Recensioni per
Ultime foglie
di kiara 69

Questa storia ha ottenuto 6 recensioni.
Positive : 6
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Recensore Junior
29/11/22, ore 00:41

Leggiadra e delicata questa poesia che diventa musica per le anime tormentate e lenisce i piccoli dolori del cuore. Brava.

Recensore Master
25/11/22, ore 15:15

Ciao Kiara. Ti ringrazio di cuore di questo bel pensiero. Amo leggere i tuoi scritti in questa sezione dove posso percepire, attraverso le tue parole, la poesia nella tua anima. Queste foglie che rappresentano l'autunno mi hanno colpita nel pensarle fra le pagine dei libri. Ognuno puó immaginarle nei libri che preferisce. Suggestiva la parte finale dove tutto si conclude con l'amore che parla al cuore. Mi é piaciuto come abbia rappresentato l'autunno in base al tuo sentire delicato e profondo e magari potresti anche scrivere qualcosa riguardo l'inverno in seguito. Grazie per l'emozione. Un caro saluto.
(Recensione modificata il 25/11/2022 - 03:16 pm)

Recensore Master
25/11/22, ore 13:57

Poesia delicatissima.

Mi hai ricordato quando, adolescente, andavo a cercare quelle più grandi per incollarle sul diario.
Un ricordo che avevo quasi cancellato, ma tu lo hai riportato, prepotente, alla memoria.

Grazie Kiara.

Recensore Master
25/11/22, ore 08:07

Trovo questa poesia molto delicata, graziosa. Esperta nella forma.
I versi sono eleganti, con quei verbi lievemente posticipati: "cadute", "vi vedo", "vi metto", "mi parla". Con piccole immagini raddoppiate: "nei giardini e nei viali", "nelle strade e nei sentieri", "languide, morenti", "mi vesto e mi spoglio".
Eppure tutto è messo insieme in maniera molto spontanea.
Prezioso il senso di amore e di gratitudine che emana non solo dall'ultimo verso, ma anche dai gesti delicati del cercare, raccogliere, disporre e conservare.
E da quel moto di positività che vede la caduta svolazzante di una foglia come libertà di movimento e di dipendenza dal ramo. Nel richiamo audace alla primavera.
Letta molto volentieri.

Recensore Master
24/11/22, ore 18:24

Grazie Kiara per questa perla autunnale che mi catapulta direttamente nei ricordi più belli e dolci dell'infanzia, dove non c'era nulla ma bastava una foglia danzante nel vento per "fare" autunno. Brava e a presto.

Recensore Master
24/11/22, ore 16:36

Ma che piacevole sorpresa, Kiara, ritrovarti in questa sezione con questo pensiero così arioso dedicato a una persona a te cara.
Le foglie che si staccano dal loro ramo si muovono leggiadre, anche mentre cadono a terra, dove il passante le raccoglierà e avvertirà le storie che hanno da raccontare, quando, avendole riposte fra le pagine di qualche libro particolare, nel riprenderlo in mano le sentirà, quasi fosse una nuova primavera che viene a bussare alle porte del cuore.
Gradevolissima lettura che ci fa immergere in un’atmosfera altra, e che è in grado di far risaltare tutta la magia che persino il volo di una foglia ad autunno inoltrato sa regalare a colui che si predispone a riceverne il dono.
Un caro saluto.