Recensioni per
CHRONICA
di ValeAlcazar

Questa storia ha ottenuto 136 recensioni.
Positive : 136
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
[Precedente] 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 [Prossimo]
Recensore Junior
15/07/24, ore 20:32
Cap. 77:

Ottimo, Ottoboni si mostra molto ragionevole e concede la dispensa a Dorina e Goffredo. Bene anche la giusta rendita per la figlia di Macrina che è un'innocente e non ha colpa di niente.
Mainardo che parla di forzieri davanti all'uditorio... Erusco, stagli alla larga che questo può ancora fare danni. Ci mancava che tirasse fuori il pugnale, va neutralizzato il prima possibile. Mamma mia che suspense!

Recensore Junior
12/07/24, ore 19:40
Cap. 76:

E le questioni si vanno sbrogliando finalmente, giusto che la bambina di Macrina ottenga ciò che le spetta. Suvvia cardinale, non facciamo i pudici adesso, che è più facile trovarne di chi non ha commesso peccati di quella tipologia, piuttosto che il contrario XD se dovesse punire tutti quelli che hanno infranto o fatto infrangere i voti non basterebbero mille anni di castighi. Speriamo nel lieto fine anche per Dorina ed Eraldo.
Attendo con ansia il seguito!

Recensore Master
09/07/24, ore 19:51
Cap. 74:

Goffredo, sempre così generoso e retto, intercederà per Macrina, nonostante la donna (anche se per ragioni degne della nostra comprensione e compassione) abbia cercato di inguaiarlo coinvolgendolo nella storia della paternità di sua figlia
E ora... corro a leggere il seguito!
A prestissimissimo,
d

Recensore Junior
04/07/24, ore 18:17
Cap. 75:

Ohhhhhh... Brava Macrina, che alla fine ha confessato la verità a Goffredo. Non poteva fare altrimenti, se vuole che le sia dato il dovuto come erede di Mainardo. E adesso speriamo in un futuro migliore per madre e figlia. Eraldo, che sia davvero pronto a parlare se sa qualcosa di importante, in modo che non ci sia bisogno di altri, come del povero Erusco. E pensare che non ha mai tradito Mainardo, si è tenuto quel che sa tra i denti, Erusco, eppure il padrone fuori di testa sospetta di lui. Spero non gli faccia del male, ma guarda un po' che doveva capitargli dopo tutti quegli anni al suo servizio.
Attendo il seguito!

Recensore Master
04/07/24, ore 15:01
Cap. 75:

Povera Macrina!
Sai che mi ha sempre fatto una gran pietà, per le condizioni in cui è stata costretta a vivere, anzi, a sopravvivere, e per l'amore disperato che prova per Goffredo. Per fortuna, almeno per sua figlia Dorina le cose sembrano mettersi bene e la sua vita potrà scorrere senza le umiliazioni cocenti provate dalla madre.
Però, adesso sono curiosissima di sapere chi saranno mai le due persone che aspettano di essere ricevute: prevedo rivelazioni super-scrottanti!
Un saluto caro,
d

Recensore Master
02/07/24, ore 17:41
Cap. 70:

Carissima,
suppongo che Erusco abbia anch'egli i suoi bei segretucci da tenere, appunto, ben celati. Queste figure di servitori d'altri tempi, che tutto sanno e tutto tacciono (sino a tempo debito), sono a dir poco affascinanti..
Un saluto caro, corro a leggere il resto!
d

Recensore Junior
26/06/24, ore 10:58
Cap. 74:

Dunque, Eraldo punta su Goffredo per intercedere per Macrina, è uno scambio di favori che si sta allargando. Visto questa premessa, sarebbe cosa giusta che ormai Macrina si chiarisca una volta per tutte con Goffredo e non porti più avanti la falsa storia sulla sua paternità. Se deve cominciare una nuova vita con la figlia è meglio ripulirsi la coscienza.
Erusco ora è un tuttofare per Mainardo, anche lui deve camminare sulle uova qui., speriamo bene. Attendo il seguito :)

Recensore Junior
16/06/24, ore 19:42
Cap. 73:

Se per le altre serve intendono Elpidia e Marruccia, sicuro spettegolano tra loro, ma non so quanto possano rischiare, vivendo in quella casa, a parlare e dire qualcosa di troppo. Meglio se vanno a pescare qualcuno che lì non ci vive più.
Mainardo che è uscito di testa è un bel problema, ce lo vedo anche a comparire durante la funzione e fare una piazzata a Goffredo. Direi che hai descritto in modo molto efficace lo stato mentale in cui si trova, viene facile immaginarselo. Vediamo che succede, e incrociamo le dita per Goffredo e Isabella (e pure per Erusco).

Recensore Junior
15/06/24, ore 20:34
Cap. 72:

Povero Erusco, la sua posizione è sempre più critica, Mainardo gli chiede di spiare il gruppo di ecclesiasti e questi gli chiedono a loro volta di spifferare segreti e pettegolezzi sulla famiglia. Ora che almeno un segreto lo conosce davvero, su quelle carte nascoste, chissà come si comporterà. Se Mainardo si è accorto che lui lo ha sentito, se parla saprà per certo che l'ha tradito. Forse fare lo gnorri, finché è in quella casa, è la cosa che lo mette più al sicuro, ma sarà comunque una posizione difficile che non potrà durare a lungo.
Sempre più avvincente!

Recensore Junior
15/06/24, ore 20:25
Cap. 71:

Eccoci, il momento della verità è arrivato. Ammirevole l'imperturbabilità di Goffredo, ha un sangue freddo invidiabile, nonostante lui sia quello che ha subito più torti. E così Anselmo ha un segreto pesante da nascondere. Tanto pesante che ricattarlo è stato facile. Questo è il punto dei segreti, diventano armi quando si scoprono, sono pochi i personaggi che non ne hanno ma se sanno nasconderli bene sono intoccabili. Come dice il cardinale, Balduino non è nella posizione di inquisire nessuno, a meno che non sia in qualche modo personalmente interessato all'argomento. Andiamo avanti...

Recensore Junior
10/06/24, ore 20:04
Cap. 70:

E il vescovo è arrivato finalmente, ora sono al completo. Ma guarda che situazione, devono parlare con Mainardo nei paraggi, che manda pure Erusco a spiare. Certo che il pover'uomo qui è davvero in una situazione complicata, come fa a servire due padroni? Di cui uno è andato fuori di testa, tanto da rivelargli un super segreto! Accidenti, quindi lui sa dove stanno i documenti, e ora sono in due. Erusco, sgattaiola via senza farti sentire, che non si accorga di avere compagnia.
Speriamo bene, l'intrigo è sempre più fitto e ora sono curiosa di sapere che succederà. Resto in attesa.

Recensore Junior
09/06/24, ore 17:30
Cap. 69:

Buona notizia che il cardinale si sia tenuto i te servi rimasti a Mainardo, del resto si è tenuto anche lui in casa.
Di movimento ce n'è, arguta Elpidia ad accorgersi che è qualcosa di insolito, che non riguarda il semplice insediamento del cardinale nel palazzo. Ora sono sulle spine.
In attesa del seguito, l'ho già detto e lo ripeto, davvero molto brava!

Recensore Junior
09/06/24, ore 17:23
Cap. 68:

Tenersi Mainardo nello stesso palazzo è un bell'azzardo, pure sorvegliato non c'è da fidarsi. Il cardinale comunque si sta sistemando per bene nel palazzo.
Interessante che le carte e libri contabili che non si trovano, chissà se Mainardo ne sa qualcosa. Qualcuno può averli sottratti in anticipo? Altro mistero da risolvere. Proseguo...

Recensore Junior
09/06/24, ore 17:12
Cap. 67:

Una furbata quella del cardinale, dire dal pulpito che ora era il signore e padrone del palazzo lo mette al riparo da fraintendimenti e dicerie sull'eredità. Posso immaginare la faccia di Mainardo che assiste, muto. Benissimo! Si comincia a fare ordine delle ingiustizie. Mainardo continuo a vederlo come pronto a esplodere all'improvviso, spero non faccia danni.
E proseguiamo con grande interesse.

Recensore Junior
09/06/24, ore 17:06
Cap. 66:

E io continuo a preoccuparmi per Erusco a ogni capitolo, capisco i giusti consigli ma, nello stato in cui è, meglio lasciar perdere Mainardo nel suo brodo e stargli lontano. Il fatto che additi tutti quanti è anche tragicomico, potrebbe anche fare una piazzata davanti a tutti.
C'è tensione nell'aria, speriamo bene, vado avanti...

[Precedente] 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 [Prossimo]