Recensioni per
Avevo, ho bisogno
di Lady Moon

Questa storia ha ottenuto 2 recensioni.
Positive : 2
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Recensore Master
14/01/22, ore 05:47

Buongiorno,
Una poesia intima, dell'anima.
Ognuno di noi ha i suoi bisogni, i suoi sogni... i suoi desideri...
Una carezza per l'anima.

Recensore Veterano
13/01/22, ore 22:39

una poesia a mio modesto avviso poco appariscente, con versi non particolarmente ricercati.
Si riesce a coglierne il significato profondo solo dopo attente riletture.
frutto di un'intensa "campagna di scavi" dentro te stessa.
Riporti alla luce con soddisfazione il solo ("s, l'unico mio desiderio. / Non mi occorre altro") elemento fondamentale che ti contraddistingue, l'anelito a godere del calore e del fulgore della natura, a smarrirti di fronte alla sua grandezza. Una natura peraltro interpretata attraverso l'avvicinamento ai sentimenti umani ("l'ansimare del vento") e l'idealizzazione dell'arte ("un dipinto di nuvole"). E ti convinci che quella la tua vera natura perch invariante nel tempo ("avevo, ho").
Nel primo lungo verso dell'ultima strofa manifesti tutto l'entusiasmo della tua nuova consapevolezza e percepisci la tua natura - cos giusto che sia - come il filtro attraverso il quale ricevi conoscenza del mondo intero.

Perdonami, milady, se stavolta mi sono spinto troppo in l nell'interpretazione.
Correggimi dove sbaglio.
Un abbraccio, e alla prossima.