Recensioni per
Attimi
di ilbilbo

Questa storia ha ottenuto 5 recensioni.
Positive : 5
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Recensore Veterano
20/07/24, ore 21:34
Cap. 1:

Salve!
"Son attimi, questi, da godere ben desti"
È vero, come diceva anche Seneca, parafrasando un po' ovviamente, è importante usare bene il tempo di cui disponiamo, perché il presente è l'unica dimensione temporale che ci appartiene. Se il passato è lontano e il futuro un miraggio, perché concentrarsi su di essi e sprecare l'oggi?
Mi è piaciuto anche questo incastro di versi: "Attimi lunghi come le quaresime/ Attimi volan come tredicesime", quasi a voler simboleggiare la relatività del tempo, mutevole a seconda della percezione soggettiva che abbiamo del momento (mi viene in mente quanto velocemente passi il tempo quando ci si diverte e quanto invece pesi e si rallenti in momenti di noia o tensione).
Piacevole anche il finale: un invito a catturare il bello che la vita ci offre, ad onorare la sorte, qualunque essa sia, a prendere le cose anche un po' alla leggera, senza troppe catene addosso. Siamo tutti di passaggio su questa terra e tanto vale essere felici, secondo me.

Recensore Master
11/07/24, ore 13:43
Cap. 1:

Piacevolmente riflessiva questa vostra ultima creazione, cari Menestrelli, che ha per soggetto principe il Tempo, padrone di ogni essere umano.
Bello l’aver preso in considerazione gli attimi che scandiscono la vita di ognuno di noi e ai quali non ci possiamo sottrarre.
Attimi che parlano di noi, del nostro vissuto, delle nostre esperienze sia in positivo quanto in negativo.
Attimi che però fanno di noi ciò che siamo diventati, poiché grazie a loro siamo cresciuti.
Attimi che hanno segnato il bello e il brutto della nostra esistenza, ma dei quali non possiamo scegliere di quali liberarci, poiché tutti concorrono a definire il nostro passaggio su questa terra.
Le vostre rime, come al solito, danzano e si rincorrono e, pur trattando un argomento che taluni temono, lo fanno apparire come un amico, incitando a vivere ogni attimo in tutta la pienezza che può offrire.
Complimenti per la consueta ed evidente sintonia che si sprigiona dal vostro verseggiare e un caro saluto ad entrambi.

Recensore Junior
11/07/24, ore 08:00
Cap. 1:

Buongiorno cari autori B&B, ho apprezzato molto anche questa poesia da voi scritta. La vostra sintonia nel comporre versi è invidiabile. Qui il protagonista è il tempo, che vola inesorabile. Attimi che possono dilatarsi nell'infinito, ma quanto scorrono veloci in realtà! E allora tanto vale lasciarsi alle spalle tutte le brutture della vita per danzare, giocare, ridere; vivere al meglio, insomma, godendosi il momento presente.
Bravissimi!

Fede

Recensore Master
11/07/24, ore 03:02
Cap. 1:

Un inno alla vita, l'ennesimo. Ricordando i suoi attimi, quei momenti di bellissima attesa.
Quegli attimi che fanno la differenza.

Recensore Master
10/07/24, ore 23:09
Cap. 1:

Mancava.
Questo contatto, i giochi di rime, il sapere di non esser soli.
Lontani ma vicini.
Mancava forte, in questa vita difficile, sgangherata, affannata.

Grazie B.