Ridichetipassa
   
Membro dal: 16/03/19
Nuovo recensore (0 recensioni)
 
Non prendiamoci in giro. Non sono una di quelle persone che ha sempre un libro nella mano, che può definirsi una lettrice vorace e accanita, che sta sempre con il naso dentro le pagine di qualche storia accattivante. Eppure, a pensarci bene, almeno nei miei momenti più bui, in quelli in cui non avevo nessuno a confortarmi, ho sempre trovato la salvezza in un libro. Ho avuto il mio periodo con Margaret Mazzantini, poi c'è stato quello con Niccolò Ammaniti, quello ancora con Murakami Haruki e poi quelli con tanti altri autori, infiniti. In quei momenti c'erano loro a tenermi per mano e a concedermi un attimo di riposo in cui estraniarmi dal resto del mondo. Vorrei ricambiare il favore, magari essere io quella a concedere un attimo di alienazione a chi si ritroverà a cercare un raggio di Sole nelle mie storie. Io vi offro la mia mano, che non sarà magari forte e rassicurante come quelle di tanti altri scrittori, ma almeno è tesa, pronta ad afferrare chiunque mi cerchi.
Nessuna storia trovata.