Recensioni per
Ombre
di Elodar76

Questa storia ha ottenuto 39 recensioni.
Positive : 39
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
[Precedente] 1 2 3 [Prossimo]
Recensore Master
27/11/21, ore 07:39
Cap. 6:

Anche secondo me, il finale è dolce-amaro perché Oscar diviene invalida e, quindi, perde una parte importante di sé: la posizione nell'esercito insieme all'agilità e alla destrezza che l'avevano sempre contraddistinta.
Ad Arras, però, può stare lontana dai tumulti e può finalmente chiarirsi con André che la ama da sempre e per sempre.
A presto!

Recensore Veterano
27/11/21, ore 05:31
Cap. 6:

Ciao elodar,
Bel finale romantico I nostri Oscar e André finalmente felici e innamorati e promessi sposi anche se aimè Oscar ha perso in buona parte l'uso del braccio tanto da lasciare l'esercito però in compenso ha trovato il coraggio di aprire il suo cuore.. Bella storia complimenti alla prossima 😘😍

Recensore Master
27/11/21, ore 00:08
Cap. 6:

Tu sei la mia vita, il sangue che mi scorre nelle vene....oddio mi sciolgooooooo che meraviglia 😍😍😍😍😍😍
Che finale meraviglioso bravissima
Cla

Recensore Master
26/11/21, ore 14:10
Cap. 6:

Ciao Elodar, devo ammettere che non pensavo la storia finisse in così pochi capitoli, ma sicuramente hai ragione tu, in quanto tutto quello che doveva avvenire, per far prendere contezza ad Oscar dei suoi sentimenti, era avvenuto; si trattava soltanto di riuscire a palesarlo ad André che attendeva da tanto tempo.
La ferita al braccio, per la sua carriera, è stata fatale, non avrebbe più potuto essere il comandante che era sempre stato. Ha salutato tutti i suoi ragazzi, i suoi uomini, dei quali aveva conquistato con fatica ma con estremo orgoglio, la fiducia, spronandoli ad avere un pensiero libero di esprimersi, sempre in qualunque occasione la vita avesse offerto loro. Alain, aveva già capito, con quel suo scanzonato saluto, cosa albergava nel cuore della donna comandante.
Il tempo è passato e finalmente è giunto il momento per Oscar di trovare il coraggio di aprire il cuore all’unico uomo che lo ha sempre tenuto fra le mani, ricevendo da lui l’ennesima prova del suo amore immutato, nonostante il tempo passato, la sofferenza provata, lui è sempre e ancora lì per amare solo lei.
Un bacio a suggellare questo amore finalmente intimamente condiviso, lasciando alla fantasia del lettore di immaginare cosa il Destino avrebbe riservato per loro; se non altro possiamo pensare positivamente che un po’ di felicità siano riusciti ad agguantarla e a viverla in pienezza.
Un caro saluto.

Recensore Master
26/11/21, ore 11:29
Cap. 6:

Dopo tante sofferenze, il lieto fine ci stava e ci sta sempre. Per entrambi.

Recensore Master
26/11/21, ore 01:35
Cap. 6:

Un finale dolce amaro, almeno dal mio punto di vista. Oscar non ha ripreso più l'uso del braccio destro e dunque le dimissioni sono una tappa obbligata, verso un nuovo percorso di vita, fuori dai tumulti e lontano dai pericoli. Giunge finalmente anche il tanto desiderato chiarimento fra lei e André, un discorso rimasto in sospeso dal giorno dell'esplosione. Oscar ama solo André e non poteva essere diversamente. Buona notte a presto

Recensore Veterano
20/11/21, ore 20:49
Cap. 5:

Quel botto incredibile avvenuto in caserma, non era altro che un atroce attentato, a seguito di un tentativo d'onsurrezione contro i reali. Oscar ne esce ferita al braccio, che probabilmente le resterà offeso. Ma proprio mentre Oscar sembra determinata a confessare i suoi sentimenti ad André, viene fuori un accenno al Conte di Fersen che rinnova in André la consapevolezza di non essere ricambiato. Brava, aspetto il seguito con grande interesse.

Recensore Veterano
18/11/21, ore 07:32
Cap. 5:

Ciao elodar,
Ho iniziato ora a leggere la tua storia e mi piace molto, sicuramente è partita con eventi forti ma la storia la conosciamo bene tutti e poi le incomprensioni tra Oscar e André sembrano aumentare piuttosto che diminuire, speriamo che Oscar riesca a fargli capire presto quanto lo ama. A presto

Recensore Master
17/11/21, ore 13:50
Cap. 5:

Ecco cosa poteva essere accaduto: un attentato, la gente ha deciso di cominciare a far sentire la sua voce e quale bersaglio migliore che colpire una guarnigione di soldati per mandare un messaggio?
Nell’attentato molti sono rimasti feriti compresi Andrè, che con il suo corpo ha fatto da scudo ad Oscar, la quale ha però riportato una ferita piuttosto grave alla spalla, come le ha comunicato il medico rendendola edotta che forse il braccio non sarebbe tornato come prima. Alain ha aiuto André a portare Oscar in infermeria, ma anche il suo spavaldo amico è rimasto sconcertato da quanto accaduto. Intanto Oscar è rimasta nell’incoscienza per un po’ di tempo, forse per gli anestetici utilizzati per estrarle la scheggia, durante il quale André non si è mai allontanato da lei e l’ha vegliata. Sarà stato l’effetto del laudano che alcune parole fuoriescono dalla sua incoscienza, affermando che non potrebbe pensare ad una vita lontana da André, il quale, ascoltatala, prova una indicibile felicità. Forse le sbarre della prigione che li teneva entrambi lontani stanno lentamente cedendo, fino alla strana quanto infelice uscita di Oscar, relativa al conte di Fersen, che fa tornare André alla cruda realtà, fraintendendo e non lasciando, questa volta, ad Oscar la possibilità di spiegare cosa stesse provando a dirgli.
Dannata incomprensione che sempre si mette di mezzo.... A presto!

Recensore Master
17/11/21, ore 13:47
Cap. 4:

Oh, galeotto fu quel libro che fa forse prendere consistenza di ciò che esiste fra i due. Ora sembra che una nuova routine sia entrata a far parte delle loro vite. Oscar ha mantenuto la promessa di tenerlo al suo fianco come segretario, possono essere vicini e frequentarsi in un modo che assomiglia al rapporto che avevano prima di quella famosa notte. Ma in tutti e due le sensazioni sono inevitabilmente cambiate. Per il momento ad entrambi pare bastare il loro essere nuovamente vicini, ritagliandosi dei momenti per chiacchierare fra le incombenze quotidiane della caserma. E tutti e due paiono felici di questo nuovo equilibrio che hanno trovato. La lettura de “La Nouvelle Eloise” pare essere rimasta impressa nelle menti di ambedue, soprattutto determinate affermazioni che, in questo passaggio metti bene in luce, soprattutto con la reazione di André alla domanda di Oscar se possa esistere un amore davvero totalizzante da sbaragliare tutto e tutti e André non può che sentirsi chiamato in causa, lui che per lei, per l’amore che nutre nei suoi confronti, sarebbe disposto a dare la vita. Nella mente di Oscar una domanda assillante si forma di fronte alla reazione di André: sarà lei degna di un simile sentimento? Poi un forte boato li scuote da questi loro pensieri. Cosa potrà mai essere accaduto? Curiosa proseguo la lettura.

Recensore Master
17/11/21, ore 13:45
Cap. 3:

Che bello questo passaggio, nel quale sei riuscita a farci comprendere l’intimo tormento provato da Andrè a causa del suo occhio che lui sta comprendendo, purtroppo troppo bene, che si stia lentamente ma inesorabilmente spegnendo. Così non potrà più vedere la donna che ama né tantomeno pensare di poterla ancora proteggere, ma allontanarsi da lei per lui è inconcepibile, sarebbe come non riuscire a respirare. Un groppo in gola insieme a questi bui pensieri gli fa compagnia, fino a quando Oscar si palesa nella stalla e avvicinandosi a lui gli dice quanto la sua vita sia importante per lei che non vorrebbe potesse mai accadergli qualcosa. Le parole accorate di Oscar sembrano una dichiarazione fatta con i crismi di Oscar, la quale ha cominciato ad aprire una crepa nella corazza che si è costruita intorno decidendo di far entrare André, tenendolo al suo fianco come sempre è stato. Per entrambi è una boccata d’ossigeno: Oscar ha iniziato ad aprire il suo cuore e André accetta quello svelarsi di lei con una nuova speranza nel cuore e una inusitata gioia nell’animo.
Perfettamente centrate le parole che hai fatto profferire ora all’uno ora all’altra in questo nuovo contesto e che assumono un peso diverso poiché all’orizzonte si è aperto uno spiraglio fatto di speranza. A presto!

Recensore Master
17/11/21, ore 13:43
Cap. 2:

Eccomi nuovamente! Dopo la decisione presa circa il congedo di André, Oscar sente impellente il bisogno di confrontarsi con lui, di riuscire a spiegargli magari cosa sia cambiato, il perché di questo repentino cambio di posizione. Ma sa anche quanto sia difficile per lei cercare di aprirsi, soprattutto di mettersi un poco a nudo, e lui è sempre riuscito a comprenderla a volte meglio persino di se stessa. In questo frangente le torna in mente di aver letto ultimamente” La Nouvelle Eloise” e di esserne rimasta particolarmente colpita. Sa che anche André ha letto quel libro, forse rispecchiandosi nel protagonista. Sa quanto André la ami da tempo, forse troppo. L’atteggiamento di tempo prima, allontanandolo da lei, aveva scavato un solco fra loro, che ora sembrava difficile colmare cercando di ricostruire insieme il rapporto che sempre avevano condiviso. Forse le parole di Fersen, venuto in visita per sapere le condizioni di salute di entrambi, aprono gli occhi ulteriormente ad Oscar. Da uomo che soffre per un amore impossibilitato a palesarsi, ha compreso il nuovo turbamento interiore di Oscar alla quale, però, suggerisce di esporsi, contravvenendo alle imposizioni sociali che non ammettono determinate decisioni e tanto meno comportamenti, affinché i sentimenti non rimangano repressi, costringendosi così ad una lenta agonia. Un consiglio spassionato dato da un uomo che la considera una amica e che vuole la sua felicità.

Recensore Master
17/11/21, ore 13:42
Cap. 1:

Gentile Elodar, ecco che hai deciso di far partire il tuo “what if” da un punto cardine della storia originale. L’assalto subito a Saint Antoine ha squarciato il velo che Oscar aveva sugli occhi e sul cuore e ha compreso, in una frazione di secondi, l’importanza che per lei aveva André e la rivelazione è avvenuta proprio di fronte a colui di cui aveva sempre anelato ottenere l’amore. Sono salvi anche grazie all’intervento di Fersen e ora a casa si stanno curando le ferite subite ma, per Oscar, è importante ora cercare di preservare la vita dell’uomo che ha scoperto di amare per cui gli dice che lo esonererà dal servizio presso la guardia metropolitana in funzione del fatto anche che la sua vista stia peggiorando e può essere pericoloso. Ora non può permettere che gli accada qualcosa. André è colto alla sprovvista, si avvicina, e urla contro la follia di lasciarlo a casa, ma poi il ricordo di una sera lontana, nella quale l’aveva violata, lo fa tornare presente a se stesso e senza più dire una parola lascia Oscar da sola.
Anche l’ambientazione scelta sembra appesantire questo momento dove la consapevolezza si mischia alla tristezza di aver dovuto scegliere comunque qualcosa che fa soffrire entrambi.
Narrazione essenziale che fa giungere al lettore tutte le sensazioni provate dai protagonisti. Alla prossima!

Recensore Master
17/11/21, ore 11:07
Cap. 5:

Speriamo che Oscar possa recuperare il suo braccio. Certo che ha scelto il momento sbagliato per parlare di Fersen.

Recensore Master
17/11/21, ore 02:19
Cap. 5:

Il popolo marcia su Versailles e lancia una bomba nel cortile della caserma.
Oscar ha la peggio, una scheggia le si conficca nel braccio e resta a lungo svenuta. Forse, non riacquisterà totalmente l'uso del braccio e, per una spadaccina come lei, questa è la morte civile.
Che faranno se saranno entrambi invalidi?
Oscar accenna al Conte di Fersen, ma André fraintende ed esce dalla stanza.

[Precedente] 1 2 3 [Prossimo]