Storie originali > Introspettivo
Ricorda la storia  |      
Autore: Nikki Momu    18/11/2021    0 recensioni
Coco-chan è pazza e una notte fa un sogno strano. Un bellissimo uomo dagli occhi rossi le fa un'offerta.
Genere: Angst, Dark | Stato: completa
Tipo di coppia: Nessuna
Note: nessuna | Avvertimenti: Tematiche delicate
Per recensire esegui il login o registrati.
Dimensione del testo A A A
Coco-chan è pazza. Non vi dico perché,vi dirò solo che è pazza. Coco-chan prima di addormentarsi vede degli occhi rossi fissarla quando è stesa sul letto. Sono allucinazioni e Coco-chan lo sa,perciò dopo un po' si addormenta tranquilla,anche se quegli occhi la spaventano. Di notte non sogna cose brutte,ma ogni tanto fa sogni strani,e in questi sogni Coco-chan deve spesso scappare da qualcuno. Stanotte però ha sognato una stanza completamente nera,costellata da quegli occhi rossi,ed era seduta a terra,insieme ad un bellissimo uomo dai lunghi capelli neri,vestito elegantemente e la sua pelle era bianca e delicata come la porcellana. Ed aveva occhi rossi. Ma non erano come quelli sul muro,no. Il suo sguardo trasmetteva dolcezza e quel rosso intenso lo rendeva ancora più ammaliante. "Cosa vorresti fare?" La voce dell'uomo era profonda e scura,ma la faceva sentire a suo agio. "Sapere il tuo nome." E magari dargi un bacio. "Mi chiamo Dayuna Chimio. E comunque intendevo cosa vorresti fare con la tua vita." "Mollare." rispose Coco. "Perché non potrò mai più essere felice." Chimio rovistò dietro la sua schiena,tirò fuori un coltello e lo porse a Coco-chan. "Kokori,se uccidi te stessa tutti ti dimenticheranno e saranno felici con vite diverse. Se uccidi me sarà tutto come prima. Cioè brutto. " L'uomo aveva pronunciato il suo vero nome. Coco-chan guardò il coltello e diede un bacio al bellissimo Chimio. Poi infilò il coltello nel petto di quell'illusione. Kokori Mayura non ha avuto il coraggio di lasciare andare.
   
 
Leggi le 0 recensioni
Ricorda la storia  |       |  Torna su
Cosa pensi della storia?
Per recensire esegui il login oppure registrati.
Torna indietro / Vai alla categoria: Storie originali > Introspettivo / Vai alla pagina dell'autore: Nikki Momu