Storie originali > Poesia
Segui la storia  |       
Autore: G_G_B    04/10/2021    1 recensioni
Il Saltimbanco si esibisce perché il pubblico lo richiede o perché è nel suo essere e non può non farlo?
Allo stesso modo, chi scrive (impunemente detto Poeta) lo fa per essere letto o lo fa perché ne ha bisogno?
Benvenuti, ben arrivati e bentornati, amici miei.
Genere: Introspettivo, Malinconico, Poesia | Stato: in corso
Tipo di coppia: Nessuna
Note: Raccolta | Avvertimenti: nessuno
Capitoli:
   >>
Per recensire esegui il login o registrati.
Dimensione del testo A A A

Ero lì,
Lì fuori.
Immobile e
Silente.
Abbattuto
e Bisognoso.
Ero Tanto,
Troppo,
Amareggiato.
Rimetto
Insieme
Cocci e
Contorni,
Intesso le
Ultime
Tue
Immagini.
Troppo
Intense,
a Volte
Opache,
Giacciono
Labili,
mi Inseguono
come Orbite.
Belle,
seppur Eteree.
Non mi arrendo,
le Eludo.

 

   
 
Leggi le 1 recensioni
Segui la storia  |        |  Torna su
Cosa pensi della storia?
Per recensire esegui il login oppure registrati.
Capitoli:
   >>
Torna indietro / Vai alla categoria: Storie originali > Poesia / Vai alla pagina dell'autore: G_G_B