Recensioni per
Cara Catastrofe
di Midnight the mad

Questa storia ha ottenuto 2 recensioni.
Positive : 2
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Recensore Junior
03/06/22, ore 13:14

Come ha già ampiamente descritto Child of the Moon, trovo davvero che questo racconto sia un capolavoro pieno di immagini figurate e reali che mi hanno trasportato a rivivere la città di Bologna con un senso di estetica artistica molto profondo. Un immagine che mi ha fatto divertire per la sua ideale costruzione è "Ti penso, mentre osservi i gatti come Alice e fumi troppe sigarette" sei davvero brava!
La sensazione di malinconia unita ai bei ricordi e ai momenti passati assieme è rappresentativa di un processo di crescita personale molto profondo. Spero di vedere e di leggere altri tuoi testi di carattere introspettivo e non

Recensore Junior
31/05/22, ore 21:37

Buonasera sono Child of the Moon, ho trovato questa storia casualmente, l'ho letta tutta d'un fiato, riletta e ora sono pronta a recensirla!
E' stata una lettura travolgente, mi ha distrutto il cuore, lasciato con un dolceamaro in bocca così intenso che sento le lacrime agli occhi.
Mi hai lasciata completamente senza fiato, ho letteralmente il batticuore!
Nella sua brevità hai concentrato una marea di immagini, sapori, odori, sensazioni, sentimenti che mi hanno investita con una violenta, dolce malinconia.
Ho ipotizzato che la tua storia parli di una perdita, dato che viene descritta l'immagine dei cuori frantumati lungo un'autostrada, ho immediatamente pensato alla perdita del proprio amore, ma ovviamente se mi sbaglio correggimi.
In ogni caso, se così fosse, non ho mai provato nulla di simile, per cui non posso dire di comprendere pienamente questi sentimenti, però credo sia uno dei dolori più lancinanti che si possano provare, non riuscirei ad immaginarmi senza la mia dolce metà accanto, ma a volte una farfalla dall'altra parte del mondo batte le sue ali e le cose succedono.
Rivivere le reminiscenze, i ricordi è stata una bellissima esperienza, ricca di stupendi voli pindarici e di immagini suggestive, che nella loro malinconia rievocano le fotografie più belle di tutti i momenti felici, lasciandosi andare a delle struggenti riflessioni che lasciano trasparire tutto l'amore e l'affetto verso questa persona.
Il lessico compie delle evoluzioni meravigliose, che lasciano veramente privi di respiro, di cui la mia preferita in assoluto è stata questa: "Le ombre sul ponte scivolavano negli interstizi creando giochi d’impressioni mentre il sole sorgeva, la foschia del mattino rendeva quel rosso un po’ infernale, una catastrofe amorosa di cristalli di ghiaccio." 
L'immagine di queste ombre sovrapposte, alle prime luci dell'alba, la contrapposizione di esso, il colore rosso al ghiaccio dei cristalli e l'ossimoro tra "catastrofe" e "amorosa" mi ha colpito tantissimo, è una frase che porterò nel cuore.
E' tutto scritto con una finezza e un'eleganza uniche, come la melodia di un pianoforte.
Per questi motivi la tua storia finirà nelle mie preferite, l'ho trovata semplicemente sublime nel lessico utilizzato, la struttura delle frasi e la sua potenza emotiva, nonché la sua umanità.
Spero di poter leggere presto qualcos'altro di tuo, sarò lieta di recensire!
A presto, Child of the Moon