Sottopelle
  
Membro dal: 07/11/13
Nuovo recensore (17 recensioni)
1999. Mi chiamo Linda e sto cercando d'imparare a dare concretezza ad una vita fattasi ormai ingestibile. Scrivo da quand'ero piccola, ma solo ora sto imparando a dare veramente un senso a questa mia passione. Non aspiro a diventare poetessa, né scrittrice: è un traguardo che vedo impossibile data la mia mediocrità, m'accontento solo di porgere la mia arte agli altri, sempre e comunque. Per ora. "Sottopelle" è la sensazione di malinconia perenne che marcisce nella mia carne, il mio tormento, la mia piaga, la mano che mi conduce a scrivere. Sottopelle è il mio tumore astratto che fa bruciare ossa e nervi, l'edera invisibile che soffoca ma non uccide. La mia instabilità emotiva. Mi definisco amante del metal e di tutti i sottogeneri ad esso correlati, in particolare il black metal ed il death, ma spazio anche verso altri generi come folk e musica ambient; amo dipingere e disegnare, studio individualmente paganesimo, tecniche divinatorie ed esoterismo, amo leggere e ritengo Chuck Palahniuk tra gli scrittori più geniali di sempre. Mi sembra giusto parlarvi un po' di me prima che siano i miei testi a farlo. E se siete giusti fino a cui, mi congratulo per la vostra pazienza. E vi porgo un caloroso benvenuto nella mia mente.
  1 - Callie_Stephanides

  2 - Sottopelle

  3 - Waldensee