Recensioni per
Di baci nel vento e nella pioggia...
di Elenie87

Questa storia ha ottenuto 13 recensioni.
Positive : 13
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Recensore Master
27/11/21, ore 15:02

Ciao Manu, avevo letto questa tua os ormai diverso tempo fa, ma poi gli impegni mi hanno fatto dimenticare di commentarla, ma oggi posso finalmente rimediare.
Partiamo dall'idea: anche se non è originale - ne esistono a bizzeffe di ff dove Ranma parte per la Cina per tornare alle sorgenti maledette e guarire, lasciando però sola Akane per parecchio tempo - e le tematiche sono state già ampiamente affrontate, è comunque una bella storia, personalmente mi piacciono le ff malinconiche ambientate sotto la pioggia, lo scenario autunnale è perfetto per incontri mozzafiato come quello che tu hai descritto. Ho apprezzato anche il fatto che i protagonisti alla fine non "quagliano": ce ne sono fin troppe di ff dove ogni scusa sembra buona per far fare le capriole a Ranma e Akane ovunque capiti. Qui invece la caratterizzazione dei due è azzeccata: il fatto che alla fine Ranma comprenda, nonostante sia maturato, che è già tanto che abbia trovato il coraggio di baciare Akane ci fa capire che hai fatto tua la caratterizzazione del personaggio, che sappiamo essere un timido all'inverosimile nel manga. Per cui sì, il bacio dopo tante vicissitudini ci sta tutto, per andare oltre è ancora presto. Brava, non è da tutti.
Per contro, per tutta la os purtroppo sei saltata dal pov di Akane a quello di Ranma in continuazione, anche da una riga all'altra: in genere non faccio troppo caso a questi salti quando si tratta di paragrafi, ma così è troppo e davvero fastidioso. Ho inoltre tre domande: 1) all'inizio Akane ha un ombrello per ripararsi dalla pioggia, che fine fa poi? Quando incontra Ranma sembra averlo perso, perché si inzuppa d'acqua insieme a lui... 2) mentre piove si alza la nebbia, com'è possibile? 3) l'altalena nel giardino dei Tendo è una tua invenzione, giusto? Perché nel manga non l'ho trovata, ma in effetti il giardino è così spazioso che ci starebbe bene.
Ti segnalo un paio di refusi: "le sue iridi castani" -> castane; "Resto in silenzio" -> restò.
Spero di avere il tempo di recuperare anche le altre tue ff, buon weekend e alla prossima!

 
(Recensione modificata il 27/11/2021 - 03:04 pm)

Recensore Veterano
26/11/21, ore 11:23

Ciao ho appena letto questa bellissima ff, non entravo da una vita qui è la prima che ho visto e che mi ha ispirato è stata questa, è leggendola non mi sono sbagliata, sono entrata subito nella storia. Ho percepito il dolore di Akane, è plausibile, però anche lei non è senza colpe, quindi diciamo che questa pausa gli è servita ad entrambi per capire i loro veri sentimenti, Ranma poi in queste vesti più mature lo piace assai, so bene che questa sia maledizione potesse essere un problema per loro, però per me fa parte del suo essere ed Akane era riuscita ad accettarlo, ma ovviamente il diventare un uomo a tutti gli effetti è sempre stato il suo desiderio più grande quindi va bene anche così. Tu sei stata bravissima a descrivere tutto ciò, hai descritto perfettamente i colori dell'autunno, ho percepito le loro emozioni, come se fossi con loro, quindi che dire oltre al farti i miei complimenti posso solo dire di continuare a coltivare questo tuo dono, perché di questo si tratta. a presto!

Nuovo recensore
05/10/21, ore 16:53

Urge ..urge..e urge un sequel!
Dio l'ho adorata!!! Era da tanto tempo che non leggevo una cosa così ben scritta su Ranma e Akane!
Bravissima!!!

Recensore Master
02/10/21, ore 00:09

Manu! Che bello leggere qualcosa di tuo dopo tanto tempo XD non sono più attiva come una volta ma almeno alle attività del gruppo voglio partecipare! Stavolta non sono riuscita a scrivere ma almeno conto di leggermi tutte le storie e votare!
Come sai Ranma non è fra i fandom che preferisco, ma forse proprio perché non leggo quasi mai nulla al riguardo, le storie riescono a sorprendermi 🤣 questo è proprio il caso! Sì che si è sentita la frustrazione di Akane! Concordo, Ranma probabilmente avrebbe fatto una cosa del genere 🤣 lui non sopportava proprio la sua situazione, e vedersela rinfacciata così lo avrebbe destabilizzato (anche se Akane non intendeva affatto farlo!).
I sentimenti dei personaggi sono arrivati forte e chiaro! Dopo l'angst iniziale temevo non finisse bene, ma per fortuna si è concluso tutto nel migliore dei modi *^* ottima storia ;) a presto!
SS (SuperSara).

Recensore Veterano
01/10/21, ore 16:32

Ciao Manu.
Ti faccio i miei complimenti per questa os, è davvero molto, molto bella. Mi è piaciuta proprio. Ho sempre apprezzato le tue os su di loro, perché riesci a descriverli in maniera impeccabile. Non fatico a immaginare che potrebbe essere tranquillamente uno spezzone del manga. Io non ho molta familiarità con loro, per cui evito di scriverci qualcosa. Sono convinta che li snaturerei.
Il dolore e la rabbia di Akane, arrivano al lettore in modo limpido. La “fuga” di Ranma l’ha devastata. Ma si percepisce anche la sofferenza e la frustrazione di lui, per aver passato tutto quel tempo lontano da lei. Potrebbe passare per codardo, ma sappiamo perché lo ha fatto… lo ha fatto non solo per se stesso, ma per l’amore che prova per Akane.
Quando si sono ritrovati… beh… è stato davvero emozionante, intenso, bellissimo. Ora devono solo ritrovare loro stessi e lasciarsi andare, perché sanno che possono superare qualsiasi cosa, per la ragione che il loro sentimento è autentico e indissolubile.

Ancora complimenti, Manu. Ma non avevo dubbi.
Un bacione

Recensore Junior
22/09/21, ore 21:03

Ciao!!
Che storia bellissima!! Mi è piaciuta moltissimo. Complimenti davvero, è davvero ben scritta e se non l'avessi detto non avrei mai capito che non avevi avuto il tempo per rileggerla.
Anche io ho sempre pensato che Ranma avrebbe potuto fare una scelta del genere nei confronti della sua parte femminile. Un futuro con lui che si trasforma ogni tre per due ha sempre fatto schifo anche a me.

Nuovo recensore
16/09/21, ore 22:41

Hai completamente centrato l'obiettivo. Le emozioni dei personaggi sono rese vividamente e la trama incolla. Ottimo lavoro, spero di leggerne ancora :-)

Nuovo recensore
11/09/21, ore 21:54

Wow! L'ho letta tutta di un fiato! Sei riuscita a trasmettere tutta la disperazione di Akane, l'amore che entrambi provano e la speranza che nutrono verso il loro futuro. Una FF davvero intensa ed emozionante, grazie di averla condivisa con tutti noi e in bocca al lupo per il concorso ❤️

Recensore Veterano
10/09/21, ore 17:07

Ciao Manu

Complimenti per questa shot: mi è piaciuta molto!

I pensieri ed i comportamenti dei personaggi, infatti, sembrano davvero corrispondere a quelli originali…

La trama, tra l’altro, è piuttosto credibile, proprio perché la decisione di andar via presa da Ranma (con tanto di struggente ritorno), avrebbe rappresentato sul serio un degno finale alla situazione ingarbugliata tra lui ed Akane…

Pazienza!

Almeno con le ff possiamo sognare!

Alla prossima!

Lucia

Nuovo recensore
10/09/21, ore 10:44

Ciao, volevo complimentarmi con te per questa bellissima storia. Mi ha davvero emozionata. Akane e Ranma sono la mia coppia preferita e non avendo digerito completamente il finale "aperto" , trovo sempre piacevole leggere storie che tentano di mettere un punto a questa relazione.
Mi piace molto come hai descritto i nostri protagonisti, di Akane in particolare si percepisce senza dubbio tutta la sua rabbia e tristezza per l'assenza di Ranma. Tristezza che si evince anche nella pioggia incessante e nel freddo che accompagna la sua camminata.

L'incontro con Ranma l'ho trovato quasi onirico, mi ha dato proprio la sensazione di un sogno ad occhi aperti, questa visione tra la pioggia. Tanto è vero che per Akane è un autentico shock visto che non si accorge nemmeno che sono sotto la pioggia e lui è ancora maschio.
Il tira e molla tra i due è calzante e quel bacio intenso e tanto anelato è stato estremamente romantico e appassionato. Tra i due ho sempre immaginato un effetto simile, dopo tanto cercarsi...

Concordo con te sul carattere di Ranma, o bianco o nero. Agisce anche d'impulso quindi ci può stare la sua drastica decisione, inoltre la tua storia parte da un punto di vista più adulto rispetto al tono comico del manga, quindi per me non fa una piega il susseguirsi degli eventi. Ho apprezzato anche la decisione di non far arrivare al sodo i nostri innamorati, per quanto si sentisse tutto il loro desiderio,. Una scelta azzeccata che non ha forzato le cose. Il tutto condito con la magica atmosfera autunnale che esplode in tutta la sua bellezza nel dolcissimo finale.

Qui e là ho notato qualche refuso, quindi magari appena puoi dacci un'occhiata anche tu in modo da avvalorare ancora di più questa bella storia. Non so come funziona la questione contest, si può votare in qualche modo? Se sì mi farebbe piacere sapere come poter votare la tua storia 😊.
Ti rinnovo i complimenti e leggerò volentieri altro scritto da te.
A presto.
Valeria
(Recensione modificata il 10/09/2021 - 10:45 am)

Recensore Junior
10/09/21, ore 09:58

A mio avviso questa storia è molto dolce e delicata in alcuni tratti anche molto elegante. Per quanto non mi piacciano in genere gli Os questa invece mi è particolarmente piaciuta

Recensore Junior
10/09/21, ore 09:54

Ciao. È sempre piacevole leggere dei miei personaggi preferiti.
Ranma è sempre ranma... prende e parte senza avvisare! E Akane che aspetta!
In poche righe hai trasmesso la tristezza di Akane senza stravolgere i personaggi.
Brava

Recensore Veterano
10/09/21, ore 09:35

Ciao Manu,
mi sono fiondata immediatamente a leggere questa storia perchè amo le tue RanmaXAkane.
è una coppia che mi è sempre piaciuta, ma su cui non sarei mai in grado di scrivere una riga :D
Tu invece lo fai egregiamente e sai catturarmi totalmente. E sì, il dolore di Akane è arrivato tutto, insieme alla frustrazione e alla rabbia. Ma si sentiva anche quanto Ranma fosse stato combattuto e addolorato di doversi separare da lei per tutto quel tempo, per di più senza salutarla.

Il loro ritrovarsi è stato forte, intenso, un vero pugno nello stomaco, come loro due solo sanno essere. Ho trovato coerente non andare a letto immediatamente, perchè dopo un anno possono perdonarsi, amarsi e ritrovarsi, ma hanno bisogno di tempo per fidarsi di nuovo l'una dell'altro e ricostruire un equilibrio in quell'altalena di emozioni.

Anche a me non è mai particolarmente piaciuto il finale (btw il finale di Ranma era anche il motivo per cui ho avuto paura quando ho saputo che InuYasha stava finendo...chissà che mi combinava la cara Rumiko ehehehe) e questa mi sembra una rivisitazione degna di una storia così bella.

Bravissimissima!

A presto,
Manu