Storie originali > Commedia
Segui la storia  |       
Autore: Arkytior    23/07/2023    0 recensioni
A New York, la venticinquenne Donna ha perso il lavoro e deve assolutamente trovarne un altro per riuscire a pagare l'affitto. A Londra, il suo fratello diciottenne Thomas, che era sempre stato uno studente modello, Ŕ stato bocciato agli esami finali a causa del bullismo subito. Non si sono visti per anni, ma si incontrano di nuovo in occasione della festa di compleanno del nonno. Sia Donna che Thomas vogliono salvare la faccia, perci˛ decidono di mentire a tutta la famiglia riguardo le loro situazioni. Ma i due non sanno che anche altri parenti stanno mantenendo segreti a loro volta...
Genere: Commedia, Introspettivo, Slice of life | Stato: completa
Tipo di coppia: Nessuna
Note: nessuna | Avvertimenti: nessuno
Capitoli:
 <<  
Per recensire esegui il login o registrati.
Dimensione del testo A A A

Epilogo


Donna era felice di essere seduta accanto al finestrino. Le era sempre piaciuto guardare fuori mentre viaggiava, anche se in un volo intercontinentale non c’era poi molto da vedere.
Si voltò verso il corridoio, per dare un’occhiata agli altri passeggeri che salivano a bordo, e fu sollevata nel vedere un ragazzo, più o meno della sua età, che si stava sedendo accanto a lei. Era bello, con capelli castano chiaro e occhi azzurri.
«Salve,» la salutò educatamente il ragazzo.
«Salve,» rispose lei, timidamente.
«Vieni in America per una vacanza?»
«No, veramente ci abito da parecchi anni.»
«Ma come? Hai un accento britannico…»
«Già, ho cercato di non perderlo.»
«Oh… È carino… Mi piace.»
«E tu stai tornando a casa, a quanto pare…»
«Già, sono stato scaricato dopo un viaggio in giro per il mondo che sembrava non finire mai… Torno a casa per cercare di rifarmi una vita.»
«Lunga storia?»
Il ragazzo annuì. «Già… Una lunga e incredibile storia… Ma abbiamo parecchie ore davanti, quindi farò in tempo a raccontartela. Pensa, è cominciato tutto con mio nonno…»
«Ma dai! Anche per me è cominciato tutto con mio nonno!»
«Ti ha chiesto di accompagnarlo da qualche parte e poi le cose non sono andate come dovrebbero?»
«No, ha solo organizzato una festa con tutta la famiglia…»
«La tua storia sembra più tranquilla della mia… Sono Jason, comunque, non mi sono ancora presentato!» Il ragazzo porse la mano a Donna
«Donna,» disse lei, stringendo la mano a Jason. «Piacere di conoscerti.»


TO BE CONTINUED…










L'angolo dell'autrice:
Inizialmente non avevo pianificato di continuare questa storia. Doveva essere un romanzo autoconclusivo, un esperimento casuale. E invece mi sono ritrovata a pensare, "In questa storia abbiamo conosciuto il lato materno della famiglia di Donna e Thomas. Come sarà il lato paterno invece?" E da lì le idee hanno cominciato a frullarmi in testa.
Questo epilogo non serve a molto, di fatto non anticipa niente del secondo romanzo, ma serve a introdurre il personaggio di Jason, che tornerà nel sequel e sarà molto importante per Donna. E non posso dirvi niente su di lui, senza incappare in potenziali spoiler, perciò aspettate per conoscerlo meglio!
Spero che questa storia vi sia piaciuta! Ci vediamo presto con il secondo romanzo della serie, "Big Fat Lies - Bugie belle e buone". Non esitate a farmi sapere la vostra opinione su questa storia lasciandomi una recensione, contattandomi con un messaggio privato, oppure venite a trovarmi sui miei profili social!
A presto!
~Arkytior
   
 
Leggi le 0 recensioni
Segui la storia  |        |  Torna su
Cosa pensi della storia?
Per recensire esegui il login oppure registrati.
Capitoli:
 <<  
Torna indietro / Vai alla categoria: Storie originali > Commedia / Vai alla pagina dell'autore: Arkytior