Recensioni per
You're not Ten anymore (?)
di MusicAddicted

Questa storia ha ottenuto 27 recensioni.
Positive : 27
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
[Precedente] 1 2 [Prossimo]
Recensore Veterano
13/05/21, ore 17:14

Ehi! Eccomi qui per commentare il finale di questa storia, veramente dolce e soddisfacente, dopo tutte le disavventure che hanno dovuto vivere i protagonisti!

Comincio col dire che hai fatto davvero uno splendido lavoro! Ti sei agganciata alla storia della serie e hai sviluppato la tua "pazza idea" in modo molto fluido, presentando Metacrisi e il suo passato legato alla TARDIS e al Dottore. Hai fatto funzionare talmente bene il racconto che mi è sembrato veramente che Killgrave fosse il clone di Dieci, ma questo forse l'ho già detto nel capitolo scorso... Fatto sta che non ci vuole niente a ideare una backstory e raccontarla, ma renderla talmente credibile e articolata, senza perdersi troppo però nei dettagli che potrebbero annoiare, come hai fatto tu è una sfida non da poco! Ti faccio i miei complimenti per questo, per non parlare di come poi hai fatto ricollegare la storia, in questo capitolo, al canone di Jessica Jones, permettendo a Jessica e Kevin di cambiare la storia, mantenendo sempre quella credibilità che è difficile da ottenere quando si apportano variazioni simili alla trama...

Ammetto di aver creduto che l'idea di Kevin, una volta tornato alla famosa scena dell'autobus, fosse quella di urlare attraverso gli altoparlanti della sua cabina "NON SEI PIU' DIECI" al sé stesso del passato, ma questo forse avrebbe creato altri paradossi che il clone del Dottore avrà preferito non scomodare.
Arrivata poi alla scena dello scontro con i gargoyle del tempo o qualunque nome abbiano, sei stata molto creativa per la soluzione del problema. Già mi immaginavano Jessica lanciarsi a capofitto fino a rispedire i due mostri da dove erano venuti a suon di pugni, e invece Kevin ha avuto la geniale idea di sfruttare i poteri di Killgrave per salvare il tempo!

L'idea di questi due che vanno a spasso per il tempo a vivere migliaia di avventure diverse mi intriga e mi rallegra veramente! In questo capitolo ho anche notato la ricomparsa di un umorismo che era stato assente nei primi due capitoli, per ovvie ragioni, e che ha aiutato a rallegrare l'atmosfera (come per esempio la TARDIS che si offende all'idea di farsi verniciare di viola XD oppure Jessica che si lancia ai comandi, ansiosa di imparare a guidarla) proprio come ci si aspetterebbe da una situazione che finalmente è stata risolta e lascia quindi prospettarsi tante belle cose...

Ancora una volta, complimenti! E' stato davvero entusiasmante!
Ci vediamo presto!
Altair13Sirio

Recensore Veterano
07/05/21, ore 16:12

Premetto che pur non avendo idea di che cosa stesse succedendo, ho adorato ogni riga di questo capitolo!
La confusione di Jessica rispecchia tutto quello che ho sentito durante la lettura XD perché già sono poco ferrato con il fandom di Jessica Jones, aggiungiamo il fatto che di Doctor Who conosco al massimo il nome del TARDIS e ti sei fatta un'idea della situazione di totale oblio in cui mi trovo in questo momento.
Detto questo, forse proprio il fatto che conoscessi davvero poco dei due fandom mi ha permesso di apprezzare la storia più di quanto forse avrei potuto fare conoscendo la storia... Forse è solo una mia impressione, ma hai fatto incastrare il tutto così perfettamente che è difficile pensare che la storia non sia veramente come l'hai raccontata tu!

Ammetto anche di esserci rimasto un po' male nel vedere Killgrave, che un tempo era il clone del Dottore, diventare il mostro che è adesso. E' soprattutto triste il modo in cui racconti la storia, senza dimenticare però il modo in cui Jessica vede le cose e cioè la difficoltà a simpatizzare con lui per via di tutto quello che le ha fatto passare (anche se forse si sta ricredendo?)

Il capitolo è scritto alla perfezione, non c'era nulla fuori posto e la lettura scorreva rapidamente, ma era anche rilassante, forse per via del contesto...

Aggiungo che trovo incredibilmente azzeccata (e ironica?) la scelta della frase per "resettare" la mente di John dal lavaggio del cervello dei Dalek. "Non sei più Dieci", cavolo quando l'ho letto menrew Killgrave era nella TARDIS ha messo i brividi a me che non ho mai visto Doctor Who in vita mia, figuriamoci a un fan più esperto!

Davvero complimenti, non vedo l'ora di vedere come finisce questa storia, ma sappi già che quando continuerò "Walk in my shoes!" avrò per sempre in mente questa concezione di Killgrave! XD

Complimenti di nuovo, a presto!
Altair13Sirio

Recensore Veterano
22/04/21, ore 20:21

Eccomi qui, finalmente sono riuscito a passare a leggere qualcosa di nuovo!
Allora, cominciamo subito con le prime impressioni: rispetto a "Walk in my shoes!" che utilizzava la tecnica del POV (e tu me lo avevi detto che si trattava di una eccezione) qui il testo è molto più descrittivo e, in alcuni casi, astratto. Nonostante la narrazione sia più lenta, l'ho trovata molto scorrevole, e tutti gli elementi erano sapientemente piazzati, rendendo il tutto molto godibile.

Si vede come cambiano i toni in questa storia, niente più comicità dissacrante, niente deliri di Jessica e Killgrave che cercano di far funzionare i propri poteri... Tu ci colpisci subito con una bomba di malinconia dovuta alla morte di un personaggio, che ci ricorda quanto sia in realtà meschino Killgrave, pur avendo una infanzia travagliata. E' molto introspettiva, almeno per la prima metà del capitolo, e riesce a colpire nei punti giusti, permettendo al lettore di immaginarsi tutto alla perfezione.

Anche qua si nota la differenza tra i personaggi mentre interagiscono, ma viene attenuata dai toni più seri della storia, e mi piace molto come hai reso il "delirio" di Kevin, o Killgrave, o chiunque sia veramente lì dentro!

Complimenti per questa storia, non vedo l'ora di andare avanti a leggere il prossimo capitolo! E comunque, leggendo le tue storie, mi è veramente venuta voglia di guardare la serie, così magari riuscirò a immedesimarmi ancora di più nei personaggi, la prossima volta! XD
A presto!
Altair13Sirio

Recensore Master
31/03/21, ore 16:37

Ed eccomi a finire questa storia che devo dirtelo fin'ora è la mia preferita tra quelle tue che ho letto. Mi è piaciuto tutto, come i due caratteri di Killgrave e Ten si siano fusi in questo nuovo personaggio Kevin, di come hai sparso easter eggs e riferimenti un po' dappertutto, a Jessica che man mano che procede il racconto si convince e intenerisce sempre di più al finale che veramente è spettacolo. Ma soprattutto la TARDIS che veramente ho amato, che caratterino però per essere un'astronave! Mi è piaciuta tantissimo l'idea dei due che viaggiano nello spazio tempo. Eh beh ti sei superata!

Recensore Master
23/03/21, ore 09:10

Mi ero dimenticata di recensire l'ultimo capitolo, così ho deciso di passare di qui (e appena riesco torno anche dai TenTENNANTi).
Questa storia forse è la più folle che ho letto finora, ma mi è piaciuta un sacco! Immagino che Jessica sia ancora parecchio stranita allo scoprire tutta la verità su Kevin, di certo non si sarebbe mai aspettata una cosa del genere. È stato molto dolce da parte sua tornare indietro nel tempo per impedire a Jessica di ammazzare Reeva e di fatto renderla libera da quel senso di colpa. I mostri che vogliono ristabilire l'alterazione del tempo ci stanno tutti, come Kevin che con il suo potere riesce a ingannare e a liberarsene. Come dice anche Jessica peccato che non possono tornare indietro nel tempo per salvare le altre vite che Killgrave ha rovinato!
Non sapevo se aspettarmi che il Dottore le chiedesse di diventare sua companion e partire con lui, però ce li vedo un sacco a combinare danni in giro per lo spazio tempo! 😂 Poi Metacrisi è mezzo umano, quindi alla fine potrebbero anche avere una vita normale insieme, più o meno!
La storia finisce qui, ma chissà che non possa esserci spazio per un sequel... mai dire mai! 😉
A presto!
Barby

Recensore Master
18/03/21, ore 17:29

Crack o non crack a me sembra un'idea geniale per far collidere le due saghe nello stesso peronaggio! Non mi sembra eccessivamente forzato forse perhè ho un'infarinatura abbastanza superficiale di entrambi. Però mi è piaciuto molto l'espediente del lavaggio del cervello da parte dei Dalek, così si spiega la crudeltà di Killgrave. Devo dire ci può stare anche la reazione di Rose, in fin dei conti è passata da una vita di mirabolanti avventure con un tipo carino e interessante a una tutto sommato abbastanza prosaica. L'adrenalina può dare assuefazione. Jessica mi fa sempre morire nelle sue reazioni! 

Recensore Master
15/03/21, ore 15:42

Ciao Lu,
sono qui per bla bla bla, cominciamo con le cose serie: VOGLIO LA CONTINUA, ORA!
Cioè, non mi puoi lasciare così, voglio le avventure di questi due su vari mondi e universo e e vedere Jessica che sfascia la TARDIS nel tentativo di pilotarla.
Sono morto sui nomignoli che Jessica prova ad appioppare al povero Dottore: KillCrisi, MetaGrave, solo lei poteva partorire idee così bislacche, per non parlare della faccia schifata di quando lui chiede di chiamarlo amore. XD Per la serie: mi sa che non conosci Jessica Jones. Chissà perchè poi si decide per un "neutro" Kevin, eh già, chissà...
Resta il fatto che il dottore ci sa fare con le donne, considerato il modo in cui professa il suo amore per Jessica. Rose è il passato, la detective è il suo presente ed il suo futuro; la sua garanzia che non sarà più Killgrave o un Dottore con dell'oscurità dentro.
Jessica e le buone maniere, due strade che non si incroceranno mai, la sua esclamazione quando è entrata nella TARDIS mi ha steso.
Invece, ho trovato molto bella la parte del ritorno al passato nel momento più cruciale della vita di Jessica. Se il Dottore non ci tenesse veramente a lei, non avrebbe corso quel grande rischio. Con quel gesto ha le ha fatto capire l'amore che nutre verso di lei.
Le battute finali sono da loro. Probabilmente Jessica non dichiarerà mai apertamente il suo amore verso Kevin, ma quel sì a viaggiare insieme per la galassia racchiude tutto.
Grazie per la bellissima lettura e a presto.
Mask.

Recensore Master
13/03/21, ore 21:14

Un ottimo finale per questa fic, che un po' mi fa sperare in un potenziale spin off futuro sulla storia con protagonisti Doc...Kevin e Jessica che che prendono a calci l'universo! Certo, a meno che non si trovino nelle mani del Maestro, con lui Jessica sarebbe seriamente più a rischio che con Kilgrave.
Doctor Who è la mia serie preferita in ASSOLUTO, quindi mi hanno fatto molto piacere i riferimenti alla prima stagione con Nine, sfortunatamente sottovalutato perchè dura meno rispetto agli altri Doc. Tuttavia, I Reaper (li chiamo in inglese perchè il nome è super inquietante) sono tra i mostri più interessanti e spaventosi di DW, quindi rivederli in azione (anche se per poco) è stato davvero stupendo. Il modo con cui Kevin riesce a cacciarli ci sta, non penso avrebbe funzionato nell'opera originale vista la natura quantistica delle creature...ma che diamine, è una fic, e qui hai mischiato le mitologie di entrambi i fandom, quindi diamola buona al mezzo signore del tempo.
Troppo pucciosa la scena del bacio, è proprio da Jessica! E ovviamente ho amato ogni singola interazione tra i due, penso che la mora sarebbe una companion interessante, un po' una Donna versione più picchiaduro, ma altrettanto intensa.

Recensore Veterano
07/03/21, ore 11:52

Ciao cara!
Anche quest'avventura è giunta al termine ed è stato un piacere seguirla.
La confusione di Jessica e il continuo cercare di capire chi dei due abbia davanti è più che comprensibile, ma tutto sommato sta reagendo bene a questa stranezza.
Aaaaah che bello il TARDIS tutto ridecorato di viola 😍 Proprio nello stile di Killgrave e onestamente una scelta molto originale perché nella serie puntano a toni meno sgargianti. La reazione di Jessica è fantastica e l'ho trovata molto divertente, oltre che in linea con il suo carattere e linguaggio ahahahah
Ho adorato tantissimo il loro viaggio, hanno infranto le regole e corso un rischio enorme per cambiare uno degli eventi peggiori del passato di Jessica, che ancora le pesa sulla coscienza. Bellissimo il parallelismo con quella puntata della prima stagione, almeno questa volta c'è stato un lieto fine.
Non me l'aspettavo che Jessica accettasse subito di partire con Kevin, anche se con le sue condizioni (ma sulla prima ho i miei dubbi ahahahahah), è stato proprio un finale bellissimo 😍
A presto cara!

Recensore Master
06/03/21, ore 18:04

Eccomi qui!
Ok, personalmente non credo tu abbia affatto rappresentato male il personaggio di Rose, pure io ho sempre pensato che amava il Dottore semplicemente per le emozioni che le faceva provare a causa dei suoi viaggi. Certo, la personalità travolgente del personaggio aveva sicuramente aiutato, ma non penso che la biondina si sarebbe mai accontentata di vivere una vita tranquilla con lui. Un po' sono felice che Mickey si sia risparmiato questa scena, per certi versi lasciare Rose era la cosa migliore che poteva capitargli.
Molto bello il modo con cui hai gestito la trasformazione di Human Doctor in Kilgrave, hai scelto un ottimo espediente. D'altro canto, quando vuoi rendere impossibile la vita del Dottore o fargli tirare fuori il peggio di sè...beh, ci sono solo due vie: il Maestro, che vive proprio per farlo soffrire, e i nostri amabili robottini sterminatori, i Dalek! Qui li hai resi davvero bene, spietati ed efficienti al punto giusto, capaci di compiere le azioni più ignobili a causa dell'odio spropositato che nutrono per colui che li ha sconfitti così tante volte.
Nel mentre, Jessica non ha problemi ad accettare la vera natura di Ten (e ci mancava solo, vista l'invasione Chitauri) e forse riuscirà anche a perdonargli tutto quello che ha fatto mentre era Kilgrave, sperando comunque che riconosca quanto i due siano in realtà simili, al di là della sociopatia. Sicuramente un giro sul TARDIS la aiuterà a pensarci su!

Recensore Veterano
06/03/21, ore 10:40

Un giorno la smetterò… forse
Spero che quel giorno non arrivi mai

Ciaooooo! Eccomi qua, per l'abc, sapevi che sarei arrivata, quindi ciancio alle bande, inizio subito!

Dico solo una cosa che ho pensato e di cui sono stra-convinta: Kevin sperava che Jess l'avesse seguito in camera 😍😂 ok,  una risposta affermativa non sarebbe stata in linea col personaggio della detective, ma in un'immaginaria What If?, con l'aggiunta della nota OOC, ho per un secondo fantasticato sull'altra direzione che la storia poteva prendere (aiutoooo 😂🙈)

Dire che Kevin e Metacrisi sono la stessa persona è ancora un concetto difficile d'accettare per la mia mente, un po' come Jessica, mentre leggevo le frasi di Kevin ero tipo "Mh, sì, questa sarebbe da Killy, quest'altra è più adatta a Meta, etc"... Quindi probabilmente accettare la questione che siano una sola persona sarà solo questione di tempo e d'abitudine, che Jessica acquisirà mentre gireranno per i mondi 💖

Adoro come jess sia ritrosa in un primo momento, ricevere un abbraccio da Killgrave non dev'essere facile, la posso comprendere 💖 però qui non me star zitta: MetaGrave sarebbe perfetto come nome da supervillain, o supereroe, per Kevin 😍😍😍 c'ha quel fattore X, se dovesse un giorno scegliere il nome per l suo alterego, voto per questo!

E si parte per andare alla Tardis, m'è mancata, sai? In fondo, il Dottore (anche se Metacrisi) non è dottore senza la Tardis, e leggere che i due presto si ricongiungeranno ha tirato un bel sospiro di sollievo
Ma vogliamo parlare della lieve gelosia di Jess? 😏😁 Dite a questa ragazza che può stare tranquilla, anche se lei non è gelosa, no, assolutamente, le credono tutti 😂 si dice tanto di kevin che è possessivo, geloso etc etc, ma anche jessica non scherza sotto sto punto di vista 😂

[Kevin] Quello era il nome perfetto per un lupo addomesticato.
“Jessica, tu puoi chiamarmi come vuoi,” aveva risposto lui, con il tono di voce e l’espressione da Killgrave. “Ti rendo le cose più facili, perchè non mi chiami ‘amore’?”
Lei gli aveva rivolto il suo migliore sguardo alla ‘Bitch, please!’.
“‘Stronzo’ mi viene più naturale!”
“Beh, ci ho provato.” aveva ridacchiato lui. “Va bene ‘Kevin’.”
“Lo so.”

Scusa se te lo cito, non so se nello scambio è concesso, tuttavia non potevo non sprecare almeno un paio di parole su questo passaggio, che ho trovato molto dolce, pur avendo quel tono sarcastico tipico di jess che amo alla follia, forse la dolcezza dipende dalle frasi di MetaGrave? Può darsi, oppure dipende proprio dall'immagine di lupo addomesticato che sprigiona tenerezza in questo scambio di battute... Una persona capace di fare cose atroci, sia come Metacrisi che come Killgrave, eppure per amore non lo fa, si limita a sfruttare il suo potere per cose futili e non pericolose, adoro questa sua nuova versione 💖

Come adoro i commenti sul vestiario di Jessica xD dai, senza i jeans strappati e gli scarponi non sarebbe lei, Jessica jones è bella così com'è, anche per le sue scelte in fatto di moda xD (e guardala come approfitta del potere di kevin per non far accorgere alle guardie del suo outfit 😂 ma non dovrebbe essere lei la buona della situazione? Siamo sicuri che non ci sia stato uno scambio di ruoli? 😂😂😂)

E finalmente la Tardis, il fatidico momento è arrivato: ho adorato come kevin provi in un primo momento a comandarla, per poi sorridere e dire con un tono dolce che alla Tardis non piace essere comandata; così come m'è piaciuta la reazione di Jessica (anche lei che pensa subito alle tipiche azioni vietate ai minori, ma quanto so fatti bene l'uno per l'altra? 🤭), così tipica per ogni essere umano che si ritrova davanti la Tardis, eppure diversa perché, beh, ha un modo d'esprimersi molto particolare 🤣🤣🤣 diciamocelo, kevin non si sarebbe innamorato di Jess se lei non avesse parlato come uno scaricatore di porto. La Tardis che è cambiata appositamente per Kevin direi che è stato un ottimo gesto d'amore, e no, la Tardis fuori deve rimanere blu, qua m'oppongo anch'io 🤣 ha fatto bene questa "cabina telefonica" a ribellarsi, altro che permalosa, c'ha ragione lei!
E MetaGrave è tornato col suo solito vestiario e sbarbato e i capelli! I capelli! Quei fantastici capelli 😍 sarà un peccato perché anche Killgrave aveva il suo fascino, ma per quei capelli sarei disposta a sacrificare tutto 😍

La parte del ritorno del passato l'ho trovata emozionante e liberatoria per Jessica, una bellissima azione compiuta da MetaGrave solo per amore, l'ha liberata da quel peso che la nostra ragazza si portava sul cuore, non credo che servirà a toglierle il vizio di bere, secondo me, però almeno Jessica può ubriacarsi più per il piacere di farlo piuttosto che per mettere a tacere l'enorme senso di colpa. Così come m'è piaciuto il fatto che Kevin abbia persuaso i pterodattili dal loro compito, grazie all'aiuto della Tardis. Ho amato come quest'uomo, pur sapendo che non avrebbe potuto cambiare tutti gli omicidi commessi mentre era solo Killgrave, abbia scelto di salvare l'unica persona per salvaguardare la donna amata... Unica nota negativa che m'ha fatto storcere un po' il naso, ma solo perché Jessica ed io non siamo la stessa persona, è stato il suo desiderio, o battuta, di voler rivedere ancora una volta Kevin sfracellato contro l'autobus... Cioè, tesoro mio, capisco che a quei tempi Killgrave era uno stronzo, fotticervelli (come direbbe qualcun altro), egoista e manipolatore, ma adesso ti ha sollevato dall'incombenza d'aver ucciso una persona innocente, e tu adesso vuoi rivedere la sua morte una seconda volta? Per me, a questo punto, è lei l'antagonista dell'intera storia 🤣 il caso è chiuso 🤣🤣🤣
Ma si sono baciati, e questo momento fa tirare un sospiro di sollievo, sapere che il gesto è partito da lei, senza costrizione, ma solo per ringraziare sto poraccio (e chiamare kevin poraccio ce ne vole 🤣) fa tirare, scusa se mi ripeto, un enorme sospiro di sollievo, adesso questi due sono on the same page e possono cominciare insieme mille avventure 💖 divertente l'ultimo pezzo, sia perché Jessica non vuole essere la sua companion in senso romantico (ma chi ti ci crede, l'hai baciato ben due volte 🤣🤣🤣 adoro sta ragazza) sia perché Kevin può davvero mostrare tretriliardi di pianeti a Jess, e ricevere un bacio per ogni pianeta è un'ottima idea secondo me, direi un equo scambio di favori 🤣(per quanto jess non abbia mai espresso il desiderio di lasciare la terra per visitare gli altri pianeti, ma Kevin deve pur trovare il modo d'avere jessica attaccata alle sue labbra 🤣🤣), la seconda condizione è fenomenale! Scommetto che kevin glielo insegnerà, e la Tardis approverà 💖💖

E niente, credo d'aver detto tutto, spero d'averlo fatto, lasciamiti dire che qualsiasi cosa folle vorrai fare sarò felicissima di leggerla 😍😍😍 quindi ci sentiamo alla prossima, un abbraccio 😘

Recensore Junior
05/03/21, ore 14:55

Eccoci!!! Con il mio solito ritardo, ma eccomi! 
Ah che pucciosi! Devo essere totalmente onesta, l'accoppiata Jess+Dottore è troppo bella, ne vorrei vedere un sacco di più! Mio dio, come li vedo bene a viaggiare a zonzo per l'Universo...Per il momento mi accontenterò di questa. Mi piace anche il fatto che il Dottore e Kevin non siano scindibili, ha senso, e il breve monologo finale è stato molto tenero. A occhio direi che sei intenzionata a chiudere qui la storia, ma mi piace pensare che questi due li vedremo ancora viaggiare allegramente a bordo del TARDIS nello spazio-tempo! 

Alla prossima!!

Recensore Master
18/02/21, ore 21:07

Eccomi! Se c'è del crack da qualche parte mi trovi anche a me...Questa storia poi è particolarmente intrigante. Confesso che a me Ten piaceva e mi ha fatto troppo ridere la repentina trasformazione tra Killgrave e Ten e viceversa e la reazione di Jessica. Ammetto che sia stata fin troppo paziente per i suoi standard! Chissà cosa hai in serbo per noi!

Recensore Veterano
15/02/21, ore 23:38

Ciao lu, eccomi per lo scambio ^^
Premetto che m'unisco alle persone che hanno domandato un sequel, questa coppia promette non bene, benissimo 🤩

M'è piaciuto tantissimo come la Metacrisi abbia fatto vedere a Jessica quello che gli è successo, cioè un conto sarebbe stato dirglielo (chi ci avrebbe creduto?), un altro era mostrarlo, lì proprio non si può non credere ad una persona 😂
Ok, posso dire che ho apprezzato la rappresentazione di Rose? Sapevo che tutti erano contenti che finalmente Rose aveva baciato il suo dottore, ma quando vidi l'episodio, proprio quella frase, quel "lui non sarà mai come te", mi lasciava sempre l'amaro in bocca... Felice per la coppia? Per me è stato sempre un nì (qua risulterò forse cinica o esagerata, ma è quando una persona muore e il/la vedovo/a s'innamora del fratello/sorella del morto... Non è amore, è un sentimento nato dalla sofferenza, quella persona s'innamora non perché è davvero innamorata, ma è innamorata di quella caratteristica che le ricorda il/la partner)... Quindi, sì, penso che se avessimo visto le avventure di Rose e John, credo che sarebbe successa una cosa del genere (e poi, giusto per risollevare gli animi, ho trovato divertente che John prima le fa la paternale e poi le fa vedere che lui può darle quello che desidera, la TARDIS 🤣 m'ha fatto ricordare quelle barzellette che si vedono su fb: uno fa finta di essere un poraccio, l'altro cerca soldi e fama e sfotte uno, alla fine uno si dimostra essere un super miliardario e l'altro ci rimane fregato 🤣

E povero, ma povero John, non oso immaginare il dolore che ha passato mentre perdeva mano a mano i propri ricordi, mentre sempre con gran cuore pensa a Rose e non le vuole far del male 💗 ok, è stato tenero!

Posso dire poi che ogni volta che facevi parlare Jess, mi sembrava di sentire la sua voce italiana? 🙈 L'hai fatta parlare esattamente come la doppiatrice ahhh!!!

Personalmente, ho avuto qualche problema ad immaginarmi John, più che altro perché John è un David più giovane e sbarbato rispetto al David che interpretava Kevin... Ad un tratto m'immaginavo una Jessica che parlava col vecchio aspetto di John, sbarbato, vestito non proprio formale, con le all star, i capelli! Quei capelli meravigliosi 🤣 insomma, nella mia mente c'è stato il delirio!

Ultima cosa, e finisco, apprezzo tantissimo che John/Kevin abbia visto in Jessica una persona degna di poter vedere la tardis, perché sa che la nostra investigatrice in realtà è legata a lui, della tardis o delle avventure proprio non gliene può fregar di meno 🤣 cioè, volendo (immagino) può essere più interessata ad una bottiglia stra colma d'alcol (mi ricorda un certo illusionista 🤣🙈) che avere avventure lungo la scia dello spazio-tempo.

(odio profondo per le autrici di JJ, sia per quell'episodio, sia per la creazione delle coppie... Ho visto solo la prima stagione (solo per la presenza più consistente di david), ma le interazioni tra i personaggi erano davvero vergognose... Jess e Luke (si chiamava così il barista?), l'avvocato con la sua ex moglie e la nuova compagna, il poliziotto e l'amica di Jess... Mamma mia, non se ne salva una😱)

Recensore Veterano
12/02/21, ore 22:35

Io muoio 🤣
Ciao Lu, eccomi per l'ABC, e parto dall'inizio:
Parto con la descrizione che Jess fa di Kevin, l'ho letta e m'è sembrato di rivedere il persuasore, diabolico, famelico, predatorio, dolce, perché diciamocelo: Kevin quando vuole sa essere dolce e lo dimostra 💖 e sai cosa odio di più? Che in quel dannato episodio, dannazione!, ci ho creduto veramente che Killy e Jessica potevano funzionare, in un modo un po' tutto loro, ma potevano funzionare! Killy che difendeva Jess da quella ficcanaso della vicina, quel loro condiviso odio nei confronti del poliziotto, il fatto che Kevin aveva rispettato il volere di Kess di non aprire la porta del fratello... Diavolo, potevano davvero funzionare! 😭

Parto col titolo, You're not 10 anymore, te l'ho detto, m'ha colpito quando m'hai proposto la storia, m'aveva colpito durante la visione di JJ, e... La cosa che m'ha colpito nell'introduzione? Il consiglio 🙈 ammetto che Rose Tyler non mi sta molto simpatica, diciamo che (questione coppie) la vedo meglio con Nine piuttosto che con Ten, con Ten ci vedo meglio Donna, quindi il fatto che tu abbia in mente di cambiare quello che è successo alla Metacrisi di Ten mi va più che bene 🤩

Parto con la frase magica di Jess, frase che in inglese non fa lo stesso effetto dell'italiano, noi abbiamo la possibilità di poter tergiversare quel "you're not 10 anymore", e da lì parte la magia: all'inizio non riuscivo a capirci nulla, nel senso quando Kevin inizia a urlare, tenendosi la testa, mentre Jess poraccia poco ci sta capendo (piccola 😂) anch'io ero nella sua stessa situazione... M'aspettavo, conoscendo gli "Incontri", che Metacrisi e Kilgrave fossero due tizi distinti, un Crossover in cui i mondi di Dottor Who e Jessica Jones si fondevano, invece no, mi hai lasciato senza parole, tant'è che quando "Kevin" inizia a dire di torte, banane, fabbisogno calorico ho pensato "Addio, qua è peggio di quello che immaginavo 🤣" e già morivo, e ce la vedo benissimo la pora detective che non ci capisce na mazza 🤣 che poi, e qua, nota bellissima e a modo suo romantica, le inizia a mancare Kevin, quel fascino predatorio che il persuasore ha 🤩 awww ok, è dolce, ma diciamocelo, il Dottore è un po' troppo sopra le righe 🤣

Una piccola cosa che un po' m'è dispiaciuto è leggere la versione italiana "Più Dottor Chi", ma niente che ferma la lettura, anzi!, mi lascia invece incuriosita di come la Metacrisi abbia ideato quei video, sempre che sia stato utile... Cioè, allora quello sul video è un altro bambino, e la cosa sarebbe da brividi, oppure è tutto un fotomontaggio? Per non parlare del modo in cui come abbia fatto la Metacrisi a persuadere la gente, diciamo che, conoscendo i personaggi, la voglia di continuare a leggere è tantissima, ammetto che adesso muoio dalla voglia di leggere il secondo capitolo, mi devo fare forza e trattenermi 🙈
Quindi... Ci sentiamo al prossimo! (no, non posso perdermi questa storia, si prospetta delirante, e muoio dalla voglia di vedere Jessica alle prese col Dottore 🤣 di vederla come sente la mancanza del suo psicopatico! 😍)

[Precedente] 1 2 [Prossimo]