Fumetti/Cartoni americani > My Little Pony
Segui la storia  |       
Autore: Clessidrus    25/11/2021    0 recensioni
Ora che Clessidrus è diventato il cavaliere/fidanzato di Twilight dovrà sempre proteggerla da ogni male.........sopratutto da una misteriosa minaccia.
Genere: Avventura, Comico, Fantasy | Stato: in corso
Tipo di coppia: Het
Note: Missing Moments | Avvertimenti: nessuno
Capitoli:
   >>
- Questa storia fa parte della serie 'Le Grandi Storie Di Clessidrus'
Per recensire esegui il login o registrati.
Dimensione del testo A A A
|Era una tranquilla mattina a Canterlot, le ragazze, Clessidrus e Spike assistettero all'allenamento di volo di Twilight. Per precauzione il suo ragazzo e le sue controparti, vestiti da pompieri, tennero un tappeto di salvataggio nel caso di imprevisti.|

Rainbow Dash: Devi sbatterle più forte che puoi.

|E Twilight la seguì alla lettera, ma andò a sbattere contro un albero.|

Twilight Sparkle: Ouch.

Rainbow Dash: Magari non così forte.

|Così Twily ci riprovò ma iniziò a precipitare|

Clessidrus: Ragazzi è il momento, muoversi, muoversi.

ClessiFive: Sì signore!!!!

|Così giunsero sul luogo d'impatto e riuscirono a prendere Twilight giusto in tempo|

Applejack: Niente male lassù, Princess Twilight.

Twilight Sparkle: Applejack, sai non è necessario che mi chiami così.

Rarity: E perché non dovrebbe scusa? Hai già rinunciato a indossare la corona, e non è poco, quindi il minimo che puoi fare è accettare il nuovo titolo.

Twilight Sparkle: Se gli altri pony si rivolgeranno a me così, credo che possa andar bene, ma non i miei amici, non mi sembra per niente giusto. E neanche questa storia del volo lo è, la Festa Del Solstizio D'Estate è fra soli due giorni, e io non sarò mai pronta a esibirmi.

Rainbow Dash: Certo che no, se resti qui a terra non imparerai mai, coraggio alzati in volo e facci vedere il gran finale.

Clessidrus: Andiamo, lo sappiamo tutti che ci riuscirai perfettamente, basta solo che sei rilassata e non pensi ad altro.

|Così Twilight prese coraggio e iniziò a volare, mentre i clessidriani eranoo in posizione. Twilight andò bene...|

Pinkie Pie: Wow.

Applejack: E' così che si fa.

Twilight Sparkle: Yahoo!!!!!!!!!!

|In quel momento filò tutto liscio come l'olio, fino a quando Twilight non investì delle nuvole e cominciò a perdere il controllo|

Clessidrus: Ragazzi seguiamola presto.

|Così si diressero dalla principessa che svolazzò da ogni parte.|

Clessidrus; Su a sinistra, a sinistra.

Clessipie: Ma qual è la sinistra?

Clessidash: E' la mia sinistra. Le sinistre sono tutte mie.

Clessijack: Quella è la destra idiota.

Clessidash: Non è vero.

Clessijack: E' vero.

Clessidash: Non è vero.

Clessijack: E' vero.

Clessidrus: Muoviamoci!!!!!!!

|Poi si diressero a sinistra.|

Clessishy: Oh cielo, oh cielo.

|Poi Clessishy dall'agitazione inciampò e così fece cadere tutti, e mentre loro si dissolsero dopo aver sbattuto contro un albero, Clessidrus continuai a rotolare fino a quando non cadde nella buca che aveva scavato Twilight e impiantò, la testa come uno struzzo|

Pinkie Pie: Questo sì che è un gran finale!

|Più tardi tornarono al castello di Canterlot dove da poco erano state fatte le vetrate per gli eventi che accaddero quando Twilight divenne una principessa e Clessidrus un cavaliere di platino|

Rarity: Sei davvero meravigliosa mia cara, hanno saputo catturarti in tutta la tua regalità.

Clessidrus: Lo puoi ben dire, la sua immagine è quella più bella in assoluto.

Twilight Sparkle: Dai non dire così anche la tua non è male.

|Poi le ragazze si girarono per vedere la sua vetrata|

Clessidrus: Bugiarda, la tua è la migliore.

Twilight Sparkle: No la tua.

Clessidrus: La tua.

Twilight Sparkle: La tua.

|E continuarono a fare quel giochino da innamorati per un bel po|

Spike: Vi dispiacerebbe smetterla, mi fate sentire male con la pancia.

Twilight Sparkle e Clessidrus: Scusa.

Twilight Sparkle: Comunque suppongo di sì Rarity.

Rarity: Suvvia non essere così modesta, è il sogno di ogni pony poter indossare una corona con la cerimonia dell'incoronazione riprodotta su una magnifica vetrata.

Rainbow Dash: Io non direi che è proprio il sogno di ogni pony.

Pinkie Pie: Io infatti sogno quasi sempre la glassa.

|E iniziò a sbavare|

Clessidrus: Strano pensavo agli orsetti gommosi.

Pinkie Pie: Quelli non li penso da sette mesi.

|Dopo questo non sequitur|

Fluttershy: E' meglio che ci avviamo se non vogliamo perdere il treno.

Applejack: Fluttershy ha ragione, non so voi ma ho ancora un sacco di cose da organizzare. I festeggiamenti ufficiali saranno qui a Canterlot, ma il sindaco vuole anche una festa di dimensioni colossali giù a Ponyville.

Clessidrus: Ah è vero, cosa farebbe il sindaco senza di voi.

|Poi Twilight si intristì|

Applejack: Oh avanti non fare così zuccherino, tu sarai qui con le altre principesse quando Princess Celestia farà sorgere il sole.

Twilight Sparkle: Ne sono onorata dico davvero, ma è stata proprio grazie alla Festa Del Solstizio che noi tutte ci siamo conosciute.

Clessidrus: E' fu anche il giorno in cui voi mi faceste ritornare sano di mente.

Twilight Sparkle: E non mi pare giusto stare lontana dalle mie amiche di Ponyville in un giorno così speciale.

Rarity: Se è per questo non pare giusto nemmeno a noi tesoro, se il sindaco non avesse un così disperato bisogno di noi resteremo qui a Canterlot. Ma comprendiamo che i tuoi doveri regali devono avere la precedenza.

Applejack: Sì, la Festa Del Solstizio D'Estate ci ha fatto incontrare, ma c'è una cosa molto più importante che ci terrà unite per sempre.

|Poi Applejack indicò la vetrata in cui le ragazze sconfissero Nightmare Moon|

Applejack: Prova numero uno, noi sei siamo legate dagli Elementi Dell'Armonia e nessun dovere regale potrà mai cambiare questa cosa. Giusto ragazzi?

|Tutti annuirono all'unisono, tranne Pinkie che stava pensando alla glassa|

Pinkie Pie: Ahhhhhhhhhh

Applejack: Giusto Pinkie Pie?

Pinkie Pie: Morbidi muffin glassati alla crema.........................

|E il pony rosa iniziò a sbavare|

Clessidrus: Torre di controllo a Pinkie Pie, mi ricevi passo.

|Poi Fluttershy prese un fazzoletto per asciugarle la bava|

Fluttershy: Prendilo pure per un sì.

|Più tardi Twilight, Clessidrus e Spike si diressero alla stazione di Canterlot per salutare le loro amiche|

Pinkie Pie: Tranquilla Twilight, ti scriveremo e ti racconteremo tutto così ti sembrerà di essere con noi a Ponyville, vero ragazze?

Mane4: Ci puoi giurare, non dubitare/E che una tortina ci possa accecare.

Rarity: E sarai davvero con noi dopo i festeggiamenti, abbiamo già in agenda un appuntamento per parlare degli aggiornamenti necessari al tuo loft regale.

All Aboard: Treno per Ponyville in partenza.

|Così tutte loro abbracciarono Twilight, poi andarono ad abbracciare il clessidriano.|

Rainbow Dash: Mi raccomando cavaliere, assicurati che stia tranquilla.

Clessidrus: Contateci, la terrò d'occhio.

|Poi con la magia fece apparire un sacco di bulbi oculari volanti che sorvegliarono Twilight|

Applejack: Senza esagerare.

Clessidrus: Ops.

|E li fece sparire tutti. Poi le ragazze salirono a bordo del treno che partì|

Clessidrus: Ci vediamo dopodomani a Ponyville, tranquille non mancheremo alla festa per niente al mondo.

|Poi notò lo sguardo perplesso di Twilight|

Clessidrus: Qualcosa non va?

Twilight Sparkle: E' più forte di me, sono andate via già da un minuto e sento che mi manca qualcosa.

Spike: Non fare così, è solo per questi giorni.

Clessidrus: E' vero, e poi è impossibile che dopo neanche un paio di minuti ti manchino già.

|Poi giunse il postino che consegnò la lettera a Spike|

Special Delivery: Per la principessa.

|Poi il drago la lesse|

Spike: "Cara Twilight, non sentirti sola, la tua amica Pinkie Pie."

|Poi il lontananza si sentì la voce di Pinkie|

Pinkie Pie: Sono io!!!!!!!!!!

Twilight Sparkle: Invece si, mi mancano già.

|Più tardi tornarono al castello per sistemare tutti i preparativi per il grande evento, mentre il draghetto controllava la lista, Clessidrus diede delle mansioni specifiche alle sue controparti|

Spike: Fatto, fatto, fatto.......................

|Poi entrò in sala Clessishy|

Clessishy: La piazza è ben decorata di rose come mi avevi chiesto.

|Poi ne cacciò una|

Clessishy: Ne era rimasta una e non c'era più spazio.

Clessidrus: Grazie, ora vai ad aiutare Clessipie con i festoni e di a Clessidash e Clessijack di iniziare a sistemare bene il palco.

Clessishy: Ricevuto.

|E la sua controparte giallo canarino se ne andò. Poi si avvicinò a Twilight per darle la rosa e lei in cambio gli dede un bacino sulla guancia.|

Spike: Fatto, fatto, fatto e fatto. Incredibile abbiamo finito prima del previsto.

Twilight Sparkle: Infatti è vero.

Spike: Merito del tuo straordinario assistente.

Clessidrus: Erch ehm.

Spike: Giusto e anche del tuo galoppino.

Clessidrus: Ehy!!

Spike: La cerimonia non sarà prima di dopodomani perciò....... forse potremo fare una capatina a Ponyville e tornare in tempo per finire le ultime cose della lista prima del grande evento.

Clessidrus: E' un ottima idea, così potresti rilassarti un po prima di quel giorno.

Twilight Sparkle: Mi piacerebbe tanto. Ma se succedesse qualcosa mentre siamo via?

Clessidrus. Oh oh, non di nuovo.

Twilight Sparkle: E se per caso ci fosse un ritardo al ritorno e non riuscissimo a finire la lista?

|Poi iniziò a volare piano piano in alto|

Clessidrus: Ehhhhhhhh Twilight?

Twilight Sparkle: E se perdessimo la lista andando a Ponyville e non ricordassimo quali cose abbiamo fatto e quali no?

|E salì sempre più su|

Clessidrus: Twilight il so...........

Twilight Sparkle: E se poi perdessimo tempo cercando di ricordarci tutto?!

|E Twily salì ancora in alto|

Clessidrus: Twilight il soffi...........

Twilight Sparkle: E' poi rovinassimo la faste perché non abbiamo fatto l'unica cosa veramente importante?!!!!

|Poi Twilight andò talmente in alto che andò a sbattere contro il soffitto, e cadde addosso a Clessidrus.|

Spike: Ehhhhhhh suppongo sia un no.

|La mia principessa si accorse che era seduta sopra al suo ragazzo e si alzò subito|

Twilight Sparkle: Scusa.

Clessidrus: Non c'è problema. Caspita sei ingrassata ultimamente.

|Poi con la sua magia Twily lo mise a testa in giù|

Twilight Sparkle: Cos'hai detto?!

Clessidrus: Niente, niente, forse è colpa delle ali.

|E poi smise di fluttuare e cadde con la testa in giù|

Clessidrus: Scusa, mi dispiace.

|Poi dopo essersi ripreso abbracciò la mia fidanzata|

Clessidrus: Cara andrà tutto bene, sono sicuro che tutto filerà per il meglio, insomma le possibilità che accadano tutte queste cose sono infime.

Twilight Sparkle: Lo so. Ma questi sono i primi incarichi regali che Princess Celestia mi ha affidato, non posso rischiare di deluderla.

Princess Celestia: E io sono certa che non lo farai.

|Poi tutti e tre notarono la presenza della principessa che entrò nella camera riservata a Twilight, così si inchinarono davanti a lei|

Spike e Clessidrus: Vostra altezza.

|Nel chinarsi entrambi sbatterono la testa sul pavimento|

Princess Celestia: Non c'è bisogno che tu lo faccia Princess Twilight.

Twilight Sparkle: Vi chiedo scusa.

Princess Celestia: E non c'è bisogno che ti scusi.

Twilight Sparkle: Scusatemi.

Clessidrus: Non ci faccia caso, è leggermente emozionata per il grande evento.

Princess Celestia: Devo riconoscere che l'attesa dei festeggiamenti per il Solstizio D'Estate è una cosa meravigliosa.

Twilight Sparkle: In che senso?

Princess Celestia: Per i miei sudditi è sempre stata la celebrazione della mia vittoria su Nightmare Moon, ma per me ......... era solo il terribile ricordo per aver dovuto bandire la mia adorata sorella.

Clessidrus: Ah giusto.

Twilight Sparkle: In effetti non ho mai pensato a questo aspetto.

Princess Celestia: Ma ora è diventato uno splendido ricordo della sua ritrasformazione di Princess Luna com'era un tempo, e del nostro ricongiungimento.

|Poi si rivolse a Clessidrus.|

Princess Celestia: E anche il giorno in cui iniziasti a vivere una vita migliore dopo i tanti problemi che avesti in passato.

Clessidrus: Beh sì in effetti.

Princess Celestia: Sarà la prima volta che potrai festeggiare questa festa insieme a me.

Clessidrus: Non ci avevo fatto caso lo sapete?

|Poi la principessa si rivolse a Twilight|

Princess Celestia: Inoltre mi fa piacere che anche tu prenda attivamente parte ai festeggiamenti, dev'essere stato difficile vedere le tue amiche tornare a Ponyville senza di te.

Twilight Sparkle: Un pochino forse.

Princess Celestia: Ora non sei più una mia studentessa Princess Twilight, ma sappi che se avessi bisogno di me io ci sarò sempre. Così come spero di contare su di te in caso di bisogno.

|Quello fu un momento toccante per tutti loro, che però venne interrotto dal postino, di nuovo|

Spike: C'è posta per te, credo.

Special Delivery: Un messaggio per Princess Twilight.

|Poi Twily la prese e l'aprì all'interno c'era un mini cannone spara coriandoli che esplose. E capirono subito di chi era|

Clessidrus: E' sempre la solita.

Princess Celestia: Una lettera da Ponyville immagino.

Twilight Sparkle: Beh non fa niente non è importante. Spike, Clessidrus, dov'eravamo?

Spike: Eravamo alla buonanotte?

Clessidrus: E al momento in cui ti rimboccavo le coperte?

Twilight Sparkle: Ci avete provato. Dovremo rivedere la lista ancora una volta.

|E i due sbuffarono.|

Spike: Temevo che l'avresti detto.

Clessidrus: E' inutile discutere vecchio mio, dobbiamo ubbidire agli ordini di una reale ormai.

Princess Celestia: Vi lascio lavorare.

|Così la principessa se ne andò. Passarono l'intera notte a controllare e ricontrollare tutti i preparativi per la festa, in serata ormai stavano per dormire e Spike si era addormentato sulla sua cuccia con la matita e la lista ancora tra le zampe, mentre Twilight era sulla scrivania a sistemare gli ultimi dettagli ma si addormentò, così Clessidrus le mise una coperta addosso e le diede un bacino sulla guancia|

Clessidrus: Sogni d'oro, mia unica principessa.

|Più tardi stava lucidando una cosa, ma l'oggetto gli cadde e così svegliò fortunatamente solo Spike|

Spike: Eh cosa?

|Poi vide l'oggetto in questione, una bella coroncina.|

Spike: Bella.

|Ma poi Clessidrus gliela strappò dalle zampe.|

Clessidrus: Tu non hai visto niente.

Spike: La vuoi far indossare a Twilight il giorno della festa.

Clessidrus: Sono certo che sarebbe più bella con questa.

Spike: E' inutile, ormai la corona con l'elemento che rappresenta è il suo simbolo regale.

Clessidrus: Hai ragione, non succederà mai. Beh almeno gliela regalerò per il suo compleanno.

Spike: Avvolte mi chiedo che metterti con Twilight sia stata la tua scelta migliore, sei diventato più ossessivo di prima.

Clessidrus: Grazie.

|Disse seccato.|

Spike: Che c'è?

Clessidrus: Lascia perdere, meglio che vada a dormire.

|Poi mise la corona nel suo cappello|

Clessidrus: Buona notte Spike.

|Cosi si mise come un pipistrello a dormire su soffitto. Più tardi Twilight li svegliò|

Twilight Sparkle : Ragazzi?

|Ma i due dormivano profondamente.|

Spike: Fatto, fatto, fatto.............

Clessidrus: Morbidi muffin glassati alla crema.........................

Twilight Sparkle: Ragazzi?!

|Poi si svegliarono di botto, e Clessidrus cadde a terra.|

Clessidrus: Che botta.

Spike: Ma che ore sono?

Twilight Sparkle: Siamo nel cuore della notte.......o forse è mattina.

Clessidrus: Hai la febbre per caso?

Twilight Sparkle: E' la verità, non ve lo so dire.

|Poi si affacciarono alla finestra e notarono che in cielo c'erano nello stesso momento il sole e la luna|

Spike: Caspita, è proprio strano.

Clessidrus: Mai visto un fenomeno di questo genere.

Twilight Sparkle: Andiamo, dobbiamo scoprire cosa sta succedendo .

|Così tutti e tre uscrono fuori dal castello e notarono la folla che era in preda la panico|

Primrose: Che cosa significa?

Reale Ribbon: Princess Twilight saprà.

|Poi tutti i cittadini chiesero informazioni a Twilight|

Twilight Sparkle: Si direbbe............ci deve essere una spiegazione

Guardia reale 1: Vostra altezza, dovete venire con noi.

|Poi ritornammo al castello.|

Guardia Reale1: Si tratta di Princess Luna e di Princess Celestia .

Guardia reale 2: Sono sparite!

|I tre rimasero scioccati.|

Clessidrus: Come sarebbe a dire sparite?

Guardia reale 2: Non lo sappiamo, pare che la Princess Celestia e Princess Luna siano come, svanite nel nulla

Spike: Svanite?

|E svenne.|

Clessidrus: Ci mancava anche questa.

Guardia reale 2: Per questo ci siamo rivolte a voi PrIncess Twilight.

Guardia reale 1: Attendiamo i vostri ordini.

Twilight Sparkle: I miei ordini?

Guardia reale 1: Noi siamo soldati della Guardia Reale. Quindi prendiamo gli ordini solo dai reali. Se Princess Luna e Princess Celestia sono sparite , e Princess Cadance si trova al comando dell'Impero Di Cristallo,adesso gli ordini li prenderemo da voi.

|In quel momento le guardie si inchinarono davanti all'unica reale presente. E mentre Clessidrus faceva rinvenire con una bombola d'ossigeno uno Spike svenuto..........|

Guardia reale 2: Princess Twilight, non c'è tempo da perdere. Diteci che cosa volete che facciamo.

|Twilight prese una decisione|

Twilight Sparkle: Voglio che continuare a cercare Princess Luna e Princess Celestia. Bisogna ritrovarle prima che si scateni il panico. Deve esserci qualche indizio che ci dica cosa è successo. Se trovate qualcosa, qualunque cosa, riferitemelo subito.

|Così le guardie andarono il perlustrazione|

Spike: E' così che si assume il comando Twilight.

Clessidrus : Sei una leader nata, saresti capace di gestire qualunque avversità che il fato ti mette.

|Poi entrò un'altra guardia reale|

Guardia reale 3: Vostra Altezza. Ci sono notizie da Ponyville, la Everfree Forest sembra diventata........ come dire ...... un po invadente.

|E Spike svenne di nuovo.|

Clessidrus: Ma perché non imparo a chiudere il becco di tanto in tanto?

|Così tutti e tre uscirono da castello e Twilight stava portando la corona|

Spike: Dove stiamo andando?

Twilight Sparkle: La Everfree Forest è invadente. Non so cosa significhi , ma ci vorrà l'aiuto delle nostre amiche e degli Elementi Dell'Armonia per fermarla. Speriamo di non aver perso il treno.

Spike: Ehhhhhh Twilight? C'è anche un altro modo per raggiungere Ponyville, ricordi?

Clessidrus: Ha ragione.

Twilight Sparkle: Quale modo?

|Poi Twilight si fermò e Spike andò a sbattere contro di lei e prima di cadere dal ponte afferrò un ala della principessa|

Spike: Beh volando.

Twilight Sparkle: Oh, giusto. L'unico problema è che...........

Clessidrus: Non ti preoccupare, tu vola, se ti succede qualcosa ci sarò io a farti a airbag.

Twilight Sparkle: Ok, si va.

|Così dopo essersi presa sulla groppa Spike e aver ingranato la marcia Twilight prese il volo, con il clessidriano che si vestí da hostess|

Clessidrus: Benvenuti alla Twily Airline, vi ricordiamo che le uscite di emergenza stanno a destra e a sinistra delle ali, vi ricordiamo inoltre che la società è sprovvista di paracaduti. Buon volo.

Spike: La dovresti smettere di frequentare quel tipo.

| Durante il volo Twilight ebbe difficoltà a superare diversi ostacoli|

Clessidrus: In questo momento stiamo affrontando delle turbolenze, prego allacciare le cinture di sicurezza che tiene provviste il veicolo.

|Poi Spike si allacciò la cintura incorporata|

Spike: Sto cominciando a rimpiangere di non aver preso il treno.

Clessidrus: Vuoi un sacchetto?

Twilight Sparkle: Ci siamo quasi.

Clessidrus: Biblioteca all'orizzonte.

Twilight Sparkle: Coraggio ragazzi, prendiamo gli Elementi Dell'Armonia e troviamo gli altri.

|Poi Twilight si gettò in picchiata verso la biblioteca|

Spike: Geronimo!!!!!!!!!!

|In quel momento la principessa non sapeva come fermarsi.|

Twilight Sparkle: Oh nonononono.

|Clessidrus si mise davanti a lei per farla da airbag personale ma lei usò la magia per teletrasportarsi nella biblioteca e lui andò a sbattere contro la finestra insieme a Spike. Poi ancora un po intontiti entrarono. All'interno c'erano pure le altre.|

Clessidrus: Grazie per aver volato con Twily Airline, speriamo che il volo vi sia piaciuto.

Spike : Dolce terra.

|Poi iniziò a baciare il pavimento|

Spike: Dolce, adorata, meravigliosa terra.

Twilight Sparkle: Sì ho capito. Devo migliorare la mia tecnica di volo.

Clessidrus: Solo l'atterraggio cara.

Pinkie Pie: Non so se l'avete notato , ma Everfree Forest è un tantino, solo un tantino fuori controllo!!!!!!!!

|In quel momento la coda di Pinkie fremette e un ramo entrò dalla finestra colpendo Rarity|

Applejack: E' proprio vero che sentivi la mancanza di Ponyville allora.

|Poi Applejack chiuse la finestra e il ramo si spezzò|

Rarity: Forse tu sai che cosa ha causando tutte queste calamità. Princess Celestia ti ha mandato qui per risolvere il problema?

Twilight Sparkle : Non esattamente.Vedete.........

Clessidrus: Per ragioni a noi sconosciute.............

Twilight Sparkle: Princess Celestia è............

Clessidrus: Il punto è che...........

Twilight Sparkle: Lei e Princess Luna...........

Clessidrus: Senza una spiegazione logica...............

Spike: Sono sparite!!!!!!

|Le ragazze rimasero scioccate.|

Clessidrus: Grazie per il tuo infallibile tatto.

Twilight Sparkle: Non so chi le abbia prese, ma credo che avremmo bisogno degli Elementi dell'Armonia per riaverle.

|Così Twilight diede le collane a tutte loro.|

Rainbow Dash: Ma certo, esattamente come ai vecchi tempi .

|Poi Pinkie e Twilight si batterono lo zoccolo|

Pinkie Pie: Qua lo zoccolo.

Applejack: Hai visto siamo sempre uniti grazie agli elementi. Ora non ci resta che capire su chi puntare questi ragazzacci per riprenderci le principesse ed evitare che Equestria diventi concime per le piante. Qualche idea?

Pinkie Pie: Io non ho trovato nulla su nessuno dei libri che ho consultato.

|Poi notarono che i libri che aveva consultato erano quelli da colorare|

Pinkie Pie: Opsie, qua non ho colorato.

Clessidrus: Avvolte mi chiedo come fai a rimanere calma in situazioni del genere.

|Poi Twilight iniziò a riflettere|

Twilight Sparkle: Per metà giorno e per metà notte, strana situazione meteo,piante fuori controllo. Considerando il quadro generale, credo di cominciare a capire con chi abbiamo a che fare.

|Così tutti uscirono dalla biblioteca e le ragazze erano convinte chi era il colpevole|

Clessidrus: Vi prego ragazze non saltiamo a conclusioni affrettate, è impossibile che sia stato lui. Nelle ultime settimane ha fatto un sacco di progressi.

Twilight Sparkle: Mi dispiace Clessidrus, ma lui è il potenziale sospettato di tutta la faccenda.

Clessidrus: Ma se mi ascoltasse un attimo notereste che...................

Mane6: No!!!!!!!!!!

Clessidrus: Come volete, per me non è stato lui.

|Così le ragazze con gli elementi evocarono il colpevole che stava in quel momento facendo un bagno....|

Discord: Basta inverno, basta invern.......

|Poi notò che tutti lo guardavano e coprì, se così possiamo dire, le sue nudità|

Discord: Ohohohohohohoho

Clessidrus: Cominciamo bene

Discord: Senti Twilight, sai bene che Princess Celestia ha detto chiaramente che devi avvertirmi prima di convocarmi con questo piccolo amuleto che ti ha fornito. Nel non l'avessi notato, ero nel bel mezzo di una doccia particolarmente tonificante.

|Poi il draconequus agitò il suo fondo schiena vicino a Twilight e Clessidrus|

Clessidrus: Ahhh, luna piena!!!

Twilight Sparkle: Adesso basta! Libera Princess Celestia e Princess Luna, e ferma l'invasione della Everfree Forest.

|Poi Discord, tramutatosi in una di quelle piante invadenti, strinse dolcemente Twilight come un serpente|

Discord: Scusami tanto bella, ma di che cosa stai parlando?

Applejack: Avanti non fare il finto tonto Discord. Sappiamo che ci sei tu dietro a questa storia.

|Poi Discord iniziò a fotografare Ponyville|

Discord: Non fraintendetemi, io adoro i cambiamenti che sono stati fatti al paesaggio, ma purtroppo questa volta non posso dire che sia merito mio. Sono cambiato, l'avete dimenticato?

Clessidrus: Ve lo dicevo.

Rainbow Dash: Sì, come no. Su questa storia ci sono le impronte dei tuoi zoccoli deformi

Discord: Vorrei ricordati che io ho soltanto uno zoccolo deforme.

|In quel momento lo zoccolo di Discord, che si era staccato dal suo corpo, diede un calcio nel sedere a Rainbow Dash|

Discord: Quali assurde accuse, e io che pensavo che fossimo amici.

Pinkie Pie: Finiscila di fare la commedia. Ti teniamo d'occhio.

|E Discord tappò la bocca di Pinkie|

Discord: Signore, signore , io sono innocente. Potrei forse mentire proprio a voi?

Clessidrus: Date le circostanze io penso di...........

Mane5: SI'!

Fluttershy: Beh, forse.

|E il clessidriano si mise la mano sul volto.|

Discord: Ebbene a quanto pare siamo ad un punto morto. Io sto dicendo la verità , ma voi non mi credete. Che cosa farebbero dei buoni amici come noi in una situazione del genere Princess Twilight? A proposito congratulazioni per la promozione. L'hai decisamente meritata.

|E mentre Discord cercava di far sorridere Twilight.....|

Rainbow Dash: Io dico di punirlo con la forza degli elementi.

Applejack: A me sta bene

Rarity: Anche a me.

|Ma prima che le ragazze puntassero gli elementi contro Discord, Clessidrus e Fluttershy gli fecero da scudo|

Clessidrus: Ferme!

Fluttershy: Aspettate! Non possiamo farlo, e se stesse davvero dicendo la verità?

Clessidrus: E poi sono sicuro che se fosse lui il responsabile, di certo avrebbe fatto meglio rispetto a questo paesaggio tetro e pauroso.

Discord: Evviva, finalmente. Alcuni sono disposti a concedermi il beneficio del dubbio, voi avreste molto da imparare sull'amicizia ..........

|Poi prese in braccio Rainbow Dash e Spike|

Discord:......dalla mia cara amica Shutterfly, e dal mio figlioccio Clissedrus.

Fluttershy: Fluttershy .

Clessidrus: E Clessidrus.

Fluttershy e Clessidrus: E siamo noi.

|Poi fece cambio|

Discord: Perché cosa ho detto?

Twilight Sparkle: Se non sei tu il responsabile di tutto questo, almeno dacci una mano.

Discord: Forse sì, potrei anche farlo, ma dopo tutte le accuse che avete mosso e dopo che avete infangato il mio onorato nome, non credo di avere molta voglia di farlo.

|Poi Discord iniziò a lavorare all'uncinetto con una di quelle piante. Twilight si volse al suo ragazzo.|

Twilight Sparkle: Tu non gli dici niente?

Clessidrus: Mi dispiace, ma vedendolo dal suo punto di vista, non ha torto.

|E si innoridì, in quel momento Discord ricamò una freccia|

Discord: Perché non lo chiedete alla vostra amica zebra se per caso ne sa qualcosa?

|In quel momento Zecora uscì dalla Everfree Forest con tutta la roba che aveva in casa|

Twilight Sparkle: Zecora! Sì.

|E mentre andarono da lei, il clessidriano ebbe dei sospetti sul fatto che Discord volesse aiutarli alla sua maniera|

Clessidrus: Oh cielo, cosa ti è successo?

Zecora: Dalla mia casa sono dovuta scappare/La foresta quasi mi stava per divorare.

Clessidrus: Mi dispiace.

Applejack: Hai idea del perché sta succedendo?

Zecora: Credo che si tratti di un mistero perfino per me/Ma credo che sul mio carretto ho qualcosa che fa per te.

|In quel momento la zebra prese un ampolla e la appoggiò a terra davanti a Twilight|

Pinkie Pie: Sembra succo d'uva.

Clessidrus: Di sicuro adesso la userai per darci la riposta che cerchiamo.

Zecora: Non ho intenzione di usarla io stessa, il risultato sarebbe tragico/ Invece con il tuo corno sarebbe magico.

|Poi Twilight capì che doveva usare la sua magia|

Zecora: Cambia la pozione/ Da viola a bianca devi fare la trasformazione/ Dopo un sorso saprai dire perché il cielo è giorno di qua/ E notte di là.

|Così Twilight con la sua magia cambiò il colore della pozione e la bevve. In pochissimi istanti i suoi occhi si illuminarono. Assistette alla battaglia tra le due sorelle principesse ai tempi in cui Luna diventò Nightmare Moon e Celestia a malincuore dovette usare gli Elementi Dell'Armonia per imprigionarla sulla luna. Quella battaglia fece provare delle forti emozioni alla principessa che pianse pure, quando la storia finì tornò nel presente e vide le facce delle sue amiche e del suo ragazzo molto preoccupate|

Twilight Sparkle: Perché mi fissate tutti in quel modo?

|Poi dalla gioia Clessidrus la abbracciò|

Clessidrus: Oh Twily stai bene, meno male avevo paura che ti fosse accaduto qualcosa.

Twilight Sparkle: Va tutto bene. Ma perché quelle facce?

Applejack: Beh sembrava che parlassi da sola.

Pinkie Pie: Già, e non dimentichiamo quei pianti disperati.

Fluttershy: Eravamo molto in ansia per te.

|Poi sbucò da un ramo Discord|

Discord: Personalmente ho trovato la scena incantevole, una specie di pony-monologo se vogliamo.

|Poi si avvicinò a Twilight e gli fece vedere un manifesto animato con lei che piangeva come un bebè.|

Discord: Dovresti davvero pensare di fare teatro nelle piazze cara.

|Ma il clessidriano prese il manifesto e se lo mangiò.|

Clessidrus: Molto divertente dico davvero.

Rainbow Dash: Hai scoperto chi dobbiamo prendere a calci e dove possiamo trovarli?

Twilight Sparkle: Ho visto una cosa successa molto tempo fa, ma non spiega quello che sta accadendo ora.

Zecora: Le risposte che cerchi sono in un era ancor più distante/Un sorso di pozione e ti saranno chiare all'istante.

|In quel momento Twilight prese di nuovo la pozione.|

Spike: Sicura di volerlo fare?

Clessidrus: Non voglio vederti di nuovo piangere. Idea!!!

|Poi presi dal suo cappello un altro cappello e lo mise sopra la testa di Twilight, poi collegò tutto con un filo magico.|

Clessidrus: Ecco così io potrò esserci nel caso dovesse capitarti qualcosa.

Twilight Sparkle: Non pensi di esagerare?

Clessidrus: Voglio solo che tu stia tranquilla, ti prego?

Twilight Sparkle: E va bene.

|Così Twilight prese un altro sorso della pozione...............|

Discord: Oh spero che ci intrattenga con una bella canzone stavolta.

Clessidrus: Spirit..........

|Non terminò la frase perché Twilight entrò di nuovo in trans e per effetto del collegamento anche Clessidrus si ritrovò a navigare nel passato. Si trovarono nel momento in cui Princess Celestia e Princess Luna imprigionarono Discord nella pietra. In tutto ciò il clessidriano notò la presenza di Clamaximus che stava piangendo quando se ne andò da Equestria con il resto dell'esercito dei clessidriani. Poi vennero proiettati più indietro nel tempo quando le principesse trovarono uno strano albero, che veniva chiamato Albero Dell'Armonia, che aveva per ciascun ramo gli Elementi Dell'Armonia e prelevarono tali elementi proprio per sconfiggere Discord, e poi sentirono Celestia dire che anche se mancavano gli elementi l'albero avrebbe avuto abbastanza forza per proteggersi. Tornati alla realtà.........|

Spike: Allora che avete scoperto?

Twilight Sparkle: Non sappiamo cosa è accaduto a Princess Luna e a Princess Celestia. Ma abbiamo capito perché la Everfree Forest si comporti così. Crediamo che l'Albero Dell'Armonia sia malato.

Rainbow Dash: Chi è che si è ammalato scusa?

Clessidrus: Sei sorda? Ha detto l'Albero Dell'Armonia

Twilight Sparkle: E' l'albero dove le principesse hanno trovato gli elementi.

Clessidrus: E credo che dopo più di mille anni dal prelievo degli elementi la sua magia si stia piano piano dissolvendo.

Twilight Sparkle: Temo proprio che sia in pericolo.

Applejack: Bene d'accordo, allora andiamo a salvare........ eh........ l'albero, e dove si trova di preciso?

Twilight Sparkle: Ecco ho paura che sia........

|Poi indicò l'interno della Everfree Forest|

Twilight Sparkle: .....la dentro.

|I presenti si spaventarono.|

Twilight Sparkle: Forza muoviamoci.

|Così si mossero in direzione della foresta|

Discord: Buona fortuna, tornate vincitori.

|Quando se ne andarono.....|

Discord: E adesso torniamo a noi.

|Ma ne girarsi Discord vide davanti a lui il giovane clessidriano|

Clessidrus: Ha una missione da fare.

Discord: E cioè?

Clessidrus: Aiutare i cittadini di Ponyville in difficoltà, non capisci che questa può essere l'occasione ideale per dimostrare a tutte, compresa Fluttershy, che sei totalmente cambiato.

Discord: Ehhhhhhhhhh io non saprei.

|Poi lo abbracciò|

Clessidrus: Ti preeeego?

Discord: E va bene.

Clessidrus: Grazie, ci vediamo dopo.

|Poi volai dalle altre, con il draconequus non molto contento della cosa. Intanto nella foresta.......|

Rarity: Mi sembra ieri il giorno in cui entravamo in questo bosco per trovare gli Elementi Dell'Armonia.

Twilight Sparkle: Quando ancora ero così sciocca da pensare di poterli trovare da sola.

Clessidrus: E' incredibile che da quel giorno fino ad oggi siano cambiate parecchie cose.

Twilight Sparkle: Non so cosa dovremo affrontare qui, ma qualunque cosa sia so che è necessario affrontarla tutti insieme.

Mane5: Giusto.

Clessidrus: Questo è lo spirito giusto mia cara.

|Poi giunsero in una palude|

Twilight Sparkle: Saltiamo su quelle pietre, forza.

|Così Twilight salì sulla pietra, ma avvolte le cose non sono come sembrano. Infatti era un Cracidrillo... |

Rarity: Un cracidrillo, si salvi chi può!!!!

|Così il coccodrillo roccioso attaccò, poi si diresse verso Twilight mettendola in trappola ma in quel momento il clessidriano e le ragazze con una liana presero la sua coda e lo bloccarono, poi con la magia misero altre funi resistenti e immobilizzarono la bestia|

Clessidrus: Buono adesso, adesso stai buono.

Twilight Sparkle: C'è mancato poco.

Applejack: Un po troppo poco per i miei gusti. Stavi per fare una brutta fine.

Twilight Sparkle: Sì è vero, è solo che non riesco a far fare a queste nuove ali quello che voglio e quando voglio.

Clessidrus: Non prendertela, non tutti nascono imparati.

Rainbow Dash: E' vero prima o poi ci riuscirai.

Twilight Sparkle: Prima o poi direi che è troppo tardi.

Applejack: Sentite la situazione qui è pericolosa. Ehhhh ecco......chissà cosa ci succederà in questo posto? Perciò forse sarebbe meglio che Princess Twilight ritornasse a Ponyville e cercassimo l'Albero Dell'Armonia senza di lei.

Twilight Sparkle e Clessidrus: Cosa?!

Twilight Sparkle: Perché?

Applejack: Per cominciare, stavi per essere divorata da un Cracidrillo.

Twilight Sparkle: Sì ma anche voi, non c'è l'aveva soltanto con me.

Applejack: Certo però, noi non siamo delle principesse.

Twilight Sparkle: E questo che centra non lo capisco?!

Applejack: Princess Celestia e Princess Luna sono svanite. Se accadesse qualcosa a te, insomma Equestria non può perdere un'altra principessa.

Rarity: Il suo punto di vista non è sbagliato.

Clessidrus: Ma di questo non dovete preoccuparvi ci sono io a proteggerla.

Fluttershy: E' vero, ma questa missione è troppo pericolosa per te, voglio dire sei ancora alle prime armi come cavaliere e non sei ancora pronto per proteggere Twilight da questi pericoli.

Rarity: E anche riuscendo a salvare l'Albero Dell'Armonia tutti insieme non è detto affatto che Princess Celestia e Princess Luna torneranno. E al regno serve qualcuno che lo guidi in loro assenza.

Twilight Sparkle: Ma voi non sapete........cioè sono l'unica ad aver visto com'è fatto quell'albero.

Rainbow Dash: Uno enorme, con un cutie mark sul fusto, magari colpito da qualcosa di veramente orrido. Sì credo che lo riconosceremo quando lo vedremo.

Clessidrus: Ascoltatemi anche se sembra un impresa difficile noi dobbiamo restare uniti, dobbiamo affrontare la minaccia tutti insieme, dobbiamo.............

|Ma Twilight lo interruppe con il suo pianto..........|

Twilight Sparkle: La pensate tutte così? Che non dovrei restare con voi?

Fluttershy: Credo che sia la cosa migliore.

|In quel momento Twilight si allontanò dalle altre piangendo, Clessidrus e Spike la raggiunsero ma.............|

Twilight Sparkle: Clessidrus, proteggi le altre in questo viaggio e guidale all'Albero Dell'Armonia.

Clessidrus: Ma Twilight tu devi.................

Twilight Sparkle: E' un ordine!

|In quel momento entrambi cercarono di trattenere le lacrime per lo sconforto generatosi|

Clessidrus: Come volete vostra altezza.

|Poi mentre Twilight si avviò il clessidriano si rivolse a Spike|

Clessidrus: Ora sei tu a proteggerla e consigliarla.

Spike: D'accordo.

|Così mentre Twilight e Spike tornarono a Ponyville, gli altri si diressero nella direzione opposta. Poi giunsero in una zona piena di piante|

Clessidrus: State attente non avvicinatevi a loro.

Rainbow Dash: Nessun'altro comincia a pensare che sia una causa persa? Ormai siamo quasi al vecchi castello delle principesse, che forse ciò che ha visto Twilight bevendo quella stana pozione non è reale. E forse l'Albero Dell'Armonia non esiste........

Clessidrus: Non dire sciocchezze, c'ero pure io con lei, era reale al centoventi percento.

Rainbow Dash: Ma forse.................

Applejack: Forse è proprio qua sotto.

|Poi arrivarono al castello delle principesse e nelle vicinanze del precipizio notarono che sotto c'era una grotta|

Rainbow Dash: Non ci credo.

Clessidrus: Caspita, quant'è profonda.

Rarity: E adesso come lo raggiungiamo?

Clessidrus: Beh potremo fare in modo che io, Fluttershy e Rainbow Dash vi sollevassimo fino a raggiungere un'altezza minima che vi permette di appoggiarvi a...............

|Poi sentirono dei rumori, come se qualcuno stesse cadendo dalle scale. Infatti e Pinkie Pie che era caduta dalle scale che portavano a terra|

Pinkie Pie: Perché non usi le scale genietto?

|Poi tutte scesero le scale|

Clessidrus: Brave, scegliete la strada più facile. Mai nessuno che dia retta.

|Così dopo essere scesi raggiunsero la grotta e notarono i rovi che avevano imprigionato l'Albero Dell'Armonia|

Fluttershy: Credo che stia morendo.

Clessidrus: Ormai ha quasi esaurito la sua magia.

Applejack: Allora sbrighiamoci a salvarlo.

|Così Applejack provò a mordere i rovi ma con scarsi risultati|

Rainbow Dash: Bel tentativo.

|Poi ci provò anche il pegasus ma era tutto inutile|

Clessidrus: Adesso ci penso io.

|Usò la Clexcalibur per falciare le piante ma i rovi erano belli e robusti e venne scaraventato a terra|

Clessidrus: E inutile quelle piante hanno assorbito talmente tanta magia dall'albero che sono diventate invincibili.

Rarity: Mossa audace in tutti e tre i casi, ma l'albero è tale e quale a prima.

Applejack: Devo supporre che tu abbia un idea migliore.

|E Rarity non rispose|

Applejack: Allora chiudi il becco.

Fluttershy: Io so chi saprebbe cosa fare..........ma l'abbiamo mandata a casa.

|In quel momento si intristirono visto che Twilight adesso era ritornata a Ponyville|

Rainbow Dash: E' stata una tua idea Applejack.

Applejack: Eravamo tutte d'accordo che fosse la scelta migliore Rainbow Dash. Stavamo cercando di proteggerla.

Rainbow Dash: Beh abbiamo fatto male, i miei complimenti.

|Ma prima che si azzuffassero|

Clessidrus: Ragazze adesso basta! Litigare non serve a niente, l'unica cosa che possiamo fare è tornare a Ponyville e........

|Ma ad un tratto qualcun'altro rotolo per le scale, era Spike|

Mane5: Spike!!!

Clessidrus: Che ti è successo? Dov'è Twilight?

Spike: Twilight! Nei guai! Aiuto!

Clessidrus: Oh no Twilight!!!!!!! Presto raggiungiamola!!!!!!

Fluttershy: Aspetta non sappiamo dov'è.

Clessidrus: Di certo si sarà incaponita e sarà ritornata nella Everfree Forest! Seguitemi!

Pinkie Pie: Ma non possiamo lasciare l'albero indifeso.

Clessidrus: Forse so come fare.

|In quel momento generò le controparti|

Clessidrus: Proteggete l'albero e cercate di evitare che quei rovi assorbano altra magia.

ClessiFive: Sì signore!!!

|Così Clessidrus volò con tanta paura e rabbia in corpo mentre le altre lo seguirono. Intanto Twilight era stata stordita da delle piante carnivore che ogni volta emanavano del gas soporifero. E prima che se la potessero mangiare arrivarono gli altri a fermarle....|

Applejack: Sentite un po rododendri squilibrati, se ve la prendete contro uno di noi, ve la prendete con tutti.

Clessidrus: Nessuno osa toccare la mia principessa!!!!

|Così partirono all'attacco e nel giro di pochi attimi misero k.o tutte quelle piantacce. E mentre Pinkie era di spalle una pianta provò ad attaccarla ma venne stesa da Twilight che si era ripresa.......|

Applejack: Sono felice che tu sia venuta a cercarci.

Twilight Sparkle: E io lo sono molto di più che mi abbiate trovata.

Pinkie Pie: Merito del senso a forma di cuore di un certo ragazzo.

|Poi Twilight gli diede un bacio sulla guancia|

Clessidrus: Non me lo merito, non avrei dovuto lasciarti sola.

Twilight Sparkle: Hai solo seguito i miei ordini, non essere duro con te stesso.

Rarity: Twilight la verità è che non possiamo stare senza di te.

Rainbow Dash: E' così, Equestria avrà bisogno della sua principessa ma.......

Fluttershy: Noi abbiamo bisogno della nostra amica.

|Così si abbracciarono e finalmente le divergenze di poco fa svanirono nel nulla. Poi tornati alla grotta, videro i ClessiFive che erano stati stesi e erano quasi senza fiato|

Clessipie: Capo abbiamo fallito la missione.

Clessidrus: Avete fatto del vostro meglio sono fiero di voi.

Clessity: Grazie signore.

|Poi Twilight si avvicinò per capire il problema|

Clessidrus: A quanto pare la pianta non vuole che ci avviciniamo al fusto dove un tempo veniva conservato l'elemento della magia.

|Poi la principessa arrivò a un punto|

Twilight Sparkle: So come possiamo salvare l'albero. Noi dovremo cedergli gli Elementi Dell'Armonia.

Rainbow Dash: Frena,frena,frena. E poi come faremo a proteggere Equestria?

Rarity: E come teniamo a bada Discord se non possiamo usare gli elementi per ritramutarlo in pietra?

Pinkie Pie: Così facendo anche Clessidrus soffrirà visto che non potrà più usare al meglio la sua dote per evocare le nostre controparti.

Clessidrus: Se questo servisse per salvare Equestria sono disposto a questo sacrificio, dico bene compagneros.

ClessiFive: Sì!!!

Applejack: Twilight gli Elementi Dell'Armonia ci tengono unite qualunque cosa accada.

Twilight Sparkle: Da una parte hai ragione Applejack, certo gli Elementi Dell'Armonia ci hanno unito, ma non sono quelli a unirci insieme per sempre. Sarà la nostra amicizia più importante e più forte di qualunque magia. Il mio nuovo ruolo potrebbe impormi altri impegni ed responsabilità, e il nostro legame sarà messo alla prova. Ma sappiate che mai e poi mai si spezzerà. Non c'è tempo da perdere, siete tutti pronti?

Mane5 e Clessidrus: Pronti!!!!!!!!

|Così Twilight prese gli elementi dalle collane ma in quell'istante venne catturata dai rovi|

Mane5 e Spike: Twilight!!!!!!!!

Clessidrus: Resiti amore, vengo a salvarti!!!!!!!

|Poi attaccò le piante con la spada|

Clessidrus: Indietro mostri, indietro. Presto tesoro, adesso che sono distratti.

|Ma in quell'istante la pianta lo avvolse e gli bloccò gli arti facendogli perdere la Clexcalibur|

ClessiFive: Capo!!!!

|Poi anche loro intervennero a bloccare i rovi che continuavano a stringere la principessa e il cavaliere.|

Clessity: Indietro maleducati.

Clessidash: Non potete sfuggire al vostro destino.

Clessijack: Noi vi fermeremo anche al costo della vita.

Clessipie: Vi mangio.

Clessishy: Non ci fate paura.

|E i cinque attaccarono i vari rovi permettendo a Twilight di mettere gli elementi nelle giuste posizioni, tuttavia in quel momento i rovi trafissero i busti di tutti i Clessifive. Poi dopo questi fatti l'Albero Dell'Armonia riprese le forze e disintegrò tutte quelle piante che stavano devastando l'intera Equestria. Le ragazze festeggiarono tutte insieme e poi videro il loro amico pieno di sconforto....|

Clessidrus: Ragazzi?!! Non mi potete lasciare così, non ce la farei senza di voi.

Clessijack: Non piangere per noi boss.

Clessidash: Non è un addio.

Clessishy: Rimarremo sempre nel tuo cuore.

Clessipie: Non ha più bisogno di noi, perché ha degli amici che sono più originali di noi che siamo dei fac-simili.

Clessidrus: Lo so, ma anche se siete stati frutti della mia dote, mi mancherete lo stesso, mi avete aiutato molto, Equestria è salva grazie a voi.

Clessity: Felice di esserti stato utile.

Clessidrus: Addio amici.

Clessifive: Addio.

|Poi tutti e cinque si dissolsero, e stavolta per sempre, e la loro rimanente energia vitale venne risucchiata dall'albero. Clessidrus provò a rigenerarli dal cappello ma era tutto inutile, in quel momento Twilight cercò di consolarlo.|

Twilight Sparkle: Mi dispiace Clessy.

Clessidrus: Non preoccuparti sto bene. Un po triste, ma sto bene.

|Poi notarono che gli ultimi rovi si dissolsero e capirono che tenevano prigioniere Princess Celestia e Princess Luna, e in quel momento Clessidrus e Twilight corsero ad abbracciarle|

Princess Celestia: Sappiamo quanto sia stato molto difficile per voi rinunciare agli elementi. C'è voluto un'immenso coraggio per cederli.

|In quel momento gli occhi di Twilight brillarono e vide l'albero che fece uscire un fiore, contenete un baule.|

Clessidrus: Caspiterina.

Twilight Sparkle: Che cosa contiene e come dovrei aprirlo?

Princess Luna: Sei serrature, sei chiavi......e una tegola.

|Lo feci notare mettendoci lo zoccolo sopra|

Princess Celestia: Non ho idea di dove si trovino. Tuttavia so che questo è un mistero che non dovrai risolvere da sola.

|Ma prima di andare Clessidrus toccò l'albero per salutare un ultima volta le sue controparti e in quel momento successe una cosa strana, dal terreno sbucò un altro fiore che aveva una specie di scrigno.|

Twilight Sparkle: E questo. Da dove viene?

Clessidrus: Non saprei, però guarda i colori, sono quelli dei miei amici caduti, forse questo è destinato a me. Però ci sono sette serrature qui, credo che mi ci vorrà un eternità per trovare le chiavi.

Twilight Sparkle: Tranquillo noi ti aiuteremo.

|Così dopo questa stravagante avventura tornarono a Ponyville dove qualcuno fece una festa di bentornati.....|

Discord: Brave dolcezze, bravissime. Stavolta come avete risolto la situazione? Avete colpito qualche belva con le vostre collane magiche suppongo? Ma che fino hanno fatto i vostri gingilli? Sapete quelli che potete usare per rispedirmi nella mia scomoda prigione di pietra, per intenderci.

Applejack: Andati.

Discord: Andati? Davvero?

Fluttershy: Ma la nostra amicizia rimane. E se vuoi restare nostro amico, smettila di pensare a quello a cui stai pensando e aiutaci con le pulizie.

|Poi Discord si dissolse e tramutò lui e Clessidrus in colf|

Discord: D'accordo, ma i bagni non li pulisco, chiaro?

Clessidrus: Suppongo che tocchi a me.

|Disse togliendoseli di dosso.|

Applejack: Io non capisco, perché tutto questo è successo proprio ora?

Discord: Oh non ne ho idea, i semi che ho piantato avrebbero dovuto germogliare già da molto tempo.

Clessidrus: Cosa?!

Twilight Sparkle: Come hai detto scusa?!

Discord: Oh ma perché dovrei disturbarmi a spiegarlo, quando puoi vederlo con i tuoi occhi.

|Così Discord diede la pozione di Zecora a Twilight che la bevve tutta d'un fiato.|

Clessidrus: Aspetta, quei cosi che sembravano carbone erano............

Discord: Esatto mio caro, dei semi, o meglio dei Saccheggia-Semi. Si sa che le cose non andarono secondo il piano iniziale, i miei Saccheggia-Semi avrebbero dovuto sottrarre magia all'albero e catturare Princess Celestia e Princess Luna moltissimi anni or sono, ahimè a quanto pare l'albero ha avuto magia a sufficienza per frenare la crescita rigogliosa dei mie semi, cioè ......... fino ad ora, s'intende

|Poi Twilight tornò alla realtà|

Twilight Sparkle: Avresti dovuto darmi questa informazione molte ore fa, lo sai vero?

Discord: Privandoti così di un'importante lezione su l'essere principessa. Andiamo che razza di amico sarei stato?

|E poi Discord tirò la guancia della principessa|

Twilight: Un grande amico.

|Disse sarcasticamente mentre lei e le ragazze si allontanarono da Discord.|

Discord: Ma prego non c'è di che.

Clessidrus: Ottimo lavoro.

Discord: E di cosa scusa.

Clessidrus: Non so perché Twilight sia tornata, ma scommetto che su questa storia ci sia l'impronta del tuo zoccolo deforme. Quindi tu sapevi degli elementi?

Discord: Origliai quando tuo nonno e tuo zio complottarono per farmi fare da capro espiatorio, così passai a questa tattica difensiva.

Clessidrus: Caspita, non lo sapevo. E pensare che mio nonno pianse per la tua scomparsa. Credo che approfondirò molto questa storia un giorno, io vado ciao. Lo sapevo che eri cambiato.

|Poi corsi dalle altre con Discord che sorrise in quanto aveva la fiducia del clessidriano. Intanto Twilight ebbe un altra perplessità|

Twilight Sparkle: Mi sa che mi dovranno fare un altra corona.

|E in quel momento Spike prese dal cappello di Clessidrus la corona che aveva fatto|

Spike: Tieni Twilight.

Clessidrus: Nononononononono non dargliela.

Twilight Sparkle: L'hai fatta tu Spike?

Spike: Magari, è stato Clessidrus.

Twilight Sparkle: Davvero?

Clessidrus: Beh sai avevo del tempo libero e allora............

|E in quel momento Twily gli diede un bacio sulle labbra|

Twilight Sparkle: E' bellissima grazie.

Rarity: Prima l'anello e adesso la corona. La prossima volta che gli regalerai uno scettro?

Twilight Sparkle e Spike: No!!!!!

Clessidrus: Perché no?

Twilight Sparkle: E' una lunga storia.

|Il giorno dopo giunse l'attesissima Festa Del Solstizio D'Estate, e Twilight fece la sua parte alla perfezione, come sempre dopotutto. Più tardi, dopo la festa al castello di Canterlot, Twilight vide il suo ragazzo sopra la terrazza che suonava la tromba, ma la mia amata mi sentì sopra alla terrazza che suonavo la tromba.|

Twilight Sparkle: Disturbo?

Clessidrus: Scusami, volevo salutare i miei amici con questa canzone. Perdere loro è come perdere una parte di me. Loro dimostravano quanto volessi bene ad ognuna di voi.

Twilight Sparkle: Capisco il tuo dolore, ma ricordati, sei stato tu a dimostrare di volerci bene, e loro erano solo le manifestazioni delle qualità di Applejack, Rainbow, Pinkie, Rarity e Fluttershy. La cosa più importante che non ti devi dimenticare è che se avessi bisogno di noi ci saremo sempre. Così come speriamo di contare su di te in caso di bisogno.

|I due si abbracciarono e guardarono la bella notte che si propinava all'orizzonte. Intanto in un angolo remoto di Equestria|

?????: Non è possibile, il mio tenebroso equilibrio che avevo progettato secoli fa è stato distrutto, colui che ha causato questo la pagherà cara e presto l'equilibrio sarà ristabilito.
  
Leggi le 0 recensioni
Segui la storia  |        |  Torna su
Cosa pensi della storia?
Per recensire esegui il login oppure registrati.
Capitoli:
   >>
Torna indietro / Vai alla categoria: Fumetti/Cartoni americani > My Little Pony / Vai alla pagina dell'autore: Clessidrus