Recensioni di Old Fashioned

Queste sono le ultime cinque recensioni che l'utente ha lasciato nella sezione nell'ambito del programma recensioni.


Recensione alla storia Samsara - 05/11/19, ore 12:10
Capitolo 1: Samsara
Ciao!^^
Che bella storia, complimenti!
Tutta la narrazione è permeata da un senso di rimpianto, di tristezza. Si coglie un dolore mesto, accentuato dal tempo autunnale e dal freddo.
L'inizio disorienta il lettore, lo fa entrare pian piano in una vicenda strana, della quale fatica a farsi un'idea precisa. Pian piano si aggiungono tasselli, ma sempre ottenendo una figura indefinita, strana.
Poi c'è il viraggio improvviso dell'uomo, che passa da eccentrico inquilino ad aggressore. Sarà forse un pazzo? Tutti se lo chiedono, mentre lo vedono avventarsi sulla ragazza e parlarle di vite precedenti ed episodi che forse sono solo nella sua immaginazione.
Solo nella terza fase si capiscono il senso del racconto e anche del titolo: Samsara, la ruota eterna del destino. I nostri protagonisti in effetti sono legati alla ruota, condannati a ripetere in eterno la stessa vicenda.
Molto bello e molto ben scritto, complimenti e in bocca al lupo per il contest!
Recensione alla storia Il cuore d'oro di Smoothie Jay Andersen - 16/09/19, ore 17:49
Capitolo 2: Captolo 2 - L'inizio
Ciao!
Ed ecco che si svelano tutti i retroscena del nostro "bravo ragazzo pasticcione"...
Altro che bravo ragazzo, altro che pasticcione! Un furbastro di tre cotte, che si è approfittato del suo impatto sulla gente, guadagnandoci soldi a palate, che ha fatto fuori in un colpo solo madre e moglie ed è passato pure a eroe, nel compatimento di chiunque per la sua terribile tragedia.
E intanto, apodittica, la frase finale: dei due ragazzi nessuno seppe più nulla.
Veramente una bellissima storia, complimenti. Ricca di colpi di scena e ottimamente scritta.
In bocca al lupo per il contest!
Recensione alla storia Il cuore d'oro di Smoothie Jay Andersen - 16/09/19, ore 17:46
Capitolo 1: Capitolo 1- La fine
Ciao!
Ah, il bravo ragazzo un po' pasticcione ma tanto buono, così amato dai talk show...
Inciampa, è goffo, ma suscita tenerezza anche nei sassi.
Eppure, qualcosa non torna: ha appena rapito e segregato un ragazzo? Con la tua aria tenerona, l'ha incatenato in un seminterrato dalle pareti completamente insonorizzate.
Bellissima svolta della trama, che lascia il lettore basito. Addirittura arriva anche una ragazza, a sua volta prigioniera.
E uno dice: eeh?
Complimenti, un primo capitolo ottimamente scritto e spiazzante. Volo al prossimo!
Recensione alla storia Náströnd - 22/06/19, ore 09:10
Capitolo 32: FINALE - Libertà
Ciao carissimo,
un bellissimo finale, all'altezza delle aspettative. Tutte le domande trovano risposta, tutti i pezzi finalmente sono collegati.
Mi è piaciuta molto l'interazione "virtuale" tra Nastrond nelle sembianze di Hugo e Agathe, ma in generale tutta la storia è stata molto bella, piena di adrenalina e colpi di scena.
Complimenti per questo bellissimo lavoro, l'ho letto veramente con grande piacere.
A presto!
Recensione alla storia Náströnd - 06/06/19, ore 09:32
Capitolo 30: Capitolo 29 - Comunione
Ciao^^
adrenalina a barili, come al solito. Pian piano cominciano a delinearsi tutti i rapporti di potere fra le varie organizzazioni, tra chi vuole salvare Agathe e chi vuole semplicemente disfarsene...
Sono davvero curioso di vedere cosa succederà adesso e come andrà a finire.
Una domanda: perché ci sono ogni tanto delle parole in grassetto? Hai messo un codice da decifrare per noi lettori?^^