Storie originali > Azione
Segui la storia  |       
Autore: Misterius Fan    25/06/2019    1 recensioni
Una paladina strappata dal suo mondo e catapultata nel nostro pianeta in un contesto futuristico. E che le vada o no, ne e da tempo diventata la sua guardiana.
Genere: Azione, Science-fiction, Sentimentale | Stato: in corso
Tipo di coppia: Het, Shoujo-ai
Note: nessuna | Avvertimenti: Contenuti forti, Tematiche delicate
Capitoli:
   >>
Per recensire esegui il login o registrati.
Dimensione del testo A A A
 
?.
Un mare di stelle che risplende di………

 
 
Spazio. Un panorama di colore nero statisticamente infinito, costellato da una quantità incalcolabile di puntini luminosi visibili all’occhio umano che prendono il nome di “Stelle”. Esse, da vicino, possono essere solo manifestazioni di energia o masse solide che prendono il nome di “Pianeti”. Alcuni di essi possono ospitare la vita umana, e uno di questi è il pianeta Terra; il terzo di un loro insieme chiamato “Sistema solare”. Intorno all’orbita del pianeta azzurro volava una quantità di luci variopinte, come se volesse festeggiare, in quella data, il primo secolo del suo terzo millennio. Purtroppo non erano luci di festa; erano quelli di un combattimento. I pezzi che volavano intorno a quelle luci non erano frammenti di minerali; erano i risultati di distruzione fresca di astronavi e colonie umane. E in tutte quelle luci, ve ne erano due che risplendevano di un bianco immacolato che danzavano l’un l’altro. E non erano delle luci naturali; erano quelle di due figure che combattevano per ammazzarsi fra loro.
Mentre quelle figure continuavano a combattere scontrandosi fra loro o con i loro raggi che partivano dai loro corpi, altre figure lucenti, una celeste e una rossa, intercettavano con tutte le loro forze, i raggi dei duellanti in modo che non collidessero più su astronavi e colonie, in particolare da parte della figura più grande delle due.

<< E fuori controllo >> esclamò la figura rossa in iperventilazione, riferendosi a quella più piccola delle due bianche << Se continua di questo passo, presto distruggerà tutto e tutti >>.

<< Ma forse è quello che lei desidera inconsciamente >> rispose l’altra, anch’essa con il fiatone << Ormai non rimane più nessuno che le permette di rimanere legata ai Terrestri >>.

Dopo che le due figure bianche fecero partire dei grossi fasci che deflagravano in un gigantesco bagliore, esse atterrarono sulla superficie lunare, generando un cratere. La prima a rialzarsi fu quella più grande: un essere dall'aspetto immacolato ma demoniaco nel comportamento; l’altra era una figura umana rivestita con un’armatura serafica completamente bianca, contornata da un’aura del medesimo colore, e che impugnava una spada larga interamente di cristallo e irradiante di luce. Essa disse sottovoce, ed era la voce di una giovane donna, una parola e dalla schiena spuntò un paio di grosse ali come quelle di un angelo. Incurante della fatica e delle ferite riportate da tutti quei combattimenti, si preparò a partire alla carica ma il mostro davanti a lei prese la parola:

<< Tipico di quelli della tua specie combattere fino alla fine. E, nonostante il fatto che tu sia una protettrice, pensi solo a me e non ti curi di questi insetti >> disse il mostro alla guerriera mentre stava caricando un colpo più potente dei precedenti.
 

<< Vuoi sapere la verità? >> rispose la guerriera mettendosi in posizione per scattare contro il nemico << Ormai degli umani non m’importa più nulla. L’unica cosa che mi spinge a combattere contro di te e soltanto una: UCCIDERTI >> e partì alla carica.
 
 

 
   
 
Leggi le 1 recensioni
Segui la storia  |        |  Torna su
Cosa pensi della storia?
Per recensire esegui il login oppure registrati.
Capitoli:
   >>
Torna indietro / Vai alla categoria: Storie originali > Azione / Vai alla pagina dell'autore: Misterius Fan