Recensioni per
Amico fragile
di _helianthus

Questa storia ha ottenuto 4 recensioni.
Positive : 4
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Recensore Junior
29/01/23, ore 23:42

"Mista può rovistare quanto gli pare, anche se significa estrarre un coltello piantato nel suo stomaco e risollevare i lembi della ferita, raschiare e scavicchiare nella foga deleteria di tirare fuori qualcosa di diverso da umori e budella; ma Fugo resiste, e si contorce, perché se si facesse stendere e tirare non potrebbe sopportare l'essere aperto e visto." Questo è l'esatto punto in cui mi hai rotto. Mi hai spezzato il cuore in due, perché ho visto ciò che amo più di questo personaggio e che risuona con me: il desiderio ed insieme il terrore di essere visti, compresi, accettati. Lui prima di tutto si sente imperdonabile e il suo Stand non ha caso ha il potere di distruggere anche, oserei dire prima di tutto, sé stesso. Ti ringrazio per aver affrontato con grande bravura in questo capitolo sia tutto ciò che accade al suo rapporto con Mista, sia a questo possibile rapporto con Giorno. Un altro alieno come lui, estraneo alle emozioni ma per motivi diversi. Bellissimo, davvero, avevo bisogno di questa fic. Attendo l'epilogo 💖 e sappi che ho apprezzato tantissimo questo finale!

Recensore Master
29/01/23, ore 16:02

Ciao!
Il secondo capitolo conferma il sentore avuto sin dalle primissime righe: questa storia mi spezza dentro. Grazie per averla scritta e per aver deciso di condividerla.
Mista sarebbe un grandissimo fan di Shrek, poco ma sicuro. Mista uno di noi – e condivido l’idea di lui come “cuoco” di casa, mentre io sono fervente sostenitrice dell'idea di Giorno che a un certo punto inizia a crescere e diventa come suo padre. :’)
Voglio aggiungere una nota sul tuo stile: asciutto, diretto e senza fronzoli, e proprio per questo in grado di focalizzarsi immediatamente sulla psiche di un personaggio così complesso. Chi legge non può non immedesimarsi nei tormenti di Fugo, percepirne la malinconia e il rimpianto per ciò che non sarà più e, nelle ultime righe, la rassegnazione di Giorno. Credimi, il finale merita davvero un plauso.
A presto, spero; ancora complimenti! :)
C.

Recensore Junior
28/01/23, ore 00:44

Ti devo ringraziare per questa fic. Fugo è il mio personaggio preferito, che trovo spesso minimizzato e bistrattato nella sua complessità, e tu mi fai leggere questa dolorosa meraviglia in cui parli di argomenti si, difficili, ma necessari. Non vedo l'ora di leggere il seguito, credimi.

Recensore Master
27/01/23, ore 21:21

Ciao!
Sono abbastanza sicura che amerò i prossimi capitoli tanto quanto il primo, che mi ha totalmente conquistata. Ho già letto e apprezzato altri tuoi scritti, e voglio assolutamente lodare il modo in cui riesci sempre a rendere gli stati d'animo dei vari personaggi: il tuo Fugo, coi suoi tormenti, sensi di colpa e inquietudini, entra sottopelle ed è con ogni probabilità destinato a restarci.
Porco mondo (perdonami), ma complimenti davvero. <3
C.