Recensioni per
Ceneri e polvere
di Cossiopea

Questa storia ha ottenuto 3 recensioni.
Positive : 3
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Recensore Veterano
21/05/20, ore 15:02

Oh Dio, sapevo che non dovevo aprirla, sapevo proprio che non dovevo aprirla. Non sono pronta per tutto questo angst appena dopo pranzo. Putroppo per me Tony e Peter sono la mia coppia mentore/apprendista preferita, quindi quando ho visto una storia che ne trattava senza farli innamorati mi ci sono fiondata. Non capisco chi li shippi come una coppia vera e propria: per me Tony si sentirÓ sempre solo una specie di padre/zio/fratello molto pi¨ grande di Peter, e Peter uguale. Mi stava quasi per scendere una lacrimuccia man mano che andavo avanti: non importa quante volte io rivedr˛ Infinity War e Endgame, scoppierˇ in lacrime ogni volta che Peter svanirÓ in polvere, e mi beccherˇ un infarto ogni volta che Tony deciderÓ di schioccare le dita.
Comunque: complimenti per la storia, Ŕ scritta davvero molto bene. Anche se ripercorre i momenti del film sei riuscita a dargli un tocco molto personale e intimo, uno sguardo nelle loro menti 💕💕
A presto
Vedra

Recensore Master
21/05/20, ore 11:24

Ciao ^^, piacere di conoscerti!

Che bella questa storia e che male mi ha fatto rileggerla ora, dopo che è passato un anno da quando vidi quella scena per la prima volta al cinema. Mi è piaciuta molto la tua idea di dividere la scena in due punti di vista diversi: quello di Peter mi ha messo veramente i brividi, mi sono sentita male per lui. L'ho trovata un'introspezione assolutamente ben riuscita, specialmente per quanto riguarda l'interazione finale con Strange (se non ho capito male) che gli tende la mano, l'ho trovata assolutamente originale e in parte confortante, Peter non è solo.
La parte relativa a Tony spezza il cuore, a partire dal considerare Peter suo figlio, passando poi per la sua incredulità, la necessità di dire qualcosa di confortante ma senza riuscirci: ottimo lavoro anche con lui, davvero <3

Una storia che mi ha messo i brividi, in maniera assolutamente positiva ^O^
è stato un piacere, alla prossima :D

Leila

Recensore Master
15/05/20, ore 20:15

Ciao :)
Accidenti, è stata una bella batosta leggere questa storia fino in fondo, non perchè sia brutta - tutt'altro, è meravigliosa - ma perchè ha fatto riaffiorare emozioni che avevo deciso di tenere ben nascoste. Innanzitutto mi piace molto la scelta di dividere tutto in due parti, assegnando a ognuna due termini in qualche modo simili, ma allo stesso tempo molto diversi; e poi ovviamente il punto di vista di due personaggi in due momenti differenti della storia.
Entrambi portano con sè dolore e gioia, ma in modo diverso: uno si è appena risvegliato da una qualcosa di simile alla morte e ha appena scoperto di essere vivo, l'altro si sta avvicinando al termine della sua vita, ma porta con sè la consapevolezza di aver finalmente fatto ciò che è giusto, di aver dato il massimo, di aver salvato il mondo.

Complimenti, non solo è una storia scritta molto bene, è anche molto emozionante, brava :D

Spero di rileggerti presto, un saluto!

_Atlas_