Storie originali > Poesia
Ricorda la storia  |      
Autore: Lady Moon    13/09/2022    2 recensioni
Il tuo dizionario vuoto,
hai lasciato fogli sparsi,
li ha seviziati, congedati il vento.
Genere: Introspettivo, Malinconico, Sentimentale | Stato: completa
Tipo di coppia: Nessuna
Note: nessuna | Avvertimenti: nessuno
Per recensire esegui il login o registrati.
Dimensione del testo A A A

Il tuo dizionario vuoto,
hai lasciato fogli sparsi,
li ha seviziati, congedati il vento.

Erano l sul tavolo,
l'inchiostro incerto, sbavato,
punteggia sciattamente
la carta e il legno.

Le tue orme di testo
sono state consumate,
non le riconosco,
non riesco a leggerle.

Erano di repentino passaggio;
come l'onda che bagna la sabbia,
non ci sono pi tracce.

Non so pi chi sei,
e temo, nella penombra amica,
di non averlo mai saputo.

Mi siedo, resto ferma, sospiro.
Ma il mio unico desiderio uscire.

   
 
Leggi le 2 recensioni
Ricorda la storia  |       |  Torna su
Cosa pensi della storia?
Per recensire esegui il login oppure registrati.
Torna indietro / Vai alla categoria: Storie originali > Poesia / Vai alla pagina dell'autore: Lady Moon