Storie originali > Poesia
Ricorda la storia  |      
Autore: Dario_84    04/05/2021    0 recensioni
Poesia
Genere: Sentimentale | Stato: completa
Tipo di coppia: Nessuna
Note: nessuna | Avvertimenti: nessuno
Per recensire esegui il login o registrati.
Dimensione del testo A A A
In quel cielo indorato al tramonto
canta un gabbiano, disteso all’orizzonte…
 
Al frusciare degli alberi mi parla
l’eco dei campi, in un profumo dolce
che inebria l’aria giunta più serena.
 
E camminando lungo questa vita
mi perdo e m’abbandono, mia adorata
 
in te… e poi al sottofondo, lieve,
che m’ammalia della pura natura
e m’acquieta quest’anima provata,
 
che accosta sensibile a primavera
e ci distende, anime verso sera.
   
 
Leggi le 0 recensioni
Ricorda la storia  |       |  Torna su
Cosa pensi della storia?
Per recensire esegui il login oppure registrati.
Torna indietro / Vai alla categoria: Storie originali > Poesia / Vai alla pagina dell'autore: Dario_84