azione, Romantico | Stato: in corso
Tipo di coppia: Het, Shoujo-ai | Personaggi: Anime/Manga, Film, Fumetti, Giochi di Ruolo, Videogiochi
Note: AU, Cross-over, OOC | Avvertimenti: Spoiler!
Capitoli:
 <<    >>
Per recensire esegui il login o registrati.
Dimensione del testo A A A
Eccomi qua come promesso con il nuovo Capitolo della Fan Fiction!!
Come promesso, in questo chap la presentazione della Comunità si concluderà, per quanto alcune cose da spiegare rimarranno e verranno approfondite più avanti, e si comincerà con la trama principale vera e propria.
Il modo in cui inizierà, o per meglio dire ricomincerà, non ve lo spoilero... aspettatevi solamente l’introduzione di tantissime altre opere in questo Capitolo in un colpo solo, non dico altro ù.ù ;).
Tuttavia come al solito prima ci dedichiamo all’Angolo dei Commenti:

NEON GENESIS KURAMA: Sono davvero felicissimo che ti sia piaciuto così tanto lo scorso Capitolo *_* e non era scontato dato che è apparso per la prima volta Lelouch e se sbagliavo qualcosa con lui come minimo mi linciavi vista la mia volontà di renderlo il più IC possibile XD però da quello che ho capito bene o male ci sono riuscito, e questo mi rende immensamente contento *_*. Diciamo che due Capitoli fa mi sono preso la premura di elogiare ed al tempo stesso criticare tutti e tre gli schieramenti di questo “conflitto”, ossia credenti, laici ed atei, più che altro perché preferisco chiamarmi fuori da queste discussioni visto che proprio ai giorni nostri vediamo a che cosa portano, non per niente la radicalizzazione e l’estremismo lo vediamo praticamente tutti i giorni, e sfortunatamente l’estremismo può riguardare tutti e tre gli schieramenti come ho avuto modo di vedere nel corso della mia vita, per questo ho preferito specificare quelle note ed andare con i piedi di piombo, per fortuna qui su EFP non mi è mai capitato di incontrare gente che si offende per certi argomenti, ma non si sa mai ù.ù ;). Cioè in pratica non servono neppure come scudi umani, cavolo ma allora Shakespeare neanche si può difendere, in caso di pericolo e di lotta aperta verrebbe massacrato senza possibilità di fuggire XD beh credo che Shakespeare sia uno di quei “guerrieri”, se così si può definire visto che non ha capacità combattive XD ;), che è meglio che stia in panchina e si limiti allo spionaggio oppure ad analizzare i vari perimetri ù.ù XD ;). Nel video che mi hai passato ho visto Shakespeare quando c’è stata la carrellata finale di personaggi *_* anche se è iniziato con uno grasso insieme ad altri tre, e quelli chi sono? ?_? Comunque ammetto che come trailer è molto stuzzicante *_* e spero che gli altri cinque migliori delle varie categorie compaiano il prima possibile... più che altro perché sono curioso di vedere chi hanno preso per rappresentare al meglio le categorie rimaste *_* ;). Che la creatrice del potere dei Dragon Slayer e gli altri undici fossero praticamente le guardie del corpo di Zeref l’avevo letto, sfortunatamente quando sono andato sul link mi ha reindirizzato prima all’inizio della pagina e poi mi ha mandato nella sezione della donna, quindi ho avuto modo di leggere la parte iniziale, anche se per fortuna non mi sono spoilerato niente :) e quindi se sono al livello di Makarov immagino che sono tutti in grado di tenere testa ai Dieci Maghi Sacri, molto interessante considerando che tra di loro c’era anche Gerard e Luxus si dice sia in grado di rivaleggiare con loro, di conseguenza posso immaginare quanto siano forti, soprattutto lei e quell’altro che gli tiene testa O_O. A questo punto comunque rimango in attesa di scoprire l’origine della magia dei Dragon Slayer... anche se mi sa che mi ci vorrà una vita a me considerando che devo ancora proseguire l’anime con il torneo di cui mi avevi parlato, che mi sa che è bello lontano dal punto in cui è arrivato il manga adesso XD ;). Cavolo, a me il telefono dà qualche problema quando sono fuori casa, come avete avuto modo di constatare quando mi collego a Facebook, e di conseguenza devo prima vedere se riesce a reggerlo... credo che dentro casa non sia un problema dato che anche se è un 1 GB dovrebbe reggerlo grazie alla nostra rete Wi-Fi... il problema sarebbe fuori T_T nel caso provo a scaricarlo appena libero un po’ di spazio sul cell e vedo se quando sono fuori funziona ù.ù ;). Uh quindi Salomone non è il nemico finale di Order? Molto interessante... questo Goetia comunque già mi piace di design, ma con me è giocare facile considerando che a me i personaggi con un design mostruoso piacciono molto, non per niente ho un debole per gli Alien *_* XD ;). Mentre su Achille mi stai in pratica dicendo che l’unico modo che Achille ha per tenere testa brevemente a Ercole è colpirlo sul corpo con lo scudo... beh a questo punto non so quante speranze abbia Achille anche contro la prima vita, se Ercole schiva tutti i suoi colpi con lo scudo lo massacra letteralmente di botte in un attimo mi sa XD ;) però sulla questione delle ossa credo che se Ercole schiva i colpi dello scudo non avrebbe problemi come ho detto... credo che in questo caso tutto dipenda dalla velocità di Achille, che se riesce a superare o anche solo eguagliare quella di Ercole allora potrebbe togliergli qualche vita, altrimenti se Ercole è più veloce di lui può fare poco o niente T_T ;). Riguardo al Capitolo è arrivato il momento che probabilmente aspettavi con impazienza, ossia la prima comparsa di Lelouch!! Che sì, chi ha visto Code Geass ha già capito che è in possesso del Geass, che anticipo funziona esattamente come quello dell’anime, quindi potete già immaginare se gli girano cosa farebbe ù.ù XD ;) il dubbio potrebbe sorgere su come ha ottenuto il Geass in questo mondo... ma lo scoprirete quando sarà il momento ù.ù ;). In effetti finora nessuno è ancora riuscito a batterlo a scacchi come hanno giustamente ribadito, e bene o male Lelouch è impegnato per quasi tutte e due le ore che rimane al Luna Park, quindi potete solo immaginare quanti avversari sfida anche solo in mezz’ora... considerando che come abbiamo imparato tutte le sue sfide durano massimo dieci minuti, non di più XD ;). Probabilmente hai ragione, quella scena è stata messa per far risaltare l’intelligenza di Lelouch, però effettivamente potevo mettere che si limitava a sospettare della loro vera identità senza che li scoprisse subito nonostante il ragionamento fatto, però se hai detto che bene o male anche così ci può stare posso tirare un sospiro di sollievo, dato che sicuramente conosci Lelouch meglio di me :) e se non hai mosso critiche posso supporre che più o meno ho azzeccato il carattere del Lelouch originale... o almeno spero ovviamente XD ;). Su Charlez ho preferito mettere le mani avanti perché non si sa mai, anche se la sua età in effetti non mi sembra sia mai stata definita, potrebbe davvero avere settant’anni O_O il padre di Lelouch in questa fic anticipo subito che non scopriremo mai chi è, l’unico grado di parentela che mostrerò è quello di Charlez come suo nonno... e forse, ma sottolineo il forse, potrei anche mostrare Nunnaly nelle condizioni in cui è per tutto Code Geass, ma questo è ancora in forse, niente di definitivo ù.ù ;). Sono contento che hai apprezzato Lucy figlia di Maes, questa è una parentela che ho scelto per sottolineare come in questa Comunità i personaggi delle varie opere possono formare una famiglia tra di loro senza problemi, e per aggiungere pepe in più ho messo anche Agatha come madre di Hughes... e per fortuna questa è la versione anime, quella buona, non quella del manga di Pokémon che è una psicopatica che vuole sterminare l’umanità XD ;) comunque anche se il padre di Lucy in FairyTail è stronzo alla fine mi è un po’ dispiaciuta la sua morte, perché aveva capito quanto era importante per lui Lucy solo quando l’ha persa T_T... anche se questo non cancella quanto ha fatto in passato naturalmente ù.ù ;). La tappa a scuola sarà a dir poco essenziale ai fini della trama, diciamo che sarà il momento in cui finalmente la storia prenderà il via ed inizierà ad andare spedita... beh quasi spedita inizialmente, comunque noterete una leggera accelerata degli eventi dal prossimo in poi... e questo getterà le basi per quanto verrà mostrato nel prossimo Capitolo, non dico altro ù.ù ;). Su chi mostrerò a scuola mettiamola così, in questo illustrerò gli studenti, mentre nel prossimo comparirà almeno un professore... e tra gli studenti come vedrai qui sotto ci saranno due pg di tua conoscenza che probabilmente apprezzerai molto ù.ù il professore invece sarà molto strano, non dico altro XD ;). Sono felice comunque che hai apprezzato il Capitolo ed anche la resa di Lelouch a quanto pare, spero a questo punto che anche questo chap e soprattutto i personaggi che vi saranno riusciranno a piacerti :). Ancora un enorme grazie per i tuoi complimenti ed il tuo sostegno e spero che anche i futuri chap possano piacerti come quelli passati :). Grazie per il commento.

Sayman: Ciao Sayman!! Mi fa piacere sentirti anche all’interno di questa fic, non credevo che terminata la serie della Dream League avresti subito letto questa, sono davvero contentissimo della cosa, specie perché ti ha incuriosito da subito *_*. Ed a proposito della serie della Dream League, anche qui ti chiedo un attimo di pazienza per quanto riguarda la risposta al commento che hai lasciato a quella fic, quando avrò un attimo di tempo ci risponderò per bene come faccio di solito, ma purtroppo ultimamente sono messo male temporalmente parlando e potrebbe volermici un po’ T_T appena ci sarò riuscito però ti manderò un mp avvisandoti che l’ho postata in fondo all’ultimo chap, promesso ù.ù invece a quelle che lascerai a questa fic come vedi risponderò subito nel chap successivo ;). Sono contento anche che l’idea di base ti piaccia così tanto, era un grosso rischio e ne sono consapevole dato che si parla comunque di reinventare quasi tutti i personaggi delle opere esistenti che ho deciso di prendere ed inserire all’interno di questa fic, e come hai anche avuto modo di notare alcuni hanno un carattere totalmente diverso dall’originale, quindi definirlo un azzardo secondo me era riduttivo... però da quello che ho potuto vedere l’idea è piaciuta bene o male a tutti quanti, e di questo non posso che esserne felicissimo davvero tanto *_* ;). Beh su Danilo bene o male hai capito com’è il personaggio, per quanto sia nobile d’animo, e di conseguenza pronto a sacrificarsi per gli altri ed a pensare al loro bene anteponendolo al suo, è comunque tutto fuorché puro di cuore dato che ama il divertimento, è arrogante, sfrontato e gli piacciono pure le ragazze al limite del maniacale sotto un certo punto di vista XD comunque Sanji maniaco “buono” dopo le ultime scoperte, giornaletti sconci dentro l’armadietto, inizio a dubitarne un pochino ù.ù XD ;). Al momento non è ancora sicurissimo che Lorenzo sia il Prescelto, ma se così dovesse essere per fortuna Danilo non rischierebbe di diventare un villain per questo, ciò in quanto Danilo voleva essere il Prescelto solo per la fama che ne sarebbe derivata dato che sarebbe stato circondato da soldi e ragazze... insomma un arrogante maniaco come abbiamo detto prima XD ;). Invece il fratello come hai notato sembra essere un bravo ragazzo intelligente ed educato, e forse proprio per questo Saori ha dei dubbi che sia lui il Prescelto, dato che per poterlo essere deve accettare chi è visto che secondo la Profezia il Prescelto sa perfettamente chi è... e il dubbio che volevo far nascere è proprio questo, considerando che Lorenzo in teoria ha tutto ciò che si potrebbe volere da un ragazzo, che cosa deve ancora avere? Naturalmente non posso dirlo per evitare spoiler, quando sarà il momento avrete la risposta... e sono certo che vi lascerà a bocca aperta ù.ù.... beh almeno spero XD ;). All’inizio avevo parecchi dubbi su ciò che potevo mostrare nella scena iniziale della fic, considerando l’argomento per evitare troppe anticipazioni sono stato parecchio nel dubbio... ed alla fine ho optato per gli Illuminati e le persecuzioni che hanno subito nel corso degli anni ispirandomi al romanzo Angeli e Demoni :) la loro presenza non è un caso e se li ho mostrati c’è un motivo, però non posso dire niente per evitare anticipazioni e quando arriverà il momento capirai il loro coinvolgimento ;). Anche ambientare tutto durante la Seconda Guerra Mondiale non è un caso, avevo bisogno proprio di questo periodo non solo per i Nazisti, ma anche per un’altra cosa che rivelerò molto più avanti ;) e sono felice di aver trattato un argomento delicato come questo nel modo migliore, dato che si sta parlando di una tragedia enorme descrivere tutto superficialmente rischiava addirittura di mettere in cattiva luce la fic secondo me, per questo ho cercato di parlarne meglio che potevo, felice di esserci riuscito :) e sfortunatamente gli amici dei fratelli Ferraro erano dei morti che camminavano fin dalla loro introduzione, pensa che all’inizio non volevo neppure dare loro dei nomi visto che sarebbero durati poco, ma alla fine anche per l’impatto psicologico che hanno avuto su Lorenzo e Danilo ho deciso di dargli un nome :). Ammetto che inizialmente non avevo pensato al parallelo tra la parola Grim ed i Fratelli Grimm dato che, cercando un termine che potesse andare bene come identificativo per gli abitanti della Superficie da parte della Comunità, mi sono imbattuto in questa parola che secondo me suonava bene dato che significa “sinistro” e quindi che agisce nell’ombra... però poi quando mi avete fatto notare il parallelismo ho pensato che fosse un incredibile coincidenza che giocava ancora di più a mio favore!! Questo perché con questa scelta ho quasi paragonato i fratelli Ferraro ai fratelli Grimm delle favole, e dato dove si trovano il paragone è a dir poco perfetto ù.ù ;). Ho deciso di rendere Bulma una dottoressa sia perché parzialmente lo è anche nel Dragon Ball originale e sia perché così poteva essere al tempo stesso la superiore e la madre adottiva di Winry, che ho pensato fin dall’inizio dovesse essere una psicologa :) anche se per lei ho optato per una leggera modifica del carattere per renderla più scontrosa a causa di alcune sue esperienze passate che salteranno fuori tra qualche Capitolo ;) e se sto parlando così tanto di Bulma tra l’altro non è un caso, vedrete quando sarà il momento ;) così come non è un caso che abbia ucciso Vegeta prima della sua presentazione, Trunks e Bra dovevano essere senza un padre per motivi di trama sfortunatamente T_T. In effetti è vero, il carattere di Naruto non è cambiato, lui è rimasto lo stesso di sempre tranne che per i poteri che non possiede XD ;) e su Elsa posso immaginare come mai la trovi antipatica, in effetti il primo impatto che volevo su di lei era proprio questo, renderla sgradevole ai vostri occhi, il suo razzismo poi è semi giustificato dal fatto che è convintissima che il suo migliore amico, il Teschio Rosso, è stato ucciso dai Grim, anche se in realtà è vivo e vegeto, e per questo odia tutti indistintamente... però se le ho dato questo carattere è perché mi serve così, poi capirete perché ;). Nami al contrario di Elsa l’ho creata per essere la classica persona che anche nella realtà odia delle determinate etnie, non mi piace molto usare questo termine ma rende l’idea, solo per sentito dire, e che quindi non sa nulla delle suddette etnie giudicando fin troppo presto, però già adesso sta iniziando a vedere che non è del tutto vero quanto si dice sui Grim per fortuna :) e su una possibile relazione tra lei e Lorenzo... diciamo che lo scorso chap sembrerebbe suggerire questo, ma alla fine tutto è possibile, non dico altro ù.ù XD ;) (Calmati mia controparte, quel che sarà sarà! N.d.Sanji) (Sei un po’ troppo calmo... N.d.Usopp) (Beh ormai io mi sono messo con Teresa di Claymore come sapete... e comunque non ti perdonerò per quello che hai detto su di me prima, autore!! N.d.Sanji) (I giornaletti sconci sono usciti dal tuo armadietto nel manga, non dare la colpa a me ù.ù! N.d. PGV 2). Sì, il tema del razzismo sarà un argomento piuttosto forte della fic, specie arrivati ad un certo punto della storia che è molto più in là con i Capitoli, e confermo che nella Comunità c’è forte razzismo perché tutti temono i Grim e li odiano convinti che siano messaggeri di morte... e sfortunatamente vedendo la storia prima del 1943, quando è ambientata la fic, non hanno del tutto torto... però Lelouch ha detto il vero quando dice che sono ipocriti perché molti vorrebbero vivere in Superficie, e il parallelo con i Mutanti della Marvel non è neanche sbagliato, in effetti la situazione è molto simile, considerando anche che da una parte c’è chi ha i superpoteri... anche se in questo caso li hanno chi discrimina XD ;). Effettivamente fino al Capitolo 7 non era apparso nessuno con dei poteri e sembravano tutti degli esseri umani normali... anche se non va dimenticato l’essere apparso alla fine del Capitolo 6 che ha ucciso i Nazisti, in fondo anche lui sembrava avere capacità sovrumane, anche se per capire chi è veramente dovrete attendere un po’ ù.ù ;) (Cavolo è vero, Iron Man e il Governo mi stanno cercando... meno male che l’autore non ha inserito Tony nelle sue fic, altrimenti anch’io dovrei scappare! N.d. Capitan America) (Ehm in verità neanche tu sei mai stato inserito... N.d. Sora) (C’è Teschio Rosso? Sì, e allora ci sono anch’io, che gli piaccia o no! N.d. Capitan America) (Vuole compensare la mia presenza, che b... N.d. Teschio Rosso prima di essere interrotto da PGV 2) (Le parole, please. Grazie mille comunque Capitan America!! :) N.d. PGV 2). Secret Wars non l’ho seguita e non conoscevo la trama, però ne ho sentito parlare, ed anche molto bene :) comunque la tua teoria è molto affascinante e come puoi immaginare non posso né confermarla né smentirla... però sul progresso tecnologico e le ere precedenti posso dirti una cosa, proprio i prossimi Capitoli daranno alcuni indizi in materia, se riuscirete a trovarli bene, altrimenti ve li farò notare io senza problemi, e credo che qualche domanda potrebbero farvela sorgere ù.ù ;). E tranquillo, anzi mi fa piacere quando esponete le vostre idee, perché sono contento di vedere che cercate di trovare una soluzione agli indizi oppure provate ad indovinare ciò che succederà, significa che la fic vi interessa molto, e questo non può che rendermi contentissimo *_* (Se vuoi posso dirti io come arrivarci nel manga di Dragon Ball, Iron Man! N.d. Teschio Rosso) (Ma brutto... N.d. Capitan America) (Se ti arresta mi fa solo un favore ù.ù! N.d. Teschio Rosso) (Un giorno la pagherai, lo giuro! N.d. Capitan America) (Ma sì, venite pure a trovarmi. Vi accoglierò calorosamente! N.d. Goku) (Idiota, non stavano venendo da noi per questo!! Sei proprio incorreggibile! N.d. Vegeta) (Uff volevo solo essere gentile... N.d. Goku). Bene o male sì, per i fratelli Ferraro è un po’ come una sorta di viaggio nel futuro, dove tra l’altro devono combattere anche le credenze con cui sono stati cresciuti come ho fatto notare negli scorsi Capitoli, e questo contrasto tra passato e presente sarà uno degli elementi anche dei prossimi Capitoli come vedrete già in questo ;). Mi fa sempre piacere leggere i commenti lunghi, e mi diverto anche un mondo a rispondere ai suddetti commenti come puoi vedere tempo permettendo, di conseguenza non ti preoccupare che sono felicissimo che la fic finora ti stia piacendo *_* spero a questo punto che anche questo e i prossimi chapriusciranno a conquistarti alla fine, e nel frattempo ti saluto anch’io!! Ciao ed alla prossima!! ;) (Ehi aspetta un attimo!! Anch’io voglio dire qualcosa! N.d.Sanji) (Uff cosa c’è, Sanji? N.d.Seiya) (Che né Nami né Robin la daranno a qualcuno fino a quando io glielo impedirò. Non perché sono ancora ossessionato da loro, ma perché conosco i porci che ci sono in giro... essendo stato uno di loro! N.d.Sanji) (Tsk sei ancora uno di loro! N.d. Zoro) (COSA VORRESTI DIRE?! è_éN.d.Sanji) (Ahia, qua la vedo male, meglio interrompere il siparietto con i miei pg finché sono in tempo. Ciao ed alla prossima!! N.d. PGV 2). Ancora un enorme grazie per i tuoi complimenti ed il tuo sostegno e spero che anche i futuri chap possano piacerti come quelli passati :). Grazie per il commento.

Illusory_ Paradise: (Uff siete solo invidiosi perché io ho successo con le ragazze a differenza vostra ù.ù! N.d.Seiya) (Ma anche no! N.d. Sirio) (Come Cavalieri di Atena siamo votati alla causa e non siamo interessati alle ragazze! N.d.Shun) (Anche perché con il tuo aspetto attireresti più ragazzi, ma va beh... N.d.Deidara) (Senti chi parla! N.d.Sasori) (Quello che ci fa arrabbiare è che te la fai con Saori e di conseguenza sei un raccomandato!! N.d.Hyoga) (Tsk io merito di essere il protagonista di Saint Seiyaù.ù! N.d.Seiya) (Ma anche no!! N.d.Ikki) (Meglio passare al Capitolo prima che qui la situazione degeneri! N.d. PGV 2) (In effetti è vero, dei veri cattivi finora non si sono visti nella storia... sempre che Teschio Rosso e il tipo che ha ammazzato i Nazisti non vadano in questa categoria ovviamente! N.d.Rob Lucci) (Fino a quando non ne sapremo meglio, rimane il beneficio del dubbio! N.d. Barbanera) (Spero anch’io siano i cattivi, sono più curioso però di conoscere la loro identità! N.d.Madara) (Io so chi sono e non dico niente, soprattutto perché in questo Capitolo scoprirete di chi si tratta, quindi leggete qui sotto! N.d.Tivan) (Ehi, io non sono marcio!! N.d. Danilo) (Tu sei forse il più marcio di tutti, e se lo dico io che sono tuo fratello puoi crederci! N.d. Lorenzo) (Ehi!! N.d. Danilo) (Beh Amara non ha del tutto torto, non è un grosso spoiler e di conseguenza posso dirlo. Con questa fic non farò una distinzione netta tra bene e male, ci saranno soprattutto punti di vista e la visione degli schieramenti, non mi sbilancio più di tanto perché altrimenti sì che spoilererei troppo. Il resto lo vedrete quando sarà il momento ;)! N.d. PGV 2) (La tua teoria ha senso Amara, ma come puoi immaginare non posso né confermarla né smentirla! N.d.Tivan) (E tu che c’entri, scusa? N.d. Marcus) (Beh che sono a conoscenza di quello che accadrà all’interno della fic perché ho dato una sbirciata al copione lo sapete tutti ormai... però devo comunque mantenere la bocca cucita! N.d.Tivan) (Lo sappiamo, perché altrimenti l’autore ti farebbe a pezzi! N.d.Seto) (A maggior ragione, per cui vedi di fare silenzio è_é! N.d. PGV 2) (T_T Sono incompreso... N.d.Tivan) (Non direi proprio, ma va beh... N.d. Lloyd) (Comunque va aggiunta tra coloro che hanno “strane abilità” anche Winry, dato che l’autore ha detto che il suo è un potere al pari a quelli miei, di Elsa e di Saori! N.d. Lelouch) (Wow, ho i super poteri!! Alla faccia tua, Ed!! N.d.Winry) (Non ti vantare troppo -_-‘! N.d. Edward) (Congratulazioni, Winry! N.d. Alphonse) (Non vedo l’ora che arrivi Jaden neonato, due soli mesi *_*! N.d. Duke) (Ma sapete almeno il giorno preciso in cui dovrebbe nascere? N.d.Videl) (Beh dipende dal giorno in cui abbiamo procreato... e a Novembre abbiamo fatto l’amore praticamente tutti i giorni! N.d. Duke) (Siete davvero incorreggibili -_-‘! N.d. Emily) (Feeling?! Non ci pensate nemmeno!!! è_éN.d. Hughes) (Ma che vuole questo qui?! N.d. Malefica) (Non permetterò che la mia bambina stia con quel maniaco di Danilo!! è_éN.d. Hughes) (Solo nella fic Lucy è tua figlia, fuori no! N.d. Cell) (E’ la stessa cosa!! N.d. Hughes) (Ma quanto è scemo! N.d.Envy) (Lucy, ma è vero quello che dicono? N.d.Natsu) (Ma certo che no!! O///O N.d. Lucy) (Nessuna mi vuole T_T! N.d. Danilo) (Chiediti perché! -_-‘ N.d. Sakura) (Quella del doppio omicidio è vera! N.d.Bulma) (Uff sono solo inutili dettagli! N.d. Vegeta) (Beh senza anticipare nulla posso dire che il legame di parentela Agatha-Hughes-Lucy non è affatto un caso ed ha uno scopo ai fini della trama, Nnon dico altro ;)! N.d. PGV 2) (Abbiamo scelto quel lavoro perché non c’era niente di meglio da fare, abbiamo crisi anche noi! N.d.Envy) (L’autore vi capisce! N.d.Nami) (Ehi!! Io sono un uomo, bastardi!! N.d.Envy) (Beh il dubbio è normale che venga... N.d. Mustang) (Io non sono una battona!! N.d. Lucy) (Beh dai, te ed Erza un pochino lo siete! N.d.Saitama) (Ma come si permette?! è_éN.d.Erza) (Che bei discorsi!! *ç* N.d.Brook, Gold, Brock, Kogoro, Trunks, Issei e Kaiohshin il Sommo) (Imbecilli -_-‘! N.d. Ino) (O_____________O! N.d. Quasi Tutti) (Ehm che sta succedendo? N.d.Ash) (Lascia perdere, la tua mente bacata non capirebbe nulla! N.d.Misty) (Ehi!! N.d.Ash) (Luffy se l’è fatta... con Edward e Zeref?! O_O N.d.Usopp) (Oh mamma mia X_X! N.d.Franky) (ED!!! N.d. Alphonse e Winry) (Ma che volete da me?! E’ stata la mia controparte O_O! N.d. Edward) (Siete la stessa persona, di conseguenza l’avresti fatto anche tu!! N.d. Alphonse) (Esatto!! N.d.Winry) (Oh cavolo O_O! N.d. Edward) (Zeref? Intendete il tizio che abbiamo incontrato sull’Isola Tenrou? N.d.Natsu) (Proprio lui! N.d.Marlick) (A me è sembrato solo un depresso! N.d.Natsu) (Probabilmente ha fatto poco sesso ultimamente! N.d.Erza) (Ma di che diavolo stiamo parlando?! O_O N.d.Gohan) (Eh no, canonico no O_O! N.d. Sora) (Per la sanità mentale della razza umana non farlo!! N.d.Riku) (Mi sembra che si stiano comportando un po’ troppo tragicamente... N.d. PGV 2) (Luffy mi snobba sempre, non è giusto T_T! N.d. Hancock) (Ci siamo noi!! *ç* N.d.Brook, Gold, Brock, Kogoro, Trunks, Issei e Kaiohshin il Sommo) (Fuori dai piedi voi!! N.d. Lucinda) (Non ditelo a me, mi ha rotto le scatole per 46 puntate su 50!! N.d. Lelouch) (Tutti gli eventi di Code Geass si sono verificati alla fin fine a causa sua, di V.V. e della madre di Lelouch! N.d Kallen) (Ehi ehiehi, andateci piano O_O! N.d. Goku) (Io mi unirò molto volentieri alla squadra!! N.d.Chichi) (Ma Chichi!! Anche tu T_T! N.d. Goku) (Chiediti perché, bastardo è_é! N.d.Chichi) (Beh bisogna però dare il merito a Roger che mi ha chiesto di prendermi cura di Ace sapendo che sarebbe morto! N.d.Garp) (Almeno suo padre sotto un certo punto di vista era meglio del mio... N.d.Sabo) (Direi sotto tutti i punti di vista! N.d. Koala) (Non ditelo a me... N.d.Sanji) (Judge e Big Mom genitori modelli... magari in un'altra dimensione! N.d. Dr. Gelo) (Parla lui che ha distrutto la maggior parte dei suoi Androidi perché fallimenti! N.d. Cell) (Mica erano i miei figli quelli!! N.d. Dr. Gelo) (Sotto un certo punto di vista sì! N.d. C-18) (Per cui taci che è meglio! N.d. C-17) (Addirittura la madre di Tremotino fa sembrare Peter Pan e Cora dei genitori modello? Cavolo, ora mi hai messo curiosità per sapere chi è *_* ed a questo punto posso dire che il povero Tremotino non ha avuto fortuna con i genitori! N.d. PGV 2) (In effetti... N.d. Jafar) (Desidero comunque ucciderlo perché in questa versione è il coccodrillo! N.d. Uncino) (Piantala che è meglio! N.d. Ursula) (O_O Ma che razza di pubblicità è?! N.d.Madara) (Mi piace, rispecchia perfettamente quello che ho in mente! N.d. Barbanera) (Non avevamo dubbi al riguardo -_-‘! N.d.Tobi) (Noi ci uniamo senza battere ciglio!! *ç* N.d.Brook, Gold, Brock, Kogoro, Trunks, Issei e Kaiohshin il Sommo) (Anche su questo avevamo pochi dubbi -_-‘! N.d. Sakura) (O_O Ma mamma!! N.d. Signore delle Ombre) (Lei non è mia madre!! N.d.Bardak) (Ma che palle che sei mia controparte buona -_-‘! N.d. Signore delle Ombre) (Arriviamo!! *ç* N.d.Brook, Gold, Brock, Kogoro, Trunks, Issei e Kaiohshin il Sommo) (Vengo anch’io *ç*! N.d. Danilo) (Meno male che ti contenevi nell’Angolo dei Commenti -_-‘! N.d. Lorenzo) (Io non ho chiesto niente, lei si è offerta... e io ne approfitto *ç*! N.d. Danilo) (-_-‘ Imbecille! N.d. Lorenzo) (Meglio chiudere qui il siparietto con i miei pg prima che la situazione degeneri. Sono contentissimo che ti sono piaciute le informazioni che ho dato e anche il Capitolo in generale, spero a questo punto che anche questo ti piaccia :). Ciao ed alla prossima!! N.d. PGV 2). Ancora un enorme grazie per i tuoi complimenti ed il tuo sostegno e spero che anche i futuri chap possano piacerti come quelli passati :). Grazie per il commento.

Ash Visconti: Non ti si può dare torto in effetti, chi ha visto FullmetalAlchemist sa che Hughes è stato ucciso proprio da Envy, e tra parentesi ammetto che mi sono dispiaciuto tantissimo quando è accaduto dato che mi piaceva parecchio Maes T_T, e vederli lavorare insieme qui deve dare un effetto parecchio strano XD. Sappiate però che nonostante le apparenze non è un caso che abbia voluto metterli insieme a fare la guardia all’accesso al tunnel da cui sono precipitati Lorenzo, Danilo e Boyce, anzi ha persino uno scopo a livello di trama che abbia messo proprio loro due in squadra, il motivo per ovvi motivi non posso dirlo dato che altrimenti spoilererei troppo, di conseguenza l’unica cosa che posso dirvi è di attendere e vedere con i vostri occhi quando sarà il momento ;). Ti dirò, neanch’io fino a Settembre scorso conoscevo i personaggi di Code Geass, avevo solo sentito nominare quest’ultimo e me ne avevano parlato anche molto bene, ma non ho mai avuto occasione di vederlo, però poi ho deciso di cominciarlo e in due mesi e mezzo, una puntata al giorno, mi sono finito tutte e cinquanta le puntate, e come giudizio complessivo posso dirti che come anime merita davvero tantissimo, mi ha tenuto incollato dall’inizio alla fine ed i personaggi, oltre ad essere uno più pazzo dell’altro, sono anche bellissimi *_*. Da ciò si può capire che Lelouch e Kallen di Code Geass sono stati quasi delle aggiunte dell’ultimo minuto, anche se ho ritagliato per loro uno spazio nella trama che sono sicuro vi piacerà, e dato che so che ci sono parecchi utenti e fans che ci tengono che vengano trasposti bene, soprattutto Lelouch, ho cercato di fare un lavoro dignitoso meglio che potevo, e da quello che ho potuto leggere sembra che ci sia riuscito, di conseguenza non posso che ritenermi soddisfatto del mio operato *_* e nel caso fossi interessato te lo consiglio Code Geass, come anime merita davvero tanto ;). Bene o male anche il Lelouch originale era pacato ed intelligente, anche se sotto un certo punto di vista nascondeva una vena sadica nel suo io quando doveva combattere i nemici, infatti non si è mai fatto scrupolo ad annientarli sia fisicamente che psicologicamente, anche grazie al Geass che possiede, ma ovviamente dato che questa era solamente un introduzione del personaggio non ho potuto mostrare queste sue caratteristiche, avrete modo di vederle più avanti quando sarà il momento dato che voglio renderlo il più IC possibile rispetto ad altri che ho reso OOC e che renderò tali :). Infine riguardo alla tua idea su chi possano essere i due tipi che stanno spiando il gruppo rimango in silenzio, ma questo soprattutto perché si scoprirà proprio in questo Capitolo chi sono, e penso che vi lascerò sorpresi dato che non credo proprio vi sareste mai aspettati che li inserissi all’interno di una mia fiction... con questo però mi sa di aver già detto parecchio, di conseguenza ti saluto e spero che troverai anche questo Capitolo interessante e soprattutto sorprendente ;). Ancora un enorme grazie per i tuoi complimenti ed il tuo sostegno e spero che anche i futuri chap possano piacerti come quelli passati :). Grazie per il commento.

Justice Solaris: Esatto, man mano che la fiction va avanti si aggiungeranno sempre più Universi, alcuni saranno rappresentati da un unico pg e posso già dirlo, però altri ne avranno parecchi, e purtroppo non posso dirvi quali sono, vi basti sapere che quando avrò concluso con l’introduzione di nuovi pg vi avvertirò, fino ad allora potrebbero arrivarne sempre altri ù.ù XD ;). Naturalmente se Aokiji e Gray saranno presenti non posso rivelarvelo perché potrebbe essere spoiler, però che Elsa potrebbe non essere l’unica ad avere i poteri del ghiaccio ve lo confermo, più che altro perché potrebbero esserci più personaggi con lo stesso potere, e con questo non sto confermando altri pg con il ghiaccio, potrei confermarvelo per quanto riguarda altri poteri ù.ù ;). Sulla questione di Envy confermo che in questa fic è umano, quindi non può cambiare forma e diventare quel cane enorme oppure il vermicello, però ho cercato comunque di mantenere abbastanza del suo carattere... evitando ovviamente le caratteristiche da homunculus, come la predominanza dell’invidia su di lui dato che la rappresenta :) e credimi, anche a me dispiacque tantissimo la morte di Hughes quando la vidi la prima volta, fu uno dei primi a capire cosa stava succedendo e morì per questo T_T. Le parentele scombussolate non saranno molte, ve lo posso anticipare, almeno quelle che riguardano pg appartenenti a più opere, perché ad esempio per quanto riguarda pg provenienti dalla stessa opera potrebbe succedere come ho fatto con Code Geass, Charlez nonno di Lelouch anziché padre, tutto dipenderà dalla necessità del grado di parentela all’interno della fic, dato che ad esempio quella reale tra Charlez e Lelouch avrebbe scombussolato alcuni piani molto importanti ai fini della trama ;). Non ti preoccupare, fino a Settembre scorso io non sapevo nulla di Code Geass se non la trama principale e qualche spunto che mi aveva passato Kurama, quindi si può dire che anch’io sono nuovo dell’argomento, e dato che so che Lelouch è molto amato da alcuni utenti del sito volevo fare un test cercando di renderlo il più IC che potevo, da quello che ho potuto capire a parte qualche piccola sbavatura su lui che scopre subito dei Grim ci sono riuscito, e questo mi rende immensamente contento *_* e se ci tieni a recuperarlo posso anticiparti che tra non molto arriverà la terza stagione inedita per festeggiare l’anniversario di Code Geass ;). Cavolo, per quanto riguarda Dragon Ball Super temevo che il doppiatore di Piccolo avrebbe preso una decisione del genere, ricordo che quando mandarono in onda le prime 27 puntate uscì fuori una notizia che lo riguardava e che aveva a che fare con il doppiaggio, inutile dire che temetti che potesse smettere, ed infatti ciò è avvenuto T_T ma posso capirlo, arrivati ad un certo punto si vogliono tentare altre strade, oppure ha raggiunto l’età sufficiente, anche quello è possibile :) invece la morte della doppiatrice di Trunks bambino l’ho scoperta solo alcuni giorni dopo la diramazione della notizia, e per questo mi sto pentendo tantissimo T_T mi dispiace tantissimo per lei, dato che anche se non era la voce originale italiana di Conan mi piaceva in quella parte, e anche come Trunks bambino se la cavava benissimo T_T. Sulla nuova trasmissione italiana se devo scommettere mi sa che la ricominceranno verso Dicembre come quest’anno, dato che da quello che ho capito aveva fatto ottimi ascolti durante il periodo natalizio, ma potrebbero anche cominciarlo a Settembre, anche se credo di no dato che in quel periodo ci saranno le nuove puntate di One Piece ;). Che C-17 lavorasse come guardia forestale mi sembra che l’aveva detto Toriyama in un intervista, però me la ricordo parzialmente dato che fu lì che disse l’orrenda castroneria su C-16 e su Bills e Kaiohshin il Sommo XD al contrario questa di C-17 non la trovo affatto una cattiva idea, anzi tutt’altro :) mi sembra anche che abbia messo su famiglia, ma magari qui sbaglio... anche se io fossi stato in C-17 avrei dubitato a lasciare Goten e Trunks ad occuparsi di una foresta, ok che sarebbe stato solo un paio d’ore, ma quei due potrebbero fare macelli in quel lasso di tempo XD ;). E meno male che Gohan è riuscito a riacquistare la forma Mystic!! Mi stavo chiedendo che fine avesse fato dato che tutti tra GT, Super e Toriyama sembravano essersi totalmente dimenticati di questa trasformazione, anche se secondo me ha più senso che la forma Mystic rimanga fissa nel corpo di Gohan, seppur vada indebolendosi man mano a causa della mancanza di allenamento del ragazzo, ma questa è solo una mia idea naturalmente ù.ù ;) e vedere Piccolo allenarsi con Gohan deve essere stato un bel ritorno alle origini *_*. Mi sembra che il Pianeta Salad fosse il vecchio pianeta dei Saiyan, che poi si sono trasferiti su Plant dove vivevano gli Tsufuru nell’Universo 7, anche se pure qui Toriyama ha creato due versioni visto che ce n’è un’altra che dice che i Saiyan vivevano da sempre su Plant e si sono evoluti lentamente rispetto agli Tsufuru :) mi spiace comunque che il maestro di Cabba non parteciperà al Torneo, ammetto che mi sarebbe piaciuto vederlo all’opera, anche perché considerando i cinque del primo Torneo e le due Saiyan ne mancano comunque tre all’appello. Comunque questa Kale sottoposta della sorella del maestro di Cabba mi suona strano, più che altro perché se ha la trasformazione in SSJ Leggendario dovrebbe essere abbastanza forte da surclassarla... a meno che vedendo la sigla e come posiziona le mani non sia in realtà una fifona e per questo è sottoposta della sorella del maestro di Cabba XD e l’unico motivo plausibile che mi farebbe comprendere come mai l’Universo 6 nella classifica è superiore all’Universo 7 è che Kale grazie alla trasformazione in SSJ Leggendario sia diventata potentissima con il tempo, grazie alla peculiarità della trasformazione, ed ora sia pari se non superiore al SSJ Blue, e non escludo questa ipotesi ;). Ma loooooooollllll XD Goku non avverte subito Muten perché lui è troppo intento a fare il pervertito XD conoscendolo posso immaginarlo XD e Tenshinhan che ha aperto un dojo ce lo vedo perfettamente, un idea ottima secondo me ù.ù ;) vedendo poi come la ragazza ha reagito al rifiuto di Tenshinhan ci credo che abbia detto che è superficiale, se prende possesso di Muten e degli allievi di Tenshinhan solo per un rifiuto capisco perché le ha detto di no O_O. Sfortunatamente la notizia di Freezer possibile ultimo membro della squadra al posto di uno di quelli confermati l’ho letta Domenica mattina... ed è inutile dire che non mi è piaciuta per nulla, sia perché secondo me Freezer ha detto tutto quello che poteva come personaggio, e sia perché farlo alleare a Goku e Vegeta anche solo per una competizione lo distruggerebbe come pg, io Freezer lo vedo come uno che sarebbe disposto a vedere l’Universo cancellato pur di non collaborare con Goku e Vegeta... e anche perché preferirebbe la sparizione alla tortura infinita con gli angeli e gli orsetti XD. E per precisare, io non mi sono mai lamentato della squadra del Torneo, anzi mi piace parecchio quella che hanno composto, l’unica lamentela che posso aver fatto è perché hanno messo Muten e non Yamcha, questa è forse l’unica cosa che non ho capito, ma per il resto visto che Goten e Trunks andavano esclusi a priori mi piaceva, metterci Freezer al posto di uno di loro non mi piacerebbe per nulla, spero anch’io sia una notizia fake T_T ;). La seconda stagione dell’Attacco dei Giganti l’ho notata, in questi giorni sto andando su VVVVID per vedermi gli OAV di Code Geass ed è praticamente il primo anime a partire da destra, ma almeno per questo voglio aspettare la versione italiana dato che se non sbaglio è stato proprio VVVVID a doppiarlo e poi Rai 4 ne ha acquistato i diritti :) se però entro un certo periodo non lo doppiano lo recupero comunque sub ita ovviamente XD ;). Ti ringrazio comunque per tutto quanto, e spero che anche questo Capitolo che da inizio alla parte importante ti piaccia alla fine :). Ancora un enorme grazie per i tuoi complimenti ed il tuo sostegno e spero che anche i futuri chap possano piacerti come quelli passati :). Grazie per il commento.

AlanKall: Ora che anche Lelouch ha scoperto che in realtà Lorenzo e Danilo sono due Grim tutti coloro che dovevano essere informati della loro vera identità sono stati avvisati, e credo che a conti fatti abbiate capito perché è toccato proprio a loro, difatti Saori è la Grande Sacerdotessa, Lelouch un discendente di un ex Presidente e Elsa... beh lei perché avevano paura di una sua reazione se avesse scoperto che le avevano mentito XD ;). Mi fa piacere che hai apprezzato il personaggio di Lelouch, quello che hai potuto vedere è più o meno lo stesso che compare in Code Geass originale, naturalmente contestualizzato alla Comunità, però comunque è quello originale dato che da quello che ho capito sono riuscito a riprodurlo abbastanza fedelmente :) e di questo sono assolutamente contento *_* e ammetto pure io che non sarebbe male una partita a scacchi tra Lelouch e Lorenzo... chi lo sa, magari nel futuro... ù.ù XD ;) (Hai appena spoilerato che quei due si sfideranno a scacchi?! N.d. Malefica) (In verità no, ho solo tenuto aperta la possibilità dato che potrebbe accadere veramente ù.ù! N.d. PGV 2) (Certo, dicono tutti così... N.d.Rob Lucci) (-_-‘! N.d. PGV 2) (Cavolo, qua mi vogliono tagliare tutte il pipino O_O! N.d. Danilo) (Che?! O_O N.d. Chiara) (Ehm credo fosse un riferimento a quanto detto da Teresa... N.d.Seiya) (Però Helen non ha fatto riferimento a piselli che vengono tagliati! N.d. Sora) (Grazie per la precisazione -_-‘! N.d.Riku) (E’ vero, però ha anche detto che se Danilo dovesse provarci davanti a quest’Elsa... beh potrebbe fare una brutta fine! N.d.Kairi) (E questo è vero! N.d.Misty) (Uffa, ma io in quest’Angolo dei Commenti sono bravo, non ci provo con nessuna T_T! N.d. Danilo) (Ma nella fic sei fin troppo pervertito! N.d. Anna) (Io ne so qualcosa! N.d.Winry) (Sono un adolescente, che vi aspettavate?! N.d. Danilo) (Che magari riuscissi a trattenerti meglio -_-‘! N.d. Lucinda) (Grrr osate mettere in dubbio le mie qualità?! Come vi permettete!! La mia Kamehameha è in grado di spazzare via tutto il sistema solare!! N.d. Cell) (Non è niente di ché! N.d.Medaka) (Io con un pugno ho smosso la Terra... N.d.Saitama) (Io posso trasformarti in caramella quando voglio! N.d.MajinBu) (Non parliamo poi di me!N.d.KidBu) (Fa strano vedere parlare questo Bu... N.d.Aerith) (Dato che qui ha un cervello, è anche normale! N.d. Cloud) (Grrr mi vendicherò di tutti voi, lo prometto!! N.d. Cell) (Tranquilla Irene... un bacino e pace fatta ù.ù! N.d. Danilo) (DANILO!!!! è_éN.d. Lorenzo, Nami, Winry, Bulma e Naruto) (Cavolo, proprio gli stessi che lo stanno accompagnando nella fic O_O! N.d.Mitsuhiko) (Non è una coincidenza, mi sembra ovvio ù.ù! N.d.Genta) (Cosa c’è?! Mi riferivo alla guancia, non certo alla bocca ù.ù! N.d. Danilo) (Sempre di bacio si tratta!! N.d. Sakura) (Ne ho sentito parlare molto bene della serie e sono molto curioso di vederla. Dovrei controllare se è presente su Sky dato che in un periodo la mandavano in onda proprio lì. Giusto per curiosità, la serie è finita oppure è ancora in corso? N.d. PGV 2) (Uh la serie con protagonista Abominio!! N.d. Capitan America) (Eh?! N.d.Luffy) (Beh nel film “L’Incredibile Hulk” Abominio, il nemico di Hulk, è interpretato proprio da Tim Roth! N.d. Capitan America) (... N.d. Quasi Tutti) (E solo per questo dovrebbe essere Abominio anche qui? Imbecille... N.d. Teschio Rosso) (Comunque anche a me il personaggio di Tim Roth piace, è un ottimo detective come me! N.d. Conan) (Vi dico solo che il potere di Winry può essere comparato a quello del ghiaccio di Elsa, a quello di leggere lo spirito di Saori ed al Geass di Lelouch. Non dico altro! N.d.Tivan) (E già così hai detto tanto, quindi taci che è meglio è_é! N.d. PGV 2) (Uff non mi fa mai dire niente... N.d.Tivan) (Non mettete ulteriormente il dito nella piaga, non ho dimenticato quello che avete detto prima!! N.d. Cell) (Ehi!! Io non sono un bambino!! N.d. Duke) (Ceeeeeeeeeeeeeerto. Coooooooooome no! N.d.Videl ed Emily) (-_-‘ Andate a quel paese... N.d. Duke) (In pratica sì,Deneve! N.d.Smoker) (Allora anche gli esseri immortali potrebbero fumare senza problemi dato che non subirebbero le conseguenze del fumo! N.d. Terra) (In pratica sì! N.d.Smoker) (Fantastico, quest’Angolo dei Commenti si trasformerà in una sala fumatori -_-‘! N.d.Tashigi) (Cavolo, mi spiace moltissimo AlanKall se stai attraversando un periodo duro della tua vita. Sappi che comunque io rimarrò vicino a te e se hai bisogno di aiuto non esitare a chiedermelo, non abbandono di certo i miei amiciù.ù ;)! N.d. PGV 2) (Ruffiano! N.d. Cell) (Eh no, questo è troppo. Capisco che sei un Androide e non provi certe emozioni, ma devi imparare a comprendere quando è il momento di tacere è_é. Teresa, Claire, è tutto vostro!! N.d. PGV 2) (O_O! N.d. Cell) (Eheheheheh farai la fine dei tre imbecilli! N.d.Nami) (Non si sono ancora ripresi! N.d. Blue) (X_X! N.d.Xehanort, Sasuke e Larxene) (Ma se è la mia controparte malvagia?! N.d.Bardak) (Appunto, controparte. Non siamo propriamente la stessa persona dato che il carattere è diverso, quindi non rompere oppure te la vedrai brutta contro di me e Psykoù.ù! N.d. Signore delle Ombre) (-_-‘ Io questi due non li reggo per niente... N.d.Bardak) (AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH!!! N.d. Quasi Tutti) (Bellissima battuta, Deneve! N.d.Marlick) (E’ stupenda! N.d. Marcus) (Una delle migliori che abbia mai sentito!! N.d.Trunks) (... La mia autostima sta scendendo in picchiata... N.d.Ash) (Tranquilla Teresa, per me esisti solo tu!! *_* N.d.Sanji) (Adesso Big Mom è confusa e stiamo per darle il colpo di grazia!! N.d.Luffy) (Però Pudding ha provato comunque ad uccidere Sanji, e dato che ha fallito continuamente è intervenuto un suo fratello che sta combattendo con Sanji! N.d.Brook) (Me la caverò, tranquilli!! N.d.Sanji) (Buona fortuna!! N.d. Chopper) (La sorpresa è nel prossimo Capitolo tra due settimane e sono sicuro che vi piacerà tantissimo :). E con questo chiudo qui il siparietto con i miei pg, ciao ed alla prossima!! N.d. PGV 2). Credo non vi sareste mai aspettati che fossero stati Hughes ed Envy a salvare Lorenzo e Danilo dopo la caduta nella voragine... e questo fatto avrà una ripercussione a livello di trama principale, non vi dico altro per non spoilerare troppo ù.ù ;). La parentela tra Hughes, Lucy ed Agatha l’ho creata per dimostrare che in questa fic i personaggi di tutte le opere possono stare con chi vogliono senza alcun problema :) so che può sembrare strano, ma spero ci farete l’abitudine XD ;) e i due tizi misteriosi che li stanno spiando si scoprono chi sono proprio in questo Capitolo, di conseguenza posso solo consigliarti di leggere qui sotto nella speranza che anche questo chap sia di tuo gradimento alla fine :). Ancora un enorme grazie per i tuoi complimenti ed il tuo sostegno e spero che anche i futuri chap possano piacerti come quelli passati :). Grazie per il commento.

Ed ora ecco a voi il decimo Capitolo della fic. Buona lettura a tutti quanti!! :)


CAPITOLO 10 – UNA MISSIONE LETALE!



Quella Stessa Giornata, Poco Prima…
“… Per voi sono il Teschio Rosso!!”
Parallelamente al gruppo che stava parlando con Elsa ed Anna, o meglio nello stesso istante in cui stava salutando quest’ultima per andare alla Basilica di San Alman per trovare la Grande Sacerdotessa, si stava svolgendo una riunione.
La prima parte avevamo già avuto modo di vederla, tuttavia c’erano altri dettagli che erano stati diramati durante quella riunione che meritavano un encomio “speciale”, se così si poteva definire ovviamente…
“Sì sì, abbiamo capito. Non c’è bisogno che continui a ripeterlo!” replicò all’uomo colui che a quanto pare aveva ucciso i Nazisti cinque giorni prima.
Tuttavia il diretto interessato, che come prima era l’unico poggiato al tavolo e di conseguenza l’unico il cui volto e corpo erano ben visibili, replicò alle sue parole con un’aria abbastanza scocciata.
“Fino a quando continuerete a chiamarmi Schmidt lo farò. Schmidt è morto da tempo, io sono solo il Teschio Rosso!!”
“Uhm certo che sei proprio una scocciatura. Se me lo ordinasse non esiterei ad ucciderti, te lo dico senza tanti peli sulla lingua!”
“Tu provaci, sarà l’ultima stupidata che compirai nella tua misera vita, che finora è durata quanto? Dieci anni al massimo?”
Sembrava che colui con cui stava discutendo non avesse gradito quel suo intervento, al punto che, senza però mostrarsi ancora, esclamò “Sei per caso in cerca di grane? Perché se è così non ho alcun problema in merito…”
“Piantatela tutti e due!!”
Una voce autoritaria, probabilmente proveniente dall’unico posto a capotavola, riuscì ad interrompere il discorso tra i due, ed in base alla reazione che ebbe Teschio Rosso si poté capire che doveva essere un pezzo grosso.
Perché? Beh in quanto egli rimase perplesso davanti alla sua uscita abbastanza scocciata, dato che sapeva essere un tipo paziente, e dopo che ebbe finito di parlare digrignò i denti tornando a guardare davanti a sé, dove c’era colui con cui stava discutendo.
“Ha ragione. Vedete di piantarla di fare i bambini, abbiamo ben altre faccende di cui parlare adesso!” intervenne un altro in ombra.
“Già, i due Grim…”
Il quesito avanzato da qualcun altro gettò tutti quanti in un silenzio tombale, compreso Schmidt che era sempre l’unico poggiato al tavolo e ben visibile con i gomiti poggiati sopra di esso e le mani unite davanti alla faccia.
“Per caso sapete qual è la loro prossima destinazione?” domandò allora uno di quelli che fino a quel momento era rimasto in silenzio.
L’ennesimo tizio in ombra gli rispose “Stando alle nostre fonti, si starebbero recando alla Basilica di San Alman, dove si trova la Grande Sacerdotessa!!”
“Quindi significa che verranno a sapere della Profezia…”
Quel fatto non piacque per nulla ai diretti interessati, al punto tale che per l’ennesima volta calò un silenzio quasi tombale in tutta la stanza oscura e nessuno osò proferire parola, forse perché attendevano quello che doveva essere il leader…
Che per fortuna parlò poco dopo “Direi che non è neanche una possibilità. Nel momento in cui è stata stilata la lista era chiaro che il nome della Grande Sacerdotessa sarebbe saltato fuori, ci si sarebbe dovuti stupire del contrario!”
“Avevo ragione quando dicevo che era pericoloso lasciarli andare in giro liberamente per la Comunità!”
“In effetti se dovessero comprendere il vero significato della Profezia potrebbe essere un bel problema non solo per noi… ma per tutta la Comunità stessa!!”
“Credete sia il caso di eliminarli?”
Finalmente intervenne anche Teschio Rosso, il quale poggiando entrambi i pugni sul tavolo decise di dire la sua in merito con tono pacato “Secondo me non rappresentano comunque una minaccia. Hanno i Nazisti alle calcagna, mi basta un piccolo cenno e si ritroveranno davanti ad Hitler in persona senza aver capito come sia stato possibile!”
“Perché scomodare i Grim della Superficie? Questo è un nostro problema, e come tale dobbiamo risolverlo noi con le nostre sole forze!”
“Suvvia, lasciatemi intervenire. Li sistemerò proprio come ho sistemato quei soldati cinque giorni fa!”
“Non rientrare nell’argomento, non ti conviene affatto!” Johann però decise di intervenire subito contro l’altro individuo prima che ricominciasse la discussione che era stata interrotta in maniera così netta.
Quest’ultimo iniziò a sghignazzare senza perdere tempo e, subito dopo, replicò alle sue parole dicendo “Per essere un tipo calcolatore e stratega ti lasci trasportare un po’ troppo dalle emozioni… Schmidt!”
Questa volta però il diretto interessato non replicò, perché come aveva detto lui non era tipo da scaldarsi facilmente, anche se prima non ce l’aveva fatta a trattenersi perché si ricordava quanto fosse stato difficile avvalorare la tesi della sparizione dei dieci Nazisti.
“Non risponderò ulteriormente alle tue insinuazioni. Le tue sono solo parole al vento!” fu quello che disse.
“E comunque…” un altro decise di intervenire immediatamente per chiarire come avrebbero dovuto agire... ed anche in quale circostanza avrebbero potuto “… Solo lui può dare le condanne a morte, dovreste saperlo tutti quanti!!”
Effettivamente aveva ragione, e non potevano negarlo, proprio per questo tutti rivolsero il loro sguardo verso il capotavola, dove doveva esserci questo misterioso individuo che doveva essere il loro capo a quanto pareva…
Quest’ultimo rimase in silenzio per alcuni secondi, forse perché stava pensando a qual era la soluzione migliore da adottare contro i due Grim che a quanto pare ritenevano una seria minaccia per la Comunità intera.
Ci vollero ancora diversi attimi prima che finalmente aprisse bocca ed annunciasse così a gran voce “… Il mio ordine a tal proposito… è che i due Grim Lorenzo e Danilo Ferraro vengano uccisi domani stesso!!”
La cosa a quanto pare piacque parecchio agli altri sei, visto che Teschio Rosso fece un sorrisino davvero beffardo mentre gli altri se la sghignazzavano, non aspettavano altro che un comando del genere a quanto pare.
Subito chi aveva eliminato i Nazisti cinque giorni prima chiese “Lasci che me ne occupi io. Sarà un vero onore per me eliminarli!!”
“No!” replicò tuttavia il loro capo con tono secco “Non sai essere discreto, a meno che non ci sia nessuno in giro. Loro saranno sempre con qualcuno, per questo ho bisogno che il loro assassinio sappia essere silenzioso e veloce…”
“Allora questo è un lavoro adatto a me!!” intervenne all’improvviso un altro di quelli che erano seduti al tavolo, posizionando il busto in avanti poggiando i gomiti sul tavolo e rendendosi in questo modo visibile a tutti!!
Chi era? Si trattava in un uomo abbastanza vecchio, di circa sessantatré anni, con una folta barba grigia, degli occhi quasi spenti color pece, e con indosso quella che pareva essere una tunica antica color blu scura con dei bordi rossi e dei motivi bianchi sui polsi e il fondo, sotto aveva un giaccone bianco abbastanza lungo da arrivare alle ginocchia con attorno alla vita una cintura rossa, dei pantaloni neri e dei lunghi stivali marroni. Indossava lo stesso soprabito marrone aperto davanti e con cappuccio che aveva anche Schmidt.
“La mia organizzazione uccide le persone senza farsi notare e con grande rapidità. Noi siamo i migliori quando si tratta di omicidi discreti, per questo le chiedo di lasciare a me il compito di eliminare i due Grim!”
Nessuno sembrò replicare alle sue parole perché a quanto pare avevano capito che aveva ragione, persino colui che aveva ucciso i soldati. Per quel lavoro occorreva fare attenzione, e forse lui era il migliore…
Ed a quanto pare anche il leader parve fare lo stesso ragionamento, dato che approvò il tutto dicendogli “Molto bene, allora occupatene tu!”
A quel punto il vecchio, sorridendo malignamente, ringraziò il suo capo esclamando “La ringrazio. Non la deluderò…”


Una giornata era passata da quella riunione e, almeno in quel momento, le minacce non sembravano essersi concretizzate.
Come avevano annunciato alle due guardie del confine della Comunità di Palecity, Hughes ed Envy, e la giovane Lucy, il gruppo era ritornato a Villa Brief dopo aver visitato la metropoli, e da lì non si era più mosso.
Avevano atteso la mattina, e come di consuetudine Trunks era uscito per andare a scuola, che fortuna voleva fosse proprio quella frequentata da Naruto e da Heartfilia, e di conseguenza avrebbero avuto modo di rincontrare anche lui.
Anche Bulma era uscita alla mattina presto per poter accompagnare la sua bambina, la piccola Bra, a scuola, e subito dopo era ritornata a casa in attesa che i due ragazzi fossero usciti per poter andare anche lei al lavoro.
Agatha era rimasta a casa per potersi prendere cura degli ospiti in assenza della padrona di casa, ed una volta che era ritornata avevano deciso di rimettersi a fare le pulizie, in modo da far splendere quell’abitazione come faceva ogni giorno.
Le avevano raccontato che avevano incontrato sia il figlio che la nipote e che sarebbero andati a trovarla, e per questo l’anziana era esplosa letteralmente di gioia, anche perché a causa della sua attività non li vedeva spesso come si supponeva.
Si fecero le 11:00 abbastanza rapidamente e, dato che ci si metteva circa un’ora a piedi dalla villa per poter andare all’istituto dove studiavano, i due fratelli decisero di uscire in quel momento per potersi recare là.
Proprio per questo la porta d’ingresso all’abitazione si aprì e da essa ne uscirono fuori i due Ferraro ed anche Winry, che a quanto pare era in testa al gruppo senza però le braccia incrociate e con uno sguardo aperto.
I tre si fermarono poco dopo l’uscio della porta, e subito dopo si girarono per poter vedere la donna che era lì vicino alla porta sorridente e dietro di lei la badante che utilizzava il suo bastone per poggiarsi con entrambe le mani davanti a sé.
“Sei sicura di non voler venire anche tu? Credo che faresti una bella sorpresa a tutti i ragazzi e gli insegnanti!” le domandò Lorenzo con il sorriso sulle labbra.
L’azzurra però declinò l’invito, limitandosi a dire “No, mi sentirei un pesce fuor d’acqua nonostante conosca praticamente tutti. Questa è la giornata di voi ragazzi, noi vecchi non serviamo a niente!” l’ultima frase l’aveva detta con tono ironico come si poteva immaginare.
Come mai il bruno l’aveva chiesto? Beh perché grazie alle sue attività non solo di beneficienza ma anche lavorative e d’aiuto era riuscita a farsi apprezzare da tutta la Comunità, in pratica non incontravano uno che non fosse contento o contenta di vederla.
Danilo allora intervenne nel discorso e dichiarò “Magari tutti gli insegnanti ragionassero come lei!” sembrava un chiaro riferimento al fatto che i professori la maggior parte delle volte non riuscivano a lasciar stare i loro studenti.
Sorridendo dato che aveva capito a cosa alludeva, Brief replicò esclamando “Quello è il loro lavoro, non ci puoi fare niente!”
Subito dopo allora Rockbell intervenne nel discorso, domandando alla primaria “Bulma, sei sicura che desideri che vada con loro? Credo che possano trovare la strada da soli o, nel caso, può sempre accompagnarli Agatha!”
Lei però replicò per l’ennesima volta alle sue parole dicendo questa volta “Come già detto oggi è la giornata di voi giovani. E comunque se ti assenti per due giorni consecutivi dall’Evangelion Hospital non succederà niente, tranquilla. Nel caso garantirò io per te!”
“Sei gentile, però…” forse la bionda non desiderava rimanere da sola con quei due, specie con il biondino che non la smetteva di fare l’idiota, per questo era abbastanza restia…
Però la madre di Bra, quasi come se avesse intuito che cosa frullava per la testa della psicologa, bloccò la sua frase prima che potesse concluderla e le rivelò “E inoltre questo sarà un ottimo modo per conoscervi meglio. Non siete partiti con il piede giusto, e potrebbe essere una buona occasione per dissipare i vostri rancori!”
“Che non siamo partiti col piede giusto direi che è assodato!” affermò il Ferraro minore senza tanti peli sulla lingua e facendo anche una smorfia.
Dovette intervenire il fratello per dirgli “Per favore, non peggiorare la situazione!”
Dato che i minuti scorrevano e non c’era molto tempo, la Direttrice decise di farli andare via subito, prima che arrivassero ad intervallo già cominciato. Avevano difatti deciso di recarsi là quando erano nella pausa lunga un’ora, che partiva da mezzogiorno.
“Comunque credo sia meglio che vi sbrighiate, così avrete modo di conoscere meglio i compagni di Trunks e Naruto!” intervenne a quel punto.
La psicologa, annuendo praticamente subito, dette le spalle a quella che poteva considerare come una maestra e cominciò subito ad incamminarsi, invitando i due che doveva accompagnare a seguirla immediatamente.
“Muovetevi allora, prima andiamo prima ritorniamo!” fu l’unica cosa che disse subito dopo la bionda con tono abbastanza sfacciato.
Nonostante le parole dell’azzurra sembrava non volesse lo stesso rimanere lì per tanto tempo, proprio per questo aveva quasi accelerato il passo senza che gli altri due fossero neanche partiti da dove erano fermi fino a quel momento.
“Ehi, aspettaci!!” le disse difatti Danilo accorgendosi che stava già andando avanti e correndo per poterla raggiungere.
La stessa cosa la compié anche Lorenzo, tuttavia mentre stava ancora andando rapidamente si voltò un attimo a guardare la donna che li stava ospitando e che era stata così tanto gentile con loro per poterla così salutare.
“Ci rivediamo al nostro rientro!!” fu quanto affermò sollevando la mano sinistra in segno di saluto.
L’azzurra allora, senza riuscire a contenere la sua gioia, non poté fare a meno di sollevare anche lei la mano destra con un dolce sorriso. Quei due ragazzi erano davvero speciali per lei, e questa sua affermazione non aveva nulla a che fare con la Profezia.
Anche grazie al passo svelto che stavano mettendo nella loro corsa, i tre sparirono dagli occhi della donna rapidamente, raggiungendo il marciapiede attraverso la via in mezzo al giardino, attraversando la strada e raggiungendo così la metropoli.
Mentre li osservava allontanarsi sempre di più, Brief fu colta da una domanda della sua badante abbastanza sorprendente e venuta fuori all’improvviso “E’ sicura che stiamo facendo la cosa giusta a lasciare andare tre ragazzi da soli?”
Lei però era certa di quello che stava facendo, e proprio per questo senza neanche voltarsi a guardarla replicò alla sua domanda esclamando “Certo. In fondo non si sono ancora fatti nemici nessuno, e non vedo cosa potrebbe andare storto in una semplice visita a scuola!”
“Se lo dici tu, allora forse è vero…” fu l’unica cosa che dichiarò Agatha, prima di girarsi e tornare ad occuparsi delle sue faccende domestiche.
La Direttrice era consapevole che era preoccupata tanto quanto lei, ma in fondo sapeva che erano in grado di cavarsela da soli, anche se a scuola fossero stati colti da alcuni bulli che li avrebbero tartassati senza lasciare loro un attimo di respiro.
La donna fece per girarsi e potersi allontanare anche lei… quando all’improvviso si accorse di qualcosa che non andava!!
Mentre si stava voltando verso il fianco sinistro, aveva notato degli strani movimenti sul tetto delle case che erano di fronte al suo giardino, e proprio per questo aveva finito per ritornare di scatto nella posizione in cui era prima.
“Ehi, ma cosa…” fu quello che si domandò abbastanza perplessa.
Non sapeva spiegarsi neanche lei che cosa potesse essere quel movimento, tuttavia c’erano due figure che stavano saltando da un tetto all’altro con grande agilità e che sembravano star seguendo il percorso fatto dai tre ragazzi.
“E quelli chi sarebbero?” fu la domanda che si pose subito il primario abbastanza sorpresa…
Poi però si ricordò che nella Comunità c’era un “tipo di uomo o donna” che poteva muoversi in quella maniera, quasi come se fosse furtivo e non volesse attirare l’attenzione di nessuno… ma erano davvero loro?!
Il solo pensiero terrorizzò non poco la madre di Trunks, la quale iniziò a sudare freddo mentre le pupille degli occhi quasi sparivano, non si capiva bene che cosa le stesse prendendo, ma doveva essere qualcosa di assolutamente spaventoso per farla agire in quel modo!
*Non può essere… ma perché?!*
A quel punto ne era certa, aveva fatto due più due ed aveva capito che quei tipi non stavano andando in quella direzione a caso… dovevano essere proprio loro, ed intendevano eliminare i due ragazzi perché sapevano che erano due Grim!!
Non vedeva altre soluzioni altrimenti, non si spingevano ad uccidere ragazzi se non era assolutamente necessario, e dato che stavano seguendo la direzione che avevano preso i tre giovani era facilmente intuibile.
Capendo che doveva fare qualcosa, si catapultò in casa immediatamente, consapevole che se voleva salvare loro la vita doveva agire subito!!

“Senti, mi spieghi come funziona bene il sistema scolastico qui da voi?”
Nel frattempo, ignari del pericolo che probabilmente si stava dirigendo verso di loro a insaputa di quasi tutti, i tre ragazzi stavano camminando per le strade di Fantacity in mezzo alla gente e senza farsi problemi.
Se i due fratelli dovevano ricollegarla ad una metropoli della Superficie la potevano collegare a New York, almeno per la struttura delle strade e dei quartieri, visto che riguardo ai palazzi erano totalmente diversi.
Comunque fosse, a Lorenzo venne da domandare questo alla ragazza in quanto aveva notato che, mentre Naruto e Trunks continuavano ad andare a scuola, lei aveva già iniziato a lavorare, e il tutto gli sembrava abbastanza strano.
Per Winry non fu un problema colmare questo dubbio, stando però attenta a non attirare l’attenzione della gente che stava camminando vicino, davanti e dietro di loro che al minimo cenno avrebbero potuto capire qualcosa.
“Non so come funziona da voi, tuttavia qui esistono tre sistemi scolastici: le elementari, le medie e le superiori, meglio conosciuto come il liceo. Tutti e tre sono composti da cinque anni e i bambini iniziano a frequentare appunto dai cinque anni!”
“Quindi studiate fino a quando avete vent’anni qui!” intuì allora il bruno.
Appena la bionda ebbe annuito a confermare la sua affermazione, a Danilo scappò un “Mamma che palle. Io mi annoiavo già i primi anni ed andiamo a scuola almeno fino ai diciotto anni, non oso pensare qui da voi come vi rompete!”
“Se da voi vi annoiate, significa che nel vostro sistema scolastico qualcosa non funziona!” replicò tuttavia la ragazza senza tanti peli sulla lingua ed addirittura con un piccolo sorrisino sul volto “Qui da noi la scuola deve istruire ma al tempo stesso divertire, è il modo migliore affinché le lezioni entrino nella mente degli studenti senza andarsene a fine giornata!”
“Bene o male ti do ragione!” Lorenzo concordò con lei dato che il suo punto di vista lo condivideva pienamente.
Certo, doveva ammettere che non aveva potuto sperimentare il sistema scolastico nella sua interezza in quanto era stato colpito dalla guerra ed era latitante da allora, senza contare che era una vita che non vedeva più i suoi genitori e non sapeva neppure se fossero ancora vivi…
Rockbell intanto stava proseguendo il suo discorso, e spiegò loro “Tuttavia, una volta superate le medie a quindici anni o più se sei stato bocciato qualche anno, hai la facoltà di scegliere. Puoi proseguire gli studi oppure cercare di specializzarti in una professione, entrando subito nel mondo del lavoro!”
“Scommetto che è quello che hai scelto tu…” il bruno non ci aveva messo molto a capirlo. Difatti la bionda confermò il tutto svelando dopo aver annuito “Dato il mio talento speciale, ho deciso di tentare la carriera di psicologa. Bulma si è offerta di farmi da maestra ed è quasi un anno che studio presso l’Evangelion Hospital aiutando nelle mansioni psicologhe anche per gli altri luoghi della Comunità!”
“Accipicchia, ti dai davvero molto da fare. Apprezzo le ragazze che non stanno mai ferme!” nonostante fosse stato abbastanza serio, si poteva notare una punta di malizia nelle sue ultime parole…
E Winry sembrò coglierle, visto che senza voltarsi a guardarlo lo ammonì esclamando “Vedi di stare zitto, che è meglio!!”
Questo non poté fare a meno di scoraggiare il Ferraro maggiore, dato che per un momento aveva sentito come se stessero finalmente facendo amicizia… almeno prima che suo fratello rovinasse tutto, tanto per cambiare…
Proprio in quel momento però… “Ciao, ragazzi!!”
Tutti e tre sentirono una voce provenire dalla loro destra, per la precisione sul marciapiede dall’altra parte della strada dato che stavano camminando su quello di sinistra, così voltarono tutti e tre gli sguardi in quella direzione…
Così videro che Nami stava attraversando la strada in quel momento, in quanto era priva di macchine per fortuna, e si stava avvicinando a loro con la mano destra sollevata in alto e agitata in segno di saluto!!
La sua presenza stupì non poco tutti loro, al punto che dovettero fermarsi per aspettarla affinché li potesse raggiungere, e quando fu davanti a loro l’arancione poté stopparsi per un momento ad osservarli sorridente.
“Ma che sorpresa. Ciao Nami!!” asserì la psicologa piacevolmente sorpresa di vedere l’amica lì.
Lei, unendo entrambe le mani dietro la schiena, esclamò sempre sorridente “Vi è piaciuta la sorpresa? Ho pensato di venire qui senza farvi sapere niente in modo che vi stupiste della mia presenza qui con voi oggi!!”
“Quindi hai deciso di accompagnarci anche per oggi?” domandò a quel punto la bionda leggermente sorpresa.
La diretta interessata, annuendo, replicò dicendo solamente “Dato che abbiamo iniziato questa avventura insieme, mi sembrava giusto terminarla con voi adoperando questo altro giorno delle mie vacanze per accompagnarvi!”
“Ma che bella notizia!!” fu l’uscita di Danilo che poggiò entrambe le mani all’altezza dei fianchi facendo un sorriso anche abbastanza malizioso.
Lorenzo subito lo rimproverò per il suo comportamento “Piantala di fare il cascamorto!!”
… Ma questa volta poté dire di essere stato lasciato di sasso!! “Guarda che mi stavo riferendo a te!! Potrebbe essere la tua occasione, fratello!!”
Inutile dire che quella sua uscita lasciò abbastanza perplesso il bruno, anche perché si stava domandando che diavolo stesse dicendo, e difatti aveva assunto un’aria piuttosto interrogativa e confusa…
E il Ferraro minore, notandolo, non poté fare a meno di toccarsi la fronte amareggiato e pensare subito *Ma perché mi sembra asessuato in certe occasioni?!*
Rockbell, ignorando totalmente il loro discorso anche perché non l’aveva proprio sentito, dichiarò sorridente alla segretaria “Per me non c’è problema. Per quanto mi riguarda sei la benvenuta nel nostro gruppo!”
Probabilmente l’aveva detto perché non intendeva rimanere da sola con i due Grim, e l’arancione questo l’aveva già intuito… ma forse al suo posto avrebbe fatto la stessa cosa, sempre per gli stessi motivi…
Ed il tutto peggiorò quando il bruno, sorridendo dolcemente, confermò le parole della psicologa asserendo “Certamente, ci fa piacere averti con noi anche oggi!”
Sembrava che ormai avesse smesso di dubitare di lei, probabilmente la giornata al Luna Park passata ieri aveva dissipato del tutto i dubbi che poteva avere sulla giovane, o almeno così si poteva intuire dal suo comportamento.
Le cose potevano stare in qualsiasi modo, per Nami lui non avrebbe mai smesso di fare paura a causa della sua natura. Anche se quei brevi contatti avuti con lui al parco divertimenti l’avevano imbarazzata, ciò non significava niente.
Era uno sporco Grim, e questo non avrebbe mai cambiato le cose, poteva anche essere il Prescelto della Profezia come annunciato da Saori, però nell’animo sarebbe stato sempre perfido, come tutti quelli che provenivano dalla Superficie.
“G-Grazie mille!” fu quello che disse, non prima però di essersi toccata il gomito sinistro con la mano destra ed aver pensato con la testa bassa *Non mi incanti con i tuoi sorrisi!!* sembrava averla presa troppo sul personale…
La missione veniva prima di tutto, era per questo che aveva deciso di accompagnarli, in modo da tenerli d’occhio ed assolvere al meglio il suo compito, e pareva esserci riuscita dato che l’avevano accettata insieme a loro.
Così, con un nuovo “acquisto” nel loro gruppo, i quattro ragazzi poterono proseguire la loro avanzata verso l’istituto dove studiavano Naruto, Trunks e Lucy…

Passarono diversi minuti e i quattro ragazzi stavano continuando a camminare per le strade di Fantacity per raggiungere l’edificio che era la loro destinazione.
Tuttavia sembravano ignorare che di lì a poco avrebbero avuto modo di incontrare dei ragazzini abbastanza particolari che avrebbero saputo attirare l’attenzione dei due giovani provenienti dalla Superficie…
Difatti in quel momento loro, per poter arrivare prima, avevano deciso di prendere una scorciatoia che consisteva in un vicolo posto quasi in prossimità dell’Evangelion Hospital e che permetteva loro di risparmiare circa un quarto d’ora di camminata.
“Ma sei sicura che stiamo andando nella direzione giusta?” Danilo tuttavia non sembrava avere molta fiducia nella bionda.
La quale però replicò alle sue parole dicendo solamente “Fidati di me per una buona volta. L’ho fatta diverse volte quando dovevo andarci anch’io per le mie sedute psichiatriche, questa è una scorciatoia!”
“Se lo dici tu…” si limitò allora a rispondere il biondo.
I loro pensieri furono interrotti improvvisamente quando… “Attenzione!!”
Tutti furono scossi da una voce proveniente dalla loro sinistra, dove si trovava una specie di stradina chiusa e dove potevano vedere alcuni ragazzini, dato che sembrava agitata, così si voltarono in quella direzione…
Giusto per vedere una trottola metallizzata di color grigio che si stava dirigendo rapidamente verso di loro!! Il problema era che era fatto di materiali abbastanza pericolosi se finivano a quella velocità contro un essere umano!!
Quello che rischiò di essere colpito fu Lorenzo, il quale però si accorse giusto in tempo del pericolo che correva e riuscì ad evitare lo strumento, o arma sotto un certo punto di vista, facendo due passi all’indietro leggermente spaventato.
In questo modo l’oggetto finì per schiantarsi contro il muro che c’era alla loro destra generando pure un buco non profondo ma comunque abbastanza spesso, e come se non bastasse si crearono anche delle crepe tutte attorno ad esso.
“C’è mancato un pelo!” fu quello che esclamò il bruno tirando un sospiro di sollievo.
“Ma cosa diavolo è successo?!” fu quanto venne da domandare al fratello minore che era ancora abbastanza alterato ed al tempo stesso spaventato.
Subito ad intervenire ci pensò un ragazzino, il quale li raggiunse di corsa affermando “E’ stata colpa mia. Vi chiedo immensamente scusa!!”
Chi era? Beh pareva avere tredici anni, così come tutti i membri del gruppetto di cui faceva parte, ed aveva dei lunghi capelli blu raccolti a mo’ di coda di cavallo, degli occhi color marrone ed indossava un cappello blu e rosso al rovescio, una maglietta a maniche corte gialla sopra ad una giacca della stessa lunghezza rossa con le maniche bianche, dei jeans blu scuri e delle scarpe bianche con i lati rossi e i lacci blu.
Quest’ultimo, dopo averli raggiunti, fece un leggero inchino cercando di scusarsi e dicendo “Mi dispiace molto, ci stavamo allenando per i prossimi campionati e per poco non finivo per farvi del male!!”
“Ehm non ti preoccupare, è tutto a posto…” il Ferraro maggiore era ancora leggermente scosso per quanto era accaduto, però per lui non c’erano problemi in merito.
Così il diretto interessato, come se non fosse successo letteralmente niente, rispose sorridente “Benissimo, allora è tutto a posto!!” e, quasi come se non li avesse più visti dopo quell’intervento, raccolse la sua trottola dopo averla raggiunta e si allontanò da loro!
Mentre se ne andava quasi senza considerarli, a Danilo venne da domandare “Ma chi è quel tipo? E’ abbastanza particolare…”
Ci pensò Nami a spiegarglielo “Lui si chiama Takao Kinomiya, ed è il Capitano della squadra di Fantacity di Beyblade!”
“Bey-che?!” stavolta a parlare fu il bruno, il quale non aveva afferrato il nome dello “sport” che stavano praticando.
Sempre la segretaria intervenne per dire loro di che cosa si trattava “E’ uno sport che viene praticato unicamente nella nostra Comunità. Si tratta di sfide in cui due giocatori, chiamati Blader, fanno scontrare le proprie trottole, chiamate per l’occasione Beyblade e costruiti con metalli speciali, per prevalere sul nemico. E’ molto popolare e loro, in qualità di squadra ufficiale della città, possono prendersi dei giorni di riposo da scuola per allenarsi!”
“Hai capito! Se avessi conosciuto prima questo gioco l’avrei reso il mio sport preferito immediatamente!!” a quanto pare al biondo minore stava piacendo quella disciplina.
E il fratello sembrava averlo notato dato che, osservandolo, pensò subito *Non mi stupisco di questa sua uscita…*
Nel frattempo il ragazzino, che si chiamava Takao a quanto pare, aveva già raggiunto il resto del gruppo, che era composto da altri cinque ragazzi, e qui venne subito rimproverato dall’unica ragazza lì presente.
“Complimenti. Ancora poco e avresti ucciso qualcuno!!”
Ella si chiamava Hilary Tachibana ed era una giovane della stessa età di Kinomiya, come tutti lì in mezzo, aveva dei capelli bruni in disordine con un ciuffo che risaltava andando verso l’alto, degli occhi color nocciola ed indossava una maglietta rosa a maniche lunghe con una specie di M rossa al centro sopra ad una maglietta senza maniche nera, una minigonna bianca e delle scarpe da ginnastica rosse con delle calze bianche.
Il blu, toccandosi dietro la testa con la mano destra, ammise “E’ vero, dovevo fare più attenzione!”
Un altro però, colui che era l’ingegnere lì in mezzo se così si poteva definire, intervenne sostenendo “Tuttavia la velocità di rotazione del Beyblade è stata fenomenale! Non credevo di averlo migliorato così tanto!”
Questi si chiamava Professor Kappa, aveva dei capelli molto simili a quelli di Hilary con l’unica differenza che aveva un paio di occhiali spessi all’altezza della fronte, gli occhi coperti dai ciuffi e di conseguenza non visibili ed indossava una maglietta a maniche corte bianca, una cravatta verde chiara, una giacchetta senza maniche rossa, dei pantaloncini azzurri con delle bretelle nere che arrivavano alle spalle e delle scarpe da ginnastica nere con delle calze bianche.
Allora un ragazzino, l’unico biondo lì in mezzo, propose “Ora però basta chiacchiere, proseguiamo l’allenamento!!”
Egli si chiamava Max Mizuhara, aveva dei capelli biondi disordinati con un paio di ciuffi centrali che andavano ognuna nella rispettiva direzione, degli occhi azzurri ed indossava una maglietta a maniche lunghe blu scura bordata di rosso e con delle stelle gialle disegnate sopra, sotto un’altra maglia verde, dei pantaloncini grigi che arrivavano alle ginocchia ed avevano delle bretelle dello stesso colore nascoste dalla maglietta e degli stivaletti blu chiari con le stringe rosse.
Un ultimo, con entrambe le braccia incrociate ed un sorriso sulle labbra, concordò con lui sostenendo “Esatto, non manca molto al prossimo campionato comunitario, e dobbiamo essere pronti!!”
Quest’ultimo si chiamava Rei Kon e sembrava indossare abiti che nella Superficie erano tipici dei cinesi, difatti oltre agli occhi color nocciola aveva dei lunghi capelli neri che arrivavano fino alle ginocchia ma erano raccolti da una lunga coda color bianco, una divisa senza maniche da allenamento bianca bordata di giallo con i lacci blu scuri ed una cintura rossa, dei lunghi pantaloni neri e quelle che parevano essere scarpe tipiche cinesi nere.
Così, all’affermazione di quest’ultimo, Takao concluse il discorso esclamando con un sorriso “Molto bene, allora rifacciamo!!” il tutto posizionando il suo Beyblade nel lanciatore, che aveva la forma di una piccola pistola con attaccate sotto le leve per far partire la trottola.
A mettersi davanti a lui dall’altra parte del campo di battaglia, che sembrava quasi un campo da skateboard in formato ridotto, fu l’ultimo dei ragazzi appartenenti al gruppo, nonché l’unico che non aveva ancora parlato.
Si chiamava Kei Hiwatari ed era il più silenzioso di tutti coloro che facevano parte della squadra, aveva dei capelli spettinati grigi davanti e blu scuri dietro, degli occhi altrettanto blu scuri, due segni orizzontali azzurri sulle rispettive guance ed indossava una giacchetta a maniche corte nera con dei grossi lacci gialli, una lunga sciarpa bianca, una divisa viola tenuta con una cintura rossa al centro grigia e delle scarpe nere.
Non appena furono pronti, tutti e due lanciarono e cominciarono una lotta adoperando i loro Beyblade e battendosi a più non posso mentre gli altri quattro attorno al campo facevano il tifo per entrambi divertendosi un mondo.
Questa cosa non passò inosservata agli occhi dei due Grim, che difatti non poterono fare a meno di sorridere quasi in maniera malinconica nel vedere i sei ragazzini giocare e spassarsela così tanto, cosa che a loro era stata negata per tutta la loro vita.
Questo loro gesto venne notato da Nami, che abbastanza sorpresa domandò loro “C’è qualcosa che non va?”
Solo allora entrambi si accorsero che forse erano stati un po’ troppo espliciti, e proprio per questo Lorenzo cercò di dirle “No, non è niente… è solo che vederli divertirsi in questo modo mi fa venire in mente che né io né mio fratello abbiamo mai potuto farlo…”
“Per colpa della guerra, suppongo!” provò ad ipotizzare Winry a quel punto.
Annuendo, il bruno proseguì “Negli ultimi anni sì, ma anche prima non ci è andata bene. Quando avevo quattro anni Mussolini è salito al potere in Italia, il paese in cui vivevamo noi, ed ha reso la vita impossibile a molti…”
“Dobbiamo supporre che fosse un dittatore questo tipo!” teorizzò di nuovo Rockbell che stranamente sembrava interessata all’argomento.
Danilo non ci pensò due volte a rispondere “Certo che sì. Ha strumentalizzato la politica, il giornalismo e la propaganda italiana a suo favore, e c’è pure gente che lo sostiene da noi!!”
Il Ferraro maggiore tuttavia ci tenne a sottolineare una cosa “Però bisogna dire che non si è limitato solo a fare castronerie. Qualcosa di decente oppure qualche iniziativa interessante l’ha avuta… il problema è che vengono annullate subito da tutte le altre cattiverie che ha compiuto ai danni nostri e di tutti gli altri!”
“In pratica è da quando abbiamo memoria che non abbiamo un attimo di respiro. Paradossalmente potremmo dire che questo è il nostro più lungo periodo di riposo da quando siamo nati a questa parte!” confessò allora il fratello minore.
L’altro dei ragazzi che provenivano dalla Superficie concordava con lui, difatti con le mani in tasca annuì a testimonianza che aveva detto delle cose giuste… e tutto ciò non passò inosservato agli occhi dell’arancione!
Perché? Beh in quanto la sua teoria si stava rivelando sempre più vera, o meglio le voci che circolavano in giro, e che sostenevano che i Grim non erano altro che dei selvaggi che continuavano a farsi la guerra ed a sterminarsi per sciocchezze.
*Come volevasi dimostrare…* fu il suo pensiero abbastanza serio.
Winry invece non si limitò a tenere tutto nella sua mente “Mah, la dimostrazione che quanto si dice di voi è vero!” poi però decise di lasciare i Blader ai loro allenamenti e di proseguire dicendo “Ora però proseguiamo, che non manca molto!”
Alle sue parole, i due Ferraro non ci pensarono due volte ad andarle appresso, anche perché vedere i sei ragazzini giocare insieme continuava a mettere loro uno strano senso di malinconia, anche se in verità strano non era dato che sapevano da dove derivava.
E subito dopo di loro venne la segretaria, che continuava a guardarli malamente…

“WOOOOOOOOOOWWWWWW!!!”
Alla fine, dopo alcuni minuti passati a camminare come avevano fatto per circa tre quarti d’ora, i quattro ragazzi arrivarono nei pressi dell’istituto dove studiavano tre dei loro conoscenti… e rimasero subito estasiati dalla sua struttura!!
Intanto il liceo si chiamava “Abe Sapien Institute” ed era una struttura molto lunga, circa otto chilometri di lunghezza per la precisione, ed anche larga, quattro chilometri in questo caso, ed esternamente era di color giallo.
Tutto intorno aveva un giardino che era parecchio largo, cinque chilometri quadrati che però partivano dalla scuola, e che era composto prevalentemente da zone erbose, se non fosse per i campi delle varie discipline quali basket, baseball, football e calcio.
Tutta la struttura era circondata da un cancello bordeaux con i bordi in alto rossi che erano alti più o meno centocinquanta metri e che delimitavano l’area, ad eccezione dell’unico cancello in stile magione antica color nero posto all’ingresso del giardino.
L’Abe Sapien Istitute si trovava a pochi chilometri dalla stazione, in quanto ci andavano a studiare anche ragazzi provenienti dalle altre parti della Comunità, e per questo c’era voluta un’ora a piedi per arrivarci da Villa Brief.
I quattro si trovavano già all’interno del giardino, ed erano davanti all’entrata dell’istituto, che consisteva in una porta blu chiara posta parallelamente al cancello d’ingresso e sopra cui si trovava una torre dove era posizionato un grosso orologio.
La reazione dei due fratelli? Esattamente quella che avevano avuto fino a quel momento “E’ la scuola più bella che abbia mai visto in vita mia!!” fu infatti quello che esclamò Danilo meravigliato. “Devo dargli ragione!” anche Lorenzo era della sua stessa opinione.
“Immaginavamo vi sarebbe piaciuto!” asserì Nami sorridendo, anche se non aveva per nulla dimenticato quanto era stato detto precedentemente.
Invece la psicologa, incrociando entrambe le braccia, intervenne esclamando “Queste vostre continue esclamazioni di meraviglia dopo un po’ diventano abbastanza monotone!”
Stavolta il Ferraro minore non aveva da ribattere, anche se in sua difesa dovette dire “Questo è vero, ma come possiamo rimanere in silenzio davanti a tutte le meraviglie che ci riserva questa Comunità?!”
Il bruno doveva dare ragione ancora una volta a suo fratello, quella società riservava sempre più sorprese sia dal punto di vista della struttura che dal punto di vista sanitario, pubblico, politico e sociale, ed era una buona notizia secondo lui.
Rockbell comunque, dato che non voleva proseguire la discussione forse anche perché essendoci nata in quei luoghi poteva capire solo parzialmente il tutto, decise che era il momento di entrare nella struttura.
“Sarà meglio muoverci comunque. Tra un quarto d’ora comincerà l’intervallo lungo, e sicuramente troveremo quasi tutti gli studenti nella mensa!”
Non appena ebbe detto queste parole, la bionda avanzò e varcò la soglia dell’istituto, seguita a ruota dagli altri tre, specie dai due fratelli che erano sempre più curiosi di conoscere di più quella Comunità, ed anche di rivedere Naruto e Lucy…
Specie Danilo, che non vedeva l’ora di rincontrare la bionda!!

Il quarto d’ora prima dell’inizio della ricreazione, o per meglio dire la pausa pranzo, la impiegarono per raggiungere la mensa scolastica, dato che nessuno dei quattro c’era mai stato e dovevano orientarsi bene di conseguenza.
Alla fine, più o meno per le 12:10 si ritrovarono a destinazione, ci avevano messo dieci minuti in più perché non avevano trovato nessuno a cui poter chiedere indicazioni e riuscire a cercare i locali lì non era facile.
Quando arrivarono nel luogo designato, poterono vedere che c’erano già diversi studenti, quasi come se alcuni dei presenti non aspettassero altro che la pausa pranzo per potersi gettare sul cibo e mangiare qualcosa…
O ancora meglio come se non aspettassero altro che terminare le lezioni e potersi mettere in pausa dopo diverse ore di studio… era vero che erano “solo” due ore e mezza in teoria, ma comunque parecchio intense.
“Cavolo, persino la mensa scolastica è immensa!!” dovette ammettere Danilo quasi con la bocca spalancata per lo stupore del momento.
Aveva detto così il ragazzo in quanto in effetti la sala era grossa, circa cinquecento metri quadrati, ed era composta da diversi tavoli bianchi e lunghi con delle panche sia a destra che a sinistra lunghe quanto i tavoli.
Di tavoli ce ne erano circa quaranta in due file da venti ciascuna messe parallelamente, ed i muri della mensa erano azzurri, mentre il soffitto era argento con diverse lampade gialle sparpagliate ed il pavimento era composto da mattonelle di ceramica bordeaux. C’erano giusto due finestre non molto grandi per ogni lato del muro ad eccezione di quello dove era posizionato l’ingresso.
Infine, posta alla destra dell’ingresso, c’era il self service tipico dove gli studenti potevano prendere il loro vassoio ed usare i mestoli per raccogliere il cibo che più preferivano tra quelli che servivano quel giorno e potersi poi accomodare.
Come già detto, c’erano diversi studenti nelle loro postazioni, nessuno era solo per fortuna e tutti erano in compagnia che chiacchieravano allegramente e scherzavano in quell’ora di svago che avevano ogni giorno.
E questo venne notato da Lorenzo, che incrociando le braccia asserì sorridente “Almeno loro riescono a divertirsi mentre sono a scuola…”
“Sì, mi hai già parlato del sistema scolastico disastroso che c’è da voi…” si limitò a rispondere Winry anche lei con le braccia incrociate e posizionata alla sua destra.
Nel frattempo il Ferraro minore sembrava aver adocchiato qualcosa… o meglio qualcuna, dato che aveva l’occasione di vedere tante belle ragazze in un colpo solo e poter così soddisfare la sua sete quasi “perversa”.
“Ma quanto ben d’iddio che abbiamo qui!! Ragazze splendide dovunque mi giro!!” esultò immediatamente il ragazzo a dir poco eccitato sia di volto che di movimenti.
Nami allora, toccandosi la fronte con la mano destra, dovette affermare “Me lo sarei dovuta aspettare da parte sua in un luogo del genere…”
“Sfortunatamente è anche della stessa età dei giovani che si trovano qui, di conseguenza non rischia neppure di passare per un pedofilo…” aggiunse poi il bruno quasi sconsolato dato che non aveva pensato al comportamento del fratello.
Quest’ultimo nel frattempo aveva alzato le braccia al cielo quasi estasiato davanti a tutte le ragazze carine che erano presenti nella mensa e, subito dopo, urlò quasi al cielo “CHE SIA BENEDETTA L’ISTITUZIONE SCOLASTICA!!”
Fu un grido abbastanza alto, al punto che per un momento attirò l’attenzione di quasi tutti i presenti… anche se per fortuna durò solo un secondo, visto che poi quasi tutti lo ignorarono e tornarono alle loro conversazioni.
Consapevole della figura del cavolo che aveva appena fatto fare a tutti quanti, Winry abbassò leggermente il volto rossa in viso e pensò *Brutto idiota. Che figure…*
Perché avevo detto prima quasi tutti? Beh in quanto in mensa c’erano già due ragazzi che i “Grim” conoscevano molto bene, e che non vedevano l’ora che li avrebbero raggiunti a scuola per salutarli poco prima dell’inizio delle lezioni!!
“RAGAZZI!!”
Sentendo quella voce, tutti girarono subito il proprio volto verso il tavolo che era posizionato più o meno al centro, ma non quello della fila che avevano davanti, bensì quello dietro… e lì poterono vedere i due amici che li stavano aspettando!
Difatti, seduti ad un tavolo da soli, c’erano Naruto e Trunks. Il primo era seduto alla loro sinistra che stava agitando in aria il braccio destro ad indicare dov’erano, mentre il secondo era alla loro destra composto e sorridente.
“Ciao, ragazzi!!” fu la replica immediatamente di Lorenzo che agitò anche lui il braccio per salutare come aveva fatto il biondo.
Subito i quattro raggiunsero i due ragazzi, che si erano messi isolati proprio perché li stavano aspettando e non vedevano l’ora che potessero visitare la loro scuola… dopo aver finito di mangiare ovviamente.
“Sono felicissimo!! Alla fine siete venuti come speravo!!” fu quello che disse Uzumaki che era davvero euforico per la loro presenza lì.
“E vedo che sei venuta anche tu Nami, mi fa piacere!” esordì invece Trunks che al contrario degli altri non si aspettava la segretaria, anche se era stato informato che li aveva accompagnati a Palecity il giorno precedente.
Danilo allora, guardandosi attorno dopo averli salutati, esclamò “Certo che la vostra scuola è davvero immensa!”
“Ne siamo consapevoli!” fu la risposta di Trunks, che poi aggiunse “Io ci devo rimanere ancora due anni, mentre invece per Naruto questo è l’ultimo anno. Si può dire che tra pochi mesi avrà finito di studiare e potrà gettarsi così nel mondo del lavoro!”
“Sarà, ma a me non va che nonostante sia più grande di te di un anno sia comunque più basso!” si lamentò allora il figlio di Kushina, anche se scherzosamente nonostante avesse assunto un’aria quasi affranta.
Il figlio di Bulma allora, portando entrambe le braccia dietro la testa con un sorrisino beffardo, rispose “Non è di certo colpa mia se la tua crescita si è bloccata, magari ti sei preso un bel trauma da bambino. Ihihihihihihihihih!!”
“Ah-ha, molto spiritoso!” affermò allora il biondo facendo di nuovo il finto offeso, anche se poi tutto si concluse con una grossa risata da parte di entrambi.
Uzumaki aveva davanti a sé un piatto di ramen, che non era insolito la mensa servisse, mentre il fratello maggiore di Bra una bistecca, ed avevano già cominciato a mangiare quando il gruppo li aveva raggiunti, per questo poi si erano interrotti.
Winry allora, dopo aver sorriso per un breve momento anche lei alla battuta e non aver riso come invece avevano fatto gli altri, esclamò “Abbiamo fatto una scorciatoia per venire fino a qui. Ci siamo pure imbattuti in Takao e nei suoi amici!”
“Oh i Bladebreakers!” Naruto sentendo il nome del Capitano della squadra si era già esaltato “Sono un loro grande ammiratore e sono sicuro che faranno sfaceli al prossimo campionato!!”
“Se non sbaglio tra pochi mesi cominceranno. Ovviamente essendo di Fantacity tifo per loro, ma non si sa mai alla fine…” dichiarò invece Trunks che, anche se ammetteva di ammirare la tenacia di quei ragazzi, dei dubbi sulla loro possibile vittoria li nutriva.
Proprio in quel momento “WINRY!! NAMI!! E CI SIETE ANCHE VOI DUE!!”
Una voce che avevano avuto modo di udire il giorno precedente attirò l’attenzione di tutti i presenti che volsero così i loro occhi alle loro spalle… e poterono così vedere una “vecchia conoscenza” avvicinarsi a loro tutta contenta!
“Sono felice che abbiate accettato il mio invito! Speravo che i due ragazzi salvati da mio padre si presentassero a scuola oggi!!” ovviamente si stava parlando di Lucy, la quale li aveva raggiunti subito, come già detto, e di corsa.
La segretaria del Presidente, sollevando la mano destra in segno di saluto, esclamò “Ciao Lucy. Piaciuta la sorpresa?”
“Moltissimo, ovviamente!!” fu la pronta risposta di Heartfilia, che aveva gli occhi che quasi le luccicavano dato che ancora poco e non ci sperava nella loro visita.
Allora anche il bruno, per non sembrare sgarbato, decise di salutarla dicendole “Ciao, sono contento anch’io di rivederti!”
Sfortunatamente Danilo fu più irriverente, dato che tutto esaltato fece “Lucy cara!! Ma che bello vederti lontana da tuo padre e quindi senza disturbi!!!”
Vedendolo, ovviamente la bionda non poté fare a meno di rimanere abbastanza basita ed al tempo stesso sorpresa, al punto da dire “Ehm se lo dici tu…”
Il discorso venne interrotto da una voce femminile proveniente dalle spalle della bionda “Lucy. Sono per caso questi i ragazzi che volevi presentarci?”
Ovviamente questo nuovo intervento fece sì che tutti voltassero lo sguardo verso le spalle di Heartfilia, potendo in questo modo notare che ben tre ragazzi li avevano appena raggiunti, probabilmente su invito precedente della bionda, che per la cronaca frequentava il secondo anno in quell’istituto.
Quella centrale era l’unica ragazza del gruppo, aveva diciotto anni e di conseguenza frequentava il terzo anno, inoltre aveva dei lunghi capelli blu che arrivavano fino alla vita, degli occhi color nocciola ed indossava una divisa scolastica per scelta comprendente di maglietta a maniche lunghe verde acqua scollata all’altezza del seno prosperoso con delle strisce orizzontali e verticali gialle con colletto bianco e fiocchetto rosso, una minigonna azzurra e delle scarpe da tennis marroni con calze bianche.
Alla sua destra c’era un ragazzo di sedici anni, che quindi frequentava il primo anno, con dei capelli spettinati bruni, degli occhi dello stesso colore e con indosso una maglietta a maniche corte rossa sotto ad una giacchetta aperta a maniche lunghe nera con colletto e bordo inferiore bianco, oltre che delle strisce verticali dello stesso colore, dei pantaloni dello stesso colore della giacchetta e delle scarpe da ginnastica azzurre e bianche con dei lacci di quest’ultimo colore.
Infine alla sinistra della giovane c’era un ultimo ragazzo di diciassette anni, e di conseguenza al suo secondo anno, con dei folti capelli rosa spettinati, degli occhi neri e con indosso una lunga giacca blu scura con i bordi arancioni ed una cintura di quest’ultimo colore, una sciarpa bianca con strisce orizzontali nere, un tatuaggio rosso che rappresentava un qualche simbolo sulla spalla destra che era visibile, al contrario di quella sinistra che era coperta dalla lunga manica, dei polsini neri, dei pantaloni bianchi lunghi fino a poco dopo le ginocchia e dei sandali neri.
Vedendoli, Lucy esultò immediatamente dicendo “Benissimo! Ero sicura che sareste stati curiosi di conoscere i due ragazzi che mio padre ha salvato!”
“Più che di conoscerli ero curioso di vedere chi erano i due pazzi che avevano tentato di scalare il tunnel roccioso dall’altra parte del confine di Palecity!!” intervenne il ragazzo dai capelli rosa con le braccia incrociate come le aveva da quando lo avevano visto.
Lorenzo non poté controbattere, in fondo aveva ragione dato che secondo quella versione gli idioti erano loro, non poteva di certo sapere la verità… ed era meglio che non lo sapessero ancora per molto tempo.
Subito Heartfilia, che fremeva dalla voglia di presentare loro i nuovi arrivati, si posizionò alla sinistra dei tre in modo da metterli in bella mostra per i nuovi arrivati che non li avevano conosciuti, difatti neppure le due ragazze sapevano chi erano.
“Lasciate che vi presenti i miei migliori amici!” introdusse la ragazza, prima di indicare con la mano destra il bruno che aveva alla sua sinistra e dire “Lui è Issei Hyoudou, il più giovane tra di noi!”
“Ma non per questo il meno attraente!” ci tenne tuttavia a sottolineare il diretto interessato incrociando le braccia e facendo il finto offeso.
Perché? Beh in quanto non voleva sfigurare davanti alle due splendide signorine che erano appena arrivate!! Non le conosceva, ma erano ben messe ed avevano “tutte le curve al punto giusto”, e a lui questo bastava e avanzava.
“Sono certo che anche le due splendide fanciulle qui davanti concordano con me!! Vero?” intervenne allora il ragazzo con un’espressione a dir poco euforica… anzi si poteva quasi dire che sembrasse un maniaco.
Naturalmente sia Nami che Winry si ritrovarono spiazzate dato che di certo non si aspettavano un comportamento del genere da parte sua “Ehm… o-ok…” fu difatti quanto dissero all’unisono facendo anche un passo all’indietro.
Ma egli non aveva ancora finito, dato che dopo aver detto “Suvvia, non siate timide! FATEVI ABBRACCIARE!!” si lanciò letteralmente verso le due giovani con l’aria di uno che aveva in mente solamente… beh ci siamo capiti.
Entrambe intuirono il “pericolo” che correvano, e proprio per questo si scansarono all’ultimo poco prima che Issei le fosse addosso facendo sì che il giovane impattasse letteralmente contro il bordo del tavolo vicino cui erano seduti Naruto e Trunks!
“Ahi ahi, che male!!” si lamentò immediatamente Hyoudou seduto a terra e toccandosi il volto dove c’era un leggero livido dovuto alla botta subita.
Vedendo come aveva agito, Naruto non poté fare a meno di scoppiare a ridere prima di spiegare ai due provenienti dalla Superficie “Non vi stupite di questo suo comportamento. Ci prova con tutte le ragazze esistenti, basta che respirino e siano ben proporzionate!”
“Me ne ero accorto…” fu l’unica cosa che seppe dire il Ferraro maggiore al momento, tanto era ancora abbastanza scosso da quanto visto…
Il problema era che il suo comportamento gli ricordava qualcuno che conosceva da praticamente una vita!! “Lo capisco benissimo. E’ un cultore della bellezza, proprio come me!” intervenne difatti Danilo con un’aria quasi da sapientone.
Osservandolo, Lorenzo non poté fare a meno di assumere un’espressione mista tra il basito e lo scocciato e pensare *Appunto…*
“Effettivamente voi due avete più cose in comune di quanto possiate anche solo immaginare…” sottolineò pure Trunks che si stava godendo la scena con estremo piacere.
Tuttavia sembrava che ci fosse chi non aveva gradito quel comportamento da parte del bruno, al punto tale da rimproverarlo sostenendo “Issei!! Ma ti sembra il modo di comportarti?! Guarda che la prossima volta ti tiro un pugno in faccia, e non scherzo!!”
Di tutta risposta, il diretto interessato sbuffò rimanendo ancora seduto a terra ed esclamò “Uffa, mai una volta che non mi rimproveri…”
“E chiediti perché!!” proseguì allora colui che aveva parlato prima, che era il ragazzo dai capelli rosa.
Lucy così ne approfittò per presentarlo a tutti “Lui invece è Natsu Dragneel. Ha un temperamento impulsivo e gli piace menare le mani, ma sa essere altruista quando vuole!”
“Quando voglio?! Così però non mi rendi giustizia!!” si lamentò a quel punto il giovane volgendo la sua attenzione verso la bionda.
La quale però, tirando fuori leggermente la lingua e facendo l’occhiolino con il sinistro, gli rispose “Mi sono limitata a dire la verità. Dimostrami il contrario e cambierò versione!!” il tutto con aria sbarazzina ovviamente.
Stavolta colui che si chiamava Natsu non replicò alle sue parole, ma tornò ad avere le braccia incrociate che aveva sciolto per il gesto di Hyoudou e volse la sua faccia verso la sua sinistra facendo l’offeso.
“Sai bene che non lo farò mai. E’ una battaglia persa in partenza!” disse subito dopo.
Heartfilia allora aggiunse mantenendo il sorrisino ma ritirando la lingua “E’ proprio per questo che mi diverto un mondo ad introdurti così!!”
Mentre la discussione avveniva tuttavia, Nami aveva avuto modo di osservare qualcosa nel modo in cui si relazionavano i due, e non mancò di farlo notare a Winry che era alla sua sinistra ed aveva ancora le braccia incrociate.
“L’hai notato solo tu, oppure quei due hanno una strana alchimia?” domandò difatti la segretaria alla psicologa a bassa voce.
Quest’ultima, sempre con lo stesso tono di voce per evitare di attirare l’attenzione, replicò alla sua considerazione esclamando “In effetti l’ho notato anch’io…”
Il Ferraro maggiore, che era abbastanza vicino alle due da poter sentire cosa stavano bisbigliando, preferì precisare nei suoi pensieri che cosa aveva notato comparando le due nuove conoscenze a qualcuno che conosceva bene.
*Issei e Natsu… perché se metto insieme quei due salta sempre fuori Danilo?!* forse pensava così perché unendo i caratteri di quei due veniva fuori suo fratello…
Fu proprio allora che… “Tutti questi discorsi valgono meno di zero!” l’unica a mancare all’appello per quanto riguardava le presentazioni si fece sentire attirando l’attenzione su di sé.
La ragazza, che aveva il braccio destro disteso per lungo e il pugno sinistro poggiato al rispettivo fianco, esclamò con un sorrisino sul volto “Ho accettato l’invito di Lucy a conoscervi solo perché come Natsu volevo vedere in faccia coloro che avevano provato a scalare una parete rocciosa. Mi duole informarvi che non spiccate molto in intelligenza, oppure in caso contrario avete sbattuto violentemente la testa quando eravate bambini!”
*Più o meno quello che penso io!* pensò mentalmente Rockbell concordando con la blu.
Tuttavia c’era chi non gradiva per niente le sue insinuazioni, e quel qualcuno era Naruto, il quale alzandosi in piedi si rivolse alla diretta interessata esclamando “Ehi, ma come ti per…”
Non terminò mai la frase in quanto Trunks allungò la mano destra verso di lui, che si trovava ancora di fronte, e gli disse senza mai distogliere gli occhi dalla blu “Lascia perdere. Sai come è fatta Medaka…”
A Uzumaki costava tanto non intervenire visto che strinse i pugni e digrignò i denti… ma se i diretti interessati, ossia i due fratelli Ferraro, non sembravano voler replicare alle sue parole, era inutile che ci pensasse lui…
Nonostante la sua uscita non molto felice, Heartfilia cercò comunque di rimanere solare e presentò l’ultima arrivata ai due Grim “Lei invece è Medaka Kurokami. E’ la più grande in età tra di noi, e come avete potuto vedere è molto franca e schietta!”
“Preferisco il termine realista!” la corresse tuttavia la giovane mantenendo il suo sorrisetto beffardo.
Lorenzo non poteva dire di averla presa in simpatia visto come si rivolgeva loro, ma al tempo stesso non poteva non notare che sembrava la classica ragazza spocchiosa che si atteggia e che si credere la più popolare della scuola, erano comuni in tutti gli istituti…
A Danilo ciò non importava tuttavia, dato che per lui contava solo una cosa “MIA DOLCISSIMA MEDAKA!! VIENI QUI!!!”
Seguendo l’esempio di Issei, anche lui si lanciò letteralmente contro Kurokami a braccia spalancate quasi a volerle saltare addosso… ma a differenza di Nami e Winry lei non solo non si scostò, ma appena fu abbastanza vicino gli dette una manata con la destra!
Dopo averla portata vicino alla spalla destra, gliela dette con il retro dritto sulla guancia destra spedendolo anche via di diversi metri facendolo finire pure a terra per quanto forte era stato il colpo che gli aveva dato.
“I maniaci come te non mi sono mai interessati. Rinuncia finché sei in tempo!” si limitò a dire poi scostandosi i capelli con la mano destra, la stessa con cui l’aveva preso.
Ma sembrava che il Ferraro minore non fosse rimasto particolarmente scosso da quel suo intervento, al punto tale da rimettersi subito in piedi e dire tutto eccitato “Che tempra!! E’ proprio come piace a me!!”
*Ma quello non molla proprio…* fu quello che notò la segretaria del Presidente osservando il biondo abbastanza scossa.
Al termine delle presentazioni, a Lucy non rimase altro da fare che presentare i quattro che erano appena arrivati “Per quanto riguarda loro invece, le due ragazze sono Winry Rockbell e Nami!” con loro non ci fu bisogno di indicazioni dato che tutti e tre sapevano il colore dei loro capelli e quindi potevano distinguerle.
Al contrario, la figlia di Hughes dovette specificare quando presentò i due nuovi “membri”, se così si potevano definire ovviamente, della Comunità “Loro invece sono Lorenzo e Danilo Ferraro, due fratelli che vivranno a casa di Bulma per un po’!”
“Tanto piacere!!” si limitò a dire Issei, rimessosi in piedi dopo la botta subita, sollevando la mano destra in segno di saluto.
Natsu, mantenendo ancora le braccia incrociate, li osservò abbastanza malamente esclamando “Vivono a casa di Bulma? Mi chiedo come abbiano fatto due idioti come loro a convincerla ad ospitarli!”
“Sicuramente avranno fatto leva sul suo altruismo. Non è da escludere che siano degli approfittatori che vogliono ingannarla solamente!” aggiunse pure Medaka con nochalance e con tono parecchio spocchioso.
Trunks sapeva benissimo che non era così e che la madre li aveva ospitati perché avevano bisogno di aiuto, ma decise comunque di non intervenire perché conosceva entrambi e sapeva che sarebbero state parole al vento.
Mentre Danilo era ancora con la testa tra le nuvole per la Kurokami, gli altri tre nuovi arrivati rimasero in silenzio senza poter dire nulla: per come era stata raccontata la cosa, alla fine avevano ragione a ritenerli stupidi…
In fondo per ovvi motivi non potevano raccontare loro che erano Grim, essendo una scuola gli studenti sarebbero entrati nel panico ed avrebbero finito per attirare fin troppo l’attenzione non solo dei ragazzi, ma di tutta la Comunità.
Eh già, almeno per il momento erano obbligati a mantenere quella versione dei fatti, anche se a Lorenzo costava cara considerando che, ad eccezione di Hyoudou, gli altri due non l’avevano accolto a braccia aperte…

Tutti però erano ignari che qualcuno li stava osservando di nascosto…
Difatti all’esterno della mensa c’era il giardino come si poteva intuire ed era ben visibile da tutte le finestre presenti nella sala dato che la mensa era abbastanza “isolata” per così dire, difatti solo un corridoio conduceva ad essa…
E proprio vicino alla finestra posta sul muro alla sinistra della porta, non quella più vicina ma quella più in fondo, si potevano notare due figure che cercando di rimanere ben nascoste osservavano tutto quello che accadeva al suo interno.
Erano due tipi molto strani, misteriosi si poteva dire dato che quasi tutto il loro corpo era coperto di abiti, nascondevano ancora un po’ persino il volto tanto cercavano di sembrare furtivi e il più non riconoscibili possibile.
Uno dei due indossava un lungo soprabito bianco che arrivava fino a dopo le ginocchia comprendente di cappuccio che indossava per coprire il volto, o almeno la parte superiore dato che quella inferiore era visibile e si poteva capire che era un uomo sui trentadue anni. Inoltre portava una specie di cintura grande quanto una panciera all’altezza della vita rossa sopra cui c’era un cinturone marrone dentro cui erano posizionate svariate armi bianche, poi portava un fodero con una spada sul fianco sinistro, un paio di guanti di metallo su entrambi i lati, dei pantaloni grigi per quel poco che si vedevano e degli stivali marroni.
Anche il secondo sembrava indossare un abito molto simile al primo, anche se il suo soprabito era color blu scuro ed aveva in allegato anche un mantello di pelliccia grigia legata da un paio di lacci che componevano una X proprio al centro del suo petto. Sotto al cappuccio indossato non si poteva vedere la parte superiore del volto, ma quella inferiore mostrava barba e baffi neri, segno che anche lui era un uomo, stavolta sui quarantadue anni. Portava pure lui una cintura rossa come una pancera e sopra un cinturone dentro cui riponeva svariate armi bianche una spada compresa, dei guanti marroni con rivestimento in pelle ad entrambi i lati e dei pantaloni e stivali marroni.
Il primo era nascosto a sinistra rispetto alla finestra, mentre l’altro a destra, e tutti e due avevano esposta unicamente una piccola parte del volto verso l’interno, giusto quello che gli serviva per poter vedere un gruppo, due persone nello specifico…
Ossia Lorenzo e Danilo!!
“Sono loro!” fu quello che affermò colui che indossava il soprabito blu scuro.
“Li vedo…” si limitò a rispondere l’altro.
A quel punto il compagno domandò “Sei sicuro di volerlo fare adesso? Questa mensa è troppo affollata, non riusciremo ad essere furtivi…”
“Non importa. Non riusciremo mai a beccarli da soli visto chi sono, dobbiamo entrare in azione adesso finché si trovano dentro la scuola!” replicò a quel punto quello che portava il soprabito bianco.
“Aspetta un attimo!” il compagno però sembrava avere qualcosa da ridere “Non starai pensando quello che credo? Ricordatelo, noi agiamo con discrezione, il Maestro ce l’ha ricordato prima di partire!!”
Quello che portava il soprabito blu scuro doveva ammettere che l’attaccamento al dovere del compagno era lodevole, ma al tempo stesso dannoso se si trattava di quel caso, dato che voleva agire in mezzo a dei ragazzi.
Lui però sembrava essere irremovibile, al punto da affermare “Questa è una questione di vita o di morte, essere furtivi non farà altro che danneggiarci. Dobbiamo farlo adesso, anche a costo di essere scoperti da quei ragazzini!!”
Davanti al silenzio che susseguirono le sue parole, aggiunse anche “Se ti vuoi ritirare fallo adesso, posso cavarmela anche da solo!”
“No. La missione è stata affidata ad entrambi, anch’io farò la mia parte!” esclamò tuttavia il diretto interessato abbastanza determinato. Anche se non era sicuro di voler agire “alla luce del Sole”, non voleva lo stesso farsi da parte.
“Molto bene…”
Non appena ebbe detto questo, colui che aveva il soprabito bianco tornò ad osservare dentro la mensa, seguito a ruota dal compagno. Che cosa intendevano fare? Qual era la loro missione? Perché sembravano aver preso di mira proprio i due Grim?
Ma soprattutto… chi erano?

Il Giorno Precedente…
Due ore erano passate da quando si era tenuta la misteriosa riunione tra alcuni individui di cui solamente Teschio Rosso era riconoscibile, e di conseguenza due ore erano passate da quando uno dei suoi membri aveva ricevuto l’ordine di uccidere Lorenzo e Danilo.
A tal proposito, il diretto interessato aveva deciso di convocare due suoi uomini affinché svolgessero l’ingrato compito. Tuttavia era una missione riservata, per questo aveva deciso di condurli là dove potevano trovarlo sempre…
Ossia in una specie di biblioteca!! Una specie in quanto sembrava essere un edificio a due piani, visto che da un lato c’era l’ingresso mentre parallelamente, dopo aver salito le scale per circa venti gradini, ce n’era un altro che conduceva stavolta in giardino.
Dall’ingresso alle scale si potevano vedere delle colonne di marmo grigio che sorreggevano il piano superiore, ed un tappeto rosso che portava verso le gradinate, mentre lateralmente c’erano altre porte, due per ogni lato, che conducevano alcune in uffici mentre una sola negli scantinati.
Al piano superiore poi c’era la biblioteca, difatti la scala, all’altezza dell’ingresso per il giardino che non era ben visibile anche se le finestre posizionate in sua prossimità erano trasparenti, si divideva a sua volta in due per ogni lato, facendo partire il primo piano da entrambi i lati.
Tutti e due poi proseguivano parallelamente lasciando così al centro uno spazio vuoto da cui si poteva vedere quello inferiore, e per evitare di precipitare erano state posizionate delle balaustre di marmo grigio.
Le pareti erano sempre grigie, così come il soffitto ed il pavimento, e come già detto i due lati del primo piano convergevano in fondo dove “creavano” in questo modo uno spiazzo largo circa duecento metri, la struttura era grossa seicento quadrati, dove si trovavano i volumi principali.
In fondo, posizionato in prossimità della finestra parallela all’ingresso, c’era una scrivania di legno marrone, dietro cui era seduto proprio l’anziano che precedentemente aveva partecipato alla riunione, senza però il soprabito marrone, ed era seduto davanti a due individui.
Questi ultimi erano proprio i due con il soprabito uno blu scuro e l’altro bianco, ed avevano già indosso i loro cappucci, il tutto mentre intorno a loro non c’erano nessuno, a differenza del piano di sotto dove invece dell’attività c’era.
Approfittando del fatto che avesse chiesto di lasciarli da soli a parlare, colui che era seduto si rivolse a coloro che aveva davanti spiegando “Vi ho convocato qui perché tra tutti gli Assassini della nostra organizzazione voi siete i migliori, e di conseguenza i più qualificati a portare a termine la missione!”
“Questa è la prima volta che ci chiama tutti e due insieme!” fece notare colui che aveva il soprabito blu scuro.
“Dobbiamo dedurre che il compito sarà più difficile delle altre volte…” aggiunse l’altro.
Il vecchio, dopo aver confermato dicendo “Esattamente!” portò in avanti due foto che aveva sulla scrivania davanti a sé facendo sì che fossero ben visibili anche agli altri due.
Chi vi erano raffigurati? Beh… proprio Lorenzo e Danilo!! Ed erano odierne dato che indossavano gli abiti che aveva comprato loro Bulma, di conseguenza si potevano dire recenti, anche se non si sapeva chi le aveva scattate…
“Il vostro obiettivo sono questi due ragazzi. Si chiamano Lorenzo e Danilo Ferraro. Dovete ucciderli con la massima discrezione, attaccate in pubblico solo in caso di estrema necessità, anche se temo rimarranno sempre in compagnia di qualcuno…” spiegò loro l’anziano.
Subito colui che aveva il soprabito bianco, dopo essere rimasto in silenzio qualche secondo ad osservare le due foto in cui entrambi erano abbastanza seri mentre camminavano tra le strade di Palecity, mostrò la sua perplessità.
“Tutto qui?”
“Credevo fosse qualcosa di più pericoloso. Non comprendo il pericolo che possono rappresentare questi due ragazzi…” esclamò l’altro che sembrava concordare con il compagno.
Sembrava che il vecchio si aspettasse quell’intervento da parte di entrambi… e proprio per questo decise di chiarire subito i loro dubbi svelando loro in questo modo la vera identità dei due giovani senza perdere tempo.
“Questi ragazzi… sono due Grim!!”
“Due Grim?!” esclamarono in coro parecchio sorpresi, anche se con le espressioni facciali non sembrava proprio.
Dopo aver annuito, l’anziano proseguì sostenendo “Credo conosciate anche voi la Profezia. Questi due potrebbero rappresentare la rovina della Comunità intera se li lasciamo circolare liberamente, e non possiamo permettercelo!”
“Ora capisco tutto…” pareva che l’uomo con il soprabito bianco avesse compreso come mai il suo maestro li riteneva così pericolosi.
L’altro domandò invece al suo interlocutore “Sbaglio o è la prima volta che due Grim capitano nella nostra Comunità, Maestro Al Mualim?”
Egli, che si era scoperto chiamarsi Al Mualim anche se il suo nome completo era Rashid ad-Din Sinan, rispose al suo apprendista spiegando “E’ così. Questa è la prima volta che due Grim finiscono nella nostra Comunità, proprio per questo ricollego la loro presenza qui ad un possibile avverarsi della Profezia, e se ciò dovesse accadere…”
“Sarebbe la fine per la nostra Comunità…” si limitò allora a rispondere colui che indossava il soprabito blu riabbassando lo sguardo e tornando ad osservare la foto dei due ragazzi.
Non sapeva perché, ma a lui non davano l’aria di essere pericolosi, certo erano Grim e come tali rappresentavano un pericolo se lasciati in circolazione… ma da qui ad assassinarli solo perché Grim secondo lui ce ne voleva parecchio…
Il suo compagno sembrava a differenza sua più deciso che mai a portare a termine il lavoro, al punto da esclamare “Maestro Al Mualim, ce ne occuperemo in men che non si dica. Ha la nostra parola!!”
Il diretto interessato non poteva che essere soddisfatto di quanto stesse appena affermando, al punto che un lieve sorrisino si fece largo sul suo volto, anche se cercò di mantenere un’espressione fredda il più possibile.
La riunione tra i tre infine si concluse con queste semplici parole “In questo momento si trovano a Palecity, ve lo comunico qualora voleste andare a fare un sopralluogo. Li voglio morti confermati entro domani sera, l’ordine degli Assassini e l’intera Comunità dipendono dal buon esito della vostra missione… Altair ed Ezio!!”


Lorenzo e Danilo si sono fatti convincere a visitare la scuola dove studiano Naruto, Trunks e Lucy, e una volta a destinazione hanno avuto modo di conoscere alcuni loro amici chiamati Medaka, Issei e Natsu, mentre durante il tragitto hanno potuto vedere la squadra ufficiale di Beyblade di Fantacity. Tuttavia entrambi ignorano che gli Assassini hanno messo gli occhi su di loro e che il misterioso Al Mualim ha ordinato agli altrettanto misteriosi Altair ed Ezio di assassinarli…

PERSONAGGI APPARSI:

Takao Kinomiya da “Beyblade”


Kei Hiwatari da “Beyblade”


Rei Kon da “Beyblade”


Max Mizuhara da “Beyblade”


Professor Kappa da “Beyblade”


Hillary Tachibana da “Beyblade”


Medaka Kurokami da “Medaka Box”


Issei Hyoudou da “Highschool DxD”


Natsu Dragneel da “Fairy Tail”


Al Mualm da “Assassin’s Creed”


Altair da “Assassin’s Creed”


Ezio Auditore da “Assassin’s Creed”



Vi è piaciuto questo decimo Capitolo?
Come vi avevo promesso questo chap ha fatto ricominciare la trama principale, anche se non nel migliore dei modi dato che ora Lorenzo e Danilo rischiano la vita per mano di Altair ed Ezio, due Assassini al servizio dell’organizzazione di Al Mualim...
Che si è scoperto essere un altro membro della misteriosa riunione!! Ve l’aspettavate la sua presenza tra i sette misteriosi e, soprattutto, la presenza del mondo di Assassin’s Creed nella fic? Spero di avervi sorpresi :).
Come potete immaginare non sono stati gli unici introdotti, dato che ho mostrato anche l’intera squadra dei Bladebreakers delle prime tre stagioni di Beyblade ad eccezione di Daichi, Natsu Dragneel di Fairy Tail, Medaka Kurokami di Medaka Box e Issei Hyoudou da Highschool DxD.
Con queste aggiunte la lista degli Universi presenti si allunga di ben tre nuove aggiunte, aumentando il suo numero a quindici in totale momentaneamente:

1) Dragon Ball;
2) Fullmetal Alchemist;
3) Naruto;
4) Kingdom Hearts;
5) One Piece;
6) Frozen – il Regno di Ghiaccio;
7) Code Geass;
8) Pokémon;
9) Universo Marvel;
10) Saint Seiya – I Cavalieri dello Zodiaco;
11) Fairy Tail;
12) Beyblade;
13) Medaka Box;
14) Highschool DxD;
15) Assassin’s Creed.

Se ve lo state chiedendo inoltre, il nome dell’istituto scolastico, ossia “Abe Sapien”, è una citazione al franchise di “Hellboy” dato che Abe Sapien è uno dei suoi personaggi principali ;).
Ho anche rivelato altre curiosità circa la Comunità come ad esempio come funziona l’istituto scolastico e che l’ordine degli Assassini esiste qui ed è addirittura ben conosciuto in tutta la società...
Com’è possibile questo? Il motivo ha a che fare con la trama principale, e lo rivelerò tra circa dieci Capitoli ;).
Per i personaggi introdotti in questo nuovo Capitolo posso dire che per alcuni ho optato per l’IC, mentre per altri l’OOC, e chi li conosce ha capito per quali ho optato quest’ultima possibilità, e che in un modo o nell’altro saranno tutti importanti ai fini della trama, sì compresi i Bladebreakers nonostante pare li abbia messi a caso XD ;).
Credo di aver detto tutto quanto, di conseguenza non mi rimane altro da fare che ringraziarvi ancora tutti quanti nessuno escluso per il vostro supporto e dirvi che ci risentiamo martedì 23 Maggio per il nuovo Capitolo della Fan Fiction dove vedremo i due Assassini all’opera!! :)
   
 
Leggi le 7 recensioni
Segui la storia  |        |  Torna su
Cosa pensi della storia?
Per recensire esegui il login oppure registrati.
Capitoli:
 <<    >>
Torna indietro / Vai alla categoria: Crossover / Vai alla pagina dell'autore: PGV 2