Recensioni di Harriet Strimell

Queste sono le ultime cinque recensioni che l'utente ha lasciato nella sezione nell'ambito del programma recensioni.


Recensione alla storia Ombre dal passato - 02/03/19, ore 00:55
Capitolo 9: Otto.
Ciao!
Eccomi qui per lo Scambio Libero del Giardino.

Dunque, devo dire che questo capitolo è stato molto intrigante e ha dato molto spazio al personaggio di RJ che, una volta libero, è tornato a casa.
Sia nel flashback che nel presente, RJ domina quasi la scena e, ora che l'ho inquadrato meglio, devo dire che mi piace molto.
Ammetto che nel flashback mi ha alquanto inquietata con la storia del filo, più che altro perché, proprio come ha detto Brendan, glielo ha riferito con estrema calma - per non dire nonchalance - e soprattutto dopo che il piccolo Alan se ne è andato.
Rimettendo insieme i pezzi, o almeno provandoci, la tragedia si è consumata nella zona caldaie e questo filo gioca un ruolo importante per quanto è successo.
Non so ancora cosa effettivamente sia successo, ho solo delle ipotesi a riguardo, ma non reggono molto.

Il fatto che RJ possa essere finito in prigione a causa dello stesso mittente delle lettere è interessante e soprattutto non è da escludere.
Personalmente trovo il collegamento molto fondato, perché potrebbe significare che il mittente delle lettere agisce anche in altri modi.
Di conseguenza, le lettere sembrano quasi il male minore e anzi, ciò che farà in seguito potrebbe anche essere peggio.

Daniel sicuramente è turbato da qualcosa e, come Brendan, credo sia dovuto alla discussione che ha avuto con Stan, soprattutto a causa di quel segreto momentaneamente inconfessabile.

Per quanto riguarda l'ultima parte, credo che Natalie abbia preso fin troppo alla lettera i messaggi di Brendan... se non erro, nel capitolo precedente le aveva scritto che le mancava e che voleva essere con lei... e lei lo ha accontentato.
Poi magari si scopre che è tutta un'altra cosa, ma per il momento la penso così.

Per il momento sono in pari, aspetterò i prossimi capitoli per scoprire cosa accadrà.
Alla prossima!

Harriet;
Recensione alla storia Ombre dal passato - 26/02/19, ore 13:12
Capitolo 8: Sette.
Ciao, cara!
Ho fatto un casino assurdo con le recensioni e ti chiedo scusa.
Pensavo di essere già passata da questo capitolo per lo Scambio a Catena del Giardino, quando invece avevo letto solo la prima parte.
Infatti, poi, quando sono andata a leggere quello successivo per lo Scambio Libero, ero tipo: ma why mi mancano dei pezzi?
E niente, dopo aver letto il tuo commento ho capito di aver creato un casino da sola, convintissima di essere già passata qui diverse sere fa.
Sono un caso disperato, ti chiedo ancora scusa.
Recupero subito recensendo questo capitolo, poi passerò al prossimo per lo Scambio Libero.

Dunque, in questo capitolo assistiamo a diversi avvenimenti.
Il primo è quello che viene mostrato nel flashback, ovvero il primo incontro tra Brendan e Lizzie.
Devo dire che l'ho trovato molto dolce e simpatico, anche perché a quei tempi tutti erano avvolti dall'innocenza e dovevano ancora conoscersi.
Insomma, ancora non sapevano cosa sarebbe accaduto da lì a diversi anni di distanza.
Mi sono piaciute molto le descrizioni che ci hai offerto, come sempre.
Dal punto di vista descrittivo sei una tra le autrici migliori che abbia letto fino ad ora.

Quando torniamo al presente, ritroviamo Brendan con la testa completamente piena.
Nasconde delle foto, sa che qualcuno sta “monitorando” la situazione, il compagno di Lizzie esiste davvero (con tutto il rispetto per Liam, ma non mi ha fatto una bella impressione. Cioè, è una brava persona, per carità, ma lo tengo d'occhio) e il povero Bennett viene commemorato da poche persone oltre la famiglia.
Il modo in cui hai descritto l'angustia del momento, misto ai pensieri di Brendan e alle bellissime descrizioni della chiesa, ha creato un clima freddo fatto di dolore nel quale mi sono completamente immersa, come se stessi partecipando in prima persona al funerale.

Senza contare l'ultima parte del capitolo, dove sia Lizzie che Brendan vorrebbero parlare, ma non lo fanno.
Lei, a modo proprio, non riesce a raccontare tutto a Bennett che ormai la guarda da lassù circa cosa accadde anni addietro con Alan, e Brendan continua a tenere le foto nascoste in tasca.
Ora che Lizzie ha ammesso che effettivamente è accaduto qualcosa anni addietro, mi lascia divisa tra lo spiazzato e la voglia di sapere.
Perché loro lo sanno, noi lettori ancora no.
E voglio assolutamente sapere cosa è accaduto.

Ti chiedo nuovamente scusa per il casino che ho combinato e non pensare assolutamente che non voglia più recensire questa storia, perché mi piace molto a la seguo con entusiasmo.
Passerò presto anche per lo Scambio Libero, intanto ti faccio i miei complimenti per questo capitolo e corro a rispondere al tuo commento.
Alla prossima!

Harriet;
Recensione alla storia Ombre dal passato - 02/02/19, ore 21:41
Capitolo 7: Sei.
Ciao, cara!
Eccomi qui per lo Scambio Libero del Giardino. ^^

Questo capitolo è stato davvero bello e, poco per volta pur essendo ancora avvolta da un alone di mistero alquanto spesso, la storia sta prendendo sempre più forma.
Mi piace sempre di più ad ogni capitolo che passa, perché non sei mai frettolosa e ti soffermi sempre sui punti giusti.
È un lavoro costante e molto meticoloso e solo per questo ti faccio tantissimi complimenti!

Il flashback iniziale mi è davvero piaciuto e sì, ammetto che l'ho adorato anche per via della menzione a Dr. Strange perché sono fan della Marvel, ew.
Ad ogni modo, devo essere onesta: ero assolutamente convinta che il flashback fosse strettamente collegato all'ultima parte del capitolo.
Non so il perché, ma quando Brendan ha origliato la conversazione tra Daniel e Stan, prima di sapere il suo nome ero assolutamente convinta che Stan in realtà fosse Jason, lol.
Teorie che sfumano in poco tempo :D
La conversazione tra i due uomini è stata interessante e, sapendone quanto Brendan, sono arrivata a pormi le sue stesse domande – e ovviamente, sono stra curiosa di scoprirne il senso e tutto ciò che ci sta dietro.

Molto bella e intensa anche tutta la parte in cui Brendan si trova all'orfanotrofio che, a quanto pare, non se la passa bene.
Ed è proprio vero, Brendan è tornato in una terra che non riconosce più, perché da quando se ne è andato sono cambiate davvero tante cose.
L'incontro con Miss Potter è stato tremendamente d'effetto e lo hai reso benissimo.
I loro silenzi erano colmati dai loro sguardi che, appunto, valevano più di mille parole.
Intenso, davvero molto intenso.

Ti rinnovo i miei complimenti anche per questo capitolo, non vedo l'ora di proseguire con la lettura!
Complimenti e alla prossima,

Harriet;
Recensione alla storia Ombre dal passato - 21/01/19, ore 21:39
Capitolo 6: Cinque.
Ciao, eccomi qui per lo Scambio Libero del Giardino – sì, quello della settimana scorsa, scusa per il ritardo!
Avrei voluto passare l'intero week-end a scrivere e recensire, ma si è concluso tutto con il nulla più totale perché mi sono ammalata, rip.
Ad ogni modo, dopo aver dormito quasi per due giorni ed essermi imbottita di medicine e bevande calde, stare davanti allo schermo non mi fa più male alla testa come prima, quindi sono super pronta per recensire questo capitolo. ^^

Innanzitutto, devo assolutamente dirti che questo è stato, fino ad ora, il mio capitolo preferito.
Sia chiaro, ho amato anche tutti gli altri, infatti la storia mi ha davvero presa, ma questo l'ho trovato molto d'impatto dal punto di vista emotivo perché è stato un vero e proprio tutto nel passato di Brendan sia coi Flashback che con le parti al presente, dato che finalmente trova il coraggio di tornare all'orfanotrofio che lo ha ispirato - e gli ha fatto da casa - per anni interi.

Ho davvero amato l'alternanza flashback/presente, anche perché tutto era strettamente collegato e, lasciatelo dire, hai svolto un ottimo lavoro.
Il fatto che Brendan abbia fatto in modo e maniera di non essere mai adottato per restare con gli altri e soprattutto perché voleva a tutti i costi mantenere la promessa che si erano fatti, mi ha davvero stretto il cuore.
Perché erano così innocenti che mai, proprio mai avrei immaginato che poi una tragedia coinvolgesse tutti - non a caso, Alan si fa sentire, anche in questo caso, tanto che Brendan ha avuto un attacco di panico dopo tantissimo tempo.
Inoltre, mi è quasi sembrato un sacrificio, oltre che una promessa.
Un sacrificio che tutti hanno portato a termine.

La parte che più ho apprezzato è stata quella con Kirk, mi ha fatta sciogliere.
Non so perché, ma quel personaggio mi ha fatto una tenerezza assurda. *^*

Anche in questo caso ho adorato tutte le descrizioni che ci hai offerto, mi sembrava di essere lì e di osservare tutto con gli occhi di Brendan.
Davvero un ottimo lavoro!

Ti chiedo scusa per il ritardo col quale sono passata, spero che questa recensione sia valsa l'attesa. T.T
Complimenti e alla prossima,

Harriet;
Recensione alla storia Ombre dal passato - 12/01/19, ore 19:17
Capitolo 5: Quattro.
Ciao!
Eccomi qui per lo Scambio Libero del Giardino. ^^

Niente da fare, ad ogni capitolo che passa, questa storia diventa sempre più una garanzia.
Stiamo scoprendo sempre più particolari sui personaggi ma, allo stesso tempo, il mistero si infittisce sempre più e non vedo l'ora di scoprire tutte le risposte che ci darai su ciò che sta accadendo.
Anche in questo caso, ti faccio tantissimi complimenti per tutti i dettagli e le descrizioni che ci hai offerto, perché ti fanno entrare ancora di più nel cuore della storia.

Il rapporto tra Lizzie e Brendan mi piace molto, perché è genuino ma, al contempo, burrascoso.
Alternano momenti di confidenza a momenti di lontananza, il che è normale, visti i loro trascorsi.
Ammetto che quando Lizzie gli ha confidato di vedersi con un altro mi è un po' crollato il mondo addosso, in un primo momento non me lo aspettavo ma poi ho pensato che fosse naturale, dopotutto ognuno ha il diritto di andare avanti.
Forse perché, vedendo sempre tutto col punto di vista di Brendan, mi sento un po' ancorata anch'io da questo passato dal quale si vorrebbe scappare ma che al contempo ti incatena.

Inoltre, ancora una volta è stato menzionato Alan, il centro, se così possiamo dire, di tutta la storia.
E voglio assolutamente scoprire cosa gli è successo, sono davvero curiosa a riguardo.
Ti rinnovo i miei complimenti anche per questo capitolo, è stato un piacere leggerti!
Alla prossima,

Harriet;