Recensioni per
Vescica piena alla stazione di servizio
di Naquar

Questa storia ha ottenuto 1 recensioni.
Positive : 1
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Recensore Master
21/06/22, ore 11:48

Ciao^^
questo è un genere di storie che mi piace molto: il luogo apparentemente normale, ma in cui tutti sanno che non bisogna andare.
E chiaramente non si sa perché il posto sia così, o cosa sia il misterioso mostro che ci vive.
Il protagonista parte tranquillo, con la bella prospettiva di andare a una festa, ma tutto sembra congiurare contro di lui, non ultimo il navigatore, che lo pianta in asso proprio mentre è nel fitto di quella strana foresta (mi permetto di farti un piccolissimo appunto, spero di non essere inopportuno: una cosa che smette di funzionare è kaputt, non caput).
Hai descritto l'atmosfera della foresta in modo veramente inquietante: un luogo silenzioso, in attesa, carico di mistero.
E poi arriva la bestia. La reazione del tuo protagonista è dapprima di incredulità, ma poi di autentico terrore, nel momento in cui capisce che il misterioso animale non è una sua invenzione ma è vivo e reale, e ce l'ha con lui!
Molto bella anche la stazione di servizio, isola di tranquillità e sollievo in cui tutti sembrano perfettamente al corrente del segreto di quella misteriosa foresta.
Ho letto questa storia con grande piacere, è scorrevole e ben scritta, e riesce a creare e far crescere man mano un senso di aspettativa e angoscia.
Complimenti!