Recensioni per
Il Figlio del Gelo
di Ghostro

Questa storia ha ottenuto 15 recensioni.
Positive : 15
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Recensore Veterano
19/01/22, ore 13:40
Cap. 7:

Eccomi!
Mannaggia a me, non mi ero accorta che avevi aggiornato!!!
Testa bacata, la mia!

Allora allora allora ...
Io mi chiedo come riesci a immaginare tutti questi personaggi e a intrecciarsi fra loro? Dovrai avere un mega archivio sigillato da qualche parte...

Veramente un simpaticone Dahrx, si si, alla mano direi uhuhuh
Ha anche dimostrato una certa sensibilità ammazzando quel poveretto sofferente, ha messo fine al suo dolore...
Quindi abbiamo un troll, una lady in pericolo e un eroe fuori dagli schemi: direi che abbiamo tutti gli elementi per un finale scoppiettante.
Personalmente, penso che tu abbia fatto bene a raccontarci il passato di Dahrx in questo capitolo e non in quello successivo. Meglio arrivare preparati e goderci il gran finale.
Mi dispiace che alla fine siano morti tutti di questa "allegra e ridente" combriccola, tutti eccetto i due più importanti. Devi dire che alla fine sto rivalutando Bergulli... povera, sembra l'unica "pulita".

Quindi Dahrx ha un passato oscuro, i cui problemi non risolti si sono ripresentati, intrecciandosi con la sua ultima missione. A tal proposito, mi chiedo: passati i 20 anni di schiavitù, cosa ne sarà di lui? Potrà essere veramente libero?

Un bel capitolo, scritto bene, in particolare ho apprezzato la descrizione della fortezza, molto dettagliata.
Bravo!
Nina^^

Recensore Veterano
15/12/21, ore 21:33

Però, un capitolo - una storia intera - che generalmente sembrava filare liscio. Certo, ci sono stati dei colpi di scena (altrimenti sai che noia!), ma questo capitolo proprio non me lo aspettavo.
Addirittura assistiamo alla morte della bella e feroce Jehra... immaginavo che prima o poi lei è Darhxs sarebbero arrivati alla resa dei conti, ma pensavo fosse accaduto più in là e onestamente credevo che a lasciarci le penne sarebbe stato lui. Che so: uno scontro nato per difendere Bergulli. In effetti qualcosa l'avevo azzeccata, ma a parti inverse.
Invece la cara Jehra è letteralmente impazzita, e adesso la trama si tinge di giallo: chi sarà stato ad avvelenare l'acqua? Qualcuno che viaggia tra di loro? Lo jarl stesso?

C'è tuttavia una parte che non mi è proprio chiara: quando Darhxs si sveglia la prima volta e scopre il cadavere di Ghutor, uccidendo poi Stonefang perché lo credeva l'assassino, e Bergulli allontanandola da sé con uno spintone. Ecco, stava sognando? È stato avvelenato lui stesso?

Al prossimo/penultimo capitolo,
Nina^^

Recensore Veterano
30/11/21, ore 14:11

Ciao Ghostro!
Finalmente abbiamo un nuovo capitolo e finalmente riesco a recensire.
Ho letto questo quinto capitolo in due riprese, l'ho terminato ieri sera sul tardi ed ero troppo rintronata per commentarlo.
Come dici tu, è un capitolo di transizione, importante per definire l'introspezione dei personaggi, il carattere e il rapporto che si fa intreccoando fra loro.
Inizialmente sono rimasta un po' spiazzata, non mi aspettavo un inizio così "hot", soprattutto riguardante Jerha: una donna guerriero, un'amazzone, che giustamente è anche una donna e ha determinati bisogni da soddisfare:p
Il rapporto tra lei e il figlio del gelo è sempre più... freddo (permettimi il.gioco di parole), mi chiedo se questo loro contrasto si ripercuoterà sulla missione oppure riusciranno a raggiungere l'obiettivo senza scannarsi prima, perché credo che l'ago della bilancia sia tutto qui. Credo, ma con te non si può mai sapere ihihih
Per quanto riguarda il passato di Dahrx, ho colto il velato flashback. Pare che sua madre abbia subito violenza e che il violento in questione (che se non ho capito male era proprio suo padre) sia legato allo stemma del lupo che ha trovato nelle fogne...
Sai chi è che non mi piace tanto? Bergulli. Non so, mi da l'impressione della ragazzina che si atteggia a principessa. Ok, lo è, ma a volte pensa di essere suo padre, ma non ha l'età, né la saggezza o forza dello jarl.
Tutto qui, mi sembra di aver detto tutto...
Speriamo di non dover aspettare per il prossimo;)

Nina ^^

Recensore Veterano
24/04/21, ore 16:13
Cap. 4:

Spettro! Mannaggia a me avevo saltato questo capitolo!
Per fortuna ho recuperato ihihihih
Il viaggio continua or dunque e non senza difficoltà, direi. Non solo i nemici che devono affrontare (i mungus sono stati un'idea geniale! Descritti benissimo, non mi è stato difficile immaginarli... ahimé!), Dahrx e Bergulli non sembrano andare proprio d'accordo. C'è da dire che Dahrx ha problemi ad andare d'accordo anche con sé stesso, un uomo solitario, senza scrupoli e badare a una principessina guerriera, ma pur sempre una principessina, deve essere una vera tortura per lui.
Alla fine abbiamo anche scoperto come mai le donne del villaggio giacevano allegramente con un orribile troll: tipo tronky, sono belli dentro ihihi.
Scherzi a parte, ma non è che con questo bacio ha messo incinta la giovane Bergulli? Sarà questo lo spoiler di cui cianci alla fine? Lo sai che sono una tipetta curiosa io?! E mo? Fai lo spoiler dello spoiler *_*
È una bella storia questa, scritta bene, i capitoli non sono troppo lunghi da rischiare di doverli leggere in più round, i personagginben caratterizzati e soprattutto mi fa venir voglia di sapere come andrà a finire il viaggio di questa assurda comitiva.
Alla prossima,
Nina^^

Recensore Master
17/02/21, ore 06:41
Cap. 4:

Buongiorno,
ho già capito che Bergulli ne farà di tutti i colori xD e quando l'hanno beccata a guardare il troll? xD
Un finale che può lasciar presagire altri momenti simili, e non so se riusciranno a tenere calma la giovane.
I lupi infettati dal fungo sono davvero robe abominevoli, tipo zombie...
L'avventura però prosegue nonostante il pieno di difficoltà!

Recensore Veterano
16/02/21, ore 19:13

Ciao :)
Da un po' di tempo stavo pensando a leggere qualcosa di tuo, dopo i nostri scambi di messaggi, ma tra la sessione e tutto sono stata parecchio impicciata. Alla fine ce l'ho fatta: eccomi qui!
Non ho visto The Mandalorian -- anche se me lo consigliano tutti e prima o poi lo devo recuperare -- ma comunque mi piace molto l'idea di storie slegate ambientate nello stesso mondo, perché mi sembra un modo interessante per esplorare il giusto, per creare un effetto suggestivo di vedo/non vedo di quel mondo senza cercare di collegare il tutto in un'unica storia enorme: è anche la struttura usata dall'autore di The Witcher per i primi due libri su Geralt di Rivia, che ho apprezzato più rispetto ai successivi proprio per questa narrazione per nuclei tematici che ha reso ogni episodio unico e interessante.
Ma scusami, ho già divagato troppo. Questo primo capitolo mi è sembrato interessante; con calma leggerò gli altri e ti potrò dare un'opinione spero più precisa. Mi piace il modo in cui mostri il tuo mondo senza aggiungere troppi "spiegoni", lasciando semplicemente intuire al lettore le dinamiche. Per il momento la caratterizzazione dei personaggi è molto blanda e quindi non riesco a dire molto su di loro, ma sono convinta che scopriremo altro in seguito. Purtroppo le scene di combattimento mi hanno leggermente confusa e non sono riuscita a seguirle del tutto -- sicuramente è una cosa mia perché mi capita spesso anche con altri autori e magari sono proprio io che ho difficoltà a seguire queste dinamiche. Mi è sembrato inoltre di vedere qualche svista nel testo, ma niente che non si possa risolvere con una rilettura veloce.
Per il resto, mi sembra un inizio promettente: spero di riuscire presto a leggere gli altri capitoli!
 

Recensore Veterano
24/01/21, ore 22:49

Cominciamo a conoscere meglio Dahrx e Jehra. Io non so ancora nulla sul loro passato, piano piano cominciamo a conoscerlo e non riesco a capire bene se tra i due uno finge.
Ad esempio, non riesco a decidere se abbia fatto bene lui ad ammazzare quella giovane che giustamente stava soffrendo, o se avesse ragione lei quando gli dice che l'aveva uccisa solo perché li avrebbe rallentati.
Sembrano entrambi votati alla stessa causa, eppure ognuno a modo suo.
In ogni caso mi sento già di fare il tifo per loro, inteso proprio come "loro"...

Finalmente si combatte, adoro le scene d'azione che descrivi perché mi sembra di vederle dal vivo, o in tv...

Sono così riuscita a rimettermi in pari con questa storia dal sapore medievale.
Al prossimo capitolo or dunque,
Nina ^^

Recensore Veterano
24/01/21, ore 22:22
Cap. 2:

"un immenso portone di Legnoferro" è lo stesso portone, dico bene?
Uhuhuh

Scherzi a parte, siamo così giunti a palazzo, il tempo di una chiacchierata con il Signore indiscusso e poi di nuovo in viaggio, questa volta con dei compagni. La figlia del re mi incuriosisce, mi chiedo che ruolo avrà nella storia, se sarà d'intralcio come ha immaginato Dahrx oppure la sua volontà di ferro la trasformerà in una guerriera. Volontà di ferro... ammesso che non sia solo supponenza la sua... come hai ribadito un puoi di volte.
È un capitolo di transizione, ci serve per conoscere meglio il.mondo in cui ci muoviamo e i personaggi che lo popolano.

Nina^^

Recensore Veterano
23/01/21, ore 18:32

Un altro capitolo interessante dove l'ostilità si taglia col coltello. Jerha piace a tutti, non di meno a quello che ha ospitato nella sua tenda e che ne uscito tutto sorridente. Darkx non si fida nemmeno un po' e si impunta nel voler proseguire la sua missione. Jerha riesce a far ragionare tutti e a trovare il suo compagno d'armi, un altro personaggio interessante, che ci fa sapere qualche informazione in più su di lei e sul perché Darxh non si fidi. A quanto pare la ragazza è un'eccezione alla sua specie malvagia perchè è stata educata fin da piccola da un cavaliere. Il combattimento con i globin è stato avvincente ed ha messo i tre a fare squadra in maniera efficace. Rodwud riconoscente si dispone subito ad andare a prendere la nuova fiamma. Sembra più ben disposto verso Darxh nonostante sia avverso alla sua natura di demone. Interessante anche il retroscena sul figlio del gelo.

«Sono fedele al Køssar.»
«Certo… ma per quanto ancora? Li conosco, quelli come te. Siete vincolati a un giuramento, vi sottomettete. Ma quando il vincolo decade, il mostro esce e anni di servizio vengono ripagati con il sangue. Non mi fido delle creature come te.»

Questa parte lascia la curiosità su cosa accadrà davvero al protagonista quando il vincolo decadrà. Insomma c'è una sfiducia reciproca per via delle loro diverse nature. Rod tratta Jehra come una sua pari perché la conosce da anni e le fa pure delle premurose raccomandazioni. Darxh sembra convinto che la vera natura della ragazza invece salterà fuori e che sarà una traditrice. Alla fine invece di diventare amici i due protagonisti entrano di nuovo in contrasto per l'uccisione della prigioniera. Alla fine Darxh si è mostrato più disumano nel togliere la vita alla giovane donna morente perchè andavano di fretta gesto che Jera condanna apertamente con la sua minaccia.
Si sapranno più cose su Darx e sulla fiamma argentina.?
Complimenti ancora per questo bel fantasy nordico

Recensore Veterano
15/01/21, ore 14:32
Cap. 2:

Bene mi piace questa storia dove le donne possono essere dei cavalieri e anche la figlia del re può andare a fare la scudiera con la benedizione del padre. Darx sembra molto ostile a Jerha anche se si dimostra una un gamba è perché non si fida? Perchè è donna? O perchè lui lavora da solo?
Complimenti molto bene descritta

Recensore Master
15/01/21, ore 07:21

Buongiorno,
i nostri sono affiatati eppure sotto il velo c'è anche qualche tensione.
Comunque sembra che abbiano portato a compimento almeno parte della missione... il nostro nuovo amico ha promesso che porterà prestissimo una nuova fiamma...
Ma qui sono tutti senza un cuore.
Non so se fidarmi o meno!

Recensore Veterano
13/01/21, ore 22:28

Ero curiosa di leggere questo tuo nuovo brano e ho visto le due stagioni di The Mandalorian, quindi una storia con quel tipo di narrazione concisa e signifiativa mi piace molto come idea.
Bellissima la descrizione del gelo e della neve, una Dama Spettrale. Sei un poeta quando scrivi così. E Darxh (no aspe Dahrx.. che nomi hanno i tuoi personaggi a volte) è un duro. Il freddo lo aveva svezzato!" la sua avanzata sarebbe stata inevitabile, come la loro morte." da subito il senso di implacabilità del protagonista. Quindi da solo deve sgominare una banda di criminali. ( Non c'è problema sembra pensare: io me li mangio a colazione).
Dal modo in cui percepisce e combatte sembra quasi che lui usi dei sensi speciali. Come mai li chiama spettri? ( Parenti tuoi?:P)
E chi incontra? Una superba guerriera bella quanto letale. Mora con gli occhi azzurri. (Mi sa che hai un debole per queste tipe: Claire, Malony...)
E da bravo duro le risponde "Non mi serve aiuto. Io lavoro da solo." Dai Darxhè pure carina combatte bene che vuoi di più?
E adessi viene fuori il potere dell'eroe: può uscire dal suo corpo! Interessante. Si fonde quindi con l'aria in un certo senso.
E vine fuori un mistero: la fiamma argentina!
Questo primo capitolo è promettente. Un mondo fantasy perfettamente fuso con il paesaggio. Legerò il resto con piacere.
I miei complimenti per la fervida immaginazione con cui riesci a creare questi nuovi mondi ricchi di personaggi.
Spero di sapere qualcosa di più su Darkx e le sue origini. Prima che finisce la storia prometto che imparerò il suo nome. A presto
P.S.
Hai visto la recensione di Zerocalcare di The Mandalorian?

Recensore Master
13/01/21, ore 07:27
Cap. 2:

Buongiorno,
a dire il vero mi aspettavo un capitolo più svincolato dal precedente, invece è un ottimo seguito ^^
Adesso tutti cercano la fiamma, la vogliono, è utile... prevedo presto delle complicazioni xD
simpatica e risoluta la giovinetta appena presentata... giovanissima ma motivata! Bene, bene!

Recensore Veterano
11/01/21, ore 00:26

Ehilà Spettro!
Questa storia la userò come passatempo? A volte mi chiedo se tu non abbia un clone che faccia altre cose al posto tuo, giuro! Forse hai il potere di Dahrx (che a me viene di chiamarlo Draxler, sappilo!) che riesce a separare l'anima dal corpo e a farle fare ciò che non riesce fisicamente.
Mi piace l'idea di un mondo fantasy, con tanti personaggi, ognuno con la propria storia, ma in un certo senso legate tra loro, indipendenti ma comunque unite da un filo trasparente per cui il gesto di un personaggio può ricadere, in modo negativo o positivo, sulla vita o sugli eventi di un altro, magari di un regno intero.
Devi avere davvero un enorme hard disk nel tuo cervello, e anche sul pc mi sa :D
Bravo Spettro, seguirò questa storia che stai scrivendo solo per passatempo (?) perché l'ambientazione già mi piace e adoro gli arcieri :D
Nina^^

Recensore Master
10/01/21, ore 07:34

Buongiorno,
bello!
Non so, non avrei altro da dire, sono sempre di poche parole ma sincere. L'ambientazione è stata tutta da immaginare, perché hai farcito bene di dettagli a riguardo, ma anche la narrazione io l'ho trovata ancora più matura, decisa.
E... niente, molto bene! Seguirò e leggerò con immenso piacere ^^ :)