Recensioni per
La Sentinella delle Terre Rinate
di Shade Owl

Questa storia ha ottenuto 28 recensioni.
Positive : 28
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
[Precedente] 1 2 [Prossimo]
Recensore Master
07/06/21, ore 09:42

Lo ammetto, dopo questo capitolo guarderò Avart con occhi diversi. Non ho mai avuto una particolare opinione di lui, però adesso posso dire di avere un certo rispetto. Voglio dire, organizzare delle comunità segrete per la sua razza, assicurarsi che tutti stiano bene e non si scannino tra di loro...direi proprio che ci vogliono delle capacità fuori dal comune.

Interessante l'accenno all'inizio della faida con gli esseri umani. Quindi è partito tutto da un malinteso. Potrebbe anche trattarsi di qualcosa di rimediabile. Spero davvero che sia così.

Un altro particolare molto interessante è il vero nome di quelli che vengono comunemente detti "Demoni". Se non ricordo male, i Nephilim erano il risultato dell'accoppiamento tra un angelo e un umano. E' così anche in questo caso? Oppure hanno un'altra origine? In ogni caso, è un altro bel tassello di questo magico mondo.

Al prossimo capitolo!

Recensore Master
24/05/21, ore 09:25

Ecco cosa significa stare nella merda fino al collo. Su un'aeronave, a chissà quanti metri di distanza dal suolo, e con un'orda di creature mutanti e assetate di sangue. Dubito che le cose potrebbero andare peggio di così. Stu, Perry e Joy si sono ritrovati con una bella patata bollente tra le mani. Almeno però non sono degli incapaci, o degli sbarbatelli alle prime armi. Hanno una certa esperienza di situazioni al limite, e hanno anche dei poteri da non sottovalutare. Ritengo molto probabile che ne usciranno vivi, ma non si può mai dire. Con Jericho di mezzo, tutto è possibile.

Al prossimo capitolo!

Recensore Master
11/05/21, ore 09:32

Tranquillo Shade, non fa niente se non sempre riesci a pubblicare. Noi lettori saremo sempre qui ad aspettarti.

Ma veniamo al capitolo. Stavolta il tono si mantiene più leggero, tra Sid che viene cazziato dalla mamma e Lory che sicuramente si sta chiedendo dov'è l'uscita più vicina. Ciò nonostante, il finale giunge a sorpresa e getta dei semi per uno scenario a dir poco interessante. La casa di Avart si trova di fronte a un villaggio abitato da demoni. Giuro, una roba del genere non me la sarei aspettata. Immagino che Avart abbia tenuto segreto questo posto per proteggere la sua gente. Qui però mi chiedo: questi demoni sono pacifici oppure no? La loro esistenza continuerà a rimanere segreta? E se dovesse essere rivelata al resto del mondo, è possibile che Covenant decida di fare una visitina? Non credo che ne avrebbe motivo, ma non si sa mai.

Al prossimo capitolo!

Recensore Master
26/04/21, ore 09:41

Per quanto l'immagine di Avart e Timmi che giocano a scacchi sia molto divertente, il resto del capitolo è di tutt'altro tono. Decisamente molto più cupo.

Il fatto che Covenant abbia delle abilità che Avart non gli aveva donato è abbastanza inquietante. Perchè qui i casi sono due: o le ha sviluppate da solo, o è stato aiutato da qualcuno. Jericho ad esempio, oppure anche un personaggio che finora è rimasto nell'ombra. In ogni caso è una minaccia che va affrontata ed eliminata il prima possibile. Bene ha fatto Sid a giungere a un compromesso con Avart. Mi chiedo però se il demone non approfitterà della cosa per fare uno scherzetto a Sid. Spero proprio di no.

Al prossimo capitolo!

Recensore Master
19/04/21, ore 09:53

Come si suol dire, la situazione è passata da cattiva a pessima. Anzi, per usare un'espressione americana, la merda ha colpito il ventilatore.

Del resto, c'era da aspettarselo che sarebbe successa una cosa del genere. Il Verbo del Caos non è una minaccia di quelle tradizionali, non è qualcosa che puoi ammazzare o con cui puoi ragionare. No, è molto peggio. Talmente peggiore che sto cominciando ad avere dei seri dubbi che Sid e soci riusciranno a vincere. E anche se vinceranno, penso che ne usciranno cambiati per sempre. Ma potrei anche sbagliarmi.

In ogni caso, la vedo nera per Joy, Perry, e tutti gli altri non infetti. Spero che in qualche modo riescano a salvarla.

Al prossimo capitolo!

Recensore Master
14/04/21, ore 09:39

Ahi ahi ahi, qui la situazione si complica, e pure di brutto. In un primo momento avevo pensato che Covenant fosse semplicemente un altro demone che aveva qualche conto in sospeso con Avart. Ma addirittura una sua creatura, nel vero senso della parola. Beh, è comprensibile che Covenant sia incazzato nero e voglia far fuori paparino. Questo, a mio avviso, rende il tutto più interessante. Adoro quando due o più persone che si detestano si ritrovano costrette a collaborare per affrontare una minaccia più grande. Certo, considerando che stiamo parlando di Sid c'è il forte rischio che combini qualche disastro, ma con un pò di fortuna Lory riuscirà a tenerlo a bada. Almeno spero.

Al prossimo capitolo!

Recensore Master
05/04/21, ore 10:00

Avevo già capito che la situazione non fosse delle più rosee, e ora ne ho avuto la conferma. Avart che chiede di essere svincolato dal patto, in modo da poter fare chissà che cosa. E ci si mette anche Covenant, che a quanto pare già conosce Avart. Alcune cose che ha detto mi fanno riflettere. "Non dovrei esistere". Mi chiedo cosa sia successo. Come si sono incontrati? Dove si sono incontrati? Nel passato di questa realtà? Oppure in un altro mondo? E soprattutto, cosa è successo per spingere Covenant a fare questo? Sinceramente, le risposte mi fanno paura. Ma comunque non vedo l'ora di scoprirle.

Al prossimo capitolo!

Recensore Master
29/03/21, ore 11:38

Vedere Stu che usa i suoi poteri per combattere è sempre un bello spettacolo. Cioè, immaginare Stu che...vabbè, spero di aver reso l'idea. Dicevo, il nostro buon vecchio Cacciasangue ha avuto la meglio sul mostruoso Harold, dimostrando ancora una volta di essere un ottimo combattente. Pecca un pochino di ingenuità ritenendo che Harold possa, anzi voglia, essere aiutato. Ma non sa davvero come stanno le cose, quindi direi che ci sta.

La cosa che mi preoccupa è non tanto la presenza di Jericho, ma il fatto che abbia preso di mira Stu. Non oso neanche immaginare cosa succederebbe se riuscisse a corromperlo. Già Harold, che era un semplice umano, è diventato un mostro abominevole, figurati un pò un Cacciasangue. Si prospettano tempi parecchio brutti.

Al prossimo capitolo!

Recensore Master
22/03/21, ore 12:38

Già negli scorsi capitoli era più che evidente che la situazione non fosse delle migliori, ma adesso se ne è avuta la conferma. Perchè essere attaccati da dei mostri orrendi è un conto, direi quasi la normalità in questo mondo. Ma il tuo peggior nemico, uno che in altre circostanze non esiterebbe a farti fuori, che a un certo punto si presenta e si offre di aiutarti? (anche se a delle condizioni) Beh, questo è un chiaro segno che c'è qualcosa che non va, qualcosa di potenzialmente apocalittico. In questo capitolo vengono gettati i semi di una possibile alleanza controvoglia. Perchè se Sid è ridotto in così pessime condizioni, è garantito che Avart non se la caverebbe meglio. Speriamo solo che Sid non ne combini una delle sue.

Al prossimo capitolo!

Recensore Master
15/03/21, ore 11:22

Mi sembrava che fosse un capitolo un pò troppo tranquillo! Niente litigi, niente mostri orrendi, nessuna minaccia mortale. E invece, ecco che tra il lusco e il brusco compare un simpatico individuo che non mi sarei aspettato di rivedere, ovverosia il buon vecchio (e mostruoso) Padre Harold. Per un attimo ho anche pensato "vabbè, magari non è quell'Harold. Magari è solo un suo omonimo, oppure la sua controparte di quest'universo". E mi sbagliavo, di brutto. Ora credo proprio che il buon Stu dovrà darsi parecchio da fare se vorrà uscirne vivo.

Al prossimo capitolo!

Recensore Master
08/03/21, ore 12:39

Sai, se la situazione non fosse così drammatica, Sid e Lory sarebbero dei protagonisti perfetti per una sitcom. Una di quelle dove i coniugi passano buona parte del tempo a litigare, ma sotto sotto si vede che si vogliono bene. E credo che sia questo anche il caso di Sid e Lory: anche se tra di loro c'è stato un grosso litigio, si amano ancora. Ma potrei anche sbagliarmi. Comunque vadano le cose tra loro due, spero che almeno rimangano in buoni rapporti.

Devo dire però che l'arrivo di Nucon mi preoccupa, e anche parecchio. Di solito si dice "niente nuove, buone nuove". Ora, lui avrà di sicuro qualche notizia per Sid. Di qualunque cosa si tratti, possiamo stare certi che è qualcosa di molto brutto e pericoloso. Oppure mi sto sbagliando anche qui, e Nucon è passato solo per salutare.

Al prossimo capitolo!

Recensore Master
01/03/21, ore 13:08

Concordo, Sid doveva aspettarsela una roba del genere. E per quanto possa incazzarsi, credo anche che in fondo sappia che è per il suo bene. Sperando però che si riprenda in tempo per il prossimo attacco di Covenant. Non so perchè, ma ho la forte impressione che lo rivedremo prima del previsto, e che farà un bel pò di danni. Si prospettano tempi molto bui.

Al prossimo capitolo!

Recensore Master
22/02/21, ore 11:57

Per uno come Sid, paradossalmente, essere in queste condizioni è peggio che essere morto. Perchè almeno, in quel caso saprebbe che è tutto finito e che non c'è più nulla da fare (a meno che non riesca a resuscitare). Ma ritrovarsi in un letto d'ospedale, ridotto ai minimi termini e costretto ad appoggiarsi agli altri anche solo per camminare (in particolare se si tratta di qualcuno con cui al momento non è proprio in buoni rapporti), è un'autentica tortura. Vengono in gioco parecchi fattori, tra cui l'orgoglio e il senso di impotenza. Aggiungiamo anche questa nuova misteriosa minaccia, e la necessità di doverla eliminare quanto prima, e abbiamo un quadro per nulla roseo. Sid dovrà fare appello a tutte le sue forze, stavolta.

Al prossimo capitolo!

Recensore Master
15/02/21, ore 10:19

Il fatto che l'Evocatore definisca "sprofondate" alcune delle realtà toccate da Jericho non mi fa pensare a nulla di buono. Potrebbe significare che le fa letteralmente sprofondare nel caos, oppure che in qualche modo si perdono nel multiverso, oppure ancora che si accartocciano su sè stesse. In ogni caso, questo conferma ancora una volta la sua pericolosità. Mi chiedo proprio come faranno Stu e soci a sconfiggerlo, o perlomeno a rinchiuderlo da qualche parte in modo che non possa più nuocere.

Mi incuriosisce parecchio anche il "dono" fatto dall'Evocatore a Stu. Ha parlato di una "protezione". Chissà in che consiste. Forse un'abilità speciale che verrà fuori nel momento del bisogno? Non vedo l'ora di scoprirlo.

Al prossimo capitolo!

Recensore Master
07/02/21, ore 21:26

In genere si dice 'niente nuove, buone nuove'. E mai come in questo momento ho potuto appurare quanto ciò sia vero. Stu e soci hanno appena fatto conoscenza con i nuovi compagni di Skin. Ed ecco che arriva una simpatica carrellata di brutte notizie. Skin e l'evocatore sono praticamente dei non morti. Esistono dei cristalli che si formano all'interno dei corpi di chi in qualche modo viene toccato dal Caos. E su tutto questo incombe l'ombra di quel gran bastardo di Jericho. Che dire, ci manca solo di scoprire che la pizza con l'ananas esiste anche in questo mondo, e poi siamo a posto.

Scherzi a parte, trovo questi sviluppi molto interessanti.

Al prossimo capitolo!

[Precedente] 1 2 [Prossimo]