Recensioni di Scintilla19

Queste sono le ultime cinque recensioni che l'utente ha lasciato nella sezione nell'ambito del programma recensioni.


Recensione alla storia Rituale di primo mattino - 12/04/17, ore 08:59
Capitolo 1: Rituale di primo mattino
Io non capisco: ma perché questa storia è ancora senza recensioni? Ormai lo zero è da considerare come un indice di qualità delle fanfiction! Spero che almeno i numeri tra preferite ricordate e seguite ti diano delle soddisfazioni, perché altrimenti sarebbe un peccato!
Comunque, sono contenta che ci sia ancora qualcuno che spulcia tra le fanfiction straniere e le traduca *_* devo dire che i fandom angloamericani riservano spesso belle sorprese, e questa fiction ne è un esempio. Mi piace che ci sia un minimo di introspezione da parte di L, le sue turbe mentali sull'età di Light, il fatto di restare chiuso in se stesso soffocando l'attrazione che prova per lui, tra l'altro tutto in linea col suo carattere.
La scena lemon è bella spinta come è giusto che sia, ma non è volgare o peggio ridicola e resta molto credibile. Quindi complimenti all'autrice e complimenti a te per averla scelta!
Spero che continuerai a tradurre in questo fandom e, perché no, anche a scrivere qualcosa di tuo!
A presto!
Recensione alla storia SD-2023 08.28.04 - 10/04/17, ore 23:00
Capitolo 1: SD-2023 08.28.04
Per tutti i Death Note, mi allontano per un po' dal fandom e quasi rischiavo di perdermi questa meraviglia! Io veramente non ho parole, sono ancora euforica dopo la lettura... è splendida. Sarà che forse era quello che stavo cercando, che forse avevo bisogno di leggere una cosa del genere, ma mi ha emozionata tantissimo. È tutto quello che si può desiderare da una LxLight. 
Hai colto nel segno l'essenza del loro rapporto:
"L era l'unico essere umano per cui Light avesse mai manifestato delle attenzioni; ed allo stesso modo, era pure vero il contrario. Benché si mostrassero spesso scontrosi tra di loro in pubblico, era evidente che fossero in verità legati da una sorta di alchimia di fondo. Come aveva detto Ide, l'impressione comune era che si leggessero nel pensiero."
Quante volte l'ho pensato anche io, vedendo l'anime? Così come mi trovi d'accordo su quello che segue su Misa e Takada: inutile, il legame che Light instaura con L è troppo potente per qualunque altra relazione. C'è poi il fatto che Light non abbia ucciso materialmente L, qualcuno si è intromesso, ed effettivamente è bello pensare che entrambi abbiano cercato un modo per salvare l'altro. 
Che Light senta la mancanza di L per me è palese anche nell'anime, il fatto che abbia conservato quel video l'ho trovato veramente struggente e adatto a ciò che in quei quattro anni aveva dovuto provare.
Bella la scena lemon, mi è piaciuta la scelta di non esplicitare le parole dette tra i due, sia perché non hai rischiato l'OOC sia per dare al lettore quella sensazione di "lasciato in sospeso" che devono aver provato anche gli agenti.
Ho provato una sensazione fortissima di nostalgia: il flashback dall'atmosfera nettamente contrastante con la situazione drammatica in cui si svolgono i fatti ha rievocato perfettamente quella parte dell'anime più spensierata in cui L e Light indagano insieme. Al tempo stesso ho provato l'emozione di leggere qualcosa di veramente sentito su questa coppia, cosa che ormai capita di rado: gli ultimi esempi probabilmente risalgono a quando bazzicavi il fandom nel lontano 2009, i tempi d'oro di questa coppia! 
Assurdo poi che questa storia non abbia ricevuto nemmeno una recensione. Spero di aver rimediato in parte con questo piccolo delirio, mi spiace se sono stata poco chiara, di solito faccio di meglio con le recensioni ma stavolta ho voluto scrivere tutto "a caldo". Bene, spero che questa non sia anche la tua ultima volta su efp e che scriverai ancora su questa coppia! 
Un saluto e alla prossima!
Recensione alla storia Forti Da Soli - 01/04/16, ore 19:11
Capitolo 1: Forti Da Soli
Ciao e benvenuta nel fandom :)
Finalmente una nuova fan della coppia LxLight! Non ho potuto fare a meno di aprire la tua storia leggendo la prima frase dell'intro, essendo anche io una delle poche fan rimaste di questa coppia :)
Parlando della storia, alcune cose mi sono piaciute, altre decisamente no.
Ho apprezzato il "succo" della storia, vale a dire tutte le riflessioni che hai sintetizzato alla fine e nel titolo: 
Del resto, ci si abitua a tutto.
A essere forti.
A essere soli.
E ad essere forti da soli.
Infatti, la forza e la solitudine sono delle caratteristiche importanti di questi due personaggi e il messaggio che volevi trasmettere con questa storia ben si addice ai due protagonisti.
Ciò che non mi è piaciuto è stato il comportamento OOC di L e Light: le reazioni di Light sono troppo esagerate e teatrali per lui, sinceramente non ce lo vedo a piangere e urlare nel modo da te descritto; non dico che non soffra, ma Light è uno che tiene tutto dentro, non esprime le sue emozioni e sa fingere molto bene. Quindi il suo struggimento è tutto interiore e mentale, mentre le sue reazioni sono contenute e pacate. Stesso motivo per cui non ce lo vedo nemmeno a sbraitare random contro il padre senza apparente motivo :')
Stessa cosa per L: mi è stato difficile immaginarlo commentare in punto di morte la bellezza di Light, in particolar modo il sorriso che in quel momento era in realtà un ghigno. In realtà l'ho trovato tristemente ironico... O almeno, lo sarebbe stando all'anime e al manga, ma non ho capito quanto ti sia attenuta alla storia originale, perché in base al tuo scritto Light in quel momento stava piangendo... Quindi non mi spiego quale sorriso abbia visto L :')
In ogni caso, sorriso o meno, penso che L abbia provato emozioni un po' più complesse e contorte in quel momento, ovviamente non ci è dato saperlo con certezza, ma in base al manga in quel momento L ottiene la certezza che Light è Kira ("Allora io... Non mi sbagliavo... Però..."), quindi direi che si tratti di un mix di rabbia, delusione, rassegnazione e in un certo senso anche sollievo per aver "risolto" il caso.
In conclusione, penso che la fiction poteva essere meglio studiata nella caratterizzazione dei personaggi, ma capisco che è pur sempre la tua prima storia su questo fandom e ti sei scelta due personaggi difficili, per di più trattati come coppia! Inoltre c'è da dire che io sono una gran puntigliosa, ma spero che questo lungo sproloquio possa esserti in qualche modo utile per le tue prossime storie.
Alla prossima! :)

Recensione alla storia Schegge di vetro - 20/03/16, ore 08:07
Capitolo 4: Tempistiche
Ormai ho perso il conto dei miei ritardi nel recensire questa storia, ma in compenso sono così in ritardo da essere quasi in anticipo per il prossimo aggiornamento (?) XD
Parlando di cose serie, finalmente in questo capitolo i miei dubbi sono stati chiariti: continuavo a chiedermi come avesse fatto L a mettersi sulle tracce di Annie! Mi piace come hai incastrato tutte le vicende, penso sia tutto molto plausibile; il piano del controllore era semplice ed efficace, ma con L non si scherza, e difatti alla fine è andata in prigione pure lei :') inutile, con L il mese di prigionia è d'obbligo!
Mi piace come hanno interagito i due, L è perfettamente IC, l'hai reso molto bene nel suo modo di fare, e sono contenta che tu non abbia reso la vita facile ad Annie rischiando di farla diventare irrimediabilmente una Mary Sue. Sono curiosa di vedere come se la caverà nei prossimi capitoli. Penso che Elburn si stia già mettendo le mani nei capelli vedendo quello che la collega ha combinato :') (ti ho detto che Elburn mi sta simpatico? XD)
Spero di leggere presto il prossimo capitolo, intanto ti rinnovo i miei complimenti per come stai scrivendo questa storia, una delle poche che valga la pena seguire ancora su questo fandom.
A presto! :)
Recensione alla storia Schegge di vetro - 05/01/16, ore 16:18
Capitolo 3: Aggancio
Recensione premio per il contest "L come..." indetto da Mirella_ e Scintilla19 sul forum di EFP.

Finalmente eccomi qui, seppure in imbarazzante ritardo. Ma ormai ti ci sarai abituata! :') 
Ho letto il capitolo tempo fa, ma purtroppo non ho più avuto abbastanza tempo per lasciare una recensione decente. Beh, adesso ci provo :)
Il piano di Sahira procede senza troppi intoppi, fino ad arrivare al fatidico contatto con L. Tuttavia, ancora non capisco come abbia intenzione di rapportarsi con lui e di inserirsi nelle indagini. Difatti, il finale di questo capitolo mi ha lasciata un po' spiazzata: mi ero fatta l'idea che la ragazza volesse inserirsi con naturalezza nelle indagini, spacciandosi per l'amica ingenua di Naomi, ma l'uso delle armi ha ribaltato le mie previsioni! Tanto più che la ragazza riesce a riprendere il controllo su se stessa in un batter d'occhio dopo l'attacco di panico. 
E ancora mi chiedo come abbia fatto L a sguinzagliarle dietro uno dei suoi agenti :')
Non mi resta che attendere maggiori delucidazioni nei prossimi capitoli!
Di Sahira mi piace molto il fatto che sia meticolosa e attenta in tutto ciò che fa; inoltre, la sua affinità con gli esseri umani mi porta a domandarmi quale rapporto ci sia tra questi ultimi e i controllori.
Credo che la storia proceda più che bene, i capitoli si leggono con piacere grazie alla scrittura fluida e i misteri tengono alta la tensione; adesso poi che stiamo per proiettarci nell'universo di Death Note sale anche l'aspettativa! :)
Non vedo l'ora di scoprire come reagirà L alla provocazione di Sahira :)
Spero di leggere il nuovo capitolo al più presto :D
Alla prossima!