Recensioni per
Die Geschichte von Katharine
di Daleko

Questa storia ha ottenuto 6 recensioni.
Positive : 6
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Recensore Junior
21/03/17, ore 19:01
Cap. 5:

Mi stai facendo innamorare, Dal! Tu e le tue storie d'amore proibite mi fate impazzire! Sono coinvolta, trascinata, ammaliata! Ti prego aggiorna presto!
Bacioni <3,
Julia Woods

Nuovo recensore
16/03/17, ore 18:37
Cap. 4:

Comincerò con una critica, e non perché ce l'abbia con te, ma perché è un periodo in cui ho una vena particolarmente polemica( if you know what i mean); senza contare che sto bevendo una spremuta, per cui non escluso che la mia asprezza sia stata fortemente condizionata dalle arance.
Ma quanto è corto questo capitolo?
No, davvero, non puoi pubblicare un capitolo così "misero" dopo...Dopo tutto quello che è successo nel precedente!
Senza contare che questo evento non sembra essere fondamentale per lo svolgimento della trama; sei bravissimo a corniciare le situazioni, insomma, sai temporeggiare bene, ma questo capitolo mi dà tanto l'aria di contentino.
Il che, tenendo conto delle pressioni che ho fatto affinché tu scrivessi, sarebbe anche plausibile (mea culpa >.< ).
Comunque, quanto al testo, ammiro e invidio il tuo modo di scrivere, hai il particolare talento di "azzeccare" i termini giusti, nella frase giusta, nel momento giusto.
Molto bene.
Kat si sfoga tra le braccia dell'altro fratello (conoscendo quanto tu sia sadico, mi è persino balenata in mente l'idea che questa famiglia sia sviluppata a mo' di matriosca: Gerhard ama Kat, Kat ama Heinrich, ed Heinrich, gay, innamorato di Gerhard), il quale è ignaro - o semplicemente finge di non capire - che il sentimento che la sorella nutre nei confronti di Heinrich sia di tutt'altra natura.
A questo punto mi piacerebbe sapere come Kat ha preso consapevolezza di tutto questo, come il suo sentimento sia maturato nel corso degli anni e soprattutto quale sia stato lo snodo principale che l'ha portata a quella conclusione.
Come già ti ho detto l'incesto è un bel fardello, ma confido nel tuo indiscusso talento e spero che tu riesca a fornire a noi lettori una esaustiva analisi dei meccanismi psicologici; Kat è bellissima, e questo è rinomato, ma il fatto che sia riuscita ad ammettere - anche se in modo criptico - un sentimento di questa portata, rivela una buona dose di coraggio e - per quanto riguarda il bacio - di avventatezza, che potrebbero renderla meravigliosa.

Nuovo recensore
28/02/17, ore 13:55
Cap. 2:

Kathe impersona quel tipo di principessa che molto spesso non viene delineata nei romanzi del buon tempo a noi non troppo antico: inpettita, capricciosa e annoiata dal costume dell'alta società. Eppure, nonostante questo suo atteggiamento, non appare per nulla antipatica al lettore: più che altro è la sorella Violante ad apparire come tale a noi estranei dietro uno schermo, seppur di lei sappiamo ben poco. Kathe, sotto alcuni versi, mette anche un po' di simpatia e, personalmente, non vedo l'ora di sapere cosa succede dopo e aspetto con ansia una sua scenata.

Ribadisco, come già ti ho scritto, che questo pubblicare capitoli brevi giova all'attenzione del lettore e, soprattutto, riesci a fermare la narrazione proprio nel punto in cui l'attezione è a un livello stratosferico, portandoci così sulle spine
Però, come la recensione sotto afferma, i caratteri hanno un che di strano. Se c'è una cosa che più odio, è l'HTML che non corrisponde mai a come lo si è progettato! [ Purtroppo anche io ho problemi con caratteri, interlinea e giustificazioni ]. 

Nuovo recensore
28/02/17, ore 08:22
Cap. 2:

Pian piano si va delineando il quadro della vicenda, condito con una egregia descrizione degli ambienti e della situazione. La nostra piccola Katherine, oltre ad essere stata scortata di controvoglia ad un opulento e ridicolo evento sociale, sembra non prendere di buon gusto la frecciatina finale avanzata dal fratello. Chi sarà mai questo Hermann? Mmh, il tentennamento di Kat non prelude a nulla di buono o piacevole, ma questo é tutto da vedere. E soprattutto, riuscirà la nostra eroina a non dare di matto e tenere i nervi sotto controllo? Spero di no perché prevedo scintille e non mi sembra una fanciulla particolarmente accondiscendente. Vero Heinrich? Lui sembra saperla lunga sul caratterino della sorella!
Bel capitolo però vorrei darti un suggerimento: da buona miope quale sono faccio veramente fatica a leggere scorrevolmente. Se potessi aumentare la dimensione del carattere, io ed il mio oculista te ne saremmo infinitamente grati!
Un bacione, a presto :)

Nuovo recensore
26/02/17, ore 11:39
Cap. 1:

Per cominciare, buongiorno! 
Ho adocchiato questa storia ieri sera sul tardi, ma ammetto di esser stata troppo stanca per leggerla. Per fortuna stamattina, con la buona volontà di chi vuole leggere il più possibile, ho acceso il computer e aperto sulla tua storia, pensando anche a chissà quanto fosse lunga! Apprezzo quindi moltissimo l'aver cominciato con un capitolo breve che non svelasse tutto all'improvviso, ma che mostrasse pian piano i suoi personaggi. L'ambiente storico non è mai facile da scrivere ─se con storico intendiamo dal 1950 in giù─, però da questo inizio posso dirti che ti stai muovendo egregiamente, utilizzando anche un linguaggio consono all'ambientazione e hai personaggi. 
Quindi, complimenti, seguirò la storia con passione. 

 

Nuovo recensore
26/02/17, ore 10:59
Cap. 1:

Buongiorno!
Allora premetto che di solito sono restia a lasciare recensioni o a leggere, più che altro, storie in questo sito, perché mi dedico maggiormente alla scrittura (ed é proprio per questo motivo che ho desiderio di lasciarti una recensione). Comprendo quanto possa essere difficile scrivere uno storico e, limitandomi alla lettura di questo capitolo, penso che tu abbia tutte le qualità per farlo. Mi piacciono le descrizioni, in realtà mi ha colpito proprio l'incipit della storia circa la fisicità della giovane, anzi, giovanissima protagonista. Spero di poter ricevere piacevolissime sorprese da questa storia, per cui la aggiungerò tra le seguite.
Buona domenica :)