Recensioni per
La Spada Giurata
di Ghostro

Questa storia ha ottenuto 3 recensioni.
Positive : 3
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Recensore Master
11/08/22, ore 18:33
Cap. 2:

Capitolo due, uh?
E senza avvertenze di nuovo, uuuh?
(che poi passo lo stesso... ma non posso dire che non sia esilarante darti fastidio ^^)
Comunque, esattamente come nella prima storia della... saga? La possiamo chiamare saga o è solo una raccolta stile Boccaccio? Perché anche in quel caso solo da imparare porca miseria.
Dicevo, esattamente come nella prima storia della saga/raccolta stile Boccaccio, mi piace un sacco il come gestisci i capitoli: praticamente ne metti uno in cui fai un massacro di quelli epocali che ti sventrano la mascella a caso per quanto sono fighi e violenti, mentre il prossimo è, fondamentalmente, totalmente incentrato sul far conoscere meglio i personaggi. E devo ammettere che, come sempre, crei dei tizi veramente piacevoli da leggere e con una marea di sfacettature che sono una gioia per gli occhi. Quindi, mi sa, che esattamente come va del mio onore e voglia, mi tocca parlare proprio di loro. Allora, innanzitutto, Berg. E', oggettivamente, una rimpiscatole... ma non posso dire che è odiosa, davvero.
Certo.
Certo: quando ha parlato male di Germano, il mio sorriso è svanito e, lentamente, la mia testa si è trasformata nell'Elmo del Figlio del Gelo, però posso capire che agli occhi dei figli del Nord una persona simile deve essere apparsa come un codardo... è a onor di tutto il bene che voglio a quel vecchietto, era effettivamente un vile. Però è andato via in una Blaze of Glory, come diceva Bon Jovi, giusto? Quindi solo da imparare pure da lui. Detto ciò, nonostante questo attimo di 'meh' Berg è decisamente un personaggio capibile. E' letteralmente una angst teen nel suo periodo di ribellione, e molto probabilmente se questa storia fosse ambientata in questo periodo storico nel nostro mondo, dopo la discussione con zio Ult Berg sarebbe filata in camera sua ad ascoltare i My Chemical Romance.
A volume altissimo.
Detto ciò, nonostante alcuni suoi modi siano da schiaffone sul muso, non posso non compatirla: letteralmente, nel suo animo si sta agitando un demone gigantesco. Da una parte il mostro che, comunque, l'ha addestrata e che in qualche modo l'ha sempre protetta, sembra l'artefice della distruzione di casa sua. Dall'altra parte, il suo stesso padre l'ha praticamente venduta a morte certa. E ancora adesso non ho idea del perché lo abbia esattamente fatto (no sul serio, come sempre devo essermi perso qualcosa sul percorso) e quindi è tipo in uno dei più grandi conglitti interiori del fantasy.
E poi è, fonamentalmente, una ragazzina... una ragazzina cresciuta in fretta che è cresciuta ancora più in fretta. E, ovviamente, si sta tenendo tutto dentro a causa dell'orgoglio e del suo sangue nordista.
Perciò, posso solo dirti che quelle piccole scene in cui Berg si lascia abbracciare da Jerha o in cui Jerha se la lascia accocolare sul petto sono letteralmente una delle cose migliori che io abbia mai letto nella tua storia. A differenza delle Cronache, in questo universo qua mi sembra ci potrebbe essere molto più spazio al wholesome e al miele (per dire, in un certo senso, nonostante tu lo abbia definito come cattivo, pure per Dharx non vedo troppo impossibile un redemption arc.. ma ovviamente questo va a discrezione dell'autore, e sono pronto anche a vederlo come boss finale di questa storia) perciò sono pronto a star bene.
Ora, parlando di Jerha... è estremamente piacevole avercela attorno? Insomma, prendiamo Arya, ma togliamole i difetti di Arya. Praticamente, da quello che abbiamo visto, quell'altra si comporta in maniera aperta e non gelida solo con Maxino piccino. Jerha è praticamente quel tipo di Arya H24 (tranne che con Dharx, più o meno. Li più che altro sembrava fare tutto ciò che era in suo potere per farlo incazzare) e anche con Ult dimostra di saperci fare. Di solito qualcuno di fretto, ad uno estremamente estroverso e, oggettivamente, rompicazzo come Ult o lo aveva sgozzato o lo evitava come la peste. Invece a Jerha... beh, dobbiamo ammettere che non mi sembra poi così inconsapevole di tutti i complimenti e gli apprezzamenti che le fanno. Insomma, sa di essere una vera figa, e non se ne dispiacce. Un po' come Amano-san, anche se di fronte all'atteggiamento di Berg non OSO immaginare quanti sberloni volavano... insomma, è decisamente un bel personaggio e che mi piace sempre di più. Mi verrebbe da dire 'una protagonista shonen che ha finito il suo anime' ma ormai è stra abusata sta battuta qua. Al momento, ti basta sapere che è sempre più figa ai miei occhi.
Magari non quanto la psicopatica del capitolo prima (ho già cominciato a farmi crescere la barba, a studiare l'arte del fabbro e della spada e a mettere su un po' di muscoli) ma decisamente si avvicina.
Può tranquillamente diventare una WARaolic, ma per adesso va bene così.
E ora, oh... Ult, Ult, Ult... è letteralmente Jhonny Bravo, con meno muscoli e con un atteggiamento decisamente più da gentiluomo. E io non posso fare a meno di adorarlo. Insomma, esattamente come Lud, ogni volta che lo sento emettere una sillaba sorrido. E il fatto che sia un mercante lo rende ancora più un grande ai miei occhi. Sempre tagliente, sempre un pochettino subdolo e, ahime, mi sa che condivido con lui l'amore per le donne che potrebbero svitarmi la testa dal cranio come un tappo di sughero.
BENE.
Perché veramente, tra la Cavaliera qui e la Spartana di là, quest'uomo non sembra avere solo un ottimo gusto per gli affari. Bravo volpone... anhce se, adesso, mi hai messo un po' d'ansia: non è che, sotto sotto, vuole metterlo nel culo alle due. Cioè, sì, sicuramente lo vuole fare, ma io intendo nel modo meno piacevole. Spero di no, però... conosciamo tutti i mercanti, dai. E questo ha lo stesso atteggiamento di Varrick di Korra, quindi do che lo amerò lo stesso nonostante le sue azioni discutibili. E poi chissà, magari si dimostra essere effettivamente sia un bravo mercante che una brava persona.
... se vabbé, sogna va.
Ad ogni modo, come sempre, le tue descrizioni dei luoghi sono... impeccabili, e questo continua sempre di più a spingermi a pensare che sei Miyazaki. Scherzi a parte, la Settima Strada (che praticamente mi fa pensare che se Jerha e Berg si ritrovassero nel nostro mondo a vedere un'Autostrada minimo diventano sceme) è stata veramente una gioia per gli occhi. E, fondamentalmente, è SOLO una strada. Io son già pronto a piangere a quando arriveremo al deserto.
Sta' storia ha sempre più vibes Elden Ring e non ne sto più nella pelle.
E ora, giungiamo ad una cosa che mi devi spiegare. Di lore, ovvio: praticamente, le Divine sono delle super mega sottoposte dell'Impero che l'Imperatore usa per i problemi più.. problemosi, passami il termine? Praticamente sono delle specie di semidei, giusto? Provo a immaginare... praticamente è come se fossero delle Ranni/Malenia? E' molto figo. Ed è molto figo anche il modo in cui hai presentato l'Imperatore. Sembra decisamente un Gigachad con cui non vuoi fottere. Insomma, un uomo forte e pericoloso, ma non necessariamente malvagio, no?
No?
... no?
Giuro che se scopro che è la reincarnazione di Razor vengo lì e ti tocco il p-
dicevamo, il capitolo finisce con un perrsonaggio inutile e disgustoso che muore male. La storia mi riempie sempre più di gioia. Inoltre, queste due new entry sembrano davvero interessanti. Uno è un elfo - palesemente non etero - e l'altro è un altro cavaliere testosteronico e che sembra decisamente ancora più pieno di onore di Ult. Anche se pare moooolto più freddo. Ma non mi dispiace avere la componente testosteronica fredda in una tua storia, anzi.
Infine... uhm... per quanto riguarda la voce sentita da Jerha... devo pensare che abbia ripensato al Figlio? Voglio dire, tra insulti e altro qualche consiglio pure lui lo dava, no?
Detto ciò, altro capitolo impressionante, davvero i miei complimenti. Ora mi preparo psicologicamente alla morte di un cavallo...
Al presto!

- TONIGHT, WE REWIEW! -

Recensore Veterano
04/08/22, ore 17:26
Cap. 1:

Ma buonasera caro Ghostro!
E' bello rincontrarti nelle vesti di autore e non giudice ^^

Posso dirlo? Posso? (mano sul petto e schiena curvata in avanti) Non vorrei sbilanciarmi troppo (in fondo siamo solo al primo capitolo), ma non so perché ho il presentimento che questa storia mi prenderà più dell'altra e ti spiego anche il motivo: è divertente!

Ora, capisco che 2/3 del capitolo siano stati incentrati su una battaglia cruenta contro gli Illuminati (che sembrano più fulminati), ma mi ha fatto sorridere in più punti e sicuramente saprai già dove voglio andare a parare *_*

Ci arrivo per grandi!

Innanzitutto, mi piace l'idea che questa storia abbia una bella e forte impronta femminile! L'intero universo sembra girare intorno a figure femminili toste e gagliarde, prima fra tutte la Jarl. E' un personaggio nuovo? Forse è stata solo citata nel "Il figlio del gelo" (perdonami, ho una pessima memoria!)? In ogni caso, mi piace! Sebbene si dimostri mezza pazza, non si può non amare una come lei, una vera guerriera! Ult dice che i mercanti le devono la vita, io penso che sia corsa in battaglia per mero spirito guerriero e nulla più...

Bergulli è cambiata. Completamente. Ti ricorderai che non la vedevo di buon'occhio all'inizio, e ancora non riesce a starmi simpatica. Non lo so perché, ma proprio non ha fatto breccia nel mio cuore... c'è sempre qualche suo atteggiamento che mi indispettisce. Ciò non toglie che la ragazza abbia sofferto tanto e che sia dovuta maturare velocemente, staremo a vedere come si evolverà il suo personaggio.

Jerha è sempre Jehra. Lei invece l'adoro, ma anche questo lo sai ^^
E' forte, intelligente, bella (che non guasta mai), astuta, sarcastica, giusta, nobile d'animo. Ancora si strugge per gli accadimenti di Dahrx, si incolpa per non essere riuscita a portare a termine la missione, quandole forze in gioco erano evidentemente più grandi e potenti di lei. Infine è divertente... e qui arriviamo all'ultimo punto... he he...

Tu una volta mi hai detto che "l'amore per Jerha si trova a nord" (ho la memoria corta solo su certe cose, altre non le dimentico!), quindi ora, facendo due più due...
Oddio, se fosse Ult è l'esatto opposto di lei!
Io già lo adoro!
E' lui la vera novità di questa nuova storia, è una boccata di aria fresca e pura, in mezzo a tanto dolore, sangue e grigiore. E le poche battute che si sono scambiati lui e la Sangue di Troll hanno - non so come spiegarlo meglio - illuminato anche il personaggio di Jehra. Siamo abituati a immaginarla sempre con l'armatura, il viso serio e la fronte corrucciata, a pensare alla prossima battaglia da affrontare, con Ult invece l'ho trovata divertente, perché è una che sa rispondere a tono e anche in modo simpatico.

In definitiva non posso non citare Moise... inevitabilmente nella mia testa una vocina ha detto Kean?
Ok, sono pessima, lo so...

Ottimo lavoro Ghostro!
Per piacere però, non pubblicare un capitolo al mese!
(Harry Potter piange in un angolo remoto del tuo pc)

E' una battuta la mia (?), lo so che gli impegni sono tanti, la mia è solo curiosità di sapere cosa succederà e di conoscere il sud dell'impero ;)

Nina^^

Recensore Master
31/07/22, ore 12:45
Cap. 1:

Ed eccomi qua, a recensire la storia che qualche infame non sponsorizzato per ripicca.
Mpf.
Ora entro in modalità tsundere: 'non è che io voglia continuare a leggere di E'Drash o altro, B-BAKA!'
Detto questo, devo ammettere che come primo capitolo è stato decisamente già un calcio in faccia per quanto mi abbia colpito. I miei complimenti.
Però, direi che è il caso di andare avanti dal principio, e per principio intendo dal fatto che ora la mia testa è divisa a metà. Non in maniera gore, ma in maniera intelletuale: alla fine di Dahrx ero convinto che lui non avesse deciso di radere al suolo un intero villaggio, che cazzo? Certo, è Cattivo eh, però non pensavo fosse capace di tanto. Inoltre, devo ammettere che molto probabilmente è colpa mia, come sempre, che non ho intuito questo epilogo alla fine di tutto.
Però ora il sospetto rimane... è stato proprio lui a massacrare tutto il villaggio, oppure si è limitato a far fuori il Kossar stronzo, levarsi dal cazzo e poi qualcuno di completamente esterno ha finito il lavoro? Diciamo che non ho capito bene quello... ora, è ovvio che Berg e Jerha siano convinte che sia stato proprio lui a fare tutto sto casino, però non c'erano.
E nessuna delle due vedeva esattamente di buon occhio il Figlio (di Putta-) del Gelo, percui ci sta che puntino subito il ditino verso di lui. Inutile dirlo, per adesso Sotho (Todoroki) è sicuramente il cattivo, ma fino ad un tuo chiarimento non mi sento di dire che è lui l'artefice del massacro... che poi ti conosco, tu crei i twistoni WTF quindi non posso mai essere troppo sicuro di qualcosa con te.
Parlando di Berg: è fondamentalmente diventata Loki quando scopre di essere figlio del Fantasma di Sparta. Decisamente molto più maleducata, stronza e con una potentissima particolarità calamitosa della mia mano aperta sulla sua faccia. Sì, diciamo che sono stati non pochi i momenti in cui avrei voluto prendere a sberle una ragazzina spocchiosa. Però, nonostante questo, potrà avere decisamente degli ottimi momenti: alla fine i personaggi logorati dal rosico e dalla vendetta rischiano o di diventare psicopatici omicidi (Raul Evans sto guardando te) oppure si rendono conto che la loro strada porta verso l'Abisso e si autoguariscono. Berg me la immagino il secondo caso, diciamo, un attimo prima incazzatissima che butta tutto fuori, poi si ritrova tra le braccia di mommy Jerha a piangere.
Certo, come prima, ti conosco e ti provi sicuramente un gusto malsano e perverso nel contraddire ogni mia singola previsione, perciò dovrei smettere di speculare. Jerha come protagonista, comunque, è decisamente un bel vedere. Vorrei tipo un'immagine per immaginarmela bene - anche in versione anime va benissimo, anzi - per capire quanto sia effettivamente figa. Al momento me la immagino ancora più strapagnona di Arya, ma come sempre attendo un tuo spiegone alla Vaatyvidia.
Ora - mi rendo conto di star analizzando solo i personaggi al momento... ma ci sta dai - Ult! Non me lo aspettavo di rivederlo! E per qualche motivo me lo sono immaginato con una pancetta da Birra... non so perché. Però sai cosa? Ho l'impressione che questo potrebbe essere il tuo personaggio preferito... ci ho preso? Ha quel vibe da Lud - e considerato al shot che ho letto su di lui, anche il suo charme, visto che come quell'altro bastardo si becca probabilmente la più figa della storia - che non può non fartelo stare simpatico e ho capito che questo è il trope che ti attrae di più.
Giustissimo.
L'unica cosa... non me lo immaginavo così donnaiolo. Anche se... beh, è un mercante, me lo sarei dovuto aspettare. Però ora sono sospettoso: la storia è prima del 'Sapore' o dopo? Perché in quel caso il bricconcello vuole mettere il D in più P. Nulla da dire, eh. Tengen Usui ha tre mogli strafighissime e nessuno gliene fa una colpa, e se sto Ult vuole farsi un harem di donne che possno staccargli le braccia a mano ha tutta la mia approvazione e stima.
Certo, mi auguro non sia un player, altrimenti merita non solo un calcio negli zebedei.
Infine arriviamo a RennexaPORCA DI QUELLA PUTTANA. Ma tu non puoi creare una rappresentazione così mostruosamente potente di tutti i miei fetishi: una donna forte, matura - che si può già considerare Gilf più che milf - che mena le mani e che, molto probabilmente, è una psicopatica WARaolic.
Proprio. Come. Piace. A me.
Guarda un po' adesso anche io ho voglia di mettermi a fare il fabbro.
CHE STRANo, EH!?
Scherzi a parte, ho già capito che questa serie di storie sarà all'insegna di donne che veramente possono piegare il mondo al loro volere e potrei non volerne più fare a meno. Da una parte abbiamo Falise, che è la classica Femme Fatale che magari non è forte in combattimento però esattamente come Cesira sa come mettertelo nel culo. Dall'Altra Rennexa che probabilmente è anche futa, quindi nel culo te lo mette senza troppi magheggi. Ma battute pessime a parte, so già che avrò una lista lunga quanto un chilometro di waifu in questa storia - per quanto Razor-chan rimanga ancora in cima - e quindi è meglio se mi preparo.
Ora, personaggi fatti, parlando della storia in se: sento già sapore di preferita. Allora, considera che già il Figlio era una bellissima storia, ma non l'ho messa tra le 'pref' perché ho usato la carta 'Ludvig' e non ho recensito ogni capitolo (sono schematico. PROBLEMI!?). Però ehi, a questa ho recensito il primo capitolo UN SOLO GIORNO dopo la pubblicazione, quindi possiamo sperare bene, no? Dunque, so già che mi piacerà perché, innanzitutto, già un capitolo e già abbiamo una creatura nuova. Gli illuminati sono davvero inquietanti e spietati. Mi hanno molto ricordato gli Yeti di Elden Ring, che mi sono sempre rifiutato d'affrontare perché con un calcio mi hanno mandato a tre (forse anche perché ero una signorina vestita con un velo da danzatrice del ventre... a MENO SESSANTA sulle Montagne dei Giganti. Ma dettagli), solo molto più cattivi e quasi eterei. Non vedo l'ora di sapere la lore su queste creature.
Al momento abbiamo:
Goblin.
Troll.
Topi Grossi.
Illuminati (*musica di X-files intensifies*)
Figli del Gelo.
I Cordiceps di The Last of Us.
I Demoni del Gelo (che suppongo, per ovvi motivi, non vedremo nemmeno qua T_T)
E io mi sto già crogiolando perché adoro quando un autore fantasy ha le palle (e soprattutto voglia) di mettere delle bestie nei suoi racconti. PORCA PUTTANA TI ADORO.
Inoltre, appena ho letto 'Regno del Deserto' sono andato nel Nirvana. Vuoi scherzare? Tipo, l'ambientazione desertica è una delle più fighe che esista in una fiction, quindi sono già pronto per robe fighe. Anche solo una protuberanza rocciosa a forma di pene va benissimo (e detto così, senza contesto, è molto SUS) quindi sappi che probabilmente i prossimi capitoli simperò per ogni roba sabbiosa che scriverai.
Unica cosa: se non vedo almeno UNO scorpione gigante mi vedrai veramente arrabbiato.
Dunque, concludiamo col dire che è stato tutto fenomenale, battaglia campale compresa. Decisamente se dovevi far sembrare gli Illuminati pericolosi, ci sei andato giù davvero pesante.
Alla prossima, Detective!

- TONIGHT, WE REWIEW! -