Recensioni per
Virus S420
di missjendy99

Questa storia ha ottenuto 4 recensioni.
Positive : 4
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Recensore Master
05/05/17, ore 15:09
Cap. 4:

Ciao! Non vedevo l'ora di leggere il nuovo capitolo della storia, sinceramente, perché la trama è avvincente e la storia è scritta in modo piuttosto scorrevole. La storia si facendo sempre più intricata, a quanto pare Veronica ha dei poteri speciali ed è il punto di riferimento per il gruppo dei combattenti: una bella responsabilità! :-)
Ho notato un solo errore in un verbo: "fecimo un patto". La versione corretta è "facemmo un patto".
Per il resto niente da segnalare, nessun errore grammaticale o di distrazione.
Ripeto, la storia mi piace molto e continuerò a seguirla con piacere!

Recensore Master
21/04/17, ore 16:40
Cap. 3:

Eccomi ancora! La storia va bene, la trama è coinvolgente ed originale, ma mi sento di darti un consiglio: non scrivere ogni volta il tempo che è passato mettendolo a lato. Puoi inserirlo anche all'interno del testo, oppure potrebbe non essere nemmeno necessario, come nell'ultimo intervallo in cui "passano venti minuti". Non importa sottolinearlo, leggendo si capisce che è passato, appunto, il tempo necessario affinché la protagonista possa vestirsi. Per il resto, a parte ancora qualche piccolo errore di distrazione, non c'è nulla da segnalare.
A presto!

Recensore Master
21/04/17, ore 16:26
Cap. 2:

Eccomi ancora! Ho visto che hai deciso di scrivere la storia al presente. Credo che sia il tempo verbale più difficile da gestire, il passato remoto è di gran lunga molto più semplice, ma mi pare che tu ce l'abbia fatta senza troppi problemi. Ho notato solo qualche errore di distrazione ed una parola sbagliata verso la fine: "un sorriso amaro si impadrona...": si dice "impadronisce".
Per il resto mi pare che vada tutto bene, la trama è interessante e continuo a seguirti con piacere!
A presto

Recensore Master
21/04/17, ore 15:51
Cap. 1:

Ciao, sono Evelyn. Adoro le storie dai toni apocalittici, così ho deciso di leggere la tua, visto che l'introduzione mi ha ricordato molto "L'ombra dello Scorpione" di Stephen King, libro che adoro. L'introduzione mi è parsa molto interessante: innanzi tutto non ci sono errori, e questo è molto importante dato che a volte si trovano scritti che fanno scempio della grammatica. In secondo luogo lo stile di scrittura, per quanto semplice, è scorrevole e piacevole, ed invita a continuare la lettura. Inutile dire che seguirò la storia con molto piacere!
A presto!