Recensioni per
Hurt
di Scarlett Queen

Questa storia ha ottenuto 2 recensioni.
Positive : 2
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Recensore Veterano
13/05/22, ore 23:28
Cap. 1:

Parte due.
Allora, per motivi che ora ti spiego, questa decisamente un gradino sotto rispetto alla storia di Cherry. Diciamo che lo in un certo senso perch pi... normale? Ok, sto usando un termine sbagliatissimo per descrivere questa storia: decisamente, il termine 'normale' non nemmeno lontanamente il primo che ti viene in mente quando leggi di una poliziotta sexy che pensa di essere Denji e sega in poltiglia una creatura arrivata dai gironi peggiori dell'Inferno. Per allora, diciamo che Alma - che a sto giro non una tizia The Ring con poteri psichici in grado di distruggere il mondo e non ha un figlio in grado di rallentare il tempo - decisamente pi stabile con la testa rispetto all'ex spogliarellista.
Era.
Dubito che sia ancora con la zucca a posto dopo la sua ultima avventura. O forse una seratina particolarmente caliente col suo toyboy di fiducia ha risolto tutto?
Comunque sia, nonostante per gusti completamente miei questa storia non superi la precedente, non lo fa di pochissimo. Anzi, in verit, questa ha ancora pi sostanza in un certo senso: in fin dei conti hai fatto buttare un mini occhio in mezzo alla lore di queste creature, che sono demoni... o qualcos'altro? Questa storia mi fa venire in mente un sacco il Catalogo Mandela, anche se l l'horror molto pi psicologico che splatter.
Non sai cos'?
Sempre consigliatissimo allora per future ispirazioni ^^.
Ad ogni modo, questa storia stata un spettacolo anche per un altro fattore: il suo inizio praticamente normale - nell'altra si sentiva gi un po' di puzza di... inquietante - che mette un velo di falsa sicurezza su ogni cosa. Della serie: tranquilli, non c' nulla di cui preoccuparsi, e solo una pattuglia che sta finendo il suo turno. E poi un vetro si rompe e il poliziotto - quello nero, guarda un po'. Ovviamente siamo in un horror, non potevo aspettarmi diversamente... - diventa il cosplay del Senza Testa di Sekiro. E da l in poi, tutto va a signorine buona sera: la bionda - chiaramente - si ritrova con la mandibola spaccata e la testa diventa un tappo di sughero. la gente fugge... le posate volano... DADDY SI RIALZA COME UNO ZOMBIE.
Praticamente dalla calma, si passati al caos totale.
nemmeno quiete e tempesta. Qua quiete e poi i Cavalieri dell'Apocalisse ti bussano alla porta.
Quelli di Darksiders eh, non quelli di Isaac.
Comunque sia, adesso che ci penso, entrambe le storie del... chiamiamolo 'Splatterverse', se la contendono veramente ora che rianalizzo tutti i punti. Insomma, in una c' qualcosa che l'altra non ha. Sono entrambe spettacolari a modo loro! Il pensare che tutto questo solo un teaser pregustante prima di vedere la storia completa e tutta la follia di cui mi renderai partecipe... mi riempie il cuore di eccitazione talmente di brutto che spero di non avere un infarto.
Ad ogni modo, Alma ha vuto una reazione veramente, veramente spettacolare: letteralmente ho potuto sentire mentre la sua psiche si riempiva di crepe ed andava completamente in frantumi, di fronte ad ogni cosa che le capitava davanti agli occhi, a partire dal suo collega che si rianima... e Slan.
Ecco, questo non me lo aspettavo.
Avrei potuto, ma no.
Non posso fare a meno di notare di come metti un pezzettino di Berserk praticamente in ogni tua storia.
Adorabile.
Comunque, passando alla vera forma non organista della creatura, anche qua ti sei sbizzarrita: zampe di ragno terminanti in braccia umane? Madonna santissma questa storia il PARADISO. Ne voglio ancora, voglio ingozzarmi di questi mostri raccapriccianti e voglio vedere di come le nostre eroine (sono abbastanza sicuro che le strade di ste due tipe s'incontreranno, ne ho la pi pallida certezza). Comunque sia, combattimento finale spettacolare, anche qui pieno di deliziosa violenza gratuita, e bella conclusione.
Pi per il teppista che per la poliziotta, diciamo.
Guarda che incredibile: leggo una storia in cui c' un ladro? si becca la waifu muscolosa.
Leggo una storia in cui c' un teppista? Si becca la poliziotta sexy che sicuramente lo super di almeno sette anni di et.
A sto punto VERAMENTE divento un porca miseria di delinquente.
Scherzi a parte, come ho detto, questa shot offre chicche interessanti: innanzitutto, a quanto pare questi demoni hanno comunque bisogno di un ospite, per manifestarsi sulla terra. E praticamente, in perfetto stile DMC, aprono dimensioni sul nostro mondo che fanno sembrare letteralmente dei viaggi di LSD pazzeschi. Ho capito bene?
Inoltre, sappiamo che Cheryl e il massacro di Butcherville - posso dire una cosa che mi son dimenticato di dire nella recensione precedente? I nomi delle citt sono fenomenali. Sembrano usciti da Mad Max XD - sono collegati, ed morta un sacco di gente. Probabilmente demoni per mano della nostra spogliarellista dall'accetta facile? O magari un demone in stile Muzan arrivato ed ha fatto una strage, lasciandosela sfuggire?
Troppo curioso.
Oh gi, e un'altra cosa: ma la poliziotta sexy non aveva fatto diventarte il suo cervello un piatto di cuscus? come ha fatto a sopravvivere? Magari per l'unione con il Limbo?
Ho troppe domande.
Ti supplico, continua con questa gemma.
Sono disposto a pagarti in sangue, se necessario!

- TONIGHT, WE REWIEW! -

Recensore Master
11/05/22, ore 23:16
Cap. 1:

Altro meraviglioso show di splatter gratuito, contorniato con battute stereotipate sull'America di quegli anni. L'atmosfera scorre dall'inizio in una maniera deliziosa, uno scenario thriller per cos dire ' soft' con piacevoli battute tra i due partner. che ci permettono anche di conoscere bene Alma, donna forte e a modo suo amorevole ma tutt'altro che stereotipata. Il cambio di umore colpisce come un pugno, gettandosi in un crescente vortice di violenza, dettagliato e perfettamente al suo posto. La parte appena precedente al suicidio di suo probabilmente quanto di pi malato abbia letto sul sito e credo anche registi come Wes Craven resterebbero alquanto impressionati dall'idea. La resurrezione di per s forse avrebbe avuto bisogno di qualche parola in pi a descrivere come Alma si senta nel rimettersi in sesto, ma lo scontro compensa nuovamente di gran lunga mettendo in mostra la forza della poliziotta e le risorse del suo nemico. La parte finale non da meno, mostrando in maniera molto toccante una gamma di emozioni che vanno dal senso di colpa al sollievo a una taumaturgica passione. Anche la grammatica, eccetto un errore all'inizio e poco altro, di gran lunga migliore alla precedente shot.

Unico appunto come Alma si ricolleghi subito a Butcherville da una manciata di parole e un nome che non aveva mai sentito. Fossi in te cambierei, scrivendo che Alma aveva gi letto il nome di Cheryl in qualche file a riguardo, ma solo la mia opinione. A presto.