Recensioni per
A room where the women come and go.
di themermaidwriter

Questa storia ha ottenuto 4 recensioni.
Positive : 4
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Recensore Junior
04/11/17, ore 23:36

Ciao :) ho letto con piacere questo tuo racconto che ho trovato molto IC! il filo del ragionamento di Sherlock assomiglia a come potrebbe farlo l'originale, anche che sia confuso sui sentimenti che prova.
John di canto suo, per quanto Sherlock penso sia chiaro il suo orientamento e non è verso le donne XD, appena è apparsa Irene è stato gelosissimo. Dunque ce lo vedo confuso sul perché Sherlock si porti tutte quelle donne in casa, quando la risposta è evidente davanti a lui

Mi è piaciuto lo sguardo ricco di parole che si fanno, come di consuetudine nel loro rapporto e non so perché dopo ho pensato a un bacio anche a stampo, so che non lo hai scritto ma questo ho pensato XD
Ti faccio i complimenti anche per questo racconto!!

Nuovo recensore
30/10/17, ore 10:02

Eccomi!! Letto anche questa. Mi è piaciuta forse più dell’altra. Il personaggio di Sherlock è complicato e non è facile scrivere su di lui senza farlo diventare banale. Il personaggio di John invece mi ha lasciato un po’ più perplessa ma probabilmente perché ho un’idea del Dottor Watson che è a met tra la serie e le storie di Conan Doyle. Ho visto anche su Once upon a time e spero di riuscire a leggere quelle fan fiction oggi stesso! Ciao :)

Recensore Master
07/10/17, ore 15:27

Ciao!
Okay. Avevo scritto già la mia recensione, ma il pc è impazzito e mi ha cancellato tutto. Resterò zen e riproverò a riscrivere tutto.
Allora, partiamo dall'idea di base: mi ha sempre divertito molto questa ossessione di John nei confronti dell'Adlock - vuoi che sia per gelosia, vuoi che sia per cocciutaggine, vuoi che sia per la ruggine nel cervello, il nostro caro e amato Watson resta l'unico essere nello show a credere che ci sia qualcosa tra Irene e Sherlock. Povero piccolo.

Personalmente, sono straconvinta che Sherlock nella scena pre-hug stesse per aprirsi a John... non so, mi è sembrato che volesse dirgli qualcosa di profondo... Ma giustamente John doveva rovinare tutto con quella ramanzina alla Orazio-style. Grazie John!
Tutto questo per dirti che per me Sherlock sa benissimo di provare qualcosa per il suo blogger e niente nei confronti delle donne. "Ragazze? No, non sono proprio il mio campo." Non c'è bisogno di aggiungere altro, ma è carino anche pensarla nel modo che ci hai mostrato.

John arrovellato dalla gelosia, Sherlock che per avvalorare una sua tesi ha bisogno di seguire esperimenti. Insomma, tutto molto canon. Non mi sono sembrati affatto OOC.
L'unica domanda che mi è sorta è stata: "Rosie?? Che fine ha fatto?"
Mi sono risposta che evidentemente non c'era bisogno di nominarla in questa breve ff.

Nulla da ridire, in via generale, ma vorrei segnalarti alcuni errori:

- infondo --> in fondo;
- " [...] e dopo un sospirò confermo" --> " e dopo un sospiro confermò", piccolo errore di distrazione;
- "con parole con dette" --> "con parole non dette", anche qui si tratta di un refuso;
- " [...] no, lo fai quando vuoi capire se sei innamorato di un'altra persona, (qui penso ci starebbe meglio il punto e virgola o al massimo il punto fermo) quella persona, quella che ti sta davanti [...]"

Per il resto, va benissimo così com'è. L'ho apprezzata. L'idea era simpatica e l'hai gestita bene. Ho apprezzato molto anche il banner in alto e il titolo della tua raccolta.

Bandierina verde, of course.
Spero che la recensione sia stata decente.
Alla prossima!

Recensore Junior
21/09/17, ore 22:53

Ciao,
mi è piaciuta questa fic, è semplice ma anche profonda ed intensa. E' stato un piacere leggerla, complimenti.