Recensioni per
Vendetta senza confini
di bimbarossa

Questa storia ha ottenuto 1 recensioni.
Positive : 1
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Recensore Master
05/11/19, ore 07:06
Cap. 1:

Sono molto colpito da questo primo capitolo.
Questa storia surreale, che fonde un evento storico e un mito dei nativi americani con il punto di vista ingenuo di una bambina, è di grande spessore e originalità.
La descrizione dell'eruzione, della luce rossastra che si confonde con il sole nascente e del senso di irrealtà che l'accompagna, con il silenzio che colpisce come se fosse il più assordante dei frastuoni, è assolutamente suggestiva.
La simbologia degli occhi di Loo-wit, dapprima marroni e attraenti, poi neri e vuoti, rimarca il passaggio dalla meraviglia di un evento mai visto alle sue funeste conseguenze, e l'indifferenza della divinità per la sorte degli esseri umani ricalca quella della natura.
Le parole del padre, scacciando le visioni, creano un cambiamento di tono nella storia: nelle ultime righe, la surrealtà della storia viene sostituita da un ritorno alla realtà che sembra un risveglio anche per il lettore.
In definitiva, questo primo capitolo della tua storia mi colpisce sotto tutti i punti di vista. L'originalità delle scelte fatte e lo studio che si intuisce dietro smarcano la storia da molti stereotipi diffusi in tante altri racconti di fantascienza.
Il riferimento a eventi storici e a miti dei nativi le dà uno spessore, collocandola nel campo della fantascienza più che del fantasy che sarebbe suggerito dalle visioni di divinità e dal tema degli elementi.
La qualità della scrittura è ineccepibile, e le descrizioni degli eventi creano immagini vivide di come la bambina abbia percepito l'evento.
In definitiva, ti faccio i miei complimenti. La storia va dritta tra le mie preferite, e continuerò a leggere il seguito con interesse.
MaxT :)