Recensioni di Kaika

Queste sono le ultime cinque recensioni che l'utente ha lasciato nella sezione nell'ambito del programma recensioni.


Recensione alla storia La storia di una scrittrice distratta - 21/07/13, ore 20:14
Capitolo 1: La storia di una scrittrice distratta
Il primo pensiero che ho avuto quando ho finito questa storia è stato "Sono io!". Esatto, perché in questo preciso momento dovrei star scrivendo, dato che sono mesi che non aggiorno una long, voglio scrivere una song-fiction, scrivere un'altra One-shot e ho due, e dico due, storie da riscrivere da capo. E invece sono qui, a ridere come una scema!
E' un sollievo scoprire di non essere l'unica che sente la voce dei libri! In questo momento mi sta sussurrando cattivamente "Misery" di King, mi dice "Cominciamiii, cominciamiii" e io mi limito a guardarlo da lontano, sofferente. Inoltre internet va mooolto a scatti (quindi è probabile che leggerai questa recensione a Pasqua 2016) e la cosa mi fa innervosire e se sono nervosa non riesco a scrivere. Aiut ç.ç!
Scherzi a parte, ti faccio i miei complimenti per la tua storia! Molto simpatica, sincera e leggera. Una di quelle che ti fa fare una risata e che ti lascia con il sorriso sulle labbra anche quando l'hai finita. Bravissima :D! E ho trovato molto d'effetto quel "Non finirò mai di scrivere".
Alla prossima ^^

Kaika
Recensione alla storia La Scuola Secondo Claudio (Ɛ l'Autore) - 13/07/12, ore 10:29
Capitolo 38: - La lista più stupida degli ultimi millenni è arrivata -
Noooo, mi dispiace!
A me è capitata una cosa simile, ma almeno ho perso solo mezzo capitolo.. 116 pagine... io mi sarei già bella e impiccata.. NO, metti giù quella corda! NON ti azzardare! NO, ho detto NO!
Spero davvero che tu riesca a recuperarli, altrimenti andiamo tutti quanti a picchiare il tipo che ti dovrebbe aggiustare il pc.
Va bene, non riesco ad essere seria nemeno con una catastrofe del genere (anche se ti guiro che ci sto provando!), quindi mi sa che qua quella che si deve impiccare sono io.
Prima però devo riuscire a recensirti tutti i capitoli, quindi, prima recensico, poi mi impicco.
Benissimo, adesso mi dileguo che è meglio.
Alla prossima (speriamo)!

Kaika
Recensione alla storia -Adesso mi riempirete di brutte parole, tra dieci anni mi ringrazierete- - 09/07/12, ore 12:18
Capitolo 1: -Adesso mi riempirete di brutte parole, tra dieci anni mi ringrazierete-
Colpa tua!
Adesso dovrei star studiando, invece sto rotolando per le risate per colpa tua! Ecco, volevo dare un'ultima controllata, poi chiudewre e andare. Mi sono imbatuta nella tua storia e sto continuando a ridere come una cretina!
Però hai ragione, possono aspettare fino a settembre u.u.

Mi trovo terribilmente d'accordo con te sulla teoria della sintesi. Insomma, a che cavolo servono tutti quei paragrafi che un altro poco e ti dicono pure come si chiamava il cavallo di Napoleone? A che mi servirà nella vita sapere come si chiamava quello stramaledettissimo cavallo?
Poi tutte quelle date, ancora più inutili! A malapena me le ricorderò in giorno dopo, figurati in futuro! Come direbbe mia madre sono "Appiccicate con la sputazza", giusto giusto per l'interrogazione. Poi si ricorre ai meravigliosi miglettini nascosti nell'asctuccio o le scritte sul banco.

Ok, ho perso il filo del discorso, quindi chiuso facendoti i complimenti e dicendoti che adotro questa storia.
Ciao, alla prossima!

Kaika
Recensione alla storia La Scuola Secondo Claudio (Ɛ l'Autore) - 09/06/12, ore 16:37
Capitolo 3: - I rischi che si corrono facendo imbestialire l'autore di una storia -
"L’insegnante aveva lunghi e fluenti capelli biondi, labbra carnose, gambe snelle e seno prorompente.
All’apparenza era un sogno per gli occhi, il problema era che l’insegnante era un uomo."
Aspetta, muoioooo XD! Sto rotolando dalle risate, aiuto!!
Claudio: Perchè chiedi aiuto se ti stai divertendo O.o?
Io: Autore, come mai non l'hai ancora ucciso?
Autore: Me lo chiedo pure io -.-.
Claudio: Che cosa confabulate contro di me *.*?
Io: Perchè sei felice che confabuliamo contro di te o.o?
Claudio: Perchè vuol dire che mi pensate *.*!
Io: Non commento oltre. Autore, qualcosa di meglio non potevi creare?
Autore: Che vuoi, era una brutta giornata!
Io: Che Claudio ha peggiorato nascendo.
Autore: Esattamente.

No, Claudio, infondo ti stimo! Lo nascondo solo, come la Prof. Pitagora ù.ù!
Ok, sto sclerando di brutto. Taglio qua che è meglio.
Ciao e complimenti!

Kaika
Recensione alla storia La Scuola Secondo Claudio (Ɛ l'Autore) - 09/06/12, ore 16:29
Capitolo 2: - Perché le professoresse di matematica sono sempre brutte come la morte -
Ok, sto rileggendo il capitolo e sto ridendo come una cretina XD!
Autore: TU sei cretina -.-.
Io: Ma tu devi sempre offendere?
Autore: Sì, Claudio è testimone ù.ù.
Claudio: Già ç_________ç!
Io: Poverino! Sfogati pure!
Claudio: *prende a piangere a dirotto*
Io: Okok, basta così o.o.
Claudio: *continua a piangere*
Io: SMETTILA è_é!
Cluadio: O________O!
Io: Fatto, ora posso riprendere a recensire ù.ù.

Io ho avuto quattro prof di matematica in due anni, tutte più brutte della morte ç____ç! Ma almeno non facevano di cognome Pitagora.. (essere che io detesto, tra l'altro ù.ù. Non poteva avere una vita sociale al posto di fare quei teoremi? Mi immagino:
Amici di Pitagora: Ehi, Pit, esci oggi?
Pitagora: No, devo restare a casa a creare un teorema che mi farà detestare per milioni di anni da generazioni e generazioni di studenti!
Ok, chiudiamo qua la parentesi che se no vado troppo per le lunghe ù.ù)
Che altro dire? Ho adorato questo capitolo, così come tutti gli altri. Sei un genio *____*!
Ora volo al prossimo!
Ciao!

Kaika