Recensioni per
Frammenti di Specchio
di Registe

Questa storia ha ottenuto 49 recensioni.
Positive : 49
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Recensore Master
27/08/21, ore 21:43

Hm, direi quasi un capitolo di transizione.
Per lo meno per Zam, che completa così il suo lungo racconto.
' Non esserci è una colpa. Non agire è una colpa. Fallire è la più grande colpa di tutte. '
Sarei quasi d'accordo, se non fossi altro che un semplice umano che conosce i propri limiti.
Ragionare così è per esseri sovrumani. Per poter argomentare in questa maniera bisognerebbe avere una lungimiranza incredibile e non commettere mai un errore, ma sappiamo bene che per le persone normali questo è abbastanza impossibile...
Ma trovo che questo sia il modo giusto in cui dovrebbe ragionare Baran, dopotutto lui è praticamente un dio.

Zam, nonostante tutti i poteri che ha, è mortale, anche se non terrestre.
A discapito dei suoi poteri ragiona come una persona normale, e ne ha gli stessi limiti.

Dove vorrà arrivare Baran esattamente? Vuole un'alleata contro l'Impero?
Non potrebbe distruggerlo da solo?

Invece vediamo che per Ienzo è più o meno finita.
L'universo è troppo piccolo se finisce per incontrare nel posto più improbabile la persona più improbabile di tutte, ehehe.
Ma come si spiega?
In ogni caso la sua fantastica arrampicata sugli specchi è terminata. Si stava arrampicando abbastanza bene, ma ora non può più nascondersi, il suo nome non è quello e quindi neanche le sue intenzioni possono essere quelle dichiarate.
Si voleva far passare per un membro della Resistenza e infiltrarsi per conto dell'Impero?

Forse invece essere catturato sarà la sua fortuna, visto che eseguiva a malavoglia, no?

Aspetto di vedere.

Recensore Master
22/08/21, ore 16:39

Salve Registe, bel capitolo!
Dunque la parte con Zexion è bella e descrive bene l'ambiente minerario in cui l'ex membro dell'Organizzazione è andato come agente infiltrato de Servizi Segreti Imperiali... peccato che il povero Camus ha fatto saltare in aria tutto! XD
Vabbè dai, di positivo c'è che Camus gli dirà che lo zio Vexen è ancora vivo e siccome il sacerdote è buono, farà i salti mortali per mettere in contatto i due.
Mi è piaciuta di più la parte con Zam per il momento di approfondimento in cui ammette schiettamente che era anche colpa sua la morte di Jango, sebbene avesse agito convinta di fare del bene. Bello anche come Baran dia l'idea di capirla perché anche lui avrebbe subito una perdita simile. Poi, io non conosco bene Dai no Daiboken, quindi non so se anche nell'opera originale è così o no.
Dunque, Zam sta per incontrare una nuova persona... chi sarà mai?
Alla prossima!

Recensore Veterano
22/08/21, ore 14:01

Buongiorno ragazze!
Eccomi qua, come sono andate le vacanze? Qui un incubo, non si respira nemmeno per errore, fa caldo e si suda come non mai!
Oddio, il finale del pezzo di Zexion mi ha fatta rotolare dalla sedia per le risate: ma poverino, ha fatto tutta questa fatica per guadagnarsi la fiducia di Gea (quindi ci ho preso, stava facendo il doppiogioco ma sempre dalla parte dei Servizi Segreti), era assolutamente convinto che NESSUNo lo avrebbe riconosciuto e invece ... troppo candido Camus!
Poi, rileggendolo, devo dire che il pezzo nella miniera è scritto in maniera MOSTRUOSA: ma un sacco di dettagli, di particolari, una descrizione dell'ambiente assolutamente da capogiro. Anche minuscoli particolari come la minatrice a cui cade lo strumento sono davvero belli, riempiono l'ambiente e presentano tutta la cornice in maniera figa ma non eccessiva, continuo a dire che avete un modo di narrare le cose che trovo molto più simile ad un romanzo che ad una fanfiction perché mettete un sacco di vita nelle scene.
Poi beh, io l'ho sempre detto che Zam e Baran sono fatti l'uno per l'altra e questo capitolo secondo me è una conferma tremenda: cioè, soltanto Baran poteva dirle in faccia che la morte di Jango fosse colpa sua (che poi secondo me non lo era, ma dettagli) e lei che invece di insultarlo o rattristarsi sembra quasi felice che le abbiano caricato la colpa addosso. Ha un lato un po' autolesionista questa donna, però ... lei e Baran si trovano d'accordo su troppe cose per non essere un duo fantastico. Boba, perdonami, ma non c'è paragone!!!
Grazie mille di questo bellissimo e movimentato aggiornamento, ora sono curiosa di sapere chi sarà il nuovo arrivato che Baran vuole presentare a Zam.