Recensioni per
In Dreams He Came
di __aris__

Questa storia ha ottenuto 17 recensioni.
Positive : 17
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
[Precedente] 1 2 [Prossimo]

Ciao Aris, sono qui per lo scambio libero del gruppo " Circolo di scrittura...".
Quando ho letto che la tua era una favola, mi subito venuta voglia di leggerla e devo dire che sono proprio soddisfatta della mia scelta.
Allora provo a scriverti qualcosa di decente, ma il succo di tutto che mi piaciuto davvero molto come inizio.
Hai uno stile semplice e scorrevole, ogni pezzo fluido e si intreccia bene con quello prima.
Mi piaciuta particolarmente la "favola" all'inizio. Quasi un riassunto del passato per farci subito entrare nell'atmosfera.
Harmon un mago strano, dice di essere terribile, ma per met capitolo fa tutto il contrario. Il potere della dissuasione, forse, ma almeno nel finale si libra e da il meglio di s! Per fortuna.
Selene ancora una bambina... e come tale innocente e sciocca. Ci sta!
Il dubbio mi rimane sul comportamento delle fate... se Harmon il mago crudele che le ha uccise, perch esse ballano in sua presenza? possibile che non si ricordino o non lo riconoscano? L'unica spiegazione che mi sono data che o le fate vivono molto poco da non essersi passate tra di loro il suo aspetto, o lui talmente vecchio sul serio da aver superato le memorie fatate.
Un'altra cosa che un po' mi spiace che ho riscontrato qualche errorino, forse non hai riletto bene prima di postare... ma sono sicura che sono sviste! Nulla che una rilettura non possa sistemare. Qualche punto o virgola che manca e un paio di apostrofi di femminili che sono spariti per magia.... dev'essere stato Harmon che ti ha fatto un dispetto!
O forse il cane!
;)
alla fine per te l'ho ripeto, un bellissimo inizio, interessante e dinamico che fa venir voglia di sapere cosa succede dopo!
BRAVA!

Recensore Veterano
30/05/15, ore 09:56
Cap. 2:

Ciao !
Eccomi a recensire per il gioco dell'oca su EFP. Allora, devo farti notare che ci sono alcune ripetizioni nel primo capitolo e avrei cambiato la punteggiatura in alcune parti, soprattutto all'inizio: due due punti di seguito mi sembrano brutti.
La storiabin s carina, penso che la morale sia "non fidarti delle apparenze", "l'immortalit fa schifo, dato che non puoi stare con chi ami" ... o qualcosa del genere. Il mago l'ho immaginato come Howl de Il castello errante di Howl ... insomma, un bellissimo uomo misterioso.
Manca un po' di pathos, secondo me ... ma va bene anche cos. Molto carina come storia, mi ha fatto venire voglia di cimentarmi nell'impresa ... ma ne dubito XD
A presto, cara :)
La tua Rora-chan ! ♡

Ciao:) SOno qui per il gioco dell'oca.
Questo primo capitolo mi piaciuto veramente, interessante, ha un po' di mistero e poi c' ovviamente l'ambiente mistico che c' nelle favole, le fate, lo stregone, i troll. Mi piaciuto come hai raccontato tutto, come iniziato tutto, perch questo incuriosisce il lettore a voler sapere cosa succede, cosa fa lo stregone.
Inizialmente lui riesce ad ingannarla, e vorrei capire come mai solo lei la prescelta, se posso dire cos, perch lei quella giusta e come ha fatto a capirlo lo stregone, poi vorrei sapere se qualcuno cerca di fermarlo, chiss..
Alla prossima,
Principe Dracula

Recensore Veterano
25/05/15, ore 22:43
Cap. 2:

Ho appena finito la storia e devo dire che mi ha colpito molto, per la fine e la forza della protagonista.
Ti rispondo qui anche per la questione dei tempi verbali, probabilmente hai ragione tu, io non ho mai avuto qualcuno che mi seguisse nella scrittura o nella grammatica quindi mi scuso :)

Ho sempre amato le favole e la magia, come Selene. Questa storia mi ha ricordato quando, in seconda elementare, prendevo i libri delle quinte per leggere piu' storie possibili. Tutt'oggi preferisco i fantasy e mi piace raccontare le storie con cui sono cresciuta a mia sorella.
La trama e' interessante, nasconde una verita' e una morale abbastanza complessa sotto una storia innocente, la doppia personalita' delle persone e' affrontata in modo leggero, davvero bello, l'ho apprezzato molto.

Mi piace il tuo stile, e' semplice e conciso, tipico delle favole. Ci sono descrizioni esaustive senza esagerazioni ed e' una cosa che apprezzo molto.
I tempi verbali sono pero' un po' indecisi, come in questa parte
"La prima volta che era venuto a trovarla avevano ballato sui tetti di Londra, tra i comignoli delle case, fino a quando le stelle non scomparvero dal cielo; poi il mago la riport nella sua camera e le rimbocc le coperte per farla dormire."

Non dovrebbe essere
"fino a quando le stelle non erano scomparse dal cielo; poi il mago l'aveva riportata nella sua camera e le aveva rimboccato le coperte per farla dormire."

Poi magari sono io che non riesco a capire il passaggio temporale :)
Sono curiosa di leggere la fine della storia.
A presto :)

Ciao!
Sono stata incuriosita dal titolo (the phantom of the opera is heeeeeeeere!) e non sono rimasta delusa! ^_^

Causa una mia deformazione mentale, questo mago mi piace già XD Mi ha ricordato un po' Peter Pan, e un po' Tarabas di Fantaghirò ^_^ 
Mi ero chiesta, leggendo, se provasse un qualche vero affetto nei confronti di Selene (hai scelto un nome meraviglioso) e il finale di questo capitolo sembrerebbe dire di no... ma vedrò cosa hai in riserbo negli altri ^_^

Complimenti e a presto!

Ciao ^^ Eccomi a recensire!
Questa favola, per il momento, mi è piaciuta molto e mi ha rigettata in atmosfere fantastiche di quando ero bambina ^^ Purtroppo ti dico subito che dovresti leggere il testo poichè ho notato vari errori di battitura che hanno bloccato un po' la storia e non mi hanno fatto godere il tutto alla perfezione ^^'', inoltre dovresti magari usare qualche sinonimo poichè spesso ho ritrovato parole identiche in poche righe. Ma a parte questo mi complimento. I due personaggi sono davvero molto ben riusciti e ho apprezzato sia l'apparente gentilezza del mago sia l'entusiasmo della ragazza ^^ Sono molto curiosa di vedere come il mago si comporterà ancora e di vedere come la bambina potrà mai apprendere l'inganno del mago. Questa favola comunque la trovo davvero ben riuscita e mi complimento, pur amandole molto, non ho mai trovato un'idea semplice ma magia per adattarla a una favola!
Alla prossima!

Alice Jane Raynor

ciao io non saprei da dove incominciare a scrivere una favola , ma mi venuta voglia di farlo , mi daresti qualche suggerimento ? , comunque scrivi bene e la tua favola misteriosa e intrigante al punto giusto , complimenti , scrivi davvero benissimo di questo genere , non ci sono errori , i tempi sono perfetti , forse io descriverei un tantino di pi londra nell'et vittoria nei suoi particolari , ma sei tu che decidi la favola tua comunque complimenti

Ciao eccomi qui per il gioco dell'oca efpiana!
Allora sai il genere fiabesco mi ha sempre interessata ma non sono mai riuscita a trovare qualcosa di estremamente casino, cosa che invece ho trovato in questa stroria!
Selene è una bambina dolcissima e so che non c'entra nulla ma ho pensato a Wendy di Peter Pan XD Sarà per la dolcezza  o per la voglia di scoprire il mondo, ma penso a lei!
Il fatto che questo mago buono porti lei a vedere il mondo, è perché ci ha davvero trovato qualcosa di speciale e forse proprio il mago la vuole sempre portare con sè!
Nella parte finale vediamo la rottura del vincolo e sinceramente spero che Selene possa tornare sempre nel mondo magico e mai perdere il legame che la legame con questa nuova dimensione,
In quanto allo stile mi piace, ho già letto qualcosa di tuo e mi ricordavo quanto fossi brava.
L'unico consiglio, dato che sono orba, magari i caratteri potresti metterli più grandi? In modo che chi ha problemi di vista riesce a leggere tranquillamente
Complimenti
Maria <3

Nuovo recensore
03/04/15, ore 14:30
Cap. 2:

Ciao! Allora, devo ammettere che la cosa che mi ha attirato subito è stato il genere 'Favola', mi ha incuriosita molto! 
Devi sapere però che io ho la mente molto molto
molto malata:
maghi/magia -----> Harry Potter 
Mago dai capelli biondi, lineamenti gentili ma definiti, calcolatore : Draco Malfoy
Ragazza dai capelli ricci: Hermione
il problema SERIO è che non solo io ho letto tutta la tua favola come se si stesse parlando di loro, ma l'ho anche apprezzata tantissimo perché li ho trovati perfettamente IC .
Roba da chiodi, da rinchiudermi davvero con la camicia di forza.
Comunque, a parte questo, devo farti i miei complimenti :) mi è piaciuta, è scorrevole, piacevole..
E poi la magia è come Babbo Natale: esisterà finché ci sarà anche solo un bambino che crederà in lui.

Un caro saluto, 
I.

Recensore Junior
03/03/15, ore 17:33
Cap. 2:

Terza classificata e Premio Stile al Scegli la tua carta, scrivi la tua storia! Contest di RedLolly

-Stile e lessico: 9/10
-Grammatica e sintassi: 3/5
-Originalità: 18/20
-Personaggi: 8/10
-Gradimento personale: 3/5
-Utilizzo dell’immagine del tarocco: 18/20
-Utilizzo delle parole allegate: 9/10
-Utilizzo della situazione allegata: 20/20

Per un totale di: 88/100

Stile e lessico:
La tua storia mi ha fatto tornare indietro a quando ero piccola e adoravo sentire ascoltare le fiabe! Mi è piaciuto molto lo stile che hai utilizzato, perché mi ricorda davvero una favola, sei riuscita a raccontarla nel modo in cui mi immagino che lo facessero le balie nel 1800, e ti faccio tanti complimenti! Hai fatto molta attenzione al lessico appunto “fiabesco”, ho notato una buona ricerca e molto lavoro in questo senso, il che mi fa pensare che tu abbia seguito la struttura ideata Vladimir Propp (http://it.wikipedia.org/wiki/Schema_di_Propp) . Ti sei quindi assicurata il Premio Stile, data la peculiarità del modo in cui hai scritto!

Grammatica e sintassi:
Purtroppo ho notato moltissimi errori di battitura (mancanza di virgole, i invece di io, n invece di in, e moltissime altre piccole dimenticanze che qui non elenco per non essere tediosa), che hanno pregiudicato il punteggio della grammatica. Questi piccoli errori potevano essere tranquillamente evitati con una rilettura in più.

Originalità:
L’ambientazione era fantastica in tutti i sensi, e la mia fantasia è volata costantemente nell’immaginare cosa stava succedendo. Il fatto che i personaggi abbiano caratteri monolitici è ovviamente tipico delle fiabe, e tu hai rispettato questo fatto, eppure io magari avrei preferito che uscissi un po’ dagli schemi da questo punto di vista. Ovviamente non ti accuso di banalità, infatti il punteggio di questa sezione è risultato comunque molto buono.

Personaggi:
Anche i due personaggi principali mi sono piaciuti moltissimo: Selene è un’eroina classica di questo genere di racconti, una bambina/donna pura, ingenua, ma che subisce un percorso di crescita che la porterà a fare delle scelte coraggiose, ma il cui cuore rimarrà per sempre genuino anche di fronte alla sofferenza e all’attesa.
Harmon invece, a discapito del nome che ricorda l’armonia, è un antagonista classico: crudele, superbo e disposto a tutto per ottenere l’immortalità, perde la vita per questo capriccio. Il suo inganno è feroce, fino all’ultimo ho sperato che la sua amicizia con Selene si rivelasse infine autentica, magari a causa di un senso di rimorso che sopraggiunge dopo tutti quegli anni di amicizia con una ragazza tanto dolce, e invece lui rimane assolutamente fermo nella sua spietata ambizione! E qui mi sorge spontanea una domanda: se Harmon avesse rinunciato alla vita eterna, ravvedendosi, non avrebbe goduto di più degli attimi trascorsi con Selene? Avrebbe forse trovato la felicità, invece il rapporto che aveva con la ragazza era dettato dall’inganno e dal puro egoismo…

Gradimento personale:
La storia è risultata molto piacevole alla lettura (il tuo stile è stato impeccabile!), e in certi punti mi ha anche molto emozionata, come nel pezzo in cui Selene si dispera dopo che ha scoperto la verità sulle intenzioni d Harmon e sul suo tradimento. Mi sono venute le lacrime! Come ti ho già fatto notare nel punto dell’originalità hai utilizzato molto i classici archetipi fiabeschi, e ammetto che mi sarebbe piaciuto leggere una piccola rivisitazione di questo tipo di struttura…
L’ho trovato comunque un bel lavoro, continua così!

Utilizzo dell’immagine del tarocco:
L’immagine assegnata è stata usata in quasi tutti gli elementi: c’era una luna deus ex machina con tanto di viso e parlante, grande e piena, c’era un cane, c’era un lago. Mancava solo un crostaceo, così non ho potuto darti il punteggio massimo.

Utilizzo delle parole allegate:
Per quanto riguarda l’utilizzo delle parole assegnate, Tetto e Oscurità sono state utilizzate in modo eccellente. Mi è piaciuta davvero molto l’immagine di Harmon che salta sui tetti per arrivare ogni notte alla stanza di Selene, era davvero una trovata carina e ad anche un punto cardine nel racconto, così come è di rilievo l’Oscurità che permea il mondo distrutto da Harmon. E’ un buio maligno, quasi palpabile, materiale, l’immagine che hai creato mi ha ispirato moltissimo.

Utilizzo della situazione allegata:
Hai utilizzato perfettamente la situazione che ti avevo assegnato. L’essenza stessa del tuo racconto si basava sulla magia occulta e l’inganno, uniti insieme nell’antagonista Harmon, mago traditore e violento, quindi il punteggio non poteva non essere pieno. Bravissima!

Recensore Veterano
21/02/15, ore 12:43
Cap. 2:

Ciao!
Sono qui per lo scambio libero e mi sembra che sia la prima volta che ci incontriamo. Non nego che appena ho aperto la tua pagina, ero indirizzata su un altro racconto, ma poi ho letto le altre descrizioni e mi sono soffermata su questa.
Ci che mi ha attirato stato il genere Favola. Devo dire che il tuo racconto mi ha impressionato, in modo positivo.
Innanzitutto ho avuto come l'impressione che tu abbia dato ampio spazio all'antagonista, cio il mago, ma non sono sicura che sia stato questo il tuo intento. Inoltre, sempre secondo il mio parere, trovo che la storia inizi realmente con l'incontro tra il mago e la bambina. Ammetto che non mi aspettavo un comportamento del genere da Harmon; pensavo, infatti, che si sarebbe innamorato realmente di Selene e invece l'ha vista solo come una conquista, come un trofeo. Quello che non ho capito : trofeo da mostrare a chi?
Inoltre, dopo essere diventato amico di tutti gli esseri magici, e dopo aver cambiato completamente comportamento, rivelando la sua vera natura come possibile che le fatine abbiano volato intorno a Selene se era in compagnia di Harmon? Non avrebbero dovuto evitare il mago? Da quello che ho capito, mi sembra che Harmon abbia cambiato di nuovo aspetto. Ma, in quel caso, non avrebbe dovuto ri-presentarsi a loro come nuova figura?
Mi dispiace per tutte queste domande, e spero di non risultare antipatica, ma sono solo curiosa e se la storia non mi avesse affascinata, non te le avrei poste.
Nel secondo capitolo la sorte di Selene stata brutta, ma proprio brutta: vedersi negata ogni cosa impensabile. La sua forza di combattere, per, stata ben premiata, anche se per me lo hai trattato in modo molto veloce. Ho apprezzato il finale, e l'incontro con il vero Lord Saffox stato un lieto fine meritato.
Quello che ho da dirti che potresti rivedere la storia, quando puoi, svilupparla meglio, aggiungendo avvenimenti, pensieri e descrizioni. Potresti aggiungere anche uno o due capitoli in pi. Ripeto che questo grande spazio offerto all'antagonista, al cattivo, mi piaciuto tanto. Ogni tanto fa bene evitare il "bene" :P Allo stesso tempo, mi piaciuta la tua scelta di dare alla storia un lieto fine.
A parte qualche errore di battitura, lo stile non male. Ti consiglierei di non mettere i dialoghi in corsivo, ma un punto di vista personale.
Mi piaciuta davvero tanto Aris!
Spero di beccarti presto,
Wellsie.

Ciao! Eccomi per lo scambio di recensioni nel gruppo di facebook!
Iniziamo dallo stile? Ma s dai! Allora lo stile mi piaciuto ed molto fiabesco secondo me. Selene dolcissima e spero vivamente che non dimentichi la magia perch mi dispiacerebbe troppo.
La trama sembra interessante e, se sviluppata bene, pu davvero sfociare nel magnifico con tanto di cuoricini.
In alcuni punti io l'avrei impostata in modo diverso, ma per il resto davvero molto bella.

Ciao! Premetto che le fiabe non mi fanno assolutamente inneggiare ma di questa mi ha attirato la trama, molto interessante. Ed il fatto che ci siano solo due personaggi a cui ruotano intorno le vicende un grande punto di forza per poter descrivere meglio ci che essi provano e sentono nei confronti di ogni situazione. Forse non avrei utilizzato i tuoi stessi vocaboli in alcuni punti che rendono il lettore disorientato ma tutto sommato una storia deliziosa e quindi degna di attenzione. Credo che la finir di leggere subito! A presto, Taira!

Recensore Veterano
06/02/15, ore 18:33
Cap. 2:

Awwww*-*
Aris, diciamo che. . . mi sono goduta questo capitolo come si deve, mi sarebbe tanto piaciuto un continuo, che dire. . .hai fatto trionfare il bene(come minimo), Selene nonostante fosse una ragazza pura si dimostrata anche intelligente pronunciando la frase, l'ultima frase mi ha quasi fatto venire un brivido, molto bella. . .mi permetto di ricopiarla.
"Alcuni dolori meglio dimenticarli.
Credo che sia giusto, i dolori ci mangiano dentro e sono capaci di spazzare via tutto il buono che ci rimane.
Complimenti e sicuramente seguir altre tue storie, io sto per pubblicare il terzo :) se ti va. . . sai dove andare :3
Bacioni,
Alessia.

[Precedente] 1 2 [Prossimo]