Recensioni per
THE WALKER SERIES - The city
di Crilu_98

Questa storia ha ottenuto 24 recensioni.
Positive : 24
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
[Precedente] 1 2 [Prossimo]
Nuovo recensore
22/03/17, ore 15:36
Cap. 5:

Di sicuro Price è un personaggio che riserva non poche sorprese, nel capitolo scorso sembrava un semplice libertino sbruffone e ora si scopre che ha chissà quali problemi con la mafia, quindi immagino abbia altri segreti nascosti...
Sinceramente non mi aspettavo che Mark potesse avere certe implicazioni, tra mafia e socialisti, ma su di lui in effetti non sappiamo molto, quindi ora sono curiosa. :P
Per quanto riguarda il bacio mi ha fatto sorridere l'atteggiamento di Lizzie, inoltre non so perché ma durante tutto il colloquio tra i due non ho potuto fare a meno di pensare a Tony che li sta aspettando all'interno del locale XD
Buona fortuna per la scuola e l'università :D

Alessia Krum

Recensore Veterano
20/03/17, ore 15:39
Cap. 5:

Quante rivelazioni per Elizabeth, sul fratello, ma oserei dire, anche su Connor Price. E' davvero un personaggio pieno di sorprese, caratterialmente parlando. E' più complesso di come può sembrare in realtà.
Davvero un capitolo per ricercato e (come al solito) ben scritto. In bocca al lupo per lo studio, ti aspetto con il prossimo capitolo!
Un abbraccio
Eilan

Recensore Master
19/03/17, ore 19:45
Cap. 5:

Apperò! La storia si fa torbida e complicata, abbiamo un nobile inglese che in realtà se la intende con i socialisti e forse con la mafia, che frequenta locali equivoci e bacia ragazze per non farsi riconoscere come James Bond...
La povera Lizzie è un po' stranita da tutto ciò, e in effetti come darle torto?
Di nuovo in bocca al lupo per tutto, ti aspettiamo fiduciosi!

Recensore Master
19/03/17, ore 19:28
Cap. 5:

E si siamo messi proprio bene se allo spirito libero dei suoi uniamo anche quello dei rossi altro che carcere! Ovio che lei non si aspetta una vita cosi dissoluta , e non vede di buon occhio di essestere stata piantta semplicemnte perche lui potesse ubriacarsi a piacimento , e si adesso sta tirando fuori il fascino e lo spirito ribelle indios che sono certa farà colpo sul con. Che non prende bene che lei si metta a danzare davati a tutti insomma sarà pure quello che è ma ha un codice d’onore e la considera sotto la sua protezione , anche perche a quanto sembra lui e mark sono grandi amici , e questo pone lei come una sorella , qualcosa al di fuori della portatav di tutti e anche della sua ! e non ama quella distanza e diffidenza nei suoi confronti che sembra non avere per quell’italiano che la segue a mo di guardiano. E si adesso affrontera la vera figlia di colt attento! Ma i guai costringono i due a fuggire , e spingono con a dare finalmente le informazioni che sono richieste , primo ha fatto di tutto per salvare l’amico e tirtarlo fuori dai guai senza successo, ecco il perche della letter per far mettere il cuore in pace a dei poveri genitori in perenne ansia e desiderio di riabbracciarlo . secondo il fratellino fa parte dei rossi e la cosa oviamente è vista parecchio male da quelle parti ! ma l’arrivo dei malviventi costringe con ad un azione al limite della follia per farla tacere : ossia la bacia . sarà che era l’unico modo che gli è venito in mente in quel momento, ma mi sa che era dal primo momento che avrebbe voluto farlo e o prendeva la palla al balzo o sarebbe rimasto solo un desiderio , infatti a preicolo concluso un ceffone da primato raggiunge l’uomo, confermandogli che il gesto non era stato per nulla gradito e che anzi era consigliabile non fosse ripetuto . e si mi sa che è la prima volta che qualche lady lo prende a ceffoni e non gradisce le sue avance , spero che abbia capito quanto diversa dalle altre sia lei
E si lui dala descirzione si era immaginato un agnellino, qualcuno da proteggee, non certo quella tigre sotto le sembianze di micietta ! e si il bello cmincia adessso come fara lei a liberare il fratello, a riuscire dove un uomo libertino, con i suoi agganci navigato come conn ha fallito? E si se è veramente un amico sarà costretto ad ospitarla e la vedo dura

Recensore Master
19/03/17, ore 18:55
Cap. 5:

Connor conferma tutto quello che ho pensato di lui, ma in più ci mette anche un po' di onore e forse vuole veramente aiutare Lizzie. Tony è carinissimo e capisco Lizzie che ha un debole per lui. Mark invece mi sembra essersi cacciato in un bel guaio, mafia e socialisti sono un'accoppiata devastante. Sarà dura venirne fuori...
Bello l'accenno al neonato swing, è una musica che amo molto, ovviamente dopo il rock, che però deriva da quello. Andrò a cercarmi la canzone sicuramente.
Capisco i casini tra scuola e università, io ne sono fuori, ma molti su efp sono nella stessa situazione tua. Coraggio, tieni duro, la maturità non è poi così difficile, basta prenderla dal verso giusto.
A presto
K

Nuovo recensore
17/03/17, ore 15:09
Cap. 4:

Elizabeth nella grande città, nel capitolo scorso, mi ha fatto tenerezza perché sembrava un po' un pesce fuor d'acqua, come anche la sua reazione alla comparsa di Connor. Evidentemente questo suo viaggio le sta riservando diverse sorprese, ma comunque se la cava molto bene, come in questo episodio...riuscire a tener testa a un uomo come Price è un'impresa non indifferente ^.^
L'arrivo di Tony è stato provvidenziale e poi come personaggio mi piace moltissimo xD
A presto,

Alessia Krum

Recensore Master
13/03/17, ore 17:46
Cap. 4:

E cosi si sono incontrati , spero per lui ch capisca al volo che la ragazza è diversa dalle altre , acnhe perche prima lo fa meglio è per lui.
Mi stia a sentire, Price, ma prima si tolga quel sorriso strafottente dalla faccia: non le è venuto in mente che potessi essere qui per un motivo ben più grave di una squallida unione con lei? Dunque è vero ciò che si dice in giro, lei non sa fare di meglio nella sua vita che ubriacarsi e sedurre fanciulle
Starai qui e quando tornerò parleremo di tuo fratello!-
-Che cosa?- strillai, incredula -Senta, Price, noi parleremo adesso! Non mi sono fatta tutta questa strada dal Wyoming alla California per sentirmi dire di aspettare chiusa in casa mentre mio fratello potrebbe essere già stato giustiziato!-
Ovvio la tensione, la paura , la stanchezza del viaggio per un attimo hanno la meglio su di lei unita poi all’evidente fascino, malia di lui : ossia una uomo ben conscio dell’effetto che fa sul gentil sesso e che ama i loro complimenti , fortuna che il sangue indiano e lo spirito di papa colt aiutati anche dall arroganza dell’uomo fanno sparire ogni traccia di paura e sottomissione adesso si che cominciamo a ragionare la presenza di un oca cheevidentemente sta accompagnando l’uomo da un'altra parte interrompe la conversazione . fin da subito ra le due non scorre buon sangue. con con garbo le propone di restare da lui ed aspettarlo, ma è com chiedere al vento di fermarsi e la risposta è negativa Non intende certo aspettare i comodi dell’uomo, vuole avere le risposte subito , nonle interessa nulla dell’appuntamento della coppia , appuntamento evidentemente mondano . la fortuna soorde alla nostra eliz sotto le sembiante dell’italiano tony stupito che i suoi l’avessero lasciata andare in giro da sola fin li, e decide di aiutarla se è cosi importante la porterà lui da con . e si tony mi sembra un bravo ragazzo e che in assenza di mark potrà proteggere eliz soprattutto dalle chiaccere . e si perche non è mai una bella cosa se una signorina va in giro da sola senza scorta e tanto meno che volglia conoscere e parlare con uno come connor , il poverino non immagina neppure in quale guaio sta andando a cacciarsi

Recensore Veterano
12/03/17, ore 18:27
Cap. 4:

Non c'è che dire... Connor Price è un gran bel manzo!^^ Il ragazzo fa proprio un'ottima prima impressione! Certo è un donnaiolo, dissoluto e anche un po' sbruffone, ma sarà interessante lo scontro fra questi suoi tratti e la morigeratezza di Elizabeth. Sono troppo curiosa di vederli ancora insieme!
Bravissima, la storia è avvincente come sempre!
Un abbraccio
Eilan

Recensore Master
12/03/17, ore 15:11
Cap. 4:

Strano individuo quel Price... una casa quasi vuota, con mobili di buona fattura ma usurati, un davanzale che cede al minimo tocco, gente misteriosa in casa...
E un comportamento parimenti strano. Sì, appare arrogante e la ragazza lo vede nonostante tutto come fascinoso, ma vedremo come si rivelerà poi veramente.
Intanto ricompare Tony, direi provvidenzialmente, e sa anche dove è andato Price col suo gruppo di amici.
Staremo avedere le nuove avveture di Elizabeth!
Alla prossima^^

Recensore Master
12/03/17, ore 11:57
Cap. 4:

Caspita, questo Price è assolutamente fantastico! Un personaggio descritto perfettamente, un affascinante, arrogante bastardo. Lo adoro già (come personaggio naturalmente, se lo avessi davanti avrei la stessa reazione di Elizabeth).
Tony invece è un tesoro, lo vedo già insieme ad Elizabeth.
Chissà cosa è successo a Mark e come ha fatto ad avere a che fare con Price.
Complimenti e a presto
K

Recensore Master
09/03/17, ore 14:45
Cap. 3:

La grande citta è ormai alle porte o meglio , la nostra eroina è arrivate e mi domando se san fracisco sia pronta per il piccolo tornado semi indiano che è appena arrivato. E si ci sono bellezze di vario genere , ma lei non deve temere oltre al fascino ha puew un bel caratterino che di certo non passerà inosservato. Si sa gli italiani sanno esere gentill’uomini e uno fa da accompagnatore alla giovane , che evidentemente non conosce ne la persona che cerca ne la sua reputazione che non è certo rosea ma anzi risulta pessima un cattivo soggetto per chiunque e soprattutto per una giovane donna , sara anche cosi ma dubito che price sia abbituato a trattare e ad avere a che fare con molte ragazze come lei e che quindi , anche l’uomo potrebbe avere i suoi guai adesso
E si chissa come reagira vedendosi davanti una giovane donna cosi diversa dalle solite cosi “ libera “ nel suo modo d’agire e sicura di se

Recensore Veterano
07/03/17, ore 08:43
Cap. 3:

Mi è piaciuta molto la descrizione di San Francisco, il suo contrasto tra quartieri lussuosi e lo squallore così vivido e pittoresco dei quartieri poveri. Tony è simpatico, e secondo me ci sta un personaggio italiano nel racconto. Il signor Price mi incuriosisce molto, sembra davvero un tipo interessante!
Non vedo l'ora di conoscerlo e capire che impressione farà a Lizzie.
Alla prossima
Eilan

Recensore Master
03/03/17, ore 17:54
Cap. 3:

Ciao carissima,
hai descritto molto bene l'"odissea" della nostra protagonista che dalla campagna sperduta va fino alla grande San Francisco. Molto ben descritto anche il progressivo impoverirsi dell'ambiente man mano che Elisabeth si sposta verso la periferia. Poi incontra il gruppetto pescatori italiani, con questo simpatico Tony che la aiuta e cavallerescamente si preoccupa per la sua incolumità.
Quindi il misterioso signor Price sarebbe un nobile inglese decaduto e vizioso? Sono curiosissimo^^
Aspetto l'aggiornamento!!

Recensore Master
03/03/17, ore 17:30
Cap. 3:

Tony? Mi sembra proprio un bel personaggio. Se fossi Lizzie avrei già perso la testa per lui. Certamente un vero gentiluomo, che si offre di aiutare una sconosciuta in difficoltà.
Ma Connor, quello sì che mi intriga ancora di più, u nobile decaduto che passa per un poco di buono, niente di meglio di un bello e dannato per perdere completamente la ragione. Sono certa che non mi deluderà.
Sulla tua ricostruzione di San Francisco non dico nulla perché non so nulla. So che avrai fatto tutte le ricerche necessarie per non andare fuori contesto, so come ci tieni.
Ciao e a presto
K

Nuovo recensore
26/02/17, ore 09:52
Cap. 2:

Nonostante il ritardo, eccomi qui :)
Dunque, Elizabeth mi sembra molto ben riuscita, già da questo capitolo si capisce molto su di lei e sulla sua personalità. Mi piace il fatto che lei sia così legata a suo fratello da arrivare ad odiarlo per il fatto che non sia faccia sentire. È quasi una contraddizione ma secondo me è molto bella ;)
E poi mi ha fatto ripensare alla scena del capitolo scorso in cui Namid diceva a Mark che la famiglia è molto importante per i Cheyenne, a quanto pare questo valore si è trasmesso anche a Elizabeth!
Certamente la sua decisione di partire mi ha lasciata un po' spiazzata, perché avendo visto il suo carattere fragile e insicuro non me lo sarei aspettato. Comunque si capisce che lo fa per Mark, quindi ci sta...
Ora vediamo come proseguirà questo viaggio :D
Alla prossima,

Alessia Krum

[Precedente] 1 2 [Prossimo]