Recensioni per
Le mie orecchie sono sempre in ascolto
di Quebec

Questa storia ha ottenuto 1 recensioni.
Positive : 1
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Recensore Junior
07/01/23, ore 09:40

Ciao!


Ho letto questa storia stamattina e mi è piaciuta davvero molto! L’ho trovata storta al punto giusto!

Il modo in cui vive Tommaso è semplicemente troppo. Ci doveva essere sotto qualcosa, e infatti eccola lì: la Signora con la falce è venuta a risolvere il contratto. In fondo, di che si lamenta il Re del Rock? Ha stipulato un contratto senza leggere le clausole... e presto toccherà a Jim.

Oltretutto hai descritto la Morte come spesso mi succede di immaginarmela, come una donna bellissima e sensuale a cui abbandonarsi.

Il finale delirante con tutta la gente che parla di Tommaso e i suoi funerali esagerati è fantastico perché è fin troppo vero. Ogni volta che un personaggio famoso muore, succede questo. Magari in vita era una schifezza di uomo, ma da morto resta il mito... e i miti, in realtà, non possono morire.

Mi è piaciuto molto questo racconto e mi piace molto come scrivi! Ti metto nei miei autori preferiti!

Un saluto da Orso!