Recensioni per
Il Ciclo degli Elementali: la Regina di Ghiaccio
di NonLoSo_18

Questa storia ha ottenuto 9 recensioni.
Positive : 9
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Recensore Master
19/07/24, ore 13:37
Cap. 3:

oh.
OH! Quindi non era un Legolas! Era UNA Legolas!
Direi che da qui in avanti la questione non può che migliorare!

EHILA', NON LO SO! che non lo so, ma dovrei chiamarto non lo so, quindi non saprei se lo so.
Forse ora lo so.
Parto subito con il chiederti giustamente scusa perché, lo ammetto, mi ero totalmente al centodieci percento scordato che ieri pubblicavi. Povero me, e povera te che ti aspettavi un recensore serio. Ma dai, un giornino di stacco è perdonabile, non trovi?
Bene, ora che abbiamo fatto pace: sto notando un certo ed agghiacciante approccio Fujimotesco a come sforni i capitoli, ultimamente: non li fai lungherrimi e li concludi SEMPRE nel peggior cliffanger possibile che ti vien voglia di prendere a testate il muro per sapere cosa accadrà in seguito. Oddio, non sei sicuramente arrivata a quei livelli - no. Non mi sono ancora ripreso dal penultimo capitolo - però un leggero accenno di sadismo, se proprio devo essere sincero, sto cominciando a percepirlo, yep.
Comunque sia, questa new entry immagino non sarà solo una classica comparsata dal nulla solo qui per far fare la moral choice ai protagonisti e basta, ma direi che sarà un PG abbastanza ricorrente. E ne sono felice: come design - ottimo il programma delle IA per creare i portrait dei pg. Sono molto cari da vedere. QUANTO ANIME oltretutto - mi piace un sacco la nostra Nina, ed un ADC nel team serve sempre. Mi auguro quantomeno che quell'arco non sia solo per scena ma che la mocciosetta sappia sparare le frecce.
Ora, poco dopo, scena figa. Tralasciamo Van con i suoi pensieri - i primi pensieri in un villaggio di sfollati suoi sono, letteralmente 'mmmmh... sì. Queste capanne le posso bruciare con grande facilità' Insomma, ma PORCO - rieccoci ad un'altra delle mie trope preferite di qualsiasi storia: l'odiamo i protagonisti senza motivi ma solo perché sono in qualche modo collegate ai villain.
Dio santo mi sparo.
Come già ti dissi, sono quei trope narrativi che non odio, però mi fanno sempre salire un CAZZO DI NERVOSO quando li vedo. Perché è lettewralmente un esempio di bigottismo lampante tra i personaggi di una storia inventata, che sono identici al bigottismo della vita reale, tra l'altro.
Quindi insomma, il rage è warranted.
Come, lo ammetto, lo è anche la diffidenza e l'odio di questi sfollati, sicuramente di più che dei nobilotti del cazzo a Terrarossa. Questo però spezza ancora una lancia a sfavore di Borea e il suo gruppo: loro combattono mossi da vendetta e desiderio di rivalsa... però vedo che non hanno lo stesso tempo di pensare ai VERI PROBLEMi dei Non-Elementali, oltre che fare terrorismo su larga scala.
Questo li mette in una luce ancora più negativa, anche perché i loro interventi e le loro azioni danneggiano ancora di più i loro simili: i non erano considerati nullità e microbi, un tempo, ma adesso verranno anche targhettati come terroristi, e la cosa è peggiore, perché se vieni visto come terrorista, un priettile in mezzo agli occhi è ancora più assicurato. Diciamo che questi sono gli effetti di un metodo 'di merda' di rivoluzione. Come dico sempre: non crei cambiamenti con il sangue, ma solo altra violenza, che genererà a sua volta altra violenza.
Un ciclo terrificante destinato a ripetersi all'infinito, se nessuno fa EFFETTIVAMENTE qualcosa. Sono conundrum e dettagli che mi piacciono un sacco in questa storia.
E arriviamo anche al motivo per cui Alys continua ad essere una delle tue creazioni più meravigliose: la sua moralità non è del tutto tendente al bianco, come abbiamo visto qua. Era decisamente MOLTO BEN DISPOSTA ad abbandonare quella gente a seppellire un padre/marito di famiglia. Ma onestamente... a un certo punto, chi non avrebbe fatto lo stesso? Alys la vedo che è sul punto di un crollo emotivo serio, perché letteralmente questa sua natura di Iceal è ciò che la contraddistingue da tutto, agli occhi degli esterni, e qualcosa mi dice che, molto presto - forse anche nei prossimi capitoli - alzerà da terra tutti con una sfuriata di quelle che sappiamo è capace di tirar su, come accadut con Van alle prigioni.
Lei esattamente, cosa doveva a questa gente? Assolutamente nulla. Voleva dare una mano, ed essere gentile, ma ciò che ha ricevuto è stata solo un'altra sequela di insulti e merdate varie. Non posso darle torto: non è una missionaria, e non è partita per guarire gente morente. Sicuramente non si aspettava una ricompensa, ma quantomeno un po' di riconoscenza e accettazione sì.
Quindi se devo essere sincero, un bello SMACK in faccia con una trave alla madre del cazzo glielo avrei tirato.
Con affetto.
Fortunatamente Alys però è una persona migliore di me, quindi decide di dare lo stesso una mano. Mi auguro che la riuscita nella cura faccia cambiare un po' il punto di vista di ste facce di merda, altrimenti Van credo dovrebbe CONCLUDERE ciò che Terrarossa ha iniziato.
Sempre con affetto.

P.S. Vanyan che ad ogni quasi occasione di pericolo si frappone tipo in tempo zero tra minaccia e futura madre dei suoi figli e figlioletta adottiva è la mia nuova religione.
At presto!

- Nah. I'd Rewiew. -

Recensore Master
18/07/24, ore 23:49
Cap. 3:

Oggi mi hai strappato una risata indegna con lo scambio, che parafraso perché sì: "Perché dovrei fidarmi?"/"Perché sei una stracciona."
Fair point Alys, hai totalmente ragione ma mi tiri delle sick burn nei momenti più inaspettati.
Ehilà! Qui _Alcor, spero che la giornata ti sia andata alla grande. Finalmente smetto di immaginare questo misterioso aggressore come un nano barbuto dalla stazza enorme e passiamo a una ragazza in parecchia difficoltà, devo dire che questo mondo mi dà l'idea di qualcosa Frieren-tendente. Un mondo medievaleggiante con sprazzi di dettagli più moderni. Non saprei spiegare la sensazione ma è così.
Ora, so che è scorretto dire così perché la parte 1 di questa storia è stata ricca di ragazzi variegati, ma Van ti tengo d'occhio. Se pure Nina si unisce al team inizierò a pensare che tu abbia ambizione da fantasy anime MC.
Joke a parte, malgrado il razzismo dilagante contro gli Iceal (totalmente comprensibile dal punto di vista di una tribù di persone che è stata massacrata già da elementali da poco e probabilmente ha traumi neanche troppo repressi, seppur non condivisibile) il capitolo si prospetta come un momento estremamente importante per Alys nel suo percorso di fare quello che avrebbe voluto fare da sempre nella vita.
E Van, con i suoi modi diretti e il suo pensare che "in qualche modo se la caveranno", le sta aiutando a prendere la possibilità di prendere un'occasione preziosa.
Capitolo davvero prezioso, che un po' mi ha fatto sentire il pain dei modi dei genitori lol
Ottimo lavoro!
_Alcor

Recensore Veterano
18/07/24, ore 23:43
Cap. 3:

Nina futura waif- Ah. Ahhh, diciassette anni... Spero mi daranno un pc in carcere.
Cringiata fatta, torniamo alla serietà.
Salve NonLoSo! Qui Mixxo a recensire!
Capitolo molto lineare. Inizialmente pensavo sarebbe stato un "siete nella mia casa", e invece è una disperata in ceerca di aiuto. E siccome i nostri non sono degli stronzi vanno nonostante il rischio di trappola e il razzismo gratuito.
Prossimo capitolo sarà Trauma Center: Alys edition. Stiamo partendo con (suppongo) una cauterizzazione, wow.
Alla prossima!
Mixxo (Che forse ha notato un paio di frasi lasciate in aria a metà. Farei un controllino appena possibile.)

Recensore Master
18/07/24, ore 10:42
Cap. 2:

La cosa cursed dell'associazione mentale frecce = elfo, è che ora mi aspetto che chi li stia minacciando sia misterioso, longilineo e possibilmente con un cappuccio in testa. E pallido.
Perciò, in barba al fatto che ci stiamo allontanando dalla zona dei fireal, immaginerò l'aggressore come Harth Maltoforte fino a nuovo ordine. Considerando che il capitolo dovrebbe uscire presto le mie immagini mentali sceme non dureranno a lungo lol
Ehilà, qui _Alcor che ammette che se l'è presa con calma. Capitolo soft che continua a ristabilire il legame tra i protagonisti (e ci dà un bellissimo scorcio di altri modi in cui il loro legame è cambiato. We are eating good, boyssss). Entrambi i protagonisti sono persone che sono state massacrate dalla loro rispettiva vita, anche se in modi differenti. Lì dove Van è stato un relativo libro aperto fin dall'inizio, stiamo tutt'ora cercando di capire esattamente cosa sia capitato ad Alys. Ogni piccolo dettaglio nuovo è un pezzetto prezioso per cercapire di capire questa ragazza...
Mi rendo conto che in un certo senso questa storia è abbastanza slowburn, anche se i protagonisti hanno già legato così tanto.
La parte sull'energia è interessante, ventila tanto una possibilità di utilizzare i poteri naturali dei protagonisti in un nuovo modo, tanto continua a farmi chiedere che legame ci sia tra questi ragazzi, il padre di Van e Borea. Non riesco neanche a farmi una teoria.
Un piccolo dettaglio, durante la descrizione di Leah parli del fatto che ha la spalla più larga. Non sarebbe meglio renderla al plurale?

Ottimo lavoro!
_Alcor

EDIT: dimenticato degli appunti di recensione.
(Recensione modificata il 18/07/2024 - 11:05 am)

Recensore Veterano
12/07/24, ore 23:27
Cap. 2:

Il sogno da teasing su power up futuri, mi ci scommetto una recensione.
Salve NonLoSo! Qui Mixxo a recensire!
Non è facile elaborare cosa c'è nella testa di Alys al momento, mi chiedo se sia affetto o un più succoso trauma.
Sperando che tra poco non ci sia una freccia, tho.
Good capitolo, ma aspetto con hype il prossimo. Ah! L'arte del cliffhangerone!
Alla prossima!
Mixxo

Recensore Master
12/07/24, ore 13:24
Cap. 2:

E' arrivato Legolas.
Sono tutti fottuti.

Nente comunque, io VOLEVO OVVIAMENTE riuscire a passare già ieri, appena poco dopo la tua pubblicazione, e guarda come è finita la storia :D
Ma porco zio.
hhhhh... beh, poco da fare piangere sul latto versato. Almeno dai, sono riuscito a raggiungere la situazione in un tempo decente e non troppi anni dopo la pubblicazione.
Degno d'encomio, no?
Ehilà! Carissima! Come va, sper tutto bene. Come vedo, direi che sei decisa già a pubblicare tutto assiduamente e rapidamente, e la cosa non può che farmi gioire. Devo chiederlo: ma tipo la tua storia è già completa nella tua testa/da qualche parte sul monitor, o tipo stai scrivendo andando avanti, mentre il vento ti soffia nei capelli e guardi l'orizzonte in attesa di idee? Pura curiosità, questa, anche per capire QUANTO tu sia già oltre con la trama principale e provare invidia.
Comunque, questo nuovo capitolo nemmeno ci dà abbastanza tempo per respirare: il nostro signorino Vanyno è già pronto a vivere un'altra avventura onirica che lo porterà ad accrescere domande su se stesso e ancora più domande nostre.
Perché sti sogni continuano ad essere estremamente enigmatici, anche solo per capire come mai sembrano essere così collegati con Van e non sembrino assolutamente semplici sogni, ma decisamente ricordi. Ricordi... di chi però, esattamente? Sembra che sia ancora una domanda senza risposta, e temo lo sarà ancora per un bel po'. E' un bene che però tra qualche sogno trucido da PTSD e Alys che viene fatta a fette come sashimi, può godersi anche le spalle titaniche di una muscle woman probabilmente sciamanica che parla di come probabilmente il Riscaldamento Globale ci permette di fare trucchi elementali. Molto interessante... anche se l'angoscia non manca, visto che in qualche modo anche questa visione lo riporta a pensare a suo padre - pezzo finale del sogno permettendo... per cosa doveva scusarsi suo padre, esattamente? - anche perché sembra proprio che questo villaggio potrebbe... essere una specie di 'luogo d'origine'? E' peculiare che sta tizia ricordi a Van suo padre per una somiglianza di occhi... ma per ora, tralasciamo il fatto, anche perché non è nemmeno riapparsa la tizia della lore a parlottare con Van su quello appena accaduto.

Nel frattempo, la ship riprende a salire come potenza: quella Alys abbracciosa di Van mi ha fatto fare un tuffo al cuore. Come dico sempre, sono esageratamente ed illegalmente patatosi, questi due bamboccioni che non ammetterebbero i loro sentimenti nemmeno sotto la tortura del cartello messicano, però così la tensione è ancora migliore e non posso che amarlo alla follia: conta che se li ho inquadrati bene, Alys sembra avere una certa fobia di essere lasciata sola, o indietro - e credo che chiunque la stia manipolando al momento, sappia come sfruttare bene questo suo problema - e quindi reagisce come ha reagito anche adesso. Mentre Van, tolti i mommy issues, sembra decisamente touch starved, come non ho mai visto prima d'ora. Chiaramente non avesse chissà quale orgoglio di sta minchia da difendere, sarebbe rimasto lì accoccolato ad Alys per tutto il tempo. Avrebbe probabilmente lasciato Borea distruggere il mondo, fosse stato per lui. E' stata una scena funny e anche piuttosto divertente, soprattutto vedere il loro macello emotivo non appena si sono resi conto di quanto la loro distanza si era accorciata.
Il tutto mischiato all'adozione inaspettata di Argy che letteralmente li rende a tutti gli effetti genitori.
Vivo per loro.
Un capitolo decisamente chill, però comunque ricco di contenuti. Ora posso sperare solo che non saranno ricchi anche i loro culi. Di frecce del probabile proprietario dello shack.
Vedi che cazzo capita ad entrare in una casa che non è tua?

- Nah. I'd Rewiew -

Recensore Master
09/07/24, ore 13:19
Cap. 1:

OOOOOH!! MA CARISSIMA!
Quanto tempo, eh? Non posso mentire: tra tutte le cose che sto seguendo, sicuramente il ritorno dei nostri carissimi amici Elementali - non così tanto amici non elementali, anche - era tra le cose che più attendevo in assoluto! Diciamo che avevi lasciato il tutto con un enormissimo punto interrogativo, a farmi immaginare chissà cosa, come e quando e che cosa sarebbe successo adesso che i nostri, finalmente, hanno ottenuto un forse probabile obbiettivo come prossima tappa per il loro viaggio.
Sono molto contento, comunque, di vedere che i nostri boys sono cambiati ben poco: diciamo che l'unico vero e onesto cambiamento è Van che, adesso, dopo la batostissima presasi dal grandissimo son of a farabut Borea, ha decisamente abbassato la cresta.
Anzi no.
Direi che è proprio in fase trauma.
E' abbastanza straziante pensare che, oltre a quello che Borea ha fatto a suo padre, adesso il nostro la notte vede persino l'evento che sarebbe potuto accadere nel caso che il Final Boss non avesse fermato la mano, prima di fare a fettine l'Iceal.
Che è decisamente un buon modo per descriverci l'attuale stato psicologico del nostro protagonista: è combattutto alla stragrande perché sà che portarsi dietro Alys ed una mocciosa sicuramente potrebbe esporle ad un pericolo decisamente più grande e terribile di quanto vorrebbe esporle, ma al contempo... la compagnia di Alys, in qualche modo, è provvidenziale per lui. Passi anche il fatto che la Regina di Ghiaccio - che magari è un'altra quella del titolo del film, però per adesso la mia Iced Queen è lei - è decisamente più matura e deliziosamente più vecchia rispetto a lui - di un anno, certo. But Mommy Vibes nontheless - ma sicuramente Van deve accettare che questo viaggio, che voglia o meno, non può prenderlo da solo.
Soprattutto, ha decisamente bisogno dell'aiuto di una persona come Alys. Argenthea rimane comunque un lieve problemino, visto che la mocciosa sicuramente non è esattamente il massimo contro gli uomini di Borea. Uomini di Borea che, come ricordiamo, non sono esattamente inclini a fare un eccezione di omicidio, anche quando si tratta di mocciosi.
Cosa estremamente macabra, ma più volte hanno già fatto capire che chi passa sotto la Ribellione di Borea, non ne esce vivo. Forse solo i Non-Elementali, certo.
Anche se, come ho notato nell'epilogo finale precedente, ora ho sempre più il sospetto che le redini non siano del tutto salde. O perlomeno, non è esattamente Borea a tenerle. Ho come l'impressione che l'Odio, l'arrendevolezza e la disillusione dell'uomo siano semplicemente un arma nelle mani di quella figura avvolta nel mistero che ci hai presentato. Figura che, palesemente, ha piani ben più terrificanti e peggiori di Borea.
Per quanto l'epurazione e la pulizia etnica di Elementali siano già di per sé robe quasi distopiche ed ucronistiche.
Comunque, ho sorriso agli scorpioni giganti: primo, perché sono un nemico del DLC di Elden Ring e sono tornato lì con la mente - alcuni volano pure lì. Dio mio - e secondo DIO MIO li fanno combattere al Buco? Tremendo.
Che tra l'altro, bella sorpresa anche perché non ero ancora del tutto certo che ci fossero 'creature fantastiche' nel Continente, oltre agli Elementali. Felicissimo di sbagliarmi! Spero di vederne anche altre, perché sti bestioni di quindici metri l'uno sono già un treat.
Ma come dice Indiana Jones più sono grossi più il veleno è meno potente?
Che ok, se t'infilza un pungilione così grande, ci crepi a prescindere, ma magari non avvelenato!
In conclusione, all'interno di questa catapecchia sicuramente non infestata e sicuramente non dimora delle peggiori malattie del mondo, direi che è un momento decisamente buono per concludere questo prologo veloce. Accattivante come il tuo resto, e adesso sono proprio curioso di vedere cosa accadrà ora!
I miei complimenti ancora, e ben tornata carissima!

- Nah. I'd Rewiew -

Recensore Veterano
05/07/24, ore 22:48
Cap. 1:

E si riprende l'avventura di un fumb fiammeggiante, una tsundere criomante e la loro figl-
Si ritorna a leggere tue store, pog.
Salve NonLoSo! Qui Mixxo a recensire!
Vanyan ha tirato fuori un momento Dungeon Meshi con le sue conoscenze sugli scorpioni.
Alys scassinatrice, voglio dire le serrature sono tutte diverse anche se non lo sembrano, mi devo immaginare lei che trova un metodo per capire come fare la chiave precisa o...?
L'interazione sull'età è stata l'unica cosa inaspettata, soprattutto vedere Alys sfasciarsi dalle risate per questo. I mean, hai visto che bambino che è stato finor- Dicevamo.
Sottotono come capitolo, ma immagino che sia la maledizione del primo capitolo di un sequel, quelli che devono ricordare "Dov'eravamo rimasti?"
A parte questo, è stato un buon lavoro.
Alla prossima! (E scusa il ritardo, ritardo che so con media certezza ci sarà anche per la prossima uscita)
Mixxo

Recensore Master
04/07/24, ore 22:21
Cap. 1:

Prima il Guerriero di fuoco e ora la Regina di ghiaccio, momento idiota a caso mi fa chiedere se il pattern dei titoli contenga riferimenti agli antichi eroi più che reference ai protagonisti attuali. Non per dimostrarmi come la persona poco sveglia che sono, ma il parallelismo con il vecchio Vanyan eroe e il nostro Van non mi aveva fatto riflettere particolarmente sul titolo...
Ehiyo! Si riprende, ti ho aspettato con un tale piacere e vedo che sei già riuscita con questo primo capitolo a strapparmi una risata totalmente inaspettata. Van è tiny-tiny, di poco rispetto ad Alys, ma la cosa gli dà fastidio. Ed è questo dettaglio che rende la faccenda estremamente succosa. Gli age-gap sono spesso divertenti se resi bene, quindi grazie per avermi dato questa informazione su loro due.
Ritorniamo nelle atmosfere poco gentili del tuo mondo, dove la geografia/storia fantasy è ricca di fauna che non vorrei incontrare, squallore e esseri umani davvero terribili. Quindi di base è uguale al nostro mondo Il capitolo è introduttivo e si prende il tempo per riassestare il lettore sulla situazione relazionale dei personaggi, in particolare quanto gli eventi del climax della prima stagione hanno segnato Vanyan a livello psicologico.
La nuova ragazzina è carina, confermo che sembra essere in grado di portare uno scompiglio positivo nella dinamica del duo protagonista. Ma finisco per apprezzare di più che Van e Alys sembrano già parecchio più affiatati e "sciolti" rispetto ai loro inizi, ho tanto hype per questa avventura :D
Ottimo capitolo!
Buona estate!
_Alcor