Recensioni di Crateide

Queste sono le ultime cinque recensioni che l'utente ha lasciato nella sezione nell'ambito del programma recensioni.


Recensione alla storia Gli innocenti - 14/05/16, ore 13:01
Capitolo 23: Dicembre (Settembre)
Dì la verità: hai scritto questo capitolo pensando a me, vero?
Sto soffrendo quanto Quint e Jessel, forse anche di più, sia perché ho letto Giro di Vite sia per la tua grande maestria nel descrivere i sentimenti dei due protagonisti. Ed è proprio dai sentimenti che voglio partire: questi due giovani si amano, ma il destino o il caso ha congiurato contro di loro e nega loro un futuro insieme. Quint morirà di certo, mentre Jessel.... beh, non ho idea di che fine le farai fare. Quel bambino è l'unica cosa che li lega e si evince che nessuno dei due desidera "sbarazzarsene" in quanto frutto del vero amore e non di una notte di solo sesso.
Che dire? Se questa fosse una commedia, direi che ci troviamo nel momento dell'equivoco, ma purtroppo questa è una storia drammatica e l'equivoco non sembra affatto portare ad una felice soluzione.
Sai, conoscendo la storia e i pensieri di Quint, è chiaro quanto lui ami Jessel, tanto da voler sia per lei che per il bambino il meglio. La signorina però non può sapere cosa ha spinto l'uomo a parlare in quel modo. Certo, io sono sempre convinta che lei riuscirebbe a capire e ad accettare la situazione se solo le venisse detta la verità, ma conoscendo Quint dubito che lo farà mai: è proprio testone.
Cosa posso aggiungere? Ormai sai già cosa penso del tuo stile, per cui ti lascio direttamente con i complimenti!

p.s. ho apprezzato molto i richiami ai capitoli precedenti, hanno reso il tutto molto più angst!

a presto!
Elly
Recensione alla storia Gli innocenti - 12/04/16, ore 16:19
Capitolo 22: Novembre
BOOOOM.
Ok, perdonami, ma l'effetto sonoro ci stava tutto.
Vabbè, che tu ci creda o no, avevo ormai intuito che Jessel fosse incinta e adesso che ho iniziato a leggere Giro di Vite ho il cuore in gola, perché ho seriamente paura di come questo prequel andrà a finire (cioè, teoricamente il finale già lo conosco, ma non so come hai intenzione di arrivarci).
Bene, anzi, male. Sto immaginando Quint che fissa Jessel a bocca aperta, completamente scioccato, per poi finire svenuto a terra (?). Battute a parte, non oso immaginare la sua reazione: il suo peggior incubo è diventato realtà e adesso che sta per morire, non solo sarà costretto a lasciare per sempre la donna che ama, ma anche il bambino che porta in grembo, suo figlio. Mi chiedo se, adesso, avrà il coraggio di rivelare la verità a Jessel.
Certo è che quando ci si mette, Quint sa essere proprio st***zo. Ammetto che è un grande attore, perché non è da tutti dissimulare così bene l'amore... soprattutto se si prova un grande amore come lo prova lui. Scommetto che quegli insulti hanno fatto più male a Peter che li ha pronunciati e non a Jessel che li ha ricevuti.
Non so davvero cosa dire di questo capitolo: mi ha spiazzata e non so cosa aspettarmi, dato che manca la reazione di Quint alla (non) lieta notizia. Crederà che il bambino è suo? Beh, mi auguro di sì... altrimenti entro nella storia e lo prendo a randellate sulle gengive. Oh.
Cosa posso aggiungere? Come sempre ti faccio i miei complimenti per lo stile e per l'introspezione dei personaggi. Ammiro tanto Jessel, perché nonostante tutto, ha stretto i denti e soprattutto ha deciso di andare a fondo con Peter, per capire cosa c'è che davvero non va. Credo che non si arrenderà facilmente, nossignore!
Complimenti <3

Elly
Recensione alla storia Gli innocenti - 09/03/16, ore 09:37
Capitolo 21: Ottobre
Mia cara,
Dopo questo capitolo, penso che morirò di dolore. E meno male che adoro l'angst, eh! T.T
La situazione che si trova a vivere Quint non è semplice, è tragica e dolorosa (non so che farei se sapessi che mi restano pochi mesi di vita...!), ma la soluzione che gli è venuta in mente non è assolutamente quella giusta. Quint non è una persona cattiva, non è affatto un demonio depravato come lo definiscono gli abitanti di Bly, anzi. Ha dimostrato di saper provare affetto e di saperlo anche dimostrare, prima con Jessel e poi con Miles e Flora. Chissà quanto deve soffrire all'idea che dovrà rinunciare alla felicità appena trovata! Ha sofferto tanto nella vita e, lasciamelo dire, sembra che il Destino se la sia davvero presa con lui...
Tuttavia, come ho già detto, la soluzione che ha trovato non è quella giusta. Jessel non è stupida e sento che capirà che c'è qualcosa che non va e, forse, sarà anche in grado di farsi il proverbiale "2+2". Quint è sicuramente spinto da buone intenzioni, in fondo, ma è davvero convinto che Jessel riuscirà ad odiarlo? Se così non fosse, se lei non si allontanasse, cosa farebbe? La nostra protagonista ha dimostrato di saper essere anche molto tenace.
Inoltre, temo che ci sarà un altro problema da risolvere: anche Jessel gli sta nascondendo qualcosa e, forse, ho intuito cosa.
Bene, direi che ci sono le basi giuste per una storia drammatica in grande stile.
Cosa posso aggiungere? Hai creato un intreccio di trama davvero articolato, interessante e lineare, dove nulla è lasciato al caso e dove i personaggi sembrano quasi prendere vita. Ecco, dire che sei riuscita a dare un'anima a questi personaggi, che hanno un carico emotivo non indifferente. Direi che è questa la caratteristica che più mi piace e a prezzo di loro :)
Ormai non so più che complimenti farti, davvero. Il tuo stile è fluido e piacevole ed è un vero piacere leggere le tue storie. Complimenti! Brava, brava, brava!

a presto!
Elly
Recensione alla storia Gli innocenti - 09/02/16, ore 19:04
Capitolo 20: John e Catherine - parte 2
Ciao!
Approfitto dello scambio per recensirti, cara.
Che dire? Io amo sempre di più Quint. Ma al di là del piano ben congegnato e degno di lui, ho apprezzato particolarmente lo scorcio sulla sua infanzia. Ebbene sì: dopo 20 capitoli, mi sono accorta che del passato di Quint non so praticamente un accidente. Mi sembra inutile dire che mi sono partiti tanti, tantissimi feels sul momento in cui anche Jessel si porrà la mia stessa domanda e vorrà conoscere il passato del suo amato. Anyway, mi è piaciuto il momento in cui hai inserito il ricordo, legandolo in qualche modo a Miles e Flora.
Per quanto riguarda John, beh, ben gli sta. Mi viene quasi da dire che Quint abbia fatto un grosso favore anche a Catherine, risparmiandole il matrimonio con un depravato del genere.
Adesso sono molto curiosa di sapere cosa accadrà a Bly... da questo capitolo non lasci intuire nulla sul futuro e io sono troppo curiosa.
Complimenti, cara, come sempre il capitolo è scritto bene. Sai, l'ho trovato anche deliziosamente ironico nella parte dedicata a Catherine e l'ho apprezzato molto. Alla fine, è stato Quint a liberarsi di lei! xD

a presto!
Elly
Recensione alla storia Gli innocenti - 21/01/16, ore 09:22
Capitolo 19: Il perfetto gentiluomo
Ciao, cara!
Wao, è passato un bel po' di tempo dall'ultima volta che ho lasciato una recensione, ma ti assicuro che ho letto ogni singolo aggiornamento. Amo questa storia, mi piace davvero tanto!
Bene, veniamo a noi.
La vicenda si fa sempre pi avvincente, coinvolgente e a suo modo intricata. Mi piace il modo in sei riuscita ad evolvere il tutto, lentamente, senza fretta: ogni tanto c'è un colpo di scena, che ti lascia a bocca aperta proprio perché completamente inatteso. "Gli innocenti" è davvero imprevedibile!
Quei personaggi che facevano solo da cornice - la servitù, per intenderci - stanno pian piano prendendo "potere" e mi chiedo quale ruolo ricopriranno alla fine.
A proposito di sorprese... il personaggio di John è disgustoso. In questo capitolo non mi sarei mai aspettata di scoprire fatti simili che lo riguardano: e meno male che il maniaco/depravato era Quint! Mi chiedo che faccia farebbe la signora Grose se dovesse capitarle quel libro fra le mani!
Anyway, sono troppo curiosa di sapere se il piano di Quint andrà in porto. Ho paura di cosa potrebbe accadere se John dovesse scoprirlo...! E se Catherine dovesse pensare che in realtà la colpa è di Quint, che in qualche modo ha "deviato" il suo promesso sposo? Manca solo questo!
Ora sono in ansia, sì.
Per concludere, vorrei spendere due parole sul capitolo precedente: credo che sia il più romantico e il più bello di tutta la storia, mi ha emozionato tantissimo.
Sullo stile non ho nulla da dire: mi piace come narri, la lettura procedere piacevolmente e in modo scorrevole.
Ti faccio i miei complimenti, come sempre!

a presto!
Elly