Ridichetipassa
Membro dal: 16/03/19
Nuovo recensore (0 recensioni)
 

Affogare: v. tr. e intr. [lat. volg. *affocare, alteraz. del lat. tardo offōcare «strozzare» (der. di fauces «gola»). tr. a. Uccidere togliendo il respiro, soprattutto mediante l’immersione in un liquido. Fig., essere oppresso, sopraffatto da qualche cosa.
-----
Nina e Minho, due ragazzi coreani conosciutisi a causa di una serie di eventi fortuiti, conoscono bene il significato figurativo del termine “affogare”. Sopraffatti dall’amore, dalla società, dalla famiglia, dalla vita si ritroveranno a cercare l’uno la salvezza nell’altra, in un rapporto viscerale e necessario che ha come unico scopo quello di farli tornare a respirare.
Autore: Ridichetipassa | Pubblicata: 05/04/19 | Aggiornata: 18/04/19 | Rating: Arancione
Genere: Introspettivo, Malinconico, Romantico | Capitoli: 6 | In corso
Tipo di coppia: Het | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Romantico | Contesto: Contesto generale/vago | Leggi le 0 recensioni

Visti da lontano potevano essere tranquillamente scambiati per una coppia di adolescenti che si godono la loro storia d’amore al chiaro di Luna. Nina e Minho, però, erano due perfetti sconosciuti le cui strade si erano incrociate, costringendoli ad interagire in quella folle serata estiva e che, in quel momento, si stavano abbracciando con un tale trasporto da far sembrare che la vita dell’uno dipendesse da quella dell’altra.
Autore: Ridichetipassa | Pubblicata: 01/04/19 | Aggiornata: 02/04/19 | Rating: Giallo
Genere: Introspettivo, Romantico, Sentimentale | Capitoli: 4 | Completa
Tipo di coppia: Het | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Introspettivo |  Leggi le 2 recensioni