Recensioni per
Same mistake
di orange

Questa storia ha ottenuto 4 recensioni.
Positive : 4
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Recensore Master
27/04/21, ore 10:40
Cap. 1:

Carissima, eccomi di nuovo qui a farti i complimenti per l'ennesima, stupenda os che, anche se scritta prima di Nothing left to say, cronologicamente si colloca dopo gli avvenimenti del monte Hooh (per cui suggerirò su FB di seguire quest'ordine). Stavolta il pov è quello di Ukyo che interagisce con il Ryoga rassegnato (arreso) della ff sopra detta, che cerca di far comprendere alla Spatolona che è venuto il momento di arrendersi pure per lei. La caratterizzazione di Ukyo è fantastica - non mi aspettavo niente di meno da te - nel suo egoismo: per quanto da tutti è ritenuta la migliore delle 3 pretese "fidanzate" di Ranma, in realtà Ukyo ha tramato contro i protagonisti esattamente come Shampoo e Kodachi, solo che a differenza di queste ultime è per Ranma un'amica. Lei però vorrebbe essere di più e - non avendo partecipato alle vicende del monte Hooh - non ha visto coi propri occhi ciò cui Ryoga ha assistito, per cui continua tenacemente a sperare nell'insperabile, a negare l'evidenza: Ranma ama Akane. Eppure qualcosa coi propri occhi, in realtà, l'ha visto, ma è così ostinata (disperata) che ha bisogno del confronto con Ryoga per aprirli davvero, per comprendere che quella che ha vissuto finora era solo un'illusione. Lo sfogo quindi è inevitabile, confessare ciò che la corrode liberatorio, anche se si sente meschina ed egoista. Però è l'unico modo per lasciarsi un amore impossibile alle spalle, rassegnarsi come tutt* e ricominciare. Chissà, magari proprio con quel giramondo dagli occhi chiari e i denti un po' buffi che, stranamente, si ritrova a sperare di veder ricomparire presto alla sua porta. Forse perché nessuno è stato più schietto e comprensivo di lui. Forse perché, amando anche lui senza speranza, è l'unico a capirla fino in fondo, a capirla davvero. Che altro dire? Introspezione bellissima di Ukyo, quella che si riteneva la fidanzata carina, l'unica vera fidanzata di Ranma, e quindi la più restia ad arrendersi. Tutti i miei complimenti, hai uno stile incisivo davvero invidiabile. Nothing left to sayNothing left to sayNothing left to say

Recensore Veterano
21/09/13, ore 15:34
Cap. 1:

Una bella storia ambientata dopo la fine del manga raccontata dal punto di vista di Ukyo e Ryoga due persone che veramente hanno molto in comune, iniziando proprio da Ranma.
Lei vuole qualcosa da lui che non ha mai avuto e solo ora se ne rende veramente conto, io non odio il suo personaggio anzi se non si fosse di nuovo messa in mezzo come fidanzata di Ranma lei ed Akane sarebbero state amiche, infatti non sopporto le storie dove lei non si arrende anche davanti all'evidenza e tenta in ogni modo di far fuori la sua rivale anche se ne sarebbe capace.
Per quanto riguarda Ryoga, lui sa gią che Akane non lo ama perché ama Ranma, forse sarą per la sua bassa autostima o per le ore che passa come P-chan al suo fianco ma pił che amore lui l'adora per lui, lei é perfetta ed é ben lontano dalla realtą, proprio per questo lei é perfetta per Ranma.
Hai fatto un ottimo lavoro! Mi piace molto

Recensore Veterano
21/09/13, ore 01:39
Cap. 1:

Allora, io raramente apro la home di Ranma, perchè ho talmente tante ff arretrate nelle seguite (per non parlare di quelle che seguo regolarmente) che non ne ho il tempo.
Oggi (ed è la seconda volta che capita) apro e c'è una tua nuova perlina.
Coincidenze? Non credo proprio! (XD)
Come sempre scrivi magistralmente, io mi ripeto ogni volta ma tant'è, lo meriti.
Mi piace quest'idea di dedicarsi ai personaggi secondari. Anche se delle orride corteggiatrici di Ranma meno so e meglio sto, l'ho letta molto volentieri.
Se posso darti un consiglio, secondo me tu potresti fare grandi cose col punto di vista di Ryoga, è un personaggio che non si può non amare, e su cui ci sarebbe davvero un mondo da dire!Te lo dico perchè già qui, benchè la ff sia vista dal punto di vista di Ukyo, sei stata grandissima! Beh io l'idea te l'ho buttata!
Hai un modo di scrivere che trascina e ti catapulta dentro la storia, sei sempre molto empatica nei personaggi, molto meno ''visiva'' di me e certamente più ''introspettiva'', non ti concentri sull'immagine ma su quello che non si vede, e questo mi è sempre piaciuto tantissimo di te! 
E' bellissimo il modo in cui tutto sia cambiato dopo la battaglia sul monte Hooh, era palese che i due si amassero, ma il fatto che siano stati così aperti ha scioccato tutti, forse molto più del matrimonio stesso (o meglio, dell'idea che si sposassero, sappiamo bene com'è andata a finire grrr!)
Mi è piaciuto come tu abbia fatto notare (forse per la prima volta?) Ryoga ad Ukyo e come tu abbia descritto la sua disperazione, il fatto che fosse disposta a cedere a lui i pochi frutti del suo durissimo lavoro, brava!
E' bellissimo il fatto che tu abbia basato la storia sui destini incrociati dei due poveretti rifiutati, sappiamo tutti che sono destinati a stare insieme forse più di Ranma e Akane, sono perfetti, ed anche Ukyo inizia a capirlo, alla fine del capitolo. Ryoga, beh, lui è più capoccione, gli servirà un po' di tempo, ma la bella cuoca è determinata abbastanza per prenderselo senza troppi problemi! (e poi lui già nell'anime si era riscoperto a fantasticare su di lei!)
Bella, bella, bella, ti metto subito nelle ricordate!
Sono felicissima di averti letto, e qualunque cosa passerà nella tua testolina, beh, hai una lettrice fissa!
Un bacione tesoro! A prestissimo!

Recensore Veterano
20/09/13, ore 19:32
Cap. 1:

.... Wow. Questa ff e'... Spettacolare. Dovresti rispolverare piu' spesso il computer, se all'interno si trovano queste perle.
Ho adorato la metafora del cuore sulla piastra. Davvero divina.
Guarda, non so nemmeno che altro dire: mi hai lasciato senza parole.
E Ryoga? Semplicemente magnifico.
Ovviamente va subito tra le preferite.
Baci:-*
(Recensione modificata il 20/09/2013 - 07:33 pm)