Recensioni per
Così lontano
di orange

Questa storia ha ottenuto 7 recensioni.
Positive : 7
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Recensore Master
04/01/22, ore 00:38

Carissima orange, è sempre bello tornare su questo sito è trovare una tua storia. Soprattutto perché le tue si contraddistinguono per l'originalità del tuo punto di vista che, personalmente, trovo sempre profondamente arguto e intelligente. Hai colto uno dei tanti attimi in cui Akane si perde ad osservare il suo indesiderato fidanzato e , a differenza di molti che hanno scritto prima di te, non l'hai ritratta come una ragazzina innamorata e timida ma come una guerriera che è stata soppiantata dal nuovo arrivato. Le emozioni inizialmente sembrano quasi le stesse, ma c'è molto di più. L'orgoglio e la voglia di rivincita, il desiderio di tornare a primeggiare e la paura di non farcela, perché ormai c'è lui. Irraggiungibile. Ma è proprio lì che ritroviamo la guerriera. Anche io. Perché solo chi si pone traguardi alti riuscirà poi ad avere successo. Brava brava brava. Buon anno nuovo. Apple

Recensore Veterano
28/12/21, ore 21:54

Questa storia è piccola tanto quanto intensa, un gioiellino.
Si percepisce senza alcun problema il desiderio di Akane, il modo in cui vuole darsi da fare e, inconsciamente forse, dimostrare a Ranma di aver usufruito dei suoi insegnamenti, di non aver sprecato quelle ore perse ad ammirarlo. Perché in fondo lo sappiamo tutti che per quanto faccia e dica, Akane non è solo innamorato cotta di Ranma, ma lo vede anche come un esempio – cosa che qui tu ritrai molto bene.
Complimenti! Un abbraccio e buone feste 🧡.

Recensore Veterano
12/12/21, ore 22:10

Sei ritornata con il botto, il tuo stile non si smentisce mai, tu hai un modo di descrivere i però i personaggi che è solo tuo, di alto livello, hai trattato un tema che sempre mi ha colpito perché Akane viene considerata sempre l'ultima in queste cose, ed è bello vedere la sua sana invidia per una persona che ammira tanto anche se quest'ultima ride di lei, ma lei è combattiva e non si arrende, in poche parole hai descritto molto di più che in lunghe e complesse storie. Ti faccio i miei più sinceri complimenti.

Nuovo recensore
10/12/21, ore 21:31

Complimenti Orange, come sempre le tue storie non deludono mai. È incredibile come riesci a descrivere così bene situazioni e pensieri non risultando mai banale o scontata. Hai trovato uno spunto interessante per costruire questo breve racconto, ammiro molto la capacità che hai di descrivere così bene gli stati d'animo. Questa ff mi ha colpito parecchio e secondo me sei riuscita ad approfondire un lato molto profondo di Akane. Complimenti davvero, dimostri sempre il tuo talento nelle storie che pubblichi portando noi lettori a riflettere su aspetti importanti e talvolta nascosti della nostra umanità. Spero di poter leggere presto altro di tuo.

Recensore Master
10/12/21, ore 12:53

Una sola parola: bravissima.
Per l'idea originale, per la caratterizzazione di Akane, per lo stile.
Finora nessuno aveva posto in evidenza la sana invidia di Akane nei confronti delle abilità marziali di Ranma, forse perché nemmeno la sensei aveva mai posto l'accento su questo aspetto della personalità di Akane. Eppure viene naturale pensare che lei, nel corso del tempo, finisca per soffrire sempre di più a vivere a stretto contatto con qualcuno che la supera a tal punto nel kenpo, che non solo trova noioso allenarsi con lei, ma - peggio che mai - resterà soprattutto irragiungibile: Erano lì, davanti a lei, eppure irraggiungibili. Così lontani. 
Come lui, così lontano. Ecco, questa frase riassume perfettamente lo stato d'animo di Akane, avresti potuto anche intitolare così questa flashfic: irragiugibile. Grazie per aver portato a galla un sentimento che è stato finora dato per scontato!
La caratterizzazione di Akane, viene da sé, è magistrale, che te lo dico a fare: ce la vedo a spiare Ranma di nascosto, a indugiare sui suoi kata per cercare di carpirne i segreti, a fantasticare di riuscire anche lei, un giorno, a rifarli con la stessa perfezione. A raggiungere il suo livello. Quindi altro applauso per te!
Infine, lo stile: che lo adoro già penso tu lo abbia ampiamente capito, ma ogni volta mi stupisci per la sua intensità, per la capacità di descrivere con poche pennellate, di far emergere emozioni con vividi tocchi di colore sulla tela dell'anima. Appunto, bravissima.
Spero di poter leggere presto altri tuoi capolavori, naturalmente ho linkato subito questa flashfic sul gruppo fb "N di Nibunnoichi". ^_-
A presto e ancora un mare di complimenti!

Recensore Junior
10/12/21, ore 12:24

Quanto mi piace l’umanità dei tuoi personaggi! Di Akane si dicono sempre le stesse cose, mai nessuno aveva posto lo sguardo su questo aspetto, nemmeno la divina ha saputo descrivere questo lato comprensibile e condivisibile di Akane. Nell’episodio della tutina (nel nostro amato e odiato dialogo nell’armadio), c’è un accenno a quanto lei ci tenga ad essere forte come e più di Ranma, ma senza barare e, per questo, è disposta a sigillare la tutina.
Sei stata come al solito magistrale nel descrivere quel desiderio grondante di ammirazione e invidia “bianca” (non quella verde malvagia da strega dell’est) degna di uno spirito puro e indomito quale è quello di Akane.
Chapeau come sempre mia cara, sono davvero felice che tu abbia scritto di nuovo!
A presto!

Recensore Veterano
10/12/21, ore 11:51

Delicata, breve, intensa. Hai detto più tu in poche righe che tanti altri autori in storie più lunghe e articolate. Non posso che farti degli scarni ma sentiti complimenti, bentornata nel fandom!