Recensioni per
Il pennello sta alle mie dita assolutamente per mio piacere. (*)
di SSJD

Questa storia ha ottenuto 3 recensioni.
Positive : 3
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.

Ciao carissimo, eccomi, non potevo certamente mancare!
Oddio, ma questa storia è veramente ma veramente incredibile, fantastica *____*
Intanto sono una persona orribile perché ANCORA non ho letto la storia a quattro mani, cioè, veramente... che disagiata che sono!
Ma a parte questo, ritrovare i due ragazzi qui mi è piaciuto tantissimo!
Intanto ti dico che ho assolutamente adorato questo tuo aver inserito una storia nella storia, è un espediente che secondo me è originalissimo e ti farà andare fortissimo al contest, me lo sento! Hai fatto un lavoro eccellente, cavoli, ma come ti vengono certe stupende idee? Wow, wow, wow!!!!
Poi mi piace il fatto che entrambe le storie fossero interessantissime e allora volevo sapere come andavano a finire sia l'una che l'altra, perché ero incuriosita sia dalle avventure di Ari che dall'esame di Lukas... volevo sapere cos'avrebbe fatto per sorprendere la strega (AHAHAHAHAHAHAHAH è bastata la scena in cui ha fermato Max per farmi morire dal ridere XDD) e per vincere il concorso, e mi ha fatto ancora più piacere vedere come abbia coinvolto il suo amico e fratello Max, prendendolo come modello *_________*
Questi due personaggi li adoro, sono una di quelle coppie di amici che io considero soulmates, ma non nel senso romantico o balle varie, ma nel senso proprio fraterno: quegli amici fatti per esserlo, che si capiscono e si prendono cura l'uno dell'altro senza bisogno di chiederlo l'uno all'altro, ed è stupendo come tu, in ogni storia su Lukas e Max, riesca a tratteggiarli - a dipingerli, appunto - in questo modo e a mettere in risalto la loro profonda amicizia e il legame indissolubile che li lega.
E, come al solito, ADORO che tu abbia dedicato il racconto a Yonoi, perché come ogni volta ti dico, amo il legame che avete e, credimi, anche se lo vedo solo dall'esterno e non so praticamente nulla, percepisco che siete anche voi come Max e Lukas ♥
AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH comunque Max ha ragione qui:
“No, non lo è. Se uno di professione fa… ecco! Il ginecologo! Che fa, si eccita ogni volta che infila le dita in una vagina?”
È VERO! Lukas è sempre il solito e io concordo con Max, ecco u.u ahahahahahahahahahahahahahahahahahahah, almeno se ci fosse stata Lorel, il nostro Lukas sarebbe stato un po' più tranquillo e avrebbe potuto pensare di fare body painting sulla sua amata... proprio come l'artista del libro ha fatto su Ari, anche se magari non avrebbe poi scattato le foto per il concorso ma sarebbe stato un loro divertimento personale :D
Davvero, ho amato tantissimo questo tuo racconto, non so neanche come spiegartelo, ma è proprio vero!
Poi la tenerezza di Max che si preoccupa per lui quando stava male, la sua premura, il fatto che si sia messo a fargli un ritratto mentre dormiva... insomma, ci sono stati troppi momenti bellissimi, potrei andare avanti a citare dettagli che ho amato da qui a per sempre AHAHAHAHAHAHAHAH XD
Ottimo lavoro, non deludi proprio mai e questi personaggi sono oro!
Anche se so che ora non puoi modificare il testo per via del contest, mi sono accorta di una piccola svista e te la segnalo qui di seguito:
L’amico rispose il volume sulla scrivania, a fianco al letto di compagno di stanza. (immagino volessi scrivere "ripose" e "al letto del compagno di stanza" ^^)
E niente, spero veramente che tu arrivi in alto al contest di Koopa e Setsy, te lo meriti con un capolavoro come questo... e, anzi, è proprio il caso di dirlo: una bellissima opera d'arte :)
Alla prossima e buona fortuna ♥

Recensore Master

Carissimo, che emozione. Tanta per la dedica, tanta per la storia in sé, veramente originale e intrigante (sei riuscito a tenermi col naso incollato allo schermo fino al punto finale), ma l'emozione più grande è nel rendermi conto del meraviglioso stile che stai "mettendo su", sempre più affinato, incisivo, avvincente. Questa è forse la miglior storia che hai scritto finora: sei riuscito a battere persino il Joker!! Il tema del body painting è originale, la storia dentro alla storia è un espediente non nuovo ma che sei riuscito a utilizzare con grande naturalezza e riuscendo a "tenere" le due linee narrative in modo avvincente. La vicenda di Ari e quella di Lukas e Max s'intrecciano in modo fluido ma soprattutto il lettore divora perché è interessato a come andranno a finire entrambe. Il cuore della storia è anche quello che, narrativamente parlando, hai saputo rendere con maggiore efficacia: mi riferisco all'evolversi della vicenda tra Ari e il pittore durante l'elaborazione dell'opera d'arte "vivente". Da un lato il grande rispetto che l'artista riserva alla sua musa (le dà addirittura del voi) dona alla scena un sapore d'altri tempi. Dall'altro c'è un personaggio, quello di Ari, che non è un mero espediente ma viene approfondito e sviscerato con estrema cura e delicatezza: nel racconto la vediamo come ragazza curiosa ma non completamente disinibita, quanto piuttosto curiosa della vita, di questa nuova esperienza dai preamboli misteriosi, del suo corpo che sta sbocciando e delle sensazioni finora sconosciute e ancora misteriose che vengono suscitate da un semplice tocco.
L'opera che alla fine Lukas riesce a creare sembra quasi di vederla: è inquietante e al tempo stesso affascinante, proprio come la Madre Natura del racconto-nel-racconto e le opere dell'artista giapponese di cui ci hai offerto il link. Fantastico.
Bene, pure io dovrei sfornare qualcosa per questo contest ma che dire... faccio il tifo per te. Perché sei cresciuto veramente tanto, perché questo è un periodo in cui ho qualche pensiero e tu sei riuscito a tenermi incollato allo schermo fino all'ultima riga e a farmi "vedere" corpi che si trasformano in opere d'arte viventi. Bravissimo, amico mio, veramente bravissimo.

👋-
Lukas: -ma sei, giuinott 🌋 mi hai fatto ammala' 🌋 scommetto che questa storiella te la sei scritta mentre eri influenzato-
SSJD: *chiamato in causa* -certo -.- mo' scrivo anche/pure da malato-
Io: -fatemi leggere 🌋 ooooiiiiiiiiiiiii-
SSJD: -ha cominciato lui *indica Lukas* ciao, va'- *esce di scena*
Lukas: -......................-
Io: -vedi di smammare, grazie -.- adesso, magari...
fuga del giovanotto
👋
Prima di tutto, buona fortuna per il contest 😉 seconda cosa; visto come il tuo OC l'è malaticcio, aqui, spero vivamente che te non abbia scritto questa storia da malato, giuinott...
Certo che usare una cartina delle Brooklin come segnalibro 😅 qualcosa di più piccolo no, amico-
Lukas: -ma ammettilo, summer 😅 all'inizio hai pensato che ci avessi messo proprio il chewing gum, come segnalibro-
Io: -ehm ehm 😅 cough 😅 ehm ehm-
Max: -ma te sei tutta matta, summeri' -.- sei completamente pazza :|
summer squadra i due amici
Passando al body-painting e al botta e risposta tra Max e Lukas; non mi stupirei se un bel giorno - se non addirittura aqui - leggessimo di Lukas nell'atto di dipingere l'amico usando proprio l'arte del body-painting 😅 sorvoliamo, però, su come Lukas l'è un perfetto pervertito-
Max: -e meno male che è impegnato - non con me -.- non pensate male, oooiiiiiiiiiii - sempre se 'sta fic non è ambientata prima di conoscere la Lorel 😋
O.o
“LUKAS! Ma cazzo! Guarda che te lo finisci di leggere da solo il libro!” si arrabbiò Max, sgridando l’amico.
“Ma, scusa, è la natura! Cosa posso farci se mi eccita?” protestò il più giovane.
“E secondo te cosa dovrei fare adesso? Come faccio a proseguire con te in queste condizioni?” protestò, indicando il leggero rigonfiamento, che si intravedeva sotto le coperte, tra le gambe dell’amico. (cit)
M O R T A 😂 ma ammettilo, jd 😂 te volevi ammazzarmi 😂 by the way 😇 Lukas, tesoro, sei un gran bel pervertito 😇
Passando alla ragazza del racconto, c'era da immaginarlo che si sarebbe innamorata del pittore 😅 e...
Io lo sapevo 😎 lo sapevo 😎 LO SAPEVO 😎 alla fine Lukas ha deciso di provare il body-painting usando l'amico come modello-
Lukas: -loooooooooo sapeeeeeeeeeeevo 😂 cos'è, stai diventando prevedibile, giuinott-
SSJD: -è/sarà meglio che non ti risponda, amico :|
l'autore squadra l'OC
Alla fine della fiera, poi, non solo Lukas ha vinto il concorso - alla faccia/facciaccia di quella strega della sua prof - ma ha anche/pure fatto da Cupido all'amico, visto come Max sembrerebbe essersi preso un colpo di fulmine per la fotografa - Tina - contattata da Lukas stesso per il lavoro da presentare alla strega 👍
Passando alla nota aggiuntiva autore: ma che razza di foto 😱 sarò io che non ci capisco niente di arte, ma alcune di queste mi sono suonate inquietanti...
Bella storia, amico 😍
Alla prossima 👋
Saluti da summer_moon
(Recensione modificata il 19/05/2021 - 04:01 am)