Storie originali > Storico
Ricorda la storia  |      
Autore: WindoftheNight    13/11/2021    2 recensioni
1940: Guerra d'Inverno fra Finlandia e Unione Sovietica. Si combatte nelle neve, ma un nemico più letale del gelo si annida fra gli alberi. Queste sono le sue riflessioni.
Ispirato alla figura di Simo Hayha.
Genere: Angst, Drammatico, Introspettivo | Stato: completa
Tipo di coppia: Nessuna
Note: nessuna | Avvertimenti: Tematiche delicate | Contesto: Guerre mondiali
Per recensire esegui il login o registrati.
Dimensione del testo A A A
                                                                               NEL BIANCO






Ricordo le passate notti d’inverno.


Qui, nella patria del Natale.


In casa un dolce profumo di zucchero e cannella.


E fuori un mondo fatto di neve.




Ora, in quel mondo ci sono dentro.


Piume cadono dolcemente intorno a me.


Il freddo mi penetra nelle ossa.


Uno sparo squarcia quel silenzio magico, tipico delle notti d’inverno.




Ora anche tu stai cadendo.


Farai rumore quando toccherai il suolo o sarai silenzioso come quei fiocchi gelidi?




Nel bianco, una macchia rossa.


Ora l’unico suono è il vento, in questa notte d’inverno.
   
 
Leggi le 2 recensioni
Ricorda la storia  |       |  Torna su
Cosa pensi della storia?
Per recensire esegui il login oppure registrati.
Torna indietro / Vai alla categoria: Storie originali > Storico / Vai alla pagina dell'autore: WindoftheNight