immaeli
  
Membro dal: 23/06/10
Nuovo recensore (5 recensioni)
Salve gente! Mi chiamo Elisa, 27 anni, designer e sarta modellista di professione, cantante per hobby, "scrittrice" a perdi tempo e serietv-libri-compulsiva. Scrivo qualsiasi cosa e su qualsiasi cosa da che ho imparato a tenere in mano una penna; il più delle volte si tratta di singole frasi o anche parole isolate e disconnesse, a cui poi trovo uno scopo logico. Scrivo perchè mi aiuta a ricordare le cose e contemporaneamente a liberare la testa dal sovraccarico costante a cui la sottopongo. Ascolto musica in continuazione e quando non esce da qualche apparecchio, canto, sempre. Se sono sola in casa, non sopporto il silenzio (o meglio i discorsi dei vicini), il borbottare della tv mi irrita, quindi la musica mi circonda. Faccio un lavoro che mi gratifica, confezionare abiti o semplicemente disegnarli mi da la possibilità di immergermi nell'arte, perchè da essa traggo ispirazione, che sia una scultura, un dettaglio visto in una villa, un dipinto, un'architettura iper moderna, un oggetto di design, un colore, poco importa, ci infilo dentro la testa e ci perdo ore, per capire come far trasparire quella bellezza nelle mie creazioni. E la scrittura mi aiuta anche in questo, se non so come rendere un dettaglio col disegno, lo descrivo e poi il tessuto fa il resto. È un mondo bellissimo, quello dell'arte, e farne parte mi rende orgogliosa delle mie scelte. Ho deciso di pubblicare qui, come mia primissima storia, "Strana cosa l'amore" perchè affronta temi importanti e molto delicati, a cui tengo particolarmente. Son voluta partire col botto, speriamo di reggere il colpo!!! Grazie a chi sta leggendo questo papiro, significa che siete stati attirati da quello che cerco di esprimere. Grazie di cuore. Imma

Dal prologo.
"Ora, una persona normale, nelle mie circostanze, l'avrebbe seguito di buon grado fino in cucina, avrebbe accettato una tazza di caffè e, prima di scappare via, si sarebbe impegnata in un argomento leggero per passare quei pochi minuti con lui.
Però, ecco, lui... chi diavolo era lui?"
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
L'avvio di questa storia è ciò che di più banale si possa trovare: una tizia si sveglia in un letto, non suo, e cerca di venire a capo riguardo la sera prima. Ma...
Tra coinquiline impiccione, amicizie profonde, amori che vanno e vengono, la protagonista dovrà affrontare strade difficili, strade che segnano dentro, che rischiano di annientarla. Ma l'amore, si sa, è potentissimo e affidarsi ad un'altra persona, cedergli tutto il proprio cuore, spesso è l'unica medicina efficace.
La storia è basata su fatti reali, così come sono reali i personaggi che la popolano. I contesti vengono mutati per questioni di continuità, ma tutto è frutto della mia testolina. Spero di avervi incuriosito.
Autore: immaeli | Pubblicata: 12/01/17 | Aggiornata: 12/01/17 | Rating: Rosso
Genere: Erotico, Introspettivo, Romantico | Capitoli: 2 | In corso
Tipo di coppia: Het, Slash, FemSlash | Note: Lemon | Avvertimenti: Contenuti forti, Tematiche delicate
Categoria: Storie originali > Romantico | Contesto: Contesto generale/vago, Universitario | Leggi le 0 recensioni