Recensioni per
You will find me where it's quiet
di orange

Questa storia ha ottenuto 6 recensioni.
Positive : 6
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Recensore Veterano
17/06/21, ore 22:52

Ciao cara Orange! Che gioia ritrovarti! E poi così!!! Mi piace tantissimo tutto, tutto tantissimo, mi sono spiegata alla grande eh? Se questo è il tuo “sgranchirti le gambe” non oso immaginare quando riprenderai a correre! E io non vedo l’ora! Ma facciamo le cose per bene… L’inizio parte un po’ lento, Akane che non riesce a dormire e ripensa all’accaduto, le parole di Ranma le riecheggiano nella testa, rivede le immagini della giornata appena trascorsa, ricorda, ripensa, cambia idea. Si fa domande, cerca di darsi risposte ma non ci riesce, si è comportata male? Si è comportato male? Perché? Come è successo? Ma soprattutto come sono arrivati a questo punto? Il tuo stile è pulito e uniforme, il lettore riesce perfettamente a seguire i pensieri della protagonista, scanditi e dilatati dal passare dei secondi in una notte che io mi sono immaginata afosa. Ma poi, la svolta. Lei si affaccia alla finestra, lo chiama e non so nemmeno descriverti quanto mi sia piaciuta la frase “Lo chiamò piano, sapendo che l’avrebbe sentita, come sicuramente aveva sentito lo scorrere della finestra”, potrebbe riassumere l’intero manga. La consapevolezza, anzi la certezza assoluta che lui la sentirà, ovunque sia, per qualunque motivo. Penso che sia una delle cose più belle e apprezzabili della loro storia d’amore, finale aperto o finale chiuso, ha detto o ha pensato quel “ti amo”, non importa più. Perché Ranma, in tutto il manga, ci insegna cosa vuol dire imparare ad amare qualcuno, un passo alla volta, piano piano, e ci insegna anche che amare non vuol dire per forza dire ti amo, baciarsi o esternare i propri sentimenti, ma vuol dire soprattutto esserci, sempre, per l’altro. E questo lui lo sa esternare molto bene, anche se è solo un ragazzo giapponese di diciassette anni uomo solo a metà.
Excursus finito, riprendiamo la fantastica narrazione in cui ci hai trascinato! Mi è piaciuto tantissimo come hai saputo descrivere quei piccoli momenti di contatto, inaspettati e forse anche un po’ incomprensibili. Ho adorato che Akane si sia chiesta, entrambe le volte, se Ranma lo avesse notato. È tremendamente da lei! Anche la caratterizzazione di Ranma, quelle risposte a mezza bocca, un po’ acide e un po’ timide come è lui, mi sono piaciute da morire. Ma poi, il finale Orange, IL FINALE mi ha completamente stesa! Quella frase buttata lì da Ranma, un po’ ma non troppo a caso…
“Di essermi intromesso non mi dispiace di certo”.
E possiamo chiuderla così, hai detto tutto tu.
Grazie 💜

Nuovo recensore
07/06/21, ore 09:32

Questa piccola storia è un autentico gioiellino. Complimenti! È già la terza volta che la leggo e ad ogni lettura è una nuova emozione. È semplicemente perfetta, tenera e dolce (senza essere smielata), ma soprattutto fedele al manga. Ho già avuto modo di apprezzare la tua scrittura, quindi quando ho letto di un tuo nuovo aggiornamento pregustavo già una bella storia. Stavolta però ci tenevo a farti i complimenti, mi piace molto il tuo modo di scrivere, chiaro e fluido, riesci a rendere molto semplice immaginare ciò che descrivi. La caratterizzazione dei personaggi è sicuramente il tuo punto forte e in questa particolare one-shot ho trovato adorabile la nostra piccola Akane, presa a combattere con i suoi sentimenti senza avere ancora un'idea precisa di cosa esattamente provi. La presenza di Ranma, silenziosa, ma forte e protettiva è stata la ciliegina sulla torta. Alla sua frase finale sono tornata un'ingenua sedicenne anche io XD.
Complimenti ancora, spero tornerai presto a scrivere su questo fandom, autori come te sono preziosi. A presto.

Nuovo recensore
06/06/21, ore 23:54

Ciao ma è super carina questa ff! Molto dolce e romantica ma allo stesso tempo un po' sensuale. Adoro il fatto che i personaggi siano coerenti con il manga. Aspetto di rileggerti presto! :)

Nuovo recensore
06/06/21, ore 16:53

Che gioia!! Una nuova storia di Orange!!!! Bellissimo leggerti di nuovo, non hai affatto perso la mano, anzi! I tuoi missing moments sono, nella loro semplicità, tasselli fondamentali della struttura narrativa takashiana… cioè, mentre leggo le tue ff penso sempre che non potrebbe essere andata diversamente, che se ci fosse stato un capitolo dedicato a quelli momento, sarebbe stato esattamente così! Anche in questa ff l’introspezione di Akane è perfetta, sempre combattuta come Ranma tra la voglia di uscire dalla propria comfort zone e aprire finalmente le braccia alla felicità, e la paura paralizzante di essere rifiutata; ma poi si sbloccano e si avvicinano pochissimo, quel tanto che basta per farli star tranquilli fino alla litigata o allo psicodramma successivo…! Come non amarli?? (E avere voglia di picchiarli allo stesso tempo?) comunque, confermo la mia opinione su di te, sei una bravissima scrittrice, ti prego, non farci aspettare più così tanto! A presto, spero!😉

Recensore Master
06/06/21, ore 13:48

Carissima! Bentornata nel fandom, sono felice di rivederti in veste di fanwriter, mi sei mancata e come sempre non deludi mai: ho trovato questa missing moment davvero ben scritta, il tuo stile fluido e introspettivo è una garanzia di lettura piacevole, scorrevole e mai banale, ma sono le caratterizzazioni di Ranma e Akane che colpiscono più d tutto per la loro perfezione: ancora una volta hai centrato la complessità di entrambi pur usando solo il pov di Akane. Davvero una one-shot molto carina, direi tenera, nel modo in cui Akane prende coscienza dei suoi vari stati d'animo sperando allo stesso tempo che Ranma li percepisca. La frase finale è la chiusura perfetta.
Complimenti, come sempre. Alla prossima!

PS: ho pubblicizzato questa ff nel gruppo fb N di Nibunnoichi. ^_-

(Recensione modificata il 06/06/2021 - 06:32 pm)

Nuovo recensore
06/06/21, ore 12:32

Ciao, è piacevole vedere che altri oltre me, sono ancora appassionati a questo manga e continuano a scrivere....
Resto in attesa di leggere altro