Recensioni per
Non desidero etichette
di Ingridark

Questa storia ha ottenuto 1 recensioni.
Positive : 1
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Recensore Veterano
10/10/21, ore 12:29

Un grande anelito di libertÓ, questa bella poesia.
Scritta con sapienti giri di parole che invitano e invogliano a profonde riflessioni.
Riflessioni molto attuali.
Mai come oggi assistiamo a scontri fra "masse" di opposte etichettature: asfissianti propagande ed esacerbate reazioni.
Probabilmente se si perdesse il vizio di etichettare, ossia - come citi nell'intro - se si usasse pi¨ rispetto per il prossimo, tutto questo non succederebbe.

Nella seconda strofa scrivi "illusione / di una vita prevedibile". ╚ una pesante limitazione di libertÓ come conseguenza della mania di etichettare. Ma anche, aggiungo io, colpa nostra, mia per primo, che finiamo pigramente per abituarci. L'abitudine Ŕ il pi¨ pericoloso ostacolo alla spinta di cambiare, all'uscire dagli schemi. Ignorando ovviamente i giudizi stereotipati degli altri.

Bella la terza strofa, in cui cerchi di esprimere, con due azzeccati ossimori, la tua personalitÓ, senza necessitÓ di "inferme" classificazioni. Con un costruttivo spirito di autostima ("abbraccio me stessa").
Stima anche da parte mia, e un abbraccio.