Storie originali > Poesia
Ricorda la storia  |      
Autore: ParalleliAlleli    10/07/2024    4 recensioni
La cosa più terribile è vivere e...;
AP.
Genere: Malinconico, Poesia, Triste | Stato: completa
Tipo di coppia: Nessuna
Note: nessuna | Avvertimenti: nessuno
Per recensire esegui il login o registrati.
Dimensione del testo A A A

La cosa più terribile

È guardare la pioggia

Scendere in mille gocce

E affogare in essa

Soffocando l’odore

Delle mille lacrime

Che scendono dal viso

La cosa più terribile

È essere un passo indietro

Rispetto al vero te stesso

E chiedere alla vita

Il perché di tanto dolore

E non ottenere nessuna risposta

Perché il suo silenzio tiranno

Serve a metterti in scacco

La cosa più terribile

È sentirsi bloccati e persi

In una melma orrenda

Che ti tira e tira giù

Nelle profondità del caos

E nella solitudine totale

La cosa più terribile

Non è nemmeno morire

Ma vivere credendo

Che sei già morto.

   
 
Leggi le 4 recensioni
Ricorda la storia  |       |  Torna su
Cosa pensi della storia?
Per recensire esegui il login oppure registrati.
Torna indietro / Vai alla categoria: Storie originali > Poesia / Vai alla pagina dell'autore: ParalleliAlleli