Recensioni per
Wisteria Mansion
di CedroContento

Questa storia ha ottenuto 4 recensioni.
Positive : 4
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Recensore Junior
08/08/22, ore 10:25
Cap. 3:

Wisteria Mansion ovviamente è un posto da favola. Quel granaio leggermente isolato dal resto sembra un buon posto per Linda e Hector per... Ehm, dichiararsi.
Quale sarà mai la missione per Hector?
Il fatto che lui si convinca subito di voler restare a Wisteria mi lascia un po' perplesso. Davvero non vuole provare a contrattare per la sua fuga se porterà a termine la missione?
Il confine Nord suppongo sia Lord Weiser. Est e Ovest saranno lo scapolo Zachary e il vedovo(già me lo immagino vecchio e bavoso) Dorian.
Inizialmente avevo pensato a Marcus come figura paterna per Linda, ma mi rendo conto che lo zio è un candidato più probabile, anche se bisogna vedere quanto abbia insisto perché sua nipote sposasse il suo amico di infanzia. In ogni caso sarà divertente vederlo passare dal volere la testa di Hector a andare al loro matrimonio.
Sebbene il fatto che Héctor subito non vuole uccidere Linda quando prova a scappare riveli quanto lui sia buono e non scenda sotto certi livelli, rende la scena meno tesa. Mi sarebbe piaciuto più vedere il pensiero quando si sveglia e ha il rimorso di ciò che ha fatto, ma si dice che alla fine non voleva ucciderla davvero.
Il vecchio nel bosco ovviamente non era pazzo e indifeso a e immagino che le sue sorprese non siano finite.
Linda è ancora molto seria e non si scorge attraverso la sua armatura, sono curioso di vedere com'è quando si aprirà nei prossimi capitoli.

Recensore Master
02/08/22, ore 16:45

Ciaooo!
Approdo su questa storia perché ne sono molto incuriosita, come Quattro Principesse, in realtàdacché i presta volto da te scelti per i principi non sono passati proprio inosservati ma non solo per questo ovviamente. Ho deciso di cominciare con questa perché è più recente e non necessita della lettura della precedente per poterla comprendere ma, se avrai piacere, recupererò pian piano (lo sai che purtroppo i miei tempi sanno essere biblici) anche l’altra.
Intanto ti faccio i complimenti perché delineare un mondo nuovo, con le sue geografie e le sue dinamiche politiche e sociali è una sfida enorme e richiede un sacco di energie per mantenere la narrazione coerente, sono proprio curiosa di scoprirne le varie sfumature. Poi prometti tutte le varie gradazioni del rating rosso e chi sono io per resistere a tutto ciò? XD
Questo prologo già ci mette di fronte alla svolta che mette di mezzo quella che ha tutta l’aria di essere la protagonista femminile della storia e ci mostra immediatamente in che tipo di ambientazione ci troviamo: un mondo dove i ricchi e, soprattutto, i potenti fanno il bello e il cattivo tempo sulle persone a loro sottoposte, anche su quelle che sono, sì, ricche e potenti ma non tanto quanto loro. Vedere, poi, tutto dagli occhi di una persona di rango, cosiddetto, inferiore è ancor più interessante perché riusciamo a scorgere il lato umano della faccenda: per il re e la regina è solo un gioco ma le pedine non sono oggetti, sono persone in carne ed ossa, con una vita, dei sentimenti, degli obiettivi, dei sogni. Cosa, invece, che Anna – nome che approvo, ovviamente – vede benissimo e mi riferisco in particolare alla sua apprensione per Lady Kersch nell’avere una bestia ferita nell’orgoglio come Lord Ridley alle calcagna. Al tempo stesso, però, mi piace che sia anche abbastanza scaltra da saper far sfruttare la sua invisibilità, carpendo informazioni e pettegolezzi che possono sempre tornare utili. Questa scommessa ha tutta l’aria di essere un enorme problema, perché sono ragionevolmente convinta che Lady Kersch con tutti questi pretendenti non voglia proprio averne a che fare e che preferirà qualcuno di più selvaggio. Ma potrà (potranno) andare contro il Re in persona?
Direi che hai abbondantemente catturato la mia attenzione ;)
A presto
Cida

Recensore Junior
02/08/22, ore 08:47
Cap. 2:

Teodolinda è interessante come nome. Sono curioso su come lo hai scelto. I nomi di Imai sembrano tutti molto inglesi, gli eltaniani Marcus e Hector sono più classici o è solo una mia impressione?
La scommessa già va a farsi friggere perché il vincitore della mano di Teodolinda già ce lo abbiamo. Un eltaniano potrebbe mai entrare nel Concilio dei Lord?
Alice per quanto frivola è fantastica, shippatrice seriale penso che potrebbe mettere lo zampino per aiutare anche Hector e Teodolinda. Ovviamente solo per la ship non per la scommessa.
Il Vecchio del Bosco è una figura misteriosa, sarà davvero un bambino abbandonato oppure c'è qualcosa di più? Spero che alla fine si scopra che sa parlare.
Marcus è un amico fidato, proprio per questo e col fatto che l'età maschererebbe bene una sua uccisione temo per la sua incolumità. È la cosa più vicina a un padre che ci è stato presentato per Teodolinda.
Non appena arriveranno a Wisteria Mansion e Hector vedrà Teodolinda nel suo ambiente naturale scatterà la scintilla, me lo sento. Sepro restino lì il più tempo possibile, lontani da Kendra, forse tornarci solo per la vittoria della scommessa.
I personaggi sono ben distinti e caraterrizati. Sono curioso di vedere come continuerà la storia😉

Recensore Junior
02/08/22, ore 08:27

Che bello tornare nel mondo di Avior.
La corte di Imai, mi da delle vibes molto alla Bridgestone, con le parrucche alte e nient'altro da fare se non giocare con la vita della povera Lady Kersh.
Lord Ridley, bello biondo e arrogante, visto il rating rosso, ho l'impressione che si lascerà dietro qualche cadavere, probabilmente almeno uno degli altri pretendenti. Sono curioso di conscerli: conte Zachary Nalls, marchese Dorian Ritten e duca Peter Tisen. A Lady Kersh manca solo un principe come pretendente poi ha a disposizione tutti i i titoli nobiliari.
Anche il re e la regina per quanto annoiati potrebbero avere un grosso peso nella partita. Il re specialmente potrebbe essere pericoloso visto il suo commento sessista.
Sono curioso di vedere come si svolgerà questo spin-off di Avior☺