Recensioni per
Opera
di Lady Moon

Questa storia ha ottenuto 3 recensioni.
Positive : 3
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Recensore Junior
15/03/23, ore 23:38
Cap. 1:

Una poesia stupenda, davvero incredibile.
Tutta l'arte ruota sempre attorno alla ricerca di un uso perfetto di un mezzo imperfetto, qualsiasi tecnica Ŕ inadeguata in confronto alla pura idea.

Questi versi mi hanno ricordato un racconto breve che ho letto anni fa, raccontava di un uomo che aveva visto un quadro e lo bramava tanto che un giorno spese una grande somma di danaro per averlo. Tuttavia neppure questo gli bast˛ e divenne felice solamente quando riuscý ad entrare in quel quadro

Recensore Master
11/03/23, ore 07:19
Cap. 1:

L'apparenza inganna, la superficie nasconde.
La cornice di un quadro, la copertina di un libro distraggono.
╚ un moto segreto quello che ci avvicina a un'opera d'arte, o in generale all'anima di una persona. Tutto da scoprire. Ci vuole cura, attenzione, sensibilitÓ per i dettagli.
Il premio Ŕ stupore, gratitudine, gioia. Parole dense di significato, disseminate in questa poesia.
La bellezza va sentita dentro, come l'amore.
La bellezza Ŕ perfezione, Ŕ vero, ottenuta forse per˛ da una miriade di piccole imperfezioni che si amalgamano come per magia: i dettagli. Che finiscono per amalgamarsi con lo spettatore, col lettore, con l'ascoltatore.
Belli i tre versi finali: fatica e ostinazione.
╚ un peccato che tu non abbia allegato una riproduzione del quadro con le stelline e i fili d'erba "su quel letto sfumato di pervinca e blu scuro".
Bravissima comunque sempre, milady.
Un abbraccio.

Recensore Master
10/03/23, ore 15:11
Cap. 1:

Quanta splendida armonia sei riuscita a spargere in queste righe, cara Lady Moon, con la tua eleganza e la tua sensibilitÓ.
L'opera d'arte che diventa un tutt'uno con il creatore: un essere in grado e, soprattutto, un volersi fondere con quello che nell'opera viene rappresentato. Divenire parte dell'armonia ed essere felici per l'esecuzione dell'artista il quale in quelle pennellate ha messo tanto di se stesso riuscendo a trasferire il suo sentire al soggetto ritratto che vibra di quelle stesse vibrazioni percepite in sede di creazione.
Un momento catartico di fusione di cuore, mente e anima e che racchiude tutta la Bellezza se la si sa osservare penetrando oltre gli strati superficali.
Complimenti, mi Ŕ piaciuta moltissimo questa tua nuova creazione.
Un caro saluto e l'augurio per un sereno fine settimana.